Associazione ISAA
ForumAstronautico
AstronautiNEWS
AstronautiCAST
AstronautiCON
StratoSpera
ForumAstronautico.it

Endoreattore a propellente liquido

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #40 il: Ven 05/07/2013, 19:20 »
Ma il razzo è stato costruito anche da te o collabori con qualcun altro?
Certo che è un bel risultato!
Dove lo lancerai il razzo? Se è possibile saperlo ovviamente
Il razzo lo costruisco io ed è già pronto mancano delle piccole finiture, ho usato del materiale che avevo e alcune parti sono state aggiornate.
Sarebbe molto bello collaborare con qualcun altro, soprattutto se si occupasse di elettronica; ma per ora lavoro da solo.
Il lancio verrà fatto in Spagna, gli amici spagnoli si stanno prodigando in tutti i modi per farmelo fare. :clap:

Ho ridotto il logo in dimensione 7cmx7cm e stampato su carta ritagliato e attaccato provisoriamente sulla fusoliera è molto bello, grazie ancora Ricky  :beer:.
Volevo chiedere al direttivo di ISSA se posso mettere anche il vostro logo? a me farebbe piacere.

Ciao
Paolo

 

Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #41 il: Mar 16/07/2013, 19:16 »
Il lavoro di affinamento di questo endoreattore,che dovrebbe culminare con il lancio nel mese di settembre, continua.
Ho costruito un piccolo sensore di pressione con il relativo apparato di terra:

http://www.bt-research.com/generale/MISURATORE%20PRESSIONE.html

Ho fatto un test con un'accensione più lunga, tutto e andato bene a parte la rottura della parte esterna dell'ugello :spank:.
L'ugello usato aveva già fatto 5 accensioni e quindi non era perfettamente integro dal punto di vista strutturale.
Comunque ho deciso di modificare la parte posteriore del motore per evitare che possa ripetersi questa rottura:

http://www.bt-research.com/generale/TEST5%C2%B0%20BP54%20L.html

Un saluto a tutti
Paolo
 

Offline Buzz

  • Beam me down, EDRS!
  • *
  • 7.561
    • EDRS Space Data Highway
Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #42 il: Gio 18/07/2013, 13:58 »
Bellissimo!

Che tipo di combustibile e comburente usi per il propellente?

Un'altra cosa: nel sito parli di "perfetta miscelazione stechiometrica tra combustibile e comburente". Probabilmente lo sai già e sto divendo ovvietà, ma generalmente nei sistemi a propellente liquido bi-propellente non si usa il rapporto stechiometrico, perchè conviene lasciare una parte del propellente incombusta per ottenere un impulso specifico maggiore (ad esempio nel LOX/LH2 si lascia dell'idrogeno incombusto perché è molto leggero e questo aumenta l'impulso specifico). Hai considerato questa cosa per ottimizzare le prestazioni?
Par l’espace, l’univers me comprend et m’engloutit comme un point; par la pensée, je le comprends. (Blaise Pascal).
An age is called Dark not because the light fails to shine, but because people refuse to see it. (James Michener)
 

Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #43 il: Ven 19/07/2013, 07:41 »
Comburente protossido d'azoto, combustibile etanolo.
Si hai ragione, scrivendo rapporto stechiometrico mi sono spiegato male e un vero chimico mi potrebbe sculacciare  :spank:.
Il rapporto che uso tra combustibile e comburente è quello che a livello teorico mi da il maggiore ISP.
Hai ragione non necessariamente e il perfetto rapporto stechiometrico.
Purtroppo trovo più facilità nel fare le cose che spiegarle.

Ciao
Paolo
 

Offline Buzz

  • Beam me down, EDRS!
  • *
  • 7.561
    • EDRS Space Data Highway
Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #44 il: Ven 19/07/2013, 11:37 »
Purtroppo trovo più facilità nel fare le cose che spiegarle.
Non necessariamente questo è un difetto ^^
Grazie mille per le info e ancora complimenti
Par l’espace, l’univers me comprend et m’engloutit comme un point; par la pensée, je le comprends. (Blaise Pascal).
An age is called Dark not because the light fails to shine, but because people refuse to see it. (James Michener)
 

Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #45 il: Mer 28/08/2013, 17:58 »
Ultimi aggiornamenti.
Ho fatto gli ultimi test a fuoco con l'endoreattore in configurazione di volo.

http://www.bt-research.com/generale/TEST6%C2%B0%20e%20%207%C2%B0%20BP54%20L.html

Tutto è andato bene e quindi il motore è pronto per il primo test di volo.
Il lancio verrà fatto la settimana prossima in Spagna.

A presto
Paolo
 

Offline blitzed

  • *
  • 1.730
Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #46 il: Mer 28/08/2013, 23:51 »
Seguo con viva ammirazione questo tuo lavoro, davvero un bel esempio di passione e dedizione, vivissimi complimenti e in bocca al lupo per i primi test di volo! Mi raccomando tienici aggiornati!

Inviato dal mio GT-I9100 con Tapatalk 2

 

Offline Zvezda

  • *
  • 600
Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #47 il: Gio 29/08/2013, 09:48 »
Mi unisco ai complimenti per il progetto e per la passione che ci metti e che comunichi!
In bocca al lupo!
 

Offline Luca

  • TFNG Team - Testicula tacta, omnia pericula iacta!
  • *
  • 7.126
    • https://plus.google.com/u/0/
    • @Spazionauta
    • ISAA Council Member
Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #48 il: Ven 30/08/2013, 22:42 »
Allora buon viaggio!

Inviato dal mio GT-I9300 usando Tapatalk 4

Luca Frigerio
 - Socio e Consigliere ISAA
 - STRATOSPERA PROJECT Supporter
 

Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #49 il: Mar 10/09/2013, 19:44 »
Ritornato sano e salvo dalla Spagna.
Le previsioni meteo non erano delle migliori, difatti venerdì sera si è scatenata una tormenta di pioggia non da poco; alcuni di noi si sono ritrovati con le camere allagate.
Il sabato, il giorno del lancio non prometteva niente di meglio  :badmood:.
Il lancio è stato fatto e tutto ha funzionato a meraviglia: la fase di spinta, il volo e quindi il rientro con i paracadute.
L’atterraggio è avvenuto abbastanza lontano, il recupero ha richiesto parecchio tempo ed è stato abbastanza laborioso; anche perché nel frattempo ha cominciato a piovere.
Per ora vi allego una foto

Ciao
Paolo
 

Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #50 il: Mar 10/09/2013, 20:46 »
Ritornato sano e salvo dalla Spagna.
Le previsioni meteo non erano delle migliori, difatti venerdì sera si è scatenata una tormenta di pioggia non da poco; alcuni di noi si sono ritrovati con le camere allagate.
Il sabato, il giorno del lancio non prometteva niente di meglio  :badmood:.
Il lancio è stato fatto e tutto ha funzionato a meraviglia: la fase di spinta, il volo e quindi il rientro con i paracadute.
L’atterraggio è avvenuto abbastanza lontano, il recupero ha richiesto parecchio tempo ed è stato abbastanza laborioso; anche perché nel frattempo ha cominciato a piovere.
Per ora vi allego una foto

Ciao
Paolo

caspita complimenti ! !
a che altezza sei arrivato e anche che velocità hai raggiunto se si può sapere

ciao
 

Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #51 il: Mar 10/09/2013, 20:58 »
Congratulazioni.
 

Offline IK1ODO

Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #52 il: Mar 10/09/2013, 21:31 »
La foto del lancio è molto bella. Complimenti! Aspettiamo i dati, siamo curiosi :)
"Lo studio e in generale l'aspirazione alla verità e alla bellezza rappresentano un ambito in cui è permesso rimanere bambini per tutta la vita" - A. Einstein
 

Offline Luca

  • TFNG Team - Testicula tacta, omnia pericula iacta!
  • *
  • 7.126
    • https://plus.google.com/u/0/
    • @Spazionauta
    • ISAA Council Member
Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #53 il: Mar 10/09/2013, 22:29 »
Grande!  Complimenti!

Inviato dal mio GT-P3110 usando Tapatalk 4

Luca Frigerio
 - Socio e Consigliere ISAA
 - STRATOSPERA PROJECT Supporter
 

Offline Zvezda

  • *
  • 600
Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #54 il: Mer 11/09/2013, 09:50 »
Complimenti davvero!!
 

Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #55 il: Mer 11/09/2013, 12:03 »
ho seguito ammirato il tuo lavoro, ti formulo i più sinceri complimenti e attendo un bel resoconto della tua spero prima avventura. :)
"Please, dear God, don't let me fuck up." A. Shepard

ISAA member
BIS member

Stratogene
 

Offline Acris

  • *
  • 2.737
Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #56 il: Mer 11/09/2013, 14:19 »
So da insider che erano con te che è stato un w.e. molto umido, e fare il primo lancio di un mezzo cosi innovativo con quelle condizioni climatiche non è il massimo, mi unisco ai complimenti per il grande successo  di chi te li ha fatti in loco e qui.

Il prossimo step sarà un multistadio no?  :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Ciao
Raffaele
Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima

A.Einstein
 

Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #57 il: Mer 11/09/2013, 15:16 »
Mi unisco ai complimenti, davvero un lavoro ammirevole.
 

Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #58 il: Mer 11/09/2013, 19:33 »
Ringrazio tutti.
Alcuni dati scaricati dalla telemetria, appena sarò riuscito a fare un report completo vi dico dove trovarlo:
Altezza: 1068 m.
Velocità max : 543 Km/h.
Accelerazione max : 9,5 g.
Tempo per arrivo apogeo: 16 sec circa.
Peso del missile: 5100 gr.



So da insider che erano con te che è stato un w.e. molto umido, e fare il primo lancio di un mezzo cosi innovativo con quelle condizioni climatiche non è il massimo, mi unisco ai complimenti per il grande successo  di chi te li ha fatti in loco e qui.

Il prossimo step sarà un multistadio no?  :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Ciao
Raffaele

Raffaele ho capito di chi parli, persona che io stimo e grande modellista; sicuramente uno dei migliori a livello internazionale per i razzi di bassa potenza.
Peccato ci si possa incontrare poco, a causa di una situazione italiana che io definirei stravagante.  :mad:

Il prossimo step non so cosa sarà, non nego di aver pensato a quello che tu scrivi.
Comunque una cosa più vicina quella di fare un lancio in Italia prima della fine dell'anno.

Ciao
Paolo

 

Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #59 il: Mer 11/09/2013, 19:55 »
Definire la situazione italiana stravagante è un eufemismo :)

Una volta progetti come questi ero il demonio in persona.