ForumAstronautico.it

Attenzione: entra in vigore un nuovo regolamento ENAC

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline werner

  • *
  • 177
Re:ATTENZIONE ENTRA IN VIGORE NUOVO REGOLAMENTO ENAC
« Risposta #75 il: Lun 19/05/2014, 17:43 »
i notam acme non so piu' on line da un pezzo forse trovate quello per il cansat 2013 tenutosi a settembre ma non avendolo richiesto noi...comunque appena arriva quello di ottobre lo pubblico non temete, e comunque fino a ieri non erano obbligatori, infatti noi li chiedevamo solo per far sapere che esisteva il razzimodellismo in italia anche per questo abbiamo invitato e avuto ospiti numerose personalita' del mondo militare aeronautico e per questo tutti i MIR appare un trafiletto sui giornali locali che avvisa che di quello che stiamo facendo...un anno siamo finiti anche su repubblica nazionale, sempre perche' stare nascosti non giova a nessuno...fino a qualche anno fa eravamo presenti a tutte le fiere, proprio perche' si ha paura solo di cio che non si conosce

Offline werner

  • *
  • 177
Re:ATTENZIONE ENTRA IN VIGORE NUOVO REGOLAMENTO ENAC
« Risposta #76 il: Lun 19/05/2014, 18:07 »
ho controllato i nostri notam non so piu' on line nemmeno quello del cansat...appena arriva il prossimo avro premura di metterlo on line

Re:ATTENZIONE ENTRA IN VIGORE NUOVO REGOLAMENTO ENAC
« Risposta #77 il: Lun 19/05/2014, 18:08 »
i notam acme non so piu' on line da un pezzo forse trovate quello per il cansat 2013 tenutosi a settembre ma non avendolo richiesto noi...comunque appena arriva quello di ottobre lo pubblico non temete, e comunque fino a ieri non erano obbligatori, infatti noi li chiedevamo solo per far sapere che esisteva il razzimodellismo in italia anche per questo abbiamo invitato e avuto ospiti numerose personalita' del mondo militare aeronautico e per questo tutti i MIR appare un trafiletto sui giornali locali che avvisa che di quello che stiamo facendo...un anno siamo finiti anche su repubblica nazionale, sempre perche' stare nascosti non giova a nessuno...fino a qualche anno fa eravamo presenti a tutte le fiere, proprio perche' si ha paura solo di cio che non si conosce

I notam li avevamo cercati nei giorni di svolgimento del Mir 2013, ma non importa.
Io non riesco a capire come tu non riesca a renderti conto che se vengo a lanciare un vettore che pesa una ventina di Kg, che può andare ad una quota di 1200-1300 metri e che viaggia a 500-800 Km/h; a me non interessa se lo scrivono sul giornale o se sono presenti numerose personalità!!!!!
L'unica cosa che mi interessa che sia informato chiunque sta pianificando un volo in quella zona e quindi ci sia un NOTAM di avviso.
La gente non ha paura di chi non conosce ma degli incoscenti.

Ciao
Paolo


Re:ATTENZIONE ENTRA IN VIGORE NUOVO REGOLAMENTO ENAC
« Risposta #78 il: Lun 19/05/2014, 18:12 »
ho controllato i nostri notam non so piu' on line nemmeno quello del cansat...appena arriva il prossimo avro premura di metterlo on line

Notam cansat:

http://www.cansat.it/notam_12.html

Non dico altro :spank:

Ciao
Paolo


Offline albyz85

  • "Space isn't so far - it's only an hour's drive if your car could go straight up."
  • *
  • 15.998
    • https://www.facebook.com/alberto.zampieron
Re:ATTENZIONE ENTRA IN VIGORE NUOVO REGOLAMENTO ENAC
« Risposta #79 il: Lun 19/05/2014, 18:43 »
ma poi cosa intendono per razzi comandati? i nostri lo sono dall'elettronica di bordo questo basta a definirli controllati? :-)
poi attestato di pilotaggio fornito da una scuola ma con che modalita'? da chi? come?

direi che fino alla circolare esplicativa il tutto rimane abbastanza lettera morta...

Scusa ma certi atteggiamenti proprio non li capisco... fai parte di un'associazione interessata, avete parecchi dubbi sull'interpretazione (più che leciti), sai che c'è una circolare in fase di redazione e alcuni incontri già ci sono stati e... non avete ancora scritto per chiarimenti/delucidazioni/partecipazione alla stesura?? Come caspita pensate che dall'altra parte ci sia qualcuno interessato a darvi retta se dopo una serie di convegni precedenti il regolamento, la bozza del regolamento pubblicata in anticipo, il regolamento pubblicato e la circolare in bozza e nessuno si è ancora fatto vivo?? Boh...

...anche per questo abbiamo invitato e avuto ospiti numerose personalita' del mondo militare aeronautico e per questo tutti i MIR appare un trafiletto sui giornali locali che avvisa che di quello che stiamo facendo...un anno siamo finiti anche su repubblica nazionale, sempre perche' stare nascosti non giova a nessuno...fino a qualche anno fa eravamo presenti a tutte le fiere, proprio perche' si ha paura solo di cio che non si conosce

Ma potreste anche essere finiti su una risoluzione dell'ONU ma nulla vi astiene dal rispettare una regola di sicurezza... o di buon senso...
Più ti leggo e più dico meno male che almeno adesso i NOTAM sono obbligatori... pensavo non occorresse imporre un obbligo a gente che conosce quello che fa meglio di chiunque altro, mi sbagliavo...

ho controllato i nostri notam non so piu' on line nemmeno quello del cansat...appena arriva il prossimo avro premura di metterlo on line

Guarda che i NOTAM sono pubblici... e io quello di ieri non l'ho trovato.
Socio ISAA - Tessera n. 002


www.astronautinews.it

Offline werner

  • *
  • 177
Re:ATTENZIONE ENTRA IN VIGORE NUOVO REGOLAMENTO ENAC
« Risposta #80 il: Lun 19/05/2014, 23:11 »
Be alla fine quello di settembre è saltato fuori...e non abbiamo nesdun dubbio sulla regolamentazione visto che seguiamo le regole accettate dalla comunità internazionale osdia quelle tripoli grazie alle quali in 50 anni non sono mai avvenuti incidenti e no ieri non c'era nessun NOTAM ma ti pare che chiediamo un notam per lanciare 10 razzi da 20 grammi a 50 metri spinti da un motore da 8 newton...

Re:ATTENZIONE ENTRA IN VIGORE NUOVO REGOLAMENTO ENAC
« Risposta #81 il: Mar 20/05/2014, 09:22 »
Be alla fine quello di settembre è saltato fuori...e non abbiamo nesdun dubbio sulla regolamentazione visto che seguiamo le regole accettate dalla comunità internazionale osdia quelle tripoli grazie alle quali in 50 anni non sono mai avvenuti incidenti e no ieri non c'era nessun NOTAM ma ti pare che chiediamo un notam per lanciare 10 razzi da 20 grammi a 50 metri spinti da un motore da 8 newton...

Penso che a questo punto chi legge si sia fatto un’idea di che tipo di associazione sia acme e da chi è gestita.
Per quanto riguarda il regolamento Enac alla prima occasione non l’avete rispettato e questo la dice lunga; tra l’altro hai anche insistito che tutto era regolare cercando di farci passare tutti da fessi.
Sugli altri notam precedenti non mi dilungo e nemmeno sulla sicurezza.
La cosa strabiliante è che tu non ti sia minimamente preoccupato dell’oasi che vi ha ospitato per l’evento, sicuramente loro non sanno niente, se fossero sorti problemi i casini ce li avrebbero loro e la loro attività.
Ti ricordo che io sono un semplice appassionato, ma sono anche TAP Tripoli ( figura tecnica ma che si occupa anche di sicurezza e di procedure) quello che scrivi e che affermi mi fa rabbrividire; inoltre è la peggiore pubblicità per un’attività estremamente affascinante e tecnica come questa.
Fare qualcosa per i bambini è ammirevole,  ma bisogna educarli che ci sono delle regole da rispettare per il bene della comunità, cosa gli puoi insegnare se sei il primo che fa il furbo!


Paolo
« Ultima modifica: Mar 20/05/2014, 10:08 da Bt-Research »

Offline Cristiano

  • *
  • 105
    • Http://www.criscaso.com
Re:ATTENZIONE ENTRA IN VIGORE NUOVO REGOLAMENTO ENAC
« Risposta #82 il: Mar 20/05/2014, 18:07 »
Ciao a tutti. Anch'io ero un appassionato di razzi e di modellismo spaziale. Nel senso che fin da piccolo mi costruivo razzetti, partendo dalle classiche pericolose esperienze di cui tutti sappiamo, e con il tempo ho raggiunto qualche piccolo risultato. A un bel momento (1999) è apparsa Acme, che per i primissimi anni è stata qualcosa di davvero bello e stimolante e da cui ho perfino io imparato che esisteva il modellismo tout-court, dato che sono un meccanico e mi son sempre arrangiato da solo. L'entusiasmo è durato giusto due o tre anni perchè poi è diventata una corsa a chi ce l'aveva più grande e potente e semplicemente lo spirito di gruppo non era lo spirito che spiritava me. Pace, ne sono uscito e guarda caso, appena uscito ho ottenuto alcune soddisfazioni facendomi i razzi miei come li volevo io e non come li voleva Acme. Da dieci anni non faccio più nulla ma seguo ancora appassionatamente e la cosa che ancora oggi mi meraviglia è notare come Acme avesse lo scopo (dichiarato) di controllare e diffondere l'hobby del modellismo spaziale. Qualcuno di noi, tanti anni fa, aveva dei dubbi e dei desideri che cozzavano leggermente con quelli di Acme e quindi molti di noi si sono allontanati da Acme, prima e dopo di me, e sono decine e decine di persone che ricordo intelligenti e volonterose. Un gruppo che allontana persone intelligenti è un gruppo che certamente non ha molta autorevolezza...

Adesso è chiaro che, in mancanza di una voce unitaria e soprattutto una guida per gli appassionati, che trasmetta, cioè, entusiasmo e sia un esempio per i giovani, salti fuori qualcun altro che mette delle norme... che possono dare qualche fastidio. Ma così come dieci ani fa Acme si batteva ferocemente come un sol uomo per difendere se stessa e i propri principi dai quattro moschettieri che pubblicamente facevano notare perplessità e dubbi circa il modo di divulgare l'hobby del modellismo spaziale, oggi Acme NON combatte ferocemente contro i cosiddetti soprusi. Ancora come un sol uomo, s'intende. Forse due. Quindi è una classica accettazione pecorina di qualcosa a cui non è più interessata nemmeno lei.

Anch'io ho comprato un paio di piccoli droni, perchè sogno di guidarli a... venticinque metri di quota per vedermi ripreso dall'alto. Adesso, caspita, non posso più usarli? Ma no... vado nel campetto dei nonni, dove lanciavo i miei piccoli razetti con giroscopi e motore orientabile e posso fare ancora oggi quello che mi pare.

Ma così agisco da entità singola e individuale, non certamente da esponente o membro di una classe che vuole libertà e che vuole dimostrare che non c'è nulla di male nel guidare un piccolo drone. QUINDI, non mi lamento dei regolamenti, semplicemente li aggiro e li prendo in giro, così come facevo dieci anni fa, perchè ero e sono l'unico responsabile di quello che combino, anche a livello penale.

Se invece volessi diffondere l'hobby dei droni o dei missili potenti, penso che dovrei organizzare un'associazione e raccogliere gente che la pensa come me, per dare una voce più alta allo spirito che mi guida, ai miei ideali di ricerca scientifica e di divulgazione storico scientifica.

Se, quindi, voglio semplicemente lanciare due razzi da dieci chilogrammi una volta al mese e farlo con tutte le comodità, allora è chiaro che serve qualcosa come Acme.

Molti di noi non hanno più avuto bisogno di Acme, anche perchè molti di noi, pensando ai razzi, pensano a fare ricerca tecnologica, rievocazione storica, espansione dei propri limiti mentali, eccetera, e per questo Acme non serve da moltissimi anni.
Quando apparirà nuovamente la voglia di fare gruppo, senza un numero uno che guida il gregge conisderandolo un gregge, allora io sarò ancora lieto di entrare a farne parte e il mio contributo sarà, per quello che potrò fare, sempre entusiasta come lo fu fino al 2003.

Grande Paolo, che sta dando un esempio di impegno e di capacità tecniche elevatissime.

Per quanto mi riguarda, dal 2003 a oggi ho speso tantissimi soldi per i miei hobbies, che potevano invece andare nei razzi... ma non me ne sto mica pentendo, anzi ho avuto altre belle soddisfazioni nella fotografia, nella meccanica, nel tiro alla fune e nel lancio della mia piccola Vittoria, che oggi sta mettendo su i primi dentini.

Ciao

Cristiano


Offline Acris

  • *
  • 2.667
Re:Attenzione: entra in vigore un nuovo regolamento ENAC
« Risposta #83 il: Mar 20/05/2014, 20:47 »
Allora invece di spalare merda su Acme con frasi che non hanno capo ne coda, banalità e modi di dire :
Fondate un associazione di razzi modellismo linda e perfetta che unisca tutti gli appassionati che non si trovano d'accordo con i principi di Acme a quel punto avrete il diritto di parlare ed anche di fare i Troll come qui state facendo, ma non prima perché parlare senza fare nulla per cambiare le cose è solo da vigliacchi.
Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima

A.Einstein

Offline marcozambi

  • *
  • 11.969
    • @marcozambi
Re:Attenzione: entra in vigore un nuovo regolamento ENAC
« Risposta #84 il: Mar 20/05/2014, 22:02 »
Diamoci tutti una calmata, per favore, e non trasformiamo questo thread in un'arena dove rivangare vecchi e nuovi contrasti, che presto anzi prestissimo possono virare sul personale.
Per cortesia, dunque, non costringetemi a chiudere questo thread che e' andato OFF TOPIC da tempo.
Marco Zambianchi
ForumAstronautico Founder
Presidente Associazione ISAA

Re:Attenzione: entra in vigore un nuovo regolamento ENAC
« Risposta #85 il: Mer 21/05/2014, 09:11 »
Allora invece di spalare merda su Acme con frasi che non hanno capo ne coda, banalità e modi di dire :
Fondate un associazione di razzi modellismo linda e perfetta che unisca tutti gli appassionati che non si trovano d'accordo con i principi di Acme a quel punto avrete il diritto di parlare ed anche di fare i Troll come qui state facendo, ma non prima perché parlare senza fare nulla per cambiare le cose è solo da vigliacchi.

Ciao Raffaele, non so se tu ti riferisca al sottoscritto, ma se è così mi spiace molto.
Ritengo che prima di farsi un'opinione su qualcuno sarebbe opportuno conoscerlo personalmente.
Mi spiace molto che ti arrabbi, ma qui è saltato fuori quanta poca serietà e professionalita ci sia in questo settore.

X marcozambianchi.
hai ragione e mi scuso se ho offeso o sono andato oltre, comunque ritengo che lo scopo finale di qualcuno sia di fare chiudere questo  thread  oramai scomodo.

Ciao
Paolo

Offline Cristiano

  • *
  • 105
    • Http://www.criscaso.com
Re:Attenzione: entra in vigore un nuovo regolamento ENAC
« Risposta #86 il: Mer 21/05/2014, 12:23 »
Allora invece di spalare merda su Acme con frasi che non hanno capo ne coda, banalità e modi di dire :
Fondate un associazione di razzi modellismo linda e perfetta che unisca tutti gli appassionati che non si trovano d'accordo con i principi di Acme a quel punto avrete il diritto di parlare ed anche di fare i Troll come qui state facendo, ma non prima perché parlare senza fare nulla per cambiare le cose è solo da vigliacchi.

Presumo tu ti stia riferendo a me... anche perchè sono stato l'ultimo a scrivere riferendomi ad Acme. Non ci conosciamo ma credo tu sia una persona seria, nè io sono un troll, dato che nel ramo RM ci sono stato, attivo, per circa dieci anni in compagnia di altri appassionati, ma venti da solo.
Non si tratta di spalare merda, ma semplicemente di ricordare come siamo stati trattati da Acme, noi che siamo leggermente "critici" verso di essa, e siamo tanti, come hai potuto capire in questa discussione. Chi ha spalato concime, verso di noi appassionati che pensavano con la propria testa, è stata proprio Acme e non noi.

Detto questo, è vero: se vogliamo cambiare le cose, bisogna fare una nuova associazione. Ma bisognerebbe che la vecchia la smettesse di farlo come lo sta facendo, perchè è impossibile raccogliere più di cinque o sei appassionati. Ma servono appassionati liber da impegni familiari, con idee e inventiva e con entusiasmo. Sono cose, queste, che mancano da anni per tanti motivi e non è detto che le si trovi facilmente. Per quanto ne penso io, stiamo vivendo un periodo morto che durerà fino a quando il clima economico-politico in Italia non cambierà a sua volta, dirigendosi verso un'era di migliore comunicazione fra la gente, minore polemica e litigiosità.

Per il momento accontentiamoci di sottostare a chi ha il  potere di fare le norme, anche se non ci piacciono. Chi ha voglia di fare si arrangia e organizza, come ha fatto Paolo, e raggiunge meravigliosi risultati che, e questo è un fatto, con Acme non sarebbero mai stati raggiunti.

Concludo dicendo che mi piacerebbe non entrare più in polemica, ma se noto che qualcuno ce l'ha ancora con me, evidentemente, combatterò ancora. Anche a suon di documenti storici che conservo allegramente da anni.

Ciao

Cristiano.

Offline amoroso

  • *
  • 11.182
    • http://google.com/+PaoloAmoroso
    • @amoroso
    • Paolo Amoroso
Re:Attenzione: entra in vigore un nuovo regolamento ENAC
« Risposta #87 il: Mer 21/05/2014, 13:14 »
Concludo dicendo che mi piacerebbe non entrare più in polemica, ma se noto che qualcuno ce l'ha ancora con me, evidentemente, combatterò ancora.
Qui sarebbe invece meglio evitare di continuare le polemiche sul passato o iniziarne di nuove, specialmente a livello personale. Meglio le discussioni sulle questioni tecniche sollevate dal topic e l'eventuale possibile collaborazione futura per affrontarle.

Offline Acris

  • *
  • 2.667
Re:Attenzione: entra in vigore un nuovo regolamento ENAC
« Risposta #88 il: Mer 21/05/2014, 13:42 »
Mi scuso e questo sara il mio ultimo post sull'argomento:
Effettivamente non avevo fatto nome e mi sembra giusto farli visto le accuse dirette che ho fatto: mi riferivo sia a Cristiano che a Paolo. Propongo quindi di smetterla tutti di discuterne qua e magari discuterne un gg a sei o più occhi davanti a del buon cibo e del buon vino o birra che magari ne esce pure qualcosa di buono  :beer:

Per Alberto invece che ha risposto molto bene ad un mio pm direi che può essere utile farti la domanda che mi gira in testa da ieri sera direttamente qua in modo che giustamente possa essere di pubblico dominio:

Puoi dirci come o chi contattare in Enac per poter discutere questa proposta di regolamentazione o la sua parte attuativa? Possibile che effettivamente sia tardi, ma ho chiesto a chi conosco e nessuno era a conoscenza del fatto che la sua stilatura potesse essere aperta a proposte anche ad entita esterne come associazioni di aeromodellismo o di razzimodellismo.

Ciao

Raffaele
Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima

A.Einstein

Offline albyz85

  • "Space isn't so far - it's only an hour's drive if your car could go straight up."
  • *
  • 15.998
    • https://www.facebook.com/alberto.zampieron
Re:Attenzione: entra in vigore un nuovo regolamento ENAC
« Risposta #89 il: Mer 21/05/2014, 20:48 »
Puoi dirci come o chi contattare in Enac per poter discutere questa proposta di regolamentazione o la sua parte attuativa? Possibile che effettivamente sia tardi, ma ho chiesto a chi conosco e nessuno era a conoscenza del fatto che la sua stilatura potesse essere aperta a proposte anche ad entita esterne come associazioni di aeromodellismo o di razzimodellismo.

Da quando è stata pubblicata la bozza del regolamento in visione a tutti gli interessati, a inizio 2013, si sono svolti una serie di workshop aperti a tutte le parti per poter contribuire alla sua stesura, tanto è vero che la bozza era sensibilmente diversa rispetto alla versione definitiva:
http://www.enac.gov.it/La_Regolazione_per_la_Sicurezza/Navigabilit-13-/Sistemi_Aeromobili_a_Pilotaggio_Remoto_%28SAPR%29/News_ed_eventi/index.html

Ne è previsto uno ulteriore il prossimo 10 giugno, anche se credo mirato ai SAPR:
http://www.enac.gov.it/Home/Strilli_Secondari/info-3223771.html

L'ufficio competente è la Direzione Regolazione Aeronavigabilità:
http://www.enac.gov.it/La_Regolazione_per_la_Sicurezza/Navigabilit-13-/Sistemi_Aeromobili_a_Pilotaggio_Remoto_%28SAPR%29/Contatti/index.html

Tutte queste info sono sulla homepage di ENAC da mesi...
http://www.enac.gov.it
http://www.enac.gov.it/La_Regolazione_per_la_Sicurezza/Navigabilit-13-/Sistemi_Aeromobili_a_Pilotaggio_Remoto_(SAPR)/index.html

Una nota personale, se anche non si fossero organizzati i workshop, chiedere chiarimenti e/o formalmente la revisione di documentazione e/o regolazione e/o chiarimenti sull' applicabilità, portando dati e motivazioni a supporto è sempre lecito, ENAC non è un'entità superiore inavvicinabile, ma è formata da persone e anche se spesso criticata anche da persone competenti e disponibili.
Provare a farlo, soprattutto per difendere una propria passione quando si è organizzati come associazione, mi sembra davvero il minimo...
Socio ISAA - Tessera n. 002


www.astronautinews.it

Re:Attenzione: entra in vigore un nuovo regolamento ENAC
« Risposta #90 il: Mer 21/05/2014, 20:49 »
Concludo dicendo che mi piacerebbe non entrare più in polemica, ma se noto che qualcuno ce l'ha ancora con me, evidentemente, combatterò ancora.
Qui sarebbe invece meglio evitare di continuare le polemiche sul passato o iniziarne di nuove, specialmente a livello personale. Meglio le discussioni sulle questioni tecniche sollevate dal topic e l'eventuale possibile collaborazione futura per affrontarle.

Hai ragione ed io sono sempre disponibile ad aiutare e a dare una mano se mi viene chiesto.
Devo dire anche che non è piacevole sentirsi dare del vigliacco da chi non mi conosce e non sa nemmeno chi io sia.
Se l'unica colpa è di avere aperto questo post per informare del regolamento Enac, allora saluti.

Ciao
Paolo


Offline Acris

  • *
  • 2.667
Re:Attenzione: entra in vigore un nuovo regolamento ENAC
« Risposta #91 il: Mer 21/05/2014, 21:28 »

Hai ragione ed io sono sempre disponibile ad aiutare e a dare una mano se mi viene chiesto.
Devo dire anche che non è piacevole sentirsi dare del vigliacco da chi non mi conosce e non sa nemmeno chi io sia.
Se l'unica colpa è di avere aperto questo post per informare del regolamento Enac, allora saluti.

Ciao
Paolo

Paolo, sono io ad aver affermato certe cose e nessun altro, quindi se proprio devi farlo saluta solo me e non forum astronautico perché tutti gli altri non c'entrano nulla. Io resto disponibile come ho già scritto a chiarimenti davanti ad una birra, o più semplicemente via pm. Non sporchiamo ulteriormente questo forum con i nostri panni sporchi.

Ciao
Raffaele
Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima

A.Einstein

Offline Acris

  • *
  • 2.667
Re:Attenzione: entra in vigore un nuovo regolamento ENAC
« Risposta #92 il: Mer 21/05/2014, 21:33 »

Da quando è stata pubblicata la bozza del regolamento in visione a tutti gli interessati, a inizio 2013, si sono svolti una serie di workshop aperti a tutte le parti per poter contribuire alla sua stesura, tanto è vero che la bozza era sensibilmente diversa rispetto alla versione definitiva:

Grazie Alberto enciclopedico come sempre! Rigiro a chi di dovere le tue info.
Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima

A.Einstein