Associazione ISAA
ForumAstronautico
AstronautiNEWS
AstronautiCAST
AstronautiCON
StratoSpera
ForumAstronautico.it

Catch The Iridium

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Re:Catch The Iridium
« Risposta #20 il: Dom 03/06/2018, 02:09 »
Confermo, vengono deorbitati. Satelliti che su Heavens Above figurano in orbita nominale fino al giorno prima, ma che il giorno dopo dimostrano di avere un perigeo molto basso (160-190 km o giù di lì). Magari venissero semplicemente abbandonati, molti sono ancora alla canonica orbita di 770-780 km quasi circolare, e a decadere naturalmente da quella quota impiegherebbero non meno di qualche anno, continuando nel frattempo a fare felici gli astrofotografi... e a dare ai ragazzi di Catch The Iridium tutto il tempo di completare con calma la missione.  :grin:

In bocca al lupo, forse un giorno potrei unirmi anch'io. :)
 

Offline IK1ODO

Re:Catch The Iridium
« Risposta #21 il: Sab 09/06/2018, 10:24 »
Un altro... Iridium 84, ieri sera da Cantalupa, assieme agli amici del Circolo Pinerolese Astrofili Polaris. Un bel flare da -6.
"Lo studio e in generale l'aspirazione alla verità e alla bellezza rappresentano un ambito in cui è permesso rimanere bambini per tutta la vita" - A. Einstein
 

Re:Catch The Iridium
« Risposta #22 il: Sab 09/06/2018, 10:27 »
Cos'è l'altro oggetto in movimento vicino all'orizzonte?
 

Offline IK1ODO

Re:Catch The Iridium
« Risposta #23 il: Sab 09/06/2018, 10:40 »
Credo un aereo, ma non l'ho trovato su FR24... insomma, un UFO :)
"Lo studio e in generale l'aspirazione alla verità e alla bellezza rappresentano un ambito in cui è permesso rimanere bambini per tutta la vita" - A. Einstein
 

Re:Catch The Iridium
« Risposta #24 il: Sab 09/06/2018, 15:51 »
Magari venissero semplicemente abbandonati, molti sono ancora alla canonica orbita di 770-780 km quasi circolare, e a decadere naturalmente da quella quota impiegherebbero non meno di qualche anno, continuando nel frattempo a fare felici gli astrofotografi... e a dare ai ragazzi di Catch The Iridium tutto il tempo di completare con calma la missione.  :grin:

Dipende dal loro sistema di AOCS, ma anche se, come hai detto, i satelliti abbandonati a loro stessi sarebbero in orbita per un certo tempo prima di rientrare, non è per nulla certo che manterrebbero il loro assetto preciso e determinato che permette di predire i flare con tanta precisione.
Probabilmente, lasciati a loro stessi, senza periodici aggiornamenti da terra, diventerebbero presto tumbler con flare erratici dovuti alla rotazione.
Michael
ISAA - Stratospera - AstronautiCAST
http://www.astronauticast.com
http://www.signal-eleven.com
 

Re:Catch The Iridium
« Risposta #25 il: Lun 11/06/2018, 17:12 »
Probabilmente, lasciati a loro stessi, senza periodici aggiornamenti da terra, diventerebbero presto tumbler con flare erratici dovuti alla rotazione.

Matt Desch parla di 6 o più anni per il rientro "naturale" di un satellite fuori controllo
 
Questo messaggio ha ricevuto 2 ringraziamenti.

Re:Catch The Iridium
« Risposta #26 il: Lun 11/06/2018, 17:27 »
Dopo questa posso dire di sentire il mio sangue scorrere di nuovo regolare e fluido. Grazie per l'info.  :grin: