Associazione ISAA
ForumAstronautico
AstronautiNEWS
AstronautiCAST
AstronautiCON
StratoSpera
ForumAstronautico.it

3D endoreattore a propellente ibrido

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

3D endoreattore a propellente ibrido
« il: Lun 28/05/2012, 23:59 »
ciao a tutti volevo farvi vedere il 3D dell'endoreattore a propellente ibrido, disegnato da me per la mia tesi triennale, tale endoreattore è stato disegnato a seguito di un processo di ottimizzazione che mi ha portato a stimare le dimensioni del razzo, però nello studio sono state trascurate le dimensione del carico utile e del gruppo iniezione propellente liquido in camera di combustione.......che ne pensate?????
 

Re:3D endoreattore a propellente ibrido
« Risposta #1 il: Dom 01/07/2012, 09:00 »
Ho visto questa discussione solo ora.
Non so come tu hai fatto a dimensionare l'endoreattore senza fare il dimensionamento del gruppo d'iniezione.
Se questo è uno schema penso non ci sia niente da dire ma se questo è un disegno per realizzare l'endoreattore qualche problema io lo vedo.

Ciao
Paolo
 

Re:3D endoreattore a propellente ibrido
« Risposta #2 il: Lun 02/07/2012, 23:05 »
Ottimo, potresti magari incollare qui l'abstract della tesi, no? :)
Notizie dallo spazio su www.astronautinews.it !
Iscriviti a ISAA !
 

Offline Micene84

  • *
  • 633
Re:3D endoreattore a propellente ibrido
« Risposta #3 il: Sab 22/09/2012, 00:51 »
Ho visto questa discussione solo ora.
Non so come tu hai fatto a dimensionare l'endoreattore senza fare il dimensionamento del gruppo d'iniezione.
Se questo è uno schema penso non ci sia niente da dire ma se questo è un disegno per realizzare l'endoreattore qualche problema io lo vedo.

Ciao
Paolo

Ciao Paolo!

Ho fatto una tesi simile un po' di tempo fa. In realta' il dimensionamento riguarda solamente la dimensione del grano del propellente solido (lunghezza, sezione, geometria dei fori se ce ne sono) e dimensioni del serbatoio per quanto riguarda la quantita' di ossidante necessario ad effettuare una determinata missione. In questa maniera si possono estrapolare le dimensioni "ad occhio" dell'endoreattore. Assolutamente non e' lo schema per realizzarlo.
Pero' volevo chiederti, visto che ho visto anche il razzo che hai costruito e considerando che non ho mai trattato approfonditamente l'argomento, quanto il gruppo di iniezione puo' influire sul dimensionamento dell'endoreattore, quali sono i problemi che possono sorgere e se tu hai avuto a che fare, come modellista o come lavoro, con motori a propellente ibrido (ossidante liquido, propellente solido).
Grazie!

 

Re:3D endoreattore a propellente ibrido
« Risposta #4 il: Sab 13/10/2012, 11:19 »
Per mia esperienza e quindi non è detto che sia così.
A parità di portata di ossidante ci sono dei sistemi di iniezione o degli accorgimenti che aumentano di molto la prestazione.

Ciao
Paolo