Associazione ISAA
ForumAstronautico
AstronautiNEWS
AstronautiCAST
AstronautiCON
StratoSpera
ForumAstronautico.it

Domanda su accelerometri del cellulari

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Domanda su accelerometri del cellulari
« il: Mer 18/10/2017, 11:23 »
Salve,avrei una domanda da fare,allora,come sappiamo,gli aerei per rendersi conto della loro direzione rispetto ALLO SPAZIO,usano uno strumento che  non viene influenzato dalla gravita' terrestre e quindi gli permette di vedere la variazione delle frange(effetto SAGNAC),queste variazioni sono trasformate in cambiamenti di direzione dell'aereo che puo' quindi sapere dove si sta muovendo.
Ora,invece,vorrei sapere se i semplici cellulari che utilizzano SOLO accelerometri,sono influenzati dalla gravita',mi spiego meglio con un esempio,se avessi una livella elettronica nel cellulare con soli accelerometri,e la andassi a calibrare nel menu',si calibrerebbe rispetto allo spazio o rispetto alla gravita' terrestre?Poi quindi,volevo anche sapere se esistono cellulari con giroscopi oltre che accelerometri,che  possano NON SUBIRE LA GRAVITA' e mantenere quindi in memoria un momento angolare nello spazio(ho sentito parlare di MEMS),proprio come fa un giroscopio classico che,come sappiamo,non subisce gravita',grazie.
 

Offline IK1ODO

Re:Domanda su accelerometri del cellulari
« Risposta #1 il: Mer 18/10/2017, 12:56 »
Niente da fare, non hanno giroscopi, solo accelerometri, quindi sentono la verticale locale.
"Lo studio e in generale l'aspirazione alla verità e alla bellezza rappresentano un ambito in cui è permesso rimanere bambini per tutta la vita" - A. Einstein
 

Re:Domanda su accelerometri del cellulari
« Risposta #2 il: Mer 18/10/2017, 13:25 »
Ciao,grazie quindi è sicuro che con i soli accelerometri la calibrazione è influenzata dalla gravita'?qualcun altro potrebbe confermare giusto per avere piu' pareri?
E poi la seconda domanda che ho fatto è sui giroscopi mems,insomma ne ho sentito parlare ma vorrei capire bene se esiste qualche cellulare gia' con questi giroscopi perche' so che esistono ma non sono bene informato.
 

Offline IK1ODO

Re:Domanda su accelerometri del cellulari
« Risposta #3 il: Mer 18/10/2017, 14:50 »
Cosa vuoi dire "influenzata dalla gravità"? In questo momento il pavimento ti sta spingendo in una direzione che tu chiami "alto", con una accelerazione di 1 g. L'accelerometro misura quell'accelerazione lì, che tu chiami gravità, dato che non si trova certo in caduta libera. Principio di equivalenza di Einstein.

Riguardo ai giroscopi, vedi https://www.quora.com/Who-has-a-list-of-phones-that-has-a-gyroscope (google is your friend, come al solito. Ammetto che non lo sapevo)
"Lo studio e in generale l'aspirazione alla verità e alla bellezza rappresentano un ambito in cui è permesso rimanere bambini per tutta la vita" - A. Einstein
 

Re:Domanda su accelerometri del cellulari
« Risposta #4 il: Mer 18/10/2017, 16:10 »
Cosa vuoi dire "influenzata dalla gravità"? In questo momento il pavimento ti sta spingendo in una direzione che tu chiami "alto", con una accelerazione di 1 g. L'accelerometro misura quell'accelerazione lì, che tu chiami gravità, dato che non si trova certo in caduta libera. Principio di equivalenza di Einstein.

Riguardo ai giroscopi, vedi https://www.quora.com/Who-has-a-list-of-phones-that-has-a-gyroscope (google is your friend, come al solito. Ammetto che non lo sapevo)
Ciao innanzitutto ti ringrazio per il link mi è utilissimo,per il resto,intendevo dire che gli accelerometri,siccome non lavorano sulla conservazione del momento angolare,probabilmente per essere calibrati hanno come punto di riferimento solo la gravita' terrestre,invece con i giroscopi si puo' settare una direzione rispetto allo spazio e mantenerla che è molto differente,per questo mi serve un cellulare con il giroscopio,vorrei fare delle misurazioni che non devono essere influenzate dalla gravita',proprio come lavora lo strumento a bordo degli aerei che sfruttano il principio della variazione delle frange scoperto da Sagnac.
« Ultima modifica: Mer 18/10/2017, 16:13 da Alexander »
 

Offline sinucep

Re:Domanda su accelerometri del cellulari
« Risposta #5 il: Mer 18/10/2017, 17:36 »
Sono andato a vedermi l'effetto Sagnac, moto interessante. Fondamentalmente l'interferometro di Michelson (quello che "sfatò" l'etere) è stato ispirato dall'interferometro anulare di Sagnac.

Alexander, anche il mio parere  (per quanto meno autorevole) è concorde con quello di IK1ODO. Inoltre, stai pur tranquillo che su questo forum una cosa detta con inesattezza ha vita breve: se qualcuno sbaglia viene corretto alla velocità della luce da qualcuno che ci tiene a mettere i puntini sulle ı.

Ed è meraviglioso sia così!
« Ultima modifica: Mer 18/10/2017, 17:40 da sinucep »
Empy space is scale-invariant.
 

Re:Domanda su accelerometri del cellulari
« Risposta #6 il: Mer 18/10/2017, 18:14 »
grazie mille non volevo offendere nessuno sia chiaro,scusa IK1ODO siete stati super esaustivi!!!