ForumAstronautico.it

Impossibili i grandi complotti

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Biduum

  • *
  • 6.314
  • MiniMe
Impossibili i grandi complotti
« il: Gio 28/01/2016, 10:35 »
Un bel articolo di Le Scienze sui complotti, finalmente una formula che li sbugiarda.   :mrgreen:

http://www.lescienze.it/news/2016/01/27/news/improbabilita_teorie_complotto_persone_coinvolte_silenzio-2944662/


Interessante anche il commento finale dell'autore della ricerca:
Citazione
Ma questo, naturalmente, non convincerà tutti; ci sono ampie prove che la credenza nei complotti è spesso più ideologica che razionale.
« Ultima modifica: Gio 28/01/2016, 10:38 da Biduum »

Offline isapinza

  • *
  • 1.941
  • DO NOT trust me, I'm an engineer
    • https://www.facebook.com/isapinza
    • https://plus.google.com/+IsabellaPinzauti
    • @isapinza
Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #1 il: Gio 28/01/2016, 10:41 »
A questo proposito c'è anche un corso online di edX
https://courses.edx.org/courses/course-v1:UQx+Think101x+2T2015/info
che spiega  tutti  questi meccanismi e anche come aiutare la gente a non cascarci..
Io ho provato con qualche complottista ma ci vuole più pazienza di quanta ne possa mai avere  :no: :no:
---> Se quello che dico può essere interpretato in due modi ed uno dei due ti fa arrabbiare...intendevo il terzo *grin*

Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #2 il: Gio 28/01/2016, 12:46 »
A dire il vero, pure io avevo dubbi su apollo 11, prima di leggere il sito di Paolo Attivissimo, e di capitare qui. Alcune argomentazioni mi parevano buone, tipo le macchine fotografiche senza protezione termica.. logico che più ci si informa, più i complotti svaniscono.
<ISAA n°119> | È vero, ho scalato montagne e ho camminato in luoghi remoti. Ma come avrei potuto vedervi se non da una grande altitudine o da una grande distanza? In verità, come si può essere vicini se non si conosce la lontananza? (Khalil Gibran)

Offline Salvo70

  • Socio I.S.A.A.
  • *
  • 318
Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #3 il: Gio 28/01/2016, 12:58 »
Io in Apollo 11 e nelle altre missioni spaziali ci ho sempre creduto, sarà perché sono appassionato e quindi mi sono + o -documentato, ma come ha detto Livio la mancanza di informazione ti porta a credere o no ai complotti. Secondo me i complottisti si nutrono dell'ignoranza della massa.
Tessera n° 223

Offline isapinza

  • *
  • 1.941
  • DO NOT trust me, I'm an engineer
    • https://www.facebook.com/isapinza
    • https://plus.google.com/+IsabellaPinzauti
    • @isapinza
Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #4 il: Gio 28/01/2016, 13:03 »
la mancanza di informazione ti porta a credere o no ai complotti. Secondo me i complottisti si nutrono dell'ignoranza della massa.
Riduttivo... se vuoi ti presento un ingegnere aerospaziale (SIGH) che lavora in una azienda aerospaziale (ri-SIGH) che non crede alle missioni lunari e che si fa prendere da attacchi isterici se solo nomini Attivissimo  :rtfm:
---> Se quello che dico può essere interpretato in due modi ed uno dei due ti fa arrabbiare...intendevo il terzo *grin*

Offline Salvo70

  • Socio I.S.A.A.
  • *
  • 318
Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #5 il: Gio 28/01/2016, 13:09 »

la mancanza di informazione ti porta a credere o no ai complotti. Secondo me i complottisti si nutrono dell'ignoranza della massa.
Riduttivo... se vuoi ti presento un ingegnere aerospaziale (SIGH) che lavora in una azienda aerospaziale (ri-SIGH) che non crede alle missioni lunari e che si fa prendere da attacchi isterici se solo nomini Attivissimo  :rtfm:
Quindi non crede neanche ci sia la ISS in orbita, o i vari rover/sonde nel sistema solare.
Probabilmente avrà le sue buone ragioni
Tessera n° 223

Offline isapinza

  • *
  • 1.941
  • DO NOT trust me, I'm an engineer
    • https://www.facebook.com/isapinza
    • https://plus.google.com/+IsabellaPinzauti
    • @isapinza
Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #6 il: Gio 28/01/2016, 13:12 »
No no crede che ci sia la ISS e pure i satelliti per le telecom (  ci lavora!!  :mrgreen:) ma dice che non potremmo andare neanche adesso sulla  Luna, figurati i quasi 50 anni fa
---> Se quello che dico può essere interpretato in due modi ed uno dei due ti fa arrabbiare...intendevo il terzo *grin*

Offline Aleph

  • *
  • 118
Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #7 il: Gio 28/01/2016, 13:33 »
Un bel articolo di Le Scienze sui complotti, finalmente una formula che li sbugiarda.   :mrgreen:

http://www.lescienze.it/news/2016/01/27/news/improbabilita_teorie_complotto_persone_coinvolte_silenzio-2944662/

Non so quanto questa "formula" possa essere efficace, perché ci dice solo quanto tempo un segreto può essere conservato in funzione del numero di persone che ne sono a conoscienza.
E questo non serve molto quando i complottisti raccontano di avere come prova delle loro cavolate le pseudo confessioni di qualcuno appunto dei congiurati, che per qualche motivo si sarebbe pentito o comunque avrebbe vuotato il sacco.

Offline Aleph

  • *
  • 118
Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #8 il: Gio 28/01/2016, 13:43 »
No no crede che ci sia la ISS e pure i satelliti per le telecom (  ci lavora!!  :mrgreen:) ma dice che non potremmo andare neanche adesso sulla  Luna, figurati i quasi 50 anni fa

Peggio per lui, se preferisce chinare il capo e guardare verso il basso va bene lo stesso.

Se qualcuno non vuol credere per esempio che esistono le stelle, e magari preferisce pensare che quei puntini luminosi nel cielo notturno sono fenomeni atmosferci, mi sta benissimo. Si vede che non è in condizione di sostenere questo carico cognitivo.

Offline Buzz

  • Beam me down, EDRS!
  • *
  • 7.499
    • EDRS Space Data Highway
Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #9 il: Gio 28/01/2016, 13:49 »
Ehi, ma io speravo che ci dessero la formula! :(
Par l’espace, l’univers me comprend et m’engloutit comme un point; par la pensée, je le comprends. (Blaise Pascal).
An age is called Dark not because the light fails to shine, but because people refuse to see it. (James Michener)

Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #10 il: Gio 28/01/2016, 15:39 »
L'idea che Apollo 11 (in genere chi crede al moon hoax non sa neanche che di missioni sulla luna ce ne sono state 6) sia stata una messainscena è talmente assurda per le migliaia di persone che avrebbero dovuto essere coinvolte in una simile folle iniziativa (di cui dovrebbero essere stati complici anche i Sovietici),che può essere stata concepita soltanto in quel malsano ed abominevole decennio chiamato anni 70.

Offline Biduum

  • *
  • 6.314
  • MiniMe
Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #11 il: Gio 28/01/2016, 15:55 »
Ehi, ma io speravo che ci dessero la formula! :(
Ci speravo anch'io  :no:

Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #12 il: Gio 28/01/2016, 15:57 »
Torniamo al solito problema che i complottisti non cambiano idea perchè le loro convinzioni non derivano dalla logica, ma dall'ideologia. Sono degli invasati.

Offline pilgrim1

  • *
  • 5.281
Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #13 il: Gio 28/01/2016, 15:59 »
Torniamo al solito problema che i complottisti non cambiano idea perchè le loro convinzioni non derivano dalla logica, ma dall'ideologia. Sono degli invasati.

come tutti i fanatici religiosi
"Please, dear God, don't let me fuck up." A. Shepard

ISAA member
BIS member

Stratogene

Offline DDD

  • *
  • 582
  • orbiter addicted
    • https://www.facebook.com/davide.perani.1
    • contattami su FOI
Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #14 il: Gio 28/01/2016, 16:15 »
Ehi, ma io speravo che ci dessero la formula! :(
In realtà c'è un complotto per non svelare i complotti... :evil:

Offline Salvo70

  • Socio I.S.A.A.
  • *
  • 318
Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #15 il: Gio 28/01/2016, 19:11 »

No no crede che ci sia la ISS e pure i satelliti per le telecom (  ci lavora!!  :mrgreen:) ma dice che non potremmo andare neanche adesso sulla  Luna, figurati i quasi 50 anni fa

Non riesco a capire il suo scetticismo e quello di altri scienziati che nel settore ci lavorano.
Probabilmente non crede che siamo in grado ne di effettuare un atterraggio né tantomeno un decollo dalla luna altrimenti non saprei da cosa sia dovuto il suo scetticismo.


Tessera n° 223

Offline IK1ODO

  • *
  • 5.802
  • S = -k log (W)
    • https://www.facebook.com/marco.bruno.927980
    • https://plus.google.com/113260597352108277456/posts
Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #16 il: Gio 28/01/2016, 19:26 »
Leggetevi "11-9 cospirazione impossibile" da http://undicisettembre.blogspot.it/
C'è un capitolo scritto da Lorenzo Montali che si chiama "IL GRANDE FASCINO DELLA COSPIRAZIONE". Spiega piuttosto bene perchè la gente preferisce credere nelle bufale anzichè mettersi a pensare.
Per la cronaca, anch'io avevo qualche dubbio sull'11/9. Poi mi sono letto il libro e seguiti un pò di links, e mi son tolto i dubbi. Ma questo richiede un pò di know.how e a fatica di leggere e capire cosa leggi.
"Lo studio e in generale l'aspirazione alla verità e alla bellezza rappresentano un ambito in cui è permesso rimanere bambini per tutta la vita" - A. Einstein

Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #17 il: Gio 28/01/2016, 19:56 »
Per la cronaca, anch'io avevo qualche dubbio sull'11/9. Poi mi sono letto il libro e seguiti un pò di links, e mi son tolto i dubbi. Ma questo richiede un pò di know.how e a fatica di leggere e capire cosa leggi.
Vale per qualsiasi cosa "predigerita". E purtroppo la TV ci predigerisce quasi tutto. Tutti noi crediamo a cose che non sono vere, senza rendercene conto

Non riesco a capire il suo scetticismo e quello di altri scienziati che nel settore ci lavorano.
Probabilmente non crede che siamo in grado ne di effettuare un atterraggio né tantomeno un decollo dalla luna altrimenti non saprei da cosa sia dovuto il suo scetticismo.
.
In generale i complottisti credono che non si possano passare indenni le fasce di Van Allen, e sopravvivere alle radiazioni cosmiche fuori dal campo magnetico terrestre. Tra le obiezioni più importanti, il fatto che tra zone d'ombra e di luce sulla luna ci sono un paio di centinaia di gradi di differenza termica, che il suolo sulla luna non può essere compatto perché sabbia priva d'acqua a 1/5 della gravità terrestre, che le tecnologie dell'epoca non erano in grado. Io sono rimasto perpesso sulle Hasselblad 500EL, in effetti i rullini sono molto termosensibili, ma poi ho letto delle cosine
https://tranquillitybase.wordpress.com/2011/02/27/le-macchine-fotografiche-del-programma-apollo/
<ISAA n°119> | È vero, ho scalato montagne e ho camminato in luoghi remoti. Ma come avrei potuto vedervi se non da una grande altitudine o da una grande distanza? In verità, come si può essere vicini se non si conosce la lontananza? (Khalil Gibran)

Offline Salvo70

  • Socio I.S.A.A.
  • *
  • 318
Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #18 il: Gio 28/01/2016, 20:10 »

Per la cronaca, anch'io avevo qualche dubbio sull'11/9. Poi mi sono letto il libro e seguiti un pò di links, e mi son tolto i dubbi. Ma questo richiede un pò di know.how e a fatica di leggere e capire cosa leggi.
Vale per qualsiasi cosa "predigerita". E purtroppo la TV ci predigerisce quasi tutto. Tutti noi crediamo a cose che non sono vere, senza rendercene conto

Non riesco a capire il suo scetticismo e quello di altri scienziati che nel settore ci lavorano.
Probabilmente non crede che siamo in grado ne di effettuare un atterraggio né tantomeno un decollo dalla luna altrimenti non saprei da cosa sia dovuto il suo scetticismo.
.
In generale i complottisti credono che non si possano passare indenni le fasce di Van Allen, e sopravvivere alle radiazioni cosmiche fuori dal campo magnetico terrestre. Tra le obiezioni più importanti, il fatto che tra zone d'ombra e di luce sulla luna ci sono un paio di centinaia di gradi di differenza termica, che il suolo sulla luna non può essere compatto perché sabbia priva d'acqua a 1/5 della gravità terrestre, che le tecnologie dell'epoca non erano in grado. Io sono rimasto perpesso sulle Hasselblad 500EL, in effetti i rullini sono molto termosensibili, ma poi ho letto delle cosine
https://tranquillitybase.wordpress.com/2011/02/27/le-macchine-fotografiche-del-programma-apollo/

Avevo già letto/visto qualcosa sulle macchine fotografiche e sulle missioni del programma Apollo.
Rileggo comunque volentieri grazie.
Tessera n° 223

Offline amoroso

  • *
  • 11.182
    • http://google.com/+PaoloAmoroso
    • @amoroso
    • Paolo Amoroso
Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #19 il: Gio 28/01/2016, 20:40 »
Riduttivo... se vuoi ti presento un ingegnere aerospaziale (SIGH) che lavora in una azienda aerospaziale (ri-SIGH) che non crede alle missioni lunari e che si fa prendere da attacchi isterici se solo nomini Attivissimo  :rtfm:
Chiedigli come fa a essere sicuro di chi sia suo padre. Ci sono solo due testimoni e uno può non essere attendibile. Tutti gli altri congiurati hanno mantenuto il silenzio.

Offline blitzed

  • *
  • 1.724
Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #20 il: Gio 28/01/2016, 23:53 »
Riduttivo... se vuoi ti presento un ingegnere aerospaziale (SIGH) che lavora in una azienda aerospaziale (ri-SIGH) che non crede alle missioni lunari e che si fa prendere da attacchi isterici se solo nomini Attivissimo  :rtfm:

Molto triste, se ci pensiamo: alcuni suoi colleghi, svariati decenni fa, con minori conoscenze ed con una tecnologia inferiore,  riuscirono in una impresa che lui ad oggi considera impossibile. Anche questo, forse, è segnale dei tempi in cui viviamo...

Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #21 il: Ven 29/01/2016, 11:58 »
Con quella tecnologia inferiore nel 1964 volava l SR 71

Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #22 il: Ven 29/01/2016, 15:19 »
Nooo,tragedia!
Tutte le nostre convinzioni spazzate via da questo autorevole ricercatore!  :cry: :cry:


Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #23 il: Ven 29/01/2016, 22:04 »
Hahaha geniale. Lo stimo
Leonard from Quirm:"I need 60 apprentices from the Guild of Cunning Artificers"
Lord Vetinari:"What? Apprentices? I can see to it that the finest craftmen..."
Leonard:"No craftmen, sir, I have no use for people who have learned the limits of the possible"

Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #24 il: Sab 30/01/2016, 12:27 »
Lo scenziatone...:-)

Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #25 il: Lun 04/04/2016, 18:01 »
Figo.
Avrei una domanda:
Qualcuno di voi ha visto il film "The Imitation Game"? Al momento della decifrazione della codifica di Enigma, Turing si reca da un responsabile dei servizi segreti e suggerisce che, per evitare che i Tedeschi scoprano l'esistenza dello strumento di decodifica, occorra che sia messa in piedi una struttura dell'Intelligence con lo scopo di selezionare quali dei segreti tedeschi decifrati debba essere utilizzato dalle forze armate alleate, ed inventare, per ogni ordine che porterà a guastare i i piani tedeschi, una falsa motivazione da diffondere anche tra le proprie forze armate, che giustifichi tale ordine senza suggerire l'esistenza della decifrazione del codice di Enigma, mantenendo per gli altri successi militari una statistica quanto più vicina a quella casuale. In pratica si parla di una struttura dei servizi segreti britannici dedicata all'ideazione dei complotti.

Questo principio sembra che sia in uso dai servizi di intelligence per gestire le informazioni segrete ottenute dal nemico a sua insaputa, ovvero prendere una decisione in base al segreto e creare una possibile e falsa causa che giustifichi tale decisione e diffonderla tra le file nemiche e tra le proprie.

Cosa ne pensate?
« Ultima modifica: Lun 04/04/2016, 18:07 da Peter Pan »
SpaceX is a game changer !
Cold Fusion is real!

Offline Acris

  • *
  • 2.663
Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #26 il: Lun 04/04/2016, 19:02 »
Se vuoi parliamo di Apple ed FBI e di come all inizio hanno dichiarato di non saper aprire un dispositivo sul quale avevano fisicamente accesso...
Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima

A.Einstein

Offline IK1ODO

  • *
  • 5.802
  • S = -k log (W)
    • https://www.facebook.com/marco.bruno.927980
    • https://plus.google.com/113260597352108277456/posts
Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #27 il: Lun 04/04/2016, 20:36 »
Se vuoi parliamo di Apple ed FBI e di come all inizio hanno dichiarato di non saper aprire un dispositivo sul quale avevano fisicamente accesso...


Teatro, nella migliore tradizione partenopea
"Lo studio e in generale l'aspirazione alla verità e alla bellezza rappresentano un ambito in cui è permesso rimanere bambini per tutta la vita" - A. Einstein

Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #28 il: Lun 04/04/2016, 20:38 »
Ho avuto anch'io la stessa impressione.

Offline Buzz

  • Beam me down, EDRS!
  • *
  • 7.499
    • EDRS Space Data Highway
Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #29 il: Lun 04/04/2016, 23:30 »
Qualcuno di voi ha visto il film "The Imitation Game"?
Nella realtà fecero affondare dei vascelli per non far sapere ai tedeschi che avevano decodificato Enigma, cosa che se non ricordo male nel film non fanno vedere.
Se ti interessa l'argomento, ti consiglio caldamente la lettura di "La Guerra dei Codici" di Stephen Budiansky (parla di tutta la cirfratura durante la seconda guerra mondiale, non solo di enigma). Scritto in maniera molto appassionante pur rimanendo fedele alla documentazione storica, dà una visione molto più realistica della storia di Bletchley Park, che nel film è stata molto romanzata e "falsata" in alcune parti ;)

Una delle cose interessanti è che ci sono voluti anni prima che il governo e l'esercito cominciassero a considerare importante il lavoro di decodifica. Per anni i matematici hanno decodificato i messaggi radio dell'asse ma le loro informazioni sono state sostanzialmente ignorate dall'esercito...
« Ultima modifica: Lun 04/04/2016, 23:33 da Buzz »
Par l’espace, l’univers me comprend et m’engloutit comme un point; par la pensée, je le comprends. (Blaise Pascal).
An age is called Dark not because the light fails to shine, but because people refuse to see it. (James Michener)

Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #30 il: Mar 05/04/2016, 15:49 »
Grazie.
Alla luce di tutto questo, credo sia comprensibile come comuni cittadini possano cadere facilmente vittime del sospetto sfociante in paranoia. Ed anche come facciano comodo scudi con su scritto complottismo da sollevare tutte le volte che qualcuno si avvicini, perché no a volte accade, ad una verità nascosta.
« Ultima modifica: Mar 05/04/2016, 15:51 da Peter Pan »
SpaceX is a game changer !
Cold Fusion is real!

Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #31 il: Mar 05/04/2016, 16:01 »
Si,ma ha volte il "complotto" è talmente tanto assurdo,come nel caso del programma Apollo,che avrebbe richiesto migliaia di congiurati,più estese complicità persino in Unione Sovietica,il tutto ripetuto per sei missioni di sbarco (a tal proposito chi crede nel complotto generalmente resta stupito quando gli si dice che vi furono sei allunaggi),che soltanto per prendere in considerazione l'idea bisogna essere piuttosto.."naif".

Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #32 il: Mar 05/04/2016, 16:03 »
Nella realtà fecero affondare dei vascelli per non far sapere ai tedeschi che avevano decodificato Enigma, cosa che se non ricordo male nel film non fanno vedere.
In realtà si, ma è presentata come la prima di una lunga serie di scelte analoghe.
SpaceX is a game changer !
Cold Fusion is real!

Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #33 il: Mar 05/04/2016, 16:19 »
Si,ma ha volte il "complotto" è talmente tanto assurdo,come nel caso del programma Apollo,che avrebbe richiesto migliaia di congiurati,più estese complicità persino in Unione Sovietica,il tutto ripetuto per sei missioni di sbarco (a tal proposito chi crede nel complotto generalmente resta stupito quando gli si dice che vi furono sei allunaggi),che soltanto per prendere in considerazione l'idea bisogna essere piuttosto.."naif".
Si, ed in molti altri casi.

Mi viene in mente anche il caso di quel giovane ufficiale russo che per ammodernare l'Armata Rossa si recò in visita in Germania ad allacciare rapporti con i militari nazisti. I servizi nazisti lasciarono nell'ambasciata polacca dei documenti falsi che implicavano lui e gran parte dello stato maggiore russo in un complotto per uccidere per uccidere Stalin, noto per la sua paranoia, il quale di conseguenza innescò una purga che privò l'Armata Rossa degli ufficiali più esperti. Gli iniziali insuccessi russi contro le truppe naziste sono stati attribuiti anche a questa vicenda.

Casi assurdi sono stati a volte montati ad arte per pilotare l'opinione pubblica. Basta dare rilevanza a qualche pazzo che la pensa allo stesso modo, e possa discreditare tutta la corrente di pensiero. E' uno strumento usuale nella contro-propaganda.

Comunque, si. Quello lunare è uno dei più evidenti. Anche sui vaccini non si scherza.
« Ultima modifica: Mar 05/04/2016, 16:31 da Peter Pan »
SpaceX is a game changer !
Cold Fusion is real!

Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #34 il: Mer 06/04/2016, 06:42 »
@Peter Pan, sui vaccini: poi arriva uno come DeNiro, reputato una persona intelligente, che va a fare un film sul legame vaccini-autismo...alè... :-(

Offline Acris

  • *
  • 2.663
Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #35 il: Mer 06/04/2016, 07:25 »
NO, è una cosa ben diversa quella di DeNiro!

partiamo dalle premesse: DeNiro ha un figlio autistico e quindi è ipersensibilizzato al problema.

nei fatti DeNiro organizza annualmente un festival di film, e quest'anno ha pensato di proiettare al festival un film (che non cito per non farne pubblicità) che cercava di dimostrare il collegamento tra vaccini ed autismo, ha proposto questo pensando fosse giusto pubblicizzare la cosa il piu possibile a causa della premessa che ho fatto prima.

Ovviamente qualcuno gli ha subito fatto notare che questo legame era frutto di una manipolazione dei dati nella stesura dei paper che ne parlavano ed erano stati ampiamente sputtanati.

Come dici tu, DeNiro è una persona intelligente, ha ammesso il suo errore ed ha ritirato il film dal suo festival che quindi non è stato proiettato.
« Ultima modifica: Mer 06/04/2016, 07:27 da Acris »
Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima

A.Einstein

Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #36 il: Mer 06/04/2016, 12:27 »
@acris Ignoravo il ritiro del film.Meglio così.

Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #37 il: Mer 06/04/2016, 13:11 »
I vaccini sono strumenti eccezionali, che probabilmente ci consentiranno di debellare il cancro in tutte le sue forme.
Ma sono comunque il prodotto umano, dunque errori nella loro produzione possono succedere, ma complessivamente i vantaggi superano i rischi.

Se il film proposto da DeNiro voleva segnalare il caso sospetto di un singolo vaccino, la denuncia non deve comunque portare a radicalizzazioni a 360°. In una democrazia mi aspetto sempre il rispetto della libertà di espressione, finché questa non inciti comportamenti lesionistici. Ovviamente una casa farmaceutica non può che spingere verso la censura.
I mezzi di informazione dovrebbero sempre mediare, e negli USA l'attenzione sull'etica dei mezzi di informazione è tra le più alte, i risultati forse no.
SpaceX is a game changer !
Cold Fusion is real!

Offline Acris

  • *
  • 2.663
Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #38 il: Mer 06/04/2016, 13:26 »
Forse non sei a conoscenza del succitato problema della correlazione vaccini ed autismo, ti consiglio di ascoltare cosa dice il buon Salvo Di Grazia a tal proposito:

http://medbunker.blogspot.de/p/lista-dei-post.html

riassumento non centra nulla la democrazia o la libertà di espressione in questo caso: si è trattato di un FALSO fatto volutamente e quindi in malafede e con dolo.

Per sdrammatizzare guardatevi questo bellissimo sito che mostra delle correlazioni statistiche favolose...

http://tylervigen.com/spurious-correlations

Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima

A.Einstein

Offline Biduum

  • *
  • 6.314
  • MiniMe
Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #39 il: Mer 06/04/2016, 13:41 »

Per sdrammatizzare guardatevi questo bellissimo sito che mostra delle correlazioni statistiche favolose...

http://tylervigen.com/spurious-correlations


 :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:


Io però investigherei di più sulla correlazione fra morti annegati cadendo in piscina e film di Nicolas Cage......siamo sicuri che non siano suicidi?

Offline Buzz

  • Beam me down, EDRS!
  • *
  • 7.499
    • EDRS Space Data Highway
Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #40 il: Mer 06/04/2016, 14:21 »
Per sdrammatizzare guardatevi questo bellissimo sito che mostra delle correlazioni statistiche favolose...

http://tylervigen.com/spurious-correlations
Ma questo è il sito definitivo! La cosa più *beep* che io abbia mai visto!
Io conoscevo solo la correlazione tra il calo del numero dei pirati e il riscaldamento globale, che è decisamente ineccepibile. Ma in quel sito ce ne sono molte di più, è fantastico! :clap:
Par l’espace, l’univers me comprend et m’engloutit comme un point; par la pensée, je le comprends. (Blaise Pascal).
An age is called Dark not because the light fails to shine, but because people refuse to see it. (James Michener)

Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #41 il: Mer 06/04/2016, 14:48 »
Forse non sei a conoscenza del succitato problema della correlazione vaccini ed autismo,
No infatti. Erano considerazioni generali. Parto sempre da ipotesi di onestà e sincerità.
SpaceX is a game changer !
Cold Fusion is real!

Offline Vittorio

  • Apollo Program Addict
  • *
  • 2.758
  • Apollo Program's fanatic
    • @VittorioDA
Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #42 il: Mer 06/04/2016, 16:32 »
Forse non sei a conoscenza del succitato problema della correlazione vaccini ed autismo ...
Ne ha parlato anche Paolo Attivissimo spiegando per bene come mai è stato ritirato il film dal Tribeca Film Festival.
Vittorio

Whoopee! Man, that may have been a small one for Neil, but that's a long one for me.

Offline Acris

  • *
  • 2.663
Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #43 il: Mer 06/04/2016, 16:55 »
eddai vittorio, cosi sveli tutte le mie fonti di informazioni...  :mrgreen:
Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima

A.Einstein

Offline Michael

  • *
  • 6.514
  • Amministratore olografico d'emergenza
    • @signaleleven
    • Signal Eleven
Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #44 il: Mer 06/04/2016, 19:37 »
Ma io sono terrorizzato dal fatto che ogni anno 800 persone muoiono attorcigliate nelle proprie lenzuola.
Ed è tutta colpa del consumo di formaggio.
Michael
ISAA - Stratospera - AstronautiCAST
http://www.astronauticast.com
http://www.signal-eleven.com

Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #45 il: Mer 06/04/2016, 20:21 »
Il formaggio dell'azienda per cui lavoro non resta sullo stomaco. Si dormono sonni tranquilli.
Leonard from Quirm:"I need 60 apprentices from the Guild of Cunning Artificers"
Lord Vetinari:"What? Apprentices? I can see to it that the finest craftmen..."
Leonard:"No craftmen, sir, I have no use for people who have learned the limits of the possible"

Re:Impossibili i grandi complotti
« Risposta #46 il: Mer 06/04/2016, 21:12 »
Il formaggio dell'azienda per cui lavoro non resta sullo stomaco. Si dormono sonni tranquilli.
Davvero? Hai un formaggio "lenzuola safe certified"?
<ISAA n°119> | È vero, ho scalato montagne e ho camminato in luoghi remoti. Ma come avrei potuto vedervi se non da una grande altitudine o da una grande distanza? In verità, come si può essere vicini se non si conosce la lontananza? (Khalil Gibran)