Associazione ISAA
ForumAstronautico
AstronautiNEWS
AstronautiCAST
AstronautiCON
StratoSpera
ForumAstronautico.it

Primo test supersonico di una nuova serie per Virgin Galactic

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline corgius

Re:Primo test supersonico di una nuova serie per Virgin Galactic
« Risposta #20 il: Gio 31/05/2018, 16:00 »
interessante tweet di @jdeshetler che ha aggiunto al filmato di @virgingalactic gli assi che permettono di approssimare la posizione del centro di gravità di VSS

https://twitter.com/jdeshetler/status/1002022226235813888

giuseppe corleo

...The Gods Themselves...
 

Offline gp1nick

  • *
  • 16
Re:Primo test supersonico di una nuova serie per Virgin Galactic
« Risposta #21 il: Gio 31/05/2018, 16:21 »
perciò hanno simulato il carico che avrebbe una ciurma di turisti paganti...
 

Re:Primo test supersonico di una nuova serie per Virgin Galactic
« Risposta #22 il: Gio 31/05/2018, 17:07 »
Interessante, ma ci sono dei dati sporchi. Alle 16:43:08 è a 49075 ft, alle 16:44:58 ha la stessa velocità (288 kn) ma è a 62000 ft. Magari è un glitch del MLAT.
Non vedo in nessun punto una salita oltre i 50000 ft... ?

Edit: guarda che forse questo non è il volo del 29 maggio, le traiettorie sono coincidenti fin quasi all'atterraggio. Era un test di volo planato del 20 maggio?

Marco, ho appena ricontrollato e confermo che sono i dati del 29.05.
Potrebbero essere si dei glitch dei dati MLAT, per entrambi i velivoli, che con la triangolazione non sono "mai" perfetti!
Davide "Ciccio" Cirioni
A.V.D.A. Vigevano
www.avdavigevano.com
-------------------------------
Tessera ISAA n°107
 

Offline isapinza

Re:Primo test supersonico di una nuova serie per Virgin Galactic
« Risposta #23 il: Ven 01/06/2018, 09:25 »
Sono finalmente riuscita a vedere il video... ok che era un volo sperimentale ma se non stabilizzano meglio il volo devono buttare il tutto ad ogni volo che i passeggeri lo riempiono di vomito...
C'e gente che  urla "moriremo tuttiii" al decollo da Firenze nei giorni un po ventosi, non oso pensare a cosa succederebbe qui
---> Se quello che dico può essere interpretato in due modi ed uno dei due ti fa arrabbiare...intendevo il terzo *grin*
 

Re:Primo test supersonico di una nuova serie per Virgin Galactic
« Risposta #24 il: Ven 01/06/2018, 09:37 »
Secondo me stanno proprio verificando questo, magari affinando il software di controllo con il baricentro ora portato dove sarà in versione "operativa".
 

Offline Maxi

Re:Primo test supersonico di una nuova serie per Virgin Galactic
« Risposta #25 il: Ven 01/06/2018, 12:30 »
Certo che, avessi le possibilità economiche e meno paura, non avrei dubbi a scegliere il volo del New Shepard di Blue Origin per provare l'ebrezza della microgravità e della vista della Terra da 100 km ...
Se guardate le immagini del manichino Skywalker, anche https://www.forumastronautico.it/index.php?topic=27661.msg302339#msg302339 nell'ultimo volo, in confronto con questo sembra una passeggiata...
Collabora con : www.aliveuniverse.today
Socio del Gruppo Astrofili Viareggio- www.astrogav.eu
 


Re:Primo test supersonico di una nuova serie per Virgin Galactic
« Risposta #27 il: Ven 27/07/2018, 08:18 »
Video!

  Socio I.S.A.A.
 

Re:Primo test supersonico di una nuova serie per Virgin Galactic
« Risposta #28 il: Ven 27/07/2018, 08:28 »
Non avevo mai notato questa "storia del volo umano" sul dorso di Unity:
  Socio I.S.A.A.
 

Re:Primo test supersonico di una nuova serie per Virgin Galactic
« Risposta #29 il: Ven 27/07/2018, 08:48 »
Ho notato il disegno anch'io per la prima volta in questo filmato.
 

Re:Primo test supersonico di una nuova serie per Virgin Galactic
« Risposta #30 il: Ven 27/07/2018, 10:44 »
Per la storia del volo umano, bastava guardare il disegno di Archipeppe. Io da mò...  :tease:
<ISAA n°119> | È vero, ho scalato montagne e ho camminato in luoghi remoti. Ma come avrei potuto vedervi se non da una grande altitudine o da una grande distanza? In verità, come si può essere vicini se non si conosce la lontananza? (Khalil Gibran)
 

Re:Primo test supersonico di una nuova serie per Virgin Galactic
« Risposta #31 il: Ven 27/07/2018, 17:46 »
Per la storia del volo umano, bastava guardare il disegno di Archipeppe. Io da mò...  :tease:

Grazie Astro_Livio, per la cronaca (e me ne faccio un punto di vanto) io mi baso, per realizzare i miei disegni, esclusivamente su ciò che vedo, ovvero su una nutrita documentazione fotografica.
 

Re:Primo test supersonico di una nuova serie per Virgin Galactic
« Risposta #32 il: Dom 29/07/2018, 07:29 »
Con questo veicolo in un paio d’anni siamo su Alpha Centauri. Ci voleva uno scossone nei voli interstellari dove in effetti le cose erano ferme da molto tempo.

 

Offline Mike65

Re:Primo test supersonico di una nuova serie per Virgin Galactic
« Risposta #33 il: Dom 29/07/2018, 10:33 »
Apperò! Cacioppo, dove sei?!

Inviato dal mio GT-I9515 utilizzando Tapatalk

 

Re:Primo test supersonico di una nuova serie per Virgin Galactic
« Risposta #34 il: Mar 31/07/2018, 13:43 »
Ma si, luce ... suono ... che volete che sia ... la stessa roba insomma  :beer:
I sognatori non sapevano che la cosa fosse impossibile, per cui la fecero.
 

Re:Primo test supersonico di una nuova serie per Virgin Galactic
« Risposta #35 il: Ven 03/08/2018, 07:45 »
Qual e il fattore Warp massimo che può raggiungere?Ma le gondole sono nelle ali?

Inviato dal mio HARRY utilizzando Tapatalk

 

Re:Primo test supersonico di una nuova serie per Virgin Galactic
« Risposta #36 il: Ven 03/08/2018, 08:39 »
da 2 volte 0.33 km/s a 300000 km/s.. che sarà mai. Finezze