ForumAstronautico.it

Attenzione: entra in vigore un nuovo regolamento ENAC

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline werner

  • *
  • 177
Re:ATTENZIONE ENTRA IN VIGORE NUOVO REGOLAMENTO ENAC
« Risposta #50 il: Lun 19/05/2014, 09:17 »
ma dai ricordi delle lezioni di diritto della scuola mi pare che una disposizione e' pressoche priva di valore se non sono chiaramente indicate anche le pene.....ora se una persona fa volare a diciamo 500 metri qualsivoglia oggetto partendo e atterrando su suolo PRIVATO a parte il fatto che nessuno se ne accorge e quindi il discorso e' puramente accademico, ma mettiamo che l'ENAC venga a saperlo...che sucede? che multa fanno? che non e' stabilito da nessuna parte.

Offline albyz85

  • "Space isn't so far - it's only an hour's drive if your car could go straight up."
  • *
  • 15.998
    • https://www.facebook.com/alberto.zampieron
Re:ATTENZIONE ENTRA IN VIGORE NUOVO REGOLAMENTO ENAC
« Risposta #51 il: Lun 19/05/2014, 09:36 »
ma dai ricordi delle lezioni di diritto della scuola mi pare che una disposizione e' pressoche priva di valore se non sono chiaramente indicate anche le pene.....ora se una persona fa volare a diciamo 500 metri qualsivoglia oggetto partendo e atterrando su suolo PRIVATO a parte il fatto che nessuno se ne accorge e quindi il discorso e' puramente accademico, ma mettiamo che l'ENAC venga a saperlo...che sucede? che multa fanno? che non e' stabilito da nessuna parte.

Bel modo di pensare all'italiana... alla fine chissenefrega se una mia azione mette in pericolo la vita di persone... tanto non c'è la multa...
Visto che il senso civile non è sufficiente, ricordo solo che il reato di strage aerea in Italia esiste, e non si paga con una multa...
Socio ISAA - Tessera n. 002


www.astronautinews.it

Offline werner

  • *
  • 177
Re:ATTENZIONE ENTRA IN VIGORE NUOVO REGOLAMENTO ENAC
« Risposta #52 il: Lun 19/05/2014, 10:09 »
no allora non ci siamo capiti, se una tua azione provoca un danno ovviamente devi risarcire e magari finire in galera e su questo non ci piove...pero' passare col rosso anche se non ci fosse la multa mette in pericolo delle vite..ora far volare un qualsivoglia modello a diciamo 500 su terreno privato lontanno da zone adibite al traffico aereo non provoca nessun pericolo prova ne e' che in decine di anni di aeromodellismo direi che incidenti non ce ne sono stati....quindi il discorso e' appurato che non si fa nulla di pericoloso appurato che non c'e' multa....che succede?

Offline albyz85

  • "Space isn't so far - it's only an hour's drive if your car could go straight up."
  • *
  • 15.998
    • https://www.facebook.com/alberto.zampieron
Re:ATTENZIONE ENTRA IN VIGORE NUOVO REGOLAMENTO ENAC
« Risposta #53 il: Lun 19/05/2014, 10:25 »
no allora non ci siamo capiti, se una tua azione provoca un danno ovviamente devi risarcire e magari finire in galera e su questo non ci piove...pero' passare col rosso anche se non ci fosse la multa mette in pericolo delle vite..ora far volare un qualsivoglia modello a diciamo 500 su terreno privato lontanno da zone adibite al traffico aereo non provoca nessun pericolo prova ne e' che in decine di anni di aeromodellismo direi che incidenti non ce ne sono stati....quindi il discorso e' appurato che non si fa nulla di pericoloso appurato che non c'e' multa....che succede?

A parte che il modo di pensare "tanto non è mai successo niente, quindi non succederà niente, quindi è sicuro" è anche questo nel campionario delle convinzioni più allucinanti e dannose che ci siano...
In secondo luogo, cosa significa "zone non adibite al traffico aereo"?? Non so in che spazio aereo voi siate, ma non esiste da nessuna parte uno spazio aereo "non adibito al traffico aereo", in VFR se è possibile volare si può volare fino a 1000ft AGL mentre gli aerei non certificati DEVONO volare sotto i 1000ft...
Quindi che si fa?
« Ultima modifica: Lun 19/05/2014, 10:28 da albyz85 »
Socio ISAA - Tessera n. 002


www.astronautinews.it

Offline werner

  • *
  • 177
Re:ATTENZIONE ENTRA IN VIGORE NUOVO REGOLAMENTO ENAC
« Risposta #54 il: Lun 19/05/2014, 10:33 »
ma il problema non riguarda noi noi alle manifestazioni richiediamo sempre il notam che ricordo non e' la richiesta di un permesso ma l'emissione di un avviso ai naviganti che non preclude lo spazio aereo al passaggio di aerei....il punto, e' che e' impensabile, che una bambino compri un aereo elettrico e per farlo volare in aperta campagna a 200 metri debba richiedere il notam e' assurdo e inutile.

Offline albyz85

  • "Space isn't so far - it's only an hour's drive if your car could go straight up."
  • *
  • 15.998
    • https://www.facebook.com/alberto.zampieron
Re:ATTENZIONE ENTRA IN VIGORE NUOVO REGOLAMENTO ENAC
« Risposta #55 il: Lun 19/05/2014, 10:46 »
ma il problema non riguarda noi noi alle manifestazioni richiediamo sempre...

Visto che siamo nel discorso, ci mancherebbe altro che voglia farvi le pulci, ma i NOTAM sono pubblici e cercando non ho trovato nulla sulla vostra zona di lancio. Sul vostro sito si parla anche di "NOTAM permanente", significa che dovrebbe esserci un NOTAM a tempo indefinito (che non vedo) o avete richiesto un qualche tipo di regolamentazione (zona D, P...) e segnalazione sulle carte ad ENAV?
Solo per capire come vi siete mossi, sono sicuro sia tutto ok ;)
Socio ISAA - Tessera n. 002


www.astronautinews.it

Offline werner

  • *
  • 177
Re:ATTENZIONE ENTRA IN VIGORE NUOVO REGOLAMENTO ENAC
« Risposta #56 il: Lun 19/05/2014, 11:01 »
quando facevamo un lancio al mese e decidevamo le date a gennaio per tutto l'anno veniva richiesto un notam unico che comprendesse tutte quelle date, poi visto che spesso le date non si potevano rispettare causa mal tempo abbiamo smesso di richiederlo ora lo richiediamo solo per le date certe come il mir...stiamo infatti attivando le procedure per richiederlo per la data del mir 2014 per il mir 2013 era stato richiesto ma non chiedermi dove trovarlo on line perche' non lo so non me ne occupo io....anche per il cansat era stato richiesto ma non da noi, direttamente dalla scuola organizzatrice. ma non e' questo il problema va da se che se faccio una manifestazione di 3 giorni con un centinaio di lanci in programma anche se solo a 1.000 metri una qualsivoglia comunicazione la si DEBBA DARE....il mio problema e' il bimbo che lancia un razzetto da 50G a 100 metri o fa volare un aeroplanino comprato in fiera, secondo voi e' sensato che debba richiedere un notam e aspettare un paio di mesi che venga rilasciato?

Offline albyz85

  • "Space isn't so far - it's only an hour's drive if your car could go straight up."
  • *
  • 15.998
    • https://www.facebook.com/alberto.zampieron
Re:ATTENZIONE ENTRA IN VIGORE NUOVO REGOLAMENTO ENAC
« Risposta #57 il: Lun 19/05/2014, 12:03 »
...il mio problema e' il bimbo che lancia un razzetto da 50G a 100 metri o fa volare un aeroplanino comprato in fiera, secondo voi e' sensato che debba richiedere un notam e aspettare un paio di mesi che venga rilasciato?

Ma infatti non lo deve richiedere, basta che vada in un qualsiasi campo di aeromodellismo di una qualsiasi associazione che sicuramente ha il permesso per l'area in cui volano...
Se un ragazzo è appassionato di go-kart non va forse a girare in un kartodromo? Un appassionato di tiro non va forse a sparare in un poligono?
Socio ISAA - Tessera n. 002


www.astronautinews.it

Offline werner

  • *
  • 177
Re:ATTENZIONE ENTRA IN VIGORE NUOVO REGOLAMENTO ENAC
« Risposta #58 il: Lun 19/05/2014, 12:08 »
oddio sul fatto che abbiano tutte il permesso non saprei, quindi nessun park flyer?  nessun elicotterino fatto volare in aperta campagna? dai se avessero messo dei limiti di peso e/o altezza avrebbe avuto senso, ma cosi e' fatta male e sostanzialmente non sara' rispettata, ma non e' un problema perche' incidenti non ce ne saranno come non ce ne sono mai stati con i modelli di aereo o razzo piccoli e' pressoche imporribili con la gropa grossa invece sei obbligato ad appogiardi ai campi di volo se non altro per le dimensioni e lo spazio richiesto

Offline Michael

  • *
  • 6.515
  • Amministratore olografico d'emergenza
    • @signaleleven
    • Signal Eleven
Re:ATTENZIONE ENTRA IN VIGORE NUOVO REGOLAMENTO ENAC
« Risposta #59 il: Lun 19/05/2014, 12:32 »
Non è solo una questione di delitto e castigo.
Se una pratica burocratica è formalmente richiesta, indipendentemente dalla pena, andrebbe onorata.
Si può, eventualmente, muoversi su canali paralleli per fare "lobbying" per rivalutare la normativa, se si è sufficientemente influenti e si crede sia necessario.

Il rischio, molto reale, è che per attività hobbystiche particolarmente di nicchia si passi dal "debolmente normato" al "fortemente proibito", in virtù di qualche "principio cautelativo" invocato dal legislatore di turno in risposta ad un evento di "disobbedienza civile" che raggiunge la cronaca, non necessariamente con risvolti catastrofici.

Questa è la filosofia che ha sempre mosso le attività di Stratospera, per esempio.

Ad ogni modo, critico solo il pensiero di fondo del "tanto non si accorgono", credo sia più teoria che pratica.
Michael
ISAA - Stratospera - AstronautiCAST
http://www.astronauticast.com
http://www.signal-eleven.com

Offline Acris

  • *
  • 2.667
Re:ATTENZIONE ENTRA IN VIGORE NUOVO REGOLAMENTO ENAC
« Risposta #60 il: Lun 19/05/2014, 12:32 »
pressoche imporribili con la gropa grossa invece sei obbligato ad appogiardi ai campi di volo se non altro per le dimensioni e lo spazio richiesto

Ma era la mano o il piede rotto che scrivi così?  :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima

A.Einstein

Offline RikyUnreal

  • SpaceHumor & IU4APB
  • *
  • 4.554
  • Deeply Fallen In Love
    • http://www.facebook.com/RikyUnreal
    • https://plus.google.com/113216210094336701508
    • @RikyUnreal
    • Il mio sito
Re:ATTENZIONE ENTRA IN VIGORE NUOVO REGOLAMENTO ENAC
« Risposta #61 il: Lun 19/05/2014, 12:40 »
Leggevo su leganerd che in base al regolamento chiunque può fare volare un Elicotterino/Aereo/Drone che pesi meno di 25kg in VLOS (Visual Line Of Sigh) a scopi ricreativi senza particolare permessi, se non il buon senso di andare in un luogo aperto. Quindi i bambini non corrono pericoli.

Quello che mi lascia invece perplesso in questa discussione è che non salta fuori il NOTAM per queste manifestazioni promosse da ACME Italia.
  

Re:ATTENZIONE ENTRA IN VIGORE NUOVO REGOLAMENTO ENAC
« Risposta #62 il: Lun 19/05/2014, 15:08 »
Tenendo conto che io sono il signor nessuno in questo ambito, ci sono cose che non capisco:

Come si possono organizzare/svolgere gare di Combat (vere e proprie battaglie aeree in cui i modelli devono "affettare" una strisciolina di carta posta sulla coda dell'avversario) rispettando questo:
"L’aeromodellista ai comandi dell’aeromodello [...] è tenuto a mantenere la separazione da ostacoli, evitare collisioni in
volo e dare precedenza a tutti." Sezione V Aeromodelli - Art.23 Par.1

Qui non si parla di permessi da richiedere, non si può fare punto e basta. Ergo se ne sbattono e lo fanno lo stesso.

E' giusto e professionale? No, se io pago una retta ad un'associazione modellistica dovrebbe avere tutte le carte in regola e garantirmi che quello che faccio sia legale, altrimenti io prendo il mio aereo e volo dietro casa mia.
Ci sono alternative? Smettere di fare gare di combat e non credo che sia il caso.

Come si può pretendere di richiedere un NOTAM per lanciare dei razzetti di un etto???
Non che io sia esperto ma pretendere che i razzomodelli siano "dotati di sistemi che ne permettano il controllo da parte dell’aeromodellista" vuol dire non avere nemmeno idea di quello di cui parli.

Pensiero italiano: Questa cosa è potenzialmente pericolosa? Vietiamo tutto, cosi ce ne laviamo le mani. Poi chiudiamo gli occhi sulle "piccole cose", finche studio aperto non fa un bel servizio sui pericolosissimi missili-killer abusivi.

Pensiero di un Paese civile: Questa cosa è potenzialmente pericolosa? Metto regole severe ma che permettano di compiere questa attività in sicurezza. Se non rispetti le regole ti bastono.

Stare a farsi le pulci su regole assurde e inapplicabili lo trovo inutile come non è utile dire: io i permessi ce li ho, non mi interessa.
Questo weekend la comunità dei droni incontra l'ENAC, ma c'è qualcuno che andrà la ad alzare la mano e chiedere se si sono bevuti il cervello?
Invece di farsi la guerra nei forum non si può invertire questa tendenza e organizzarsi tutti per fare qualcosa di utile negli interessi comuni?

Offline Acris

  • *
  • 2.667
Re:ATTENZIONE ENTRA IN VIGORE NUOVO REGOLAMENTO ENAC
« Risposta #63 il: Lun 19/05/2014, 15:25 »
Ricky il discorso dei 25kg, che per un razzo amatoriale sono per'altro da 1 a 100'ordini di grandezza lontani dal reale, vale proprio per ciò che si voleva normare e non per i razzi.

Provo a spiegarmi meglio:
I quadricotteri sono ormai di moda e tutti li comprano dai bambini ai professionisti ed è questi che volevano normare peccato che hanno detto che le cose radiocontrollate sotto i 25kg o sotto i 60m di altezza non hanno bisogno di nulla

hai idea del male che ti puo fare un oggetto da 10kg che ti cade in testa da 20m?

per contro se non è radiocontrollato non può volare e basta, i razzi non sono controllati per definizione senno potrebbero essere usati come missili terra-terra e non mi pare un idea geniale...
In compenso un razzo amatoriale pesa dai 20 agli 80g e sale in 3 secondi a 300m (quelli che abbiamo lanciato ieri)  per poi scendere con un paracadute in un minuto al massimo, ne segue che prima di lanciare guardi in alto se ci sono cose che volano e se vedi, come è successo sabato, un aliante aspetti 10min che se ne sia andato prima di lanciare.

Forse più giustamente razzi amatoriali che vanno a 2000m e pesano un  kg o poco più (come quelli del cansat) hanno bisogno di un notam.

Ribadisco: questo nuovo regolamento per i razzi amatoriali che non sono quindi pilotati (per quanto possa essere pilotato anche un razzo vero...) non ne prevede l'utilizzo senza notam e la cosa è assurda.

Tutto questo IMHO

Raffaele

P.S.

Ricky, l'altr'anno avevi detto che non potevi venire, quest'anno mi sono dimenticato di invitarti, ma visto che abiti a 20min da dove lanciamo la prossima volta vieni a fare due foto eh...  :beer: :beer: :beer:
« Ultima modifica: Lun 19/05/2014, 15:31 da Acris »
Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima

A.Einstein

Offline albyz85

  • "Space isn't so far - it's only an hour's drive if your car could go straight up."
  • *
  • 15.998
    • https://www.facebook.com/alberto.zampieron
Re:ATTENZIONE ENTRA IN VIGORE NUOVO REGOLAMENTO ENAC
« Risposta #64 il: Lun 19/05/2014, 16:06 »
X werner
Guarda che i limiti per chi fa modellismo ci sono, anche i park flyer sono autorizzati e senza far chiudere o limitare, per aeromodelli sotto i 25kg:
Sezione V - Art.23
“Tali attività possono essere effettuate in aree non popolate opportunamente selezionate dall’aeromodellista, di raggio massimo di 200 m e di altezza non superiore a 70 m, e per le quali può assicurarne il controllo al fine di non causare rischio a persone e cose e fuori dalle ATZ e comunque ad una distanza di almeno 8 km dal perimetro di un aeroporto e dai relativi sentieri di avvicinamento/decollo. Devono inoltre essere rispettate le regole dell’aria applicabili inclusa la capacità di “see and avoid”. Le attività di volo possono essere effettuate anche in aree di altezza non superiore a 150 m e di raggio massimo di 300 m, purché l’aeromodellista sia titolare di una abilitazione al pilotaggio di aeromodelli radiocomandati rilasciata da una scuola certificata dall’Aero Club d’Italia e siano rispettate le regole dell’aria applicabili inclusa la capacità di “see and avoid” per l’aeromodellista e il
rispetto del concetto di “to be seen” dell’aeromodello da parte degli altri aeromobili.
 

X Baldo
Quel punto (Art.23(1)) è chiaramente scritto, per evitare di far "giocare" aeromodelli intorno a velivoli VERI in volo, oppure aeromodelli sopra luoghi abitati. Nessuno verrà mai a contestare la possibilità di effettuare il tipo di attività che citi se svolta in maniera sicura...
 
Altra cosa, forse sono io che non capisco il senso della discussione, ma quel regolamento non si applica minimamente al razzimodellismo in quanto:
 
"Non sono altresì assoggettati alle previsioni del presente Regolamento:
...
b) i SAPR che hanno caratteristiche di progetto tali per cui il pilota non ha la possibilità di intervenire nel controllo del volo;"

 
Il NOTAM va richiesto, come andava richiesto prima di questo regolamento, perchè si interessa lo spazio aereo e detto in tutta onestà, mi sembra cosa buona e giusta. Che il razzo sia di 80g o 8kg io in volo non so se mi fiderei del "buon senso" di chi sta sotto e che la domenica pomeriggio, dopo aver comprato il nuovo gioco alla coop ha deciso di provarlo in giardino fra una bistecca e l'altra... è un hobby delicato ma lecito, basta avere dei paletti e la testa sulle spalle e non mi pare che per un'associazione che organizza un evento come quello citato richiedere un NOTAM sia un impegno impossibile.
Per i privati beh... un aereo che in crociera fa 108kts, in un minuto percorre oltre 3km, sicuri che in un minuto (dal lancio alla discesa) possiate essere sicuri di averlo visto all'orizzonte a quella distanza?
Parliamo di casi rari... ma possibili.
Socio ISAA - Tessera n. 002


www.astronautinews.it

Offline Acris

  • *
  • 2.667
Re:ATTENZIONE ENTRA IN VIGORE NUOVO REGOLAMENTO ENAC
« Risposta #65 il: Lun 19/05/2014, 16:33 »
Altra cosa, forse sono io che non capisco il senso della discussione, ma quel regolamento non si applica minimamente al razzimodellismo in quanto:
 
"Non sono altresì assoggettati alle previsioni del presente Regolamento:
...
b) i SAPR che hanno caratteristiche di progetto tali per cui il pilota non ha la possibilità di intervenire nel controllo del volo;"


Art 5
SAPR Sistema Aeromobile a Pilotaggio Remoto


il razzomodello non ha pilotaggio remoto quindi la definizione al punto b  non si applica ai razzomodelli.

Art 23

7. Per le operazioni di aeromodelli spaziali (razzo modelli) non dotati di sistemi che ne
permettano il controllo da parte dell’aeromodellista deve essere richiesto l’utilizzo dello
spazio aereo all’ENAC (spazio aereo regolamentato o segregato).



Ed in quest'ultimo articolo ci finiscono i razzi ad elastico della quercetti...
Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima

A.Einstein

Re:ATTENZIONE ENTRA IN VIGORE NUOVO REGOLAMENTO ENAC
« Risposta #66 il: Lun 19/05/2014, 16:37 »
albyz85
noto con estremo piacere che ci sia ancora qualcuno che pensa che se c’è un regolamento lo si deve rispettare, soprattutto se si tratta di associazione che organizza eventi per i suoi associati e per il pubblico.
Mi fa anche piacere che qualche altro ha cercato questi Notam e non li ha trovati, anch’io li ho cercati e non li ho trovati non contento ho chiesto ad tre campi di volo ( affiliati all’aeroclub d’Italia) che sono nelle vicinanze  niente neanche da loro.
A dire il vero abbiamo trovato solo il notam richiesto dalla scuola Tassoni di Modena per l’ultimo cansat.

werner 
leggere quello che scrivi per me è sconcertante, se poi penso che sei anche il vicepresidente della maggiore associazione razzi modellistica italiana, la cosa mi lascia basito.
Questa è l’ulteriore conferma del perché il movimento razzi modellistico italiano sia completamente allo sfascio. :spank:
I Campi di volo di aeromodellisti si sono dovuti muovere e organizzarsi, alcuni si trovano con dei grossi problemi essendo a meno di 8 Km da un campo di volo autorizzato.
Non capisco come tu non possa mostrarci i notam anche quello di ieri. :rtfm:
Poi mi piacerebbe sapere come viene gestito il trasporto e la gestione dei motori solidi che sono normati come esplosivi ma qui andiamo in  OT. :censored:


Ciao
Paolo

Re:ATTENZIONE ENTRA IN VIGORE NUOVO REGOLAMENTO ENAC
« Risposta #67 il: Lun 19/05/2014, 16:39 »


Art 23

7. Per le operazioni di aeromodelli spaziali (razzo modelli) non dotati di sistemi che ne
permettano il controllo da parte dell’aeromodellista deve essere richiesto l’utilizzo dello
spazio aereo all’ENAC (spazio aereo regolamentato o segregato).



Ed in quest'ultimo articolo ci finiscono i razzi ad elastico della quercetti...

Guarda che questo ho tentato di fartelo notare dalla prima pagina :clap:

Paolo

Offline Acris

  • *
  • 2.667
Re:ATTENZIONE ENTRA IN VIGORE NUOVO REGOLAMENTO ENAC
« Risposta #68 il: Lun 19/05/2014, 16:44 »
Paolo io non ho mai detto che ciò che hai detto tu fosse sbagliato, ho solo detto che questa normativa è fatta male...

Perchè non fondi tu un associazione razzimodellistica perfetta per l'italia? Hai tutte le soluzioni a portata di mano, ci faresti un grosso piacere e verrei a lanciare con te assicurato e con tutte le norme coperte. Oltre a fare un grosso piacere al nostro amato hobby ed alla sua diffusione sul nostro territorio.
Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima

A.Einstein

Offline albyz85

  • "Space isn't so far - it's only an hour's drive if your car could go straight up."
  • *
  • 15.998
    • https://www.facebook.com/alberto.zampieron
Re:ATTENZIONE ENTRA IN VIGORE NUOVO REGOLAMENTO ENAC
« Risposta #69 il: Lun 19/05/2014, 16:50 »
Altra cosa, forse sono io che non capisco il senso della discussione, ma quel regolamento non si applica minimamente al razzimodellismo in quanto:
 
"Non sono altresì assoggettati alle previsioni del presente Regolamento:
...
b) i SAPR che hanno caratteristiche di progetto tali per cui il pilota non ha la possibilità di intervenire nel controllo del volo;"


Art 5
SAPR Sistema Aeromobile a Pilotaggio Remoto


il razzomodello non ha pilotaggio remoto quindi la definizione al punto b  non si applica ai razzomodelli.

Art 23

7. Per le operazioni di aeromodelli spaziali (razzo modelli) non dotati di sistemi che ne
permettano il controllo da parte dell’aeromodellista deve essere richiesto l’utilizzo dello
spazio aereo all’ENAC (spazio aereo regolamentato o segregato).



Ed in quest'ultimo articolo ci finiscono i razzi ad elastico della quercetti...

Secondo me no, dove si parla di applicabilità dell'intero regolamento vengono chiaramente esclusi i mezzi senza possibilità di controllo.
È il punto 7 della sezione V che è sbagliato come inserimento... fossi io un'associazione chiederei chiarimenti su questo, anche perché è in stesura una circolare esplicativa ed è il momento giusto per correggere questi errori.
Socio ISAA - Tessera n. 002


www.astronautinews.it

Offline Acris

  • *
  • 2.667
Re:ATTENZIONE ENTRA IN VIGORE NUOVO REGOLAMENTO ENAC
« Risposta #70 il: Lun 19/05/2014, 16:59 »
a me purtroppo sembra chiaro in entrambi i punti...
Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima

A.Einstein

Offline werner

  • *
  • 177
Re:ATTENZIONE ENTRA IN VIGORE NUOVO REGOLAMENTO ENAC
« Risposta #71 il: Lun 19/05/2014, 17:01 »
ma poi cosa intendono per razzi comandati? i nostri lo sono dall'elettronica di bordo questo basta a definirli controllati? :-)
poi attestato di pilotaggio fornito da una scuola ma con che modalita'? da chi? come?

direi che fino alla circolare esplicativa il tutto rimane abbastanza lettera morta, comunque vediamo col notam richiesto per ottobre se cambia qualcosa. ad esempio ho notato che se lo chiediamo noi ci mettono mesi se lo chiede la scuola per il cansat lo danno in 15g.....adirittura da li e' stato lanciato un pallone sonda da una scuola con attaccata attrezzatura di svariati kg il pallone ha volato a oltre 30.000 piedi per un tempo indefinito e il notam e' stato rilasciato semnza problemi...e i palloni metereologici che rilasciano il carico (la sonda) a fine volo!!!! la sonda vien giu dove capita....

Re:ATTENZIONE ENTRA IN VIGORE NUOVO REGOLAMENTO ENAC
« Risposta #72 il: Lun 19/05/2014, 17:26 »
Paolo io non ho mai detto che ciò che hai detto tu fosse sbagliato, ho solo detto che questa normativa è fatta male...

Perchè non fondi tu un associazione razzimodellistica perfetta per l'italia? Hai tutte le soluzioni a portata di mano, ci faresti un grosso piacere e verrei a lanciare con te assicurato e con tutte le norme coperte. Oltre a fare un grosso piacere al nostro amato hobby ed alla sua diffusione sul nostro territorio.

Concordo sul fatto che sia fatta male, ma ti posso dire che è entrata nel regolamento suggerita sicuramente da qualcuno.
Non ho nessuna intenzione di fare associazioni o altro; sono un semplice appassionato, che se si appoggia ad un'associazione chiede le cose e per questo nel caso specifico sono diventato la bestia nera.
l'associazione-negozio esiste già ed è giusto che sia il suo titolare a portarla avanti.
Quando qualcuno mi chiede qualcosa sono sempre disposto ad aiutarlo, visto che all'interno dell'associazione internazionale Tripoli sono un membro TAP.
Raffaele noi non ci conosciamo personalmente (almeno credo) e mi spiace notare un certo astio nei miei confronti; prima di farsi un'opinione sarebbe opportuno sentire entrambe le campane. :beer:

Ciao
Paolo


Offline Acris

  • *
  • 2.667
Re:ATTENZIONE ENTRA IN VIGORE NUOVO REGOLAMENTO ENAC
« Risposta #73 il: Lun 19/05/2014, 17:31 »
Paolo, no non ci conosciamo, e ti assicuro che da parte mia non c'è assolutamente dell'astio nei tuoi confronti, l'unico astio è contro chi ha fatto un regolamento dovuto, ma fatto male, non chiaro ed inutile e che obbliga chi vola con dei giocattoli a richiedere una cosa che non richiederà mai.
Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima

A.Einstein

Re:ATTENZIONE ENTRA IN VIGORE NUOVO REGOLAMENTO ENAC
« Risposta #74 il: Lun 19/05/2014, 17:36 »
X Baldo
Quel punto (Art.23(1)) è chiaramente scritto, per evitare di far "giocare" aeromodelli intorno a velivoli VERI in volo, oppure aeromodelli sopra luoghi abitati. Nessuno verrà mai a contestare la possibilità di effettuare il tipo di attività che citi se svolta in maniera sicura...


Non credo che si riferisca solo ad evitare le collisioni con aerei veri.
Cosi come nessuno mi contesterà mai il lancio del mio modellino lungo 500mm che non supera i 100mt lanciato nei campi dietro casa mia, anche se vivo tra Linate e Orio.
Dico solo che è fatta coi piedi e do ragione ad albyz:
È il punto 7 della sezione V che è sbagliato come inserimento... fossi io un'associazione chiederei chiarimenti su questo, anche perché è in stesura una circolare esplicativa ed è il momento giusto per correggere questi errori.

A me pare proprio che hanno preso l'occasione per buttarci dentro sta norma a membro canino magari sotto suggerimento di qualcuno che non sa neanche che i razzi non sono guidati da un pilota.
« Ultima modifica: Lun 19/05/2014, 17:38 da Baldo Fabio Scotti »