ForumAstronautico.it

Pioggia meteorica fa feriti in Russia

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline IK1ODO

  • *
  • 5.809
  • S = -k log (W)
    • https://www.facebook.com/marco.bruno.927980
    • https://plus.google.com/113260597352108277456/posts
Re:Pioggia meteorica fa feriti in Russia
« Risposta #50 il: Dom 17/02/2013, 20:50 »
Guardatevi bene il video
 
magari scaricandolo in alta definizione, che vale la pena. Questo video presenta la popolazione di asteroidi fra il Sole e Giove, secondo la cronologia delle scoperte negli ultimi 30 anni.
La prima cosa che si nota è l'enorme aumento delle scoperte dalla fine degli anni '90, con l'avvento dei CCD. Ora siamo a mezzo milione di oggetti conosciuti, ma sono tutti con dimensione superiore a qualche decina di metri, quindi con energia cinetica superiore di una decina di volte rispetto all'evento in Russia. Si stima che ce ne siano altri milioni almeno di dimensioni inferiori.
La seconda cosa è che lo spazio attorno alla Terra sembra densamente occupato; ma è un artefatto grafico, ogni pixel è di 500.000 km di lato ;) - lo spazio è essenzialmente vuoto.
L'autore spiega il significato dei colori e la meccanica delle scoperte; in poche parole noi vediamo (e scopriamo) gli asteroidi se sono in opposizione al Sole, e se non si stagliano contro la Via Lattea.
"Lo studio e in generale l'aspirazione alla verità e alla bellezza rappresentano un ambito in cui è permesso rimanere bambini per tutta la vita" - A. Einstein

Offline Paolo

  • *
  • 2.291
    • http://utenti.lycos.it/paoloulivi
Re:Pioggia meteorica fa feriti in Russia
« Risposta #51 il: Dom 17/02/2013, 21:11 »
c'è una cosa che va detta: nessuna delle survey in corso o programmate ha per obiettivo di catalogare oggetti così piccoli. Le survey del prossimo decennio dovrebbero scoprire il 90 per cento degli oggetti più grandi di 140 m, che sono probabilmente decine di migliaia, e che sono comunque più grandi di un ordine di grandezza dell'"oggetto Chelyabinsk". Con la tecnologia di oggi (ma anche quella del futuro prossimo...) è impensabile catalogare una percentuale ragionevole di oggetti di quella taglia.

Offline IK1ODO

  • *
  • 5.809
  • S = -k log (W)
    • https://www.facebook.com/marco.bruno.927980
    • https://plus.google.com/113260597352108277456/posts
Re:Pioggia meteorica fa feriti in Russia
« Risposta #52 il: Dom 17/02/2013, 21:58 »
Oh, ecco la notizia.

" The meteor that rattled Siberia on Friday, injuring hundreds of people and traumatizing thousands, has suddenly brought new life to efforts to deploy adequate detection tools, in particular a space telescope that would scan the solar system for dangers. "

" NASA estimates that fewer than 10 percent of the big dangers have been discovered. "

http://www.nytimes.com/2013/02/17/science/space/dismissed-as-doomsayers-advocates-for-meteor-detection-feel-vindicated.html?smid=go-share&_r=0
"Lo studio e in generale l'aspirazione alla verità e alla bellezza rappresentano un ambito in cui è permesso rimanere bambini per tutta la vita" - A. Einstein

Offline Smiley1081

  • Chief Bosun mate, RMN
  • *
  • 2.796
  • Chi va al KSC si intuta...
Re:Pioggia meteorica fa feriti in Russia
« Risposta #53 il: Dom 17/02/2013, 22:43 »
Allelu-Jah!
The Earth is just too small and fragile a basket for the human race to keep all its eggs in. -- Robert A. Heinlein

Una navetta costruita in serie: €1000000000. Un Cilindro di O'Neill: €300000000000000. La sopravvivenza della Razza Umana: non ha prezzo.

Offline Ares Cosmos

  • *
  • 2.777
  • A4, Apollo 10, Mir, Soyuz TM 34
Re:Pioggia meteorica fa feriti in Russia
« Risposta #54 il: Lun 18/02/2013, 07:27 »
Quando si rendaranno conto dei costi di un simile sistema di ricerca, diranno che ci sono cose più importanti con buona pace di quei poveretti finiti all'ospedale. Adesso chi lo dice a loro che i meteoriti non sono pericolosi?
Visti e toccati di persona: A4, Apollo 10, Mir (mock up), Soyuz TM 34
Ares Cosmos, alias Starcruiser, alias PCC

Offline indaco

  • *
  • 140
Re:Pioggia meteorica fa feriti in Russia
« Risposta #55 il: Lun 18/02/2013, 08:14 »
In realta' quello che si dice e' che le alluvioni provocano in un mese piu' morti che le meteoriti in cento anni.

Comunque leggo in giro che si parla di collaborazione internazionale per dividere i costi per un sistema di allerta in grado di rilevare oggetti piu' piccoli.  In questo caso non dubito che ci chiedano la nostra parte.  D'altronde fare tutto da se non ha nessun senso per una nazione europea, e penso sia finito il tempo anche per Usa e Russia, a meno degli impieghi militari.

Io devo dire che sono gia' abbastanza soddisfatto, nel senso che l'asteroide piu' grossino, che veramente avrebbe potuto fare un grosso disastro, e' stato visto.

I corpi in grado di provocare molti milioni di morti o estinzioni di massa possiamo supporre che verrebbero senz'altro visti (mi chiedo con che anticipo e cosa potremmo fare).  Quelli piu' piccoli rappresentano per l'umanita' solo uno dei tanti possibili disastri naturali.  Se questo meteorite russo fosse entrato in direzione normale e su una citta' forse avrebbe prodotto migliaia di morti, comunque paragonabile a un terremoto/tsunami.

Forse comunque anche con una traiettoria verticale sarebbe esploso in volo anche se a quota piu' bassa (quindi piu' distruttivo).

Dico questo dopo aver giocato un po'  con il famoso calcolatore online per stimare l'effetto dell'impatto di asterodi.  Forse qualcuno lo conosceva gia', e' da un po' di anni che gira:

http://impact.ese.ic.ac.uk/ImpactEffects/

Qui ho provato, a spanne, ha mettere nel calcolatore un oggetto simile che mi genera un'energia di 444 kilotoni:
http://impact.ese.ic.ac.uk/cgi-bin/crater.cgi?dist=5&distanceUnits=1&diam=17&diameterUnits=1&pdens=5000&pdens_select=0&vel=17&velocityUnits=1&theta=90&wdepth=&wdepthUnits=1&tdens=2500

Come potete verificare entrando a 90° esplode in volo 12 km di altezza invece di 31 km entrando a 5°... se la densita' di energia dell'onda d'urto e' proporzionale al quadrato della distanza, significa avere un onda d'urto 10 volte piu' potente (molto spannometricamente, e non sono per niente sicuro che la fisica in questione funzioni cosi').


Quindi ben venga un sistema di rilevazione asteroidi piu' sensibile, ma senza togliere soldi alla scienza.  Nella Nasa si lamentano che il congresso ha ufficializzato che hanno il mandato di rilevare gli asteroidi pericolosi, ma non c'e' nessun finanziamento legato al mandato.  Quindi in pratica dovrebbero farlo con i fondi destinati a scienza e ricerca.  Qualcuno dice che allora sarebbe il dipartimento della difesa a doversene occupare, e pagarlo.   Pero' anche per la normale evoluzione tecnologica dell'elettronica necessaria allo scopo, penso proprio che qualcosa si fara' per sostituire e potenziare gli attuali sistemi.
« Ultima modifica: Lun 18/02/2013, 08:26 da indaco »

Offline Paolo

  • *
  • 2.291
    • http://utenti.lycos.it/paoloulivi
Re:Pioggia meteorica fa feriti in Russia
« Risposta #56 il: Lun 18/02/2013, 09:30 »
Quando si rendaranno conto dei costi di un simile sistema di ricerca, diranno che ci sono cose più importanti con buona pace di quei poveretti finiti all'ospedale. Adesso chi lo dice a loro che i meteoriti non sono pericolosi?

nessun sistema di ricerca realistico avrebbe potuto identificare un oggetto cosi' piccolo (e proveniente dalla direzione del sole, dove siamo completamente ciechi!) in anticipo.
l'unico modo ragionevole di evitare dei feriti sarebbe stato approfittare dei 2 minuti di preavviso tra meteora e boom sonico per mettersi al sicuro lontano da finestre e vetri o tetti pericolanti. un po' come mettersi al rifugio se si vede il mare ritirarsi prima di uno tsunami

Offline Ares Cosmos

  • *
  • 2.777
  • A4, Apollo 10, Mir, Soyuz TM 34
Re:Pioggia meteorica fa feriti in Russia
« Risposta #57 il: Lun 18/02/2013, 13:55 »
Lo so. Era un commento alla notizia che in Russia c'è chi stà cercando la testa di qualcuno da incolpare per i feriti.
Il resto un commento per quelli che pensano che la caduta di un meteorite sia cosa rara ed innocua.
Visti e toccati di persona: A4, Apollo 10, Mir (mock up), Soyuz TM 34
Ares Cosmos, alias Starcruiser, alias PCC

Offline fil0

  • Operations Officer
  • *
  • 8.861
    • https://google.com/+FilippoMagni
    • @fil0
Re:Pioggia meteorica fa feriti in Russia
« Risposta #58 il: Mer 27/02/2013, 12:37 »
Filippo Magni
ISAA member: n. 50

Offline paolo137

  • *
  • 2.759
  • I'm just here so I don't get fined
Re:Pioggia meteorica fa feriti in Russia
« Risposta #59 il: Mer 27/02/2013, 13:52 »
Mi offrite il destro per una domanda sciocchina che mi frulla in testa da parecchio.
Ammettiamo di poter sapere (come, non importa), che uno sciame meteorico di roba relativamente piccola (diciamo massi grossi come un'auto) sta per colpire una zona (abitata).
Secondo Voi sarebbe possibile intercettarli dal suolo impiegando missili come lo Stinger? (e' una roba che ho visto in un B-movie, o forse anche C/D-movie, di fantascienza... :oops:)
Death Wears Bunny Slippers
Il tenente Ripley non era sul LM

Offline IK1ODO

  • *
  • 5.809
  • S = -k log (W)
    • https://www.facebook.com/marco.bruno.927980
    • https://plus.google.com/113260597352108277456/posts
Re:Pioggia meteorica fa feriti in Russia
« Risposta #60 il: Mer 27/02/2013, 14:59 »
La fisica non mi torna tanto. Lo Stinger ha 4800 m di gittata, un pò pochi. Ma supponiamo di usare un Patriot, che arriva a 24.000 metri e Mach 5. Il problema è che il sistema d'arma è fatto per intecettare missili balistici, significativamente più lenti di un meteorite. Se il missile intercettasse il meteorite lo farebbe (credo) a bassa quota, e solo se l'angolo di entrata fosse abbastanza acuto. L'esplosione della carica del missile probabilmente sbriciolerebbe il meteorite, ma tanto questo si sbriciola lo stesso per la pressione dinamica, a 20.000 metri di quota o anche più... quindi mi sa che resterebbe poco da sbriciolare, e l'energia complessiva resterebbe la stessa. dato che l'effetto distruttivo è dato più dall'onda d'urto che dall'impatto diretto, non vedo il vantaggio di sparargli un missile.
I meteoriti sono palle di roccia relativamente poco coesa, e nei pochi secondi di attraversamento dell'atmosfera decelerano da decone di km/s a zero. La decelerazione dovuta all'urto contro l'atmosfera è enorme, e il corpo si sbriciola e brucia per l'attrito. Alla fine quel che arriva a terra, salvo casi eccezionali, è ben poco.
"Lo studio e in generale l'aspirazione alla verità e alla bellezza rappresentano un ambito in cui è permesso rimanere bambini per tutta la vita" - A. Einstein

Offline Smiley1081

  • Chief Bosun mate, RMN
  • *
  • 2.796
  • Chi va al KSC si intuta...
Re:Pioggia meteorica fa feriti in Russia
« Risposta #61 il: Mer 27/02/2013, 15:19 »
Dato che lo Stinger serve piu' che altro per danneggiare un aereo per causargli qualche guasto critico che lo posta a precipitare, direi proprio di no.

Ci vorrebbero dei brutaloni a testata nucleare come i vecchi Nike-Hercules, o i piu' moderni SA-6/SA-N-10 Grumble.

Piu' seriamente, bisogna bloccarli prima.
The Earth is just too small and fragile a basket for the human race to keep all its eggs in. -- Robert A. Heinlein

Una navetta costruita in serie: €1000000000. Un Cilindro di O'Neill: €300000000000000. La sopravvivenza della Razza Umana: non ha prezzo.

Offline paolo137

  • *
  • 2.759
  • I'm just here so I don't get fined
Re:Pioggia meteorica fa feriti in Russia
« Risposta #62 il: Mer 27/02/2013, 15:22 »
Sugli effetti di un  missile esplosivo su di un meteorite sono d'accordissimo con voi.
Cio' che mi incuriosiva era la possibilita' (teorica) di un intercept, ovvero di riuscire a portare il missile "a contatto" con il meteorite, o quasi.
Death Wears Bunny Slippers
Il tenente Ripley non era sul LM

Offline IK1ODO

  • *
  • 5.809
  • S = -k log (W)
    • https://www.facebook.com/marco.bruno.927980
    • https://plus.google.com/113260597352108277456/posts
Re:Pioggia meteorica fa feriti in Russia
« Risposta #63 il: Mer 27/02/2013, 16:01 »
Sugli effetti di un  missile esplosivo su di un meteorite sono d'accordissimo con voi.
Cio' che mi incuriosiva era la possibilita' (teorica) di un intercept, ovvero di riuscire a portare il missile "a contatto" con il meteorite, o quasi.

Devi chiedere a chi ha sviluppato i radar di guida, per sapere quali sono i limiti di velocità/distanza per un intercept. Con missili veloci come i Patriot penso sia possibile, ma non credo che troverai i dati dettagliati in rete. Però 15 km/s sono 45 Mach, mi sembrano un pò tanti - a un ICBM bastano meno di 7 km/s, sennò va in orbita.
"Lo studio e in generale l'aspirazione alla verità e alla bellezza rappresentano un ambito in cui è permesso rimanere bambini per tutta la vita" - A. Einstein

Offline paolo137

  • *
  • 2.759
  • I'm just here so I don't get fined
Re:Pioggia meteorica fa feriti in Russia
« Risposta #64 il: Mer 27/02/2013, 16:30 »
Io ho trovato questi dati su Wiki:

- Patriot (lasciamo perdere lo stinger...), velocità mach 5; range per la versione anti-ICBM: 20 km
- velocità all'"impatto" di un ICBM: 4 km/sec., che dovrebbe fare più di 11 mach

Diciamo che il Patriot dovrebbe essere 2-3 volte "meglio" di quello che sappiamo noi, per poter centrare un meteorite. Chissa'... :angel:
Sempre prendendo questi dati per buoni, trovo che far abbattere un robo che va a mach 11 da un altro robo che va a meno della metà sia un gran bel risultato di calcolo di traiettorie! :stica:

(grazie per l'utile confronto su un tema cosi'...trivial! ;))
Death Wears Bunny Slippers
Il tenente Ripley non era sul LM

Offline IK1ODO

  • *
  • 5.809
  • S = -k log (W)
    • https://www.facebook.com/marco.bruno.927980
    • https://plus.google.com/113260597352108277456/posts
Re:Pioggia meteorica fa feriti in Russia
« Risposta #65 il: Mer 27/02/2013, 16:37 »
Figurati Paolo, è sempre interessante. Il Patriot ha un sistema di guida davvero incasinato. L'acronimo sta per "Phased Array Tracking Radar to Intercept On Target" e vedi che il radar è il cuore del sistema. Il missile usa l'energia del radar di terra per rilevare passivamente il bersaglio e correggere la traiettoria, vedi http://en.wikipedia.org/wiki/Track-via-missile - in quanto la sola guida da parte del radar di terra non avrebbe la precisione sufficiente.
Il sistema semi-passivo serve anche a non far sapere al bersaglio che un missile lo sta intercettando, e quindi non scatena le eventuali contromisure. Non che la cosa interessi molto, per colpire un asteroide :grin:
"Lo studio e in generale l'aspirazione alla verità e alla bellezza rappresentano un ambito in cui è permesso rimanere bambini per tutta la vita" - A. Einstein

Offline paolo137

  • *
  • 2.759
  • I'm just here so I don't get fined
Re:Pioggia meteorica fa feriti in Russia
« Risposta #66 il: Mer 27/02/2013, 16:52 »
Non sapevo dell'acronimo! Sono dei geni!  :clap:
Death Wears Bunny Slippers
Il tenente Ripley non era sul LM

Offline Biduum

  • *
  • 6.319
  • MiniMe
Re:Pioggia meteorica fa feriti in Russia
« Risposta #67 il: Mer 27/02/2013, 17:46 »
Non che la cosa interessi molto, per colpire un asteroide :grin:

Spiegalo a Superman che è arrivato su una nave/asteroide!!  :mrgreen:

Offline fil0

  • Operations Officer
  • *
  • 8.861
    • https://google.com/+FilippoMagni
    • @fil0
Re:Pioggia meteorica fa feriti in Russia
« Risposta #68 il: Ven 18/10/2013, 19:29 »
Sono stati recuperati alcuni frammenti del meteorite in fondo al lago Čebarkul’: http://www.ilpost.it/2013/10/17/meteorite-russia-cebarkul-celjabinsk/
Filippo Magni
ISAA member: n. 50

Offline Smiley1081

  • Chief Bosun mate, RMN
  • *
  • 2.796
  • Chi va al KSC si intuta...
Re:Pioggia meteorica fa feriti in Russia
« Risposta #69 il: Sab 19/10/2013, 23:38 »
Alcuni frammenti, io ho visto capitelli corinzi piu' piccoli di quello che hanno fatto vedere in TV.


10000 tonnellate... Si', come no...
The Earth is just too small and fragile a basket for the human race to keep all its eggs in. -- Robert A. Heinlein

Una navetta costruita in serie: €1000000000. Un Cilindro di O'Neill: €300000000000000. La sopravvivenza della Razza Umana: non ha prezzo.