ForumAstronautico.it

Progetto ISAA per la didattica

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline albyz85

  • "Space isn't so far - it's only an hour's drive if your car could go straight up."
  • *
  • 15.985
    • https://www.facebook.com/alberto.zampieron
Progetto ISAA per la didattica
« il: Dom 02/11/2014, 10:28 »
Su un'idea nata nei giorni della Con a Lecco, come ISAA abbiamo pensato di offrire agli insegnati interessati, di ogni ciclo scolastico, un supporto sia di condivisione sia di discussione per scambiarsi idee, progetti e esperienze circa la didattica.
Abbiamo tante idee nel cassetto per voi, ma prima di cominciare vorremmo fare un piccolo "censimento" per sapere quanti sono gli insegnanti (di qualsiasi materia e di qualsiasi tipologia di scuola) che leggono fa.it, quanti sono quelli che potrebbero essere interessati, sia a partecipare attivamente ma anche solo a approfondire tipologie di didattica orientata alle scienze spaziali o all'attività umana nello spazio, oppure utilizzare eventuale materiale di supporto per gli insegnanti su queste tematiche.
Per ora consideratela come l'intenzione di aprire un piccolo tavolo di discussione, fra voi insegnanti e noi di ISAA, per capire cosa potrebbe esservi più utile nello scambio di esperienze didattiche e cosa potrebbe maggiormente sensibilizzare vostri colleghi, che spinti dalla curiosità, potrebbero essere interessati a utilizzare le vostre personali esperienze.
Potrebbe esserci la possibilità di aprire una sezione dedicata del forum, aprire sul sito ISAA un'area dedicata con esperienze e materiale didattico direttamente usufruibile, creare delle schede didattiche ecc.
Cosa ne pensate? Non prendetelo come un impegno gravoso, non c'è nessuno che ci insegue e vorremmo che ognuno possa dare il proprio contributo senza sentirsi sotto pressione e compatibilmente con gli impegni della vita reale.
L'obiettivo che ci siamo dati è importante ma sono sicuro che nel panorama italiano sarebbe qualche cosa di unico, e se riuscissimo a coordinare le vostre attività, partendo da un piccolo gruppo di volenterosi, altri insegnanti interessati si faranno avanti con il tempo.
Per ora manteniamo aperto questo thread per contarci e condividere idee e pensieri prima dei prossimi passi!
Grazie ancora a tutti
Socio ISAA - Tessera n. 002


www.astronautinews.it

Offline felottina

  • *
  • 2.106
Re:Progetto ISAA per la didattica
« Risposta #1 il: Dom 02/11/2014, 11:54 »
Presente!! E' un'idea fantastica e può nascere qualcosa di parecchio bello, con la condivisione delle idee.
La mia esperienza è nella scuola media, ma ho contatti con elementari e scuola dell'infanzia.
Maa...posso firmarmi ISAA-teacher team 00? ;-)
« Ultima modifica: Lun 03/11/2014, 09:32 da felottina »

Offline Astra

  • The cosmic mind
  • *
  • 1.279
    • @physte3
Re:Progetto ISAA per la didattica
« Risposta #2 il: Dom 02/11/2014, 12:33 »
Supporto in pieno questa iniziativa!

Mia cugina insegna italiano e avevamo parlato di lezione pop up, presto sarò oltre manica, comunque ci sono per suggerimenti.
The important thing is not to stop questioning; curiosity has its own reason for existing. One cannot help but be in awe when contemplating the mysteries of eternity, of life, of the marvelous structure of reality. — Albert Einstein

Offline erifa

  • *
  • 645
  • Ho visto cose che voi umani.....
Re:Progetto ISAA per la didattica
« Risposta #3 il: Dom 02/11/2014, 13:06 »
Presente! Insegno in istituto tecnico: Informatica e sistemi automatici (anche se sono ancora in pista solo grazie - o a causa - della riforma Fornero....)

Offline Buzz

  • Beam me down, EDRS!
  • *
  • 7.487
    • EDRS Space Data Highway
Re:Progetto ISAA per la didattica
« Risposta #4 il: Dom 02/11/2014, 13:18 »
Se posso aiutare, lo faccio volentieri :)
Par l’espace, l’univers me comprend et m’engloutit comme un point; par la pensée, je le comprends. (Blaise Pascal).
An age is called Dark not because the light fails to shine, but because people refuse to see it. (James Michener)

Offline McHammer

  • *
  • 1.163
    • @iw2kwd
Re:Progetto ISAA per la didattica
« Risposta #5 il: Dom 02/11/2014, 14:28 »
Io potrei proporre l'iniziativa alla scuola (liceo) che frequenta mio figlio.
Socio ISAA n° 094 - Utente ForumAstronautico n° 1000

Offline silvano

  • Kudrjavka
  • *
  • 338
Re:Progetto ISAA per la didattica
« Risposta #6 il: Dom 02/11/2014, 15:32 »
Andiamo avanti così che la cosa mi piace. Io non sono insegnante ma ho molti amici insegnanti a cui proporrò questa bellissima idea.  :clap:

Offline felottina

  • *
  • 2.106
Re:Progetto ISAA per la didattica
« Risposta #7 il: Dom 02/11/2014, 20:25 »
Astronautiprof!! :-)

Offline marcozambi

  • *
  • 11.944
    • @marcozambi
Re:Progetto ISAA per la didattica
« Risposta #8 il: Dom 02/11/2014, 20:51 »
La nostra idea, consideratela una bozza, è di cercare la collaborazione attiva di tutti i docenti di scuole di ogni ordine e grado che vogliano mettere a disposizione dei loro colleghi la loro esperienza di "utilizzatori" delle tematiche spaziali in campo didattico.
Come associazione ISAA, che come molti di voi sapranno è la "spina dorsale" di tutti i siti che vedete riassunti nel nostro megalogo in testa alla pagina, offriamo
- Supporto tecnologico, nella forma di un blog che verrà presto lanciato (http://scuola.isaa.it) e di una sezione dedicata del Forum, dove ogni docente potrà essere autore di articoli o veri e propri "howto" dove spiegare e illustrare le sue esperienze, anche in modo completamente multimediale, ad altri prof...
- Supporto relazionale, operando presso i contatti che abbiamo in ESA per agevolare la diffusione delle conoscenze e del materiale proveniente dalla nostra agenzia continentale con potenziale uso didattico.
- Supporto diretto, attraverso i contatti ARISS o affiancando l'azione dei docenti che possono invitare a scuola o telematicamente qualche socio ISAA che potrebbe aiutare a raccontare lo spazio agli studenti.
- Supporto tecnico, affiancando i docenti nell'utilizzo degli strumenti informatici per operare materialmente con le piattaforme Wordpress e SMF, anche erogando sessioni di formazione a distanza.
- Supporto promozionale, per promuovere pubblicamente, sempre e solo in accordo con i docenti, le attività didattiche legate al mondo spaziale, non solo tramite i siti ISAA ma anche durante le AstronautiCON e/o presenziando a fiere/mostre/manifestazioni aerospaziali.

Questi punti sono solo un inizio. Tutto va tradotto in gesti concreti e per questo serve che i docenti che ci leggono si rendano disponibili ad investire qualche ora del loro tempo, sporadicamente, per la creazione dei materiali e per condividere le loro esperienze.
Oltre ai frequentatori del forum, conosco personalmente alcuni docenti che provvederò a contattare.

Come tutte le iniziative ISAA, le facciamo perchè ci appassiona l'idea della divulgazione spaziale. Nessuna tessera nè rimborso è richiesto sotto alcuna forma (ok accettiamo di essere corrotti in cibarie) e l'unico requisito è la passione di regalare un poco del proprio tempo all'outreach.

Stay tuned, e se volete dire la vostra, sotto con i commenti. Il lancio di Samantha si avvicina e a questo farà seguito un fantastico semestre pieno di opportunità. Si dia il via al brainstorming!
« Ultima modifica: Dom 02/11/2014, 20:54 da marcozambi »
Marco Zambianchi
ForumAstronautico Founder
Presidente Associazione ISAA

Offline felottina

  • *
  • 2.106
Re:Progetto ISAA per la didattica
« Risposta #9 il: Dom 02/11/2014, 21:29 »
Un semestre che sarà una miniera di opportunità, e non dimentichiamoci di Rosetta!

Re:Progetto ISAA per la didattica
« Risposta #10 il: Lun 03/11/2014, 10:04 »
Ottima iniziativa, posso proporlo a mia sorella che insegna alle superiori ed ad alcune maestre con le quali collaboriamo per i corsi di astronomia ai ragazzi delle elementari.
Davide "Ciccio" Cirioni
A.V.D.A. Vigevano
www.avdavigevano.com
-------------------------------
Tessera ISAA n°107

Offline McHammer

  • *
  • 1.163
    • @iw2kwd
Re:Progetto ISAA per la didattica
« Risposta #11 il: Lun 03/11/2014, 10:29 »
E' tardi per proporre alla scuola di mio figlio un contatto ARISS con Samantha?
Socio ISAA n° 094 - Utente ForumAstronautico n° 1000

Offline erifa

  • *
  • 645
  • Ho visto cose che voi umani.....
Re:Progetto ISAA per la didattica
« Risposta #12 il: Lun 03/11/2014, 11:15 »
Io comincerei col chiedere anziche' dare....

Noi facciamo ogni anno una serie di lezioni interdisciplinari con la collaborazione 'volontaria' (OT: nella nostra tanto bistrattata scuola c'e' un sacco di insegnanti volonterosi e motivati /OT) delle insegnanti di lingua inglese. In genere funziona cosi':
- viene assegnato a un gruppo di allievi un argomento attinente alla specializzazione
- gli allievi si studiano la/le documentazioni (in inglese) relative (ok, non e' che noi non facciamo niente, se ci chiedono spiegazioni per quanto possibile le forniamo, ma tentiamo di fargli capire che l'insegnante e' un lusso che non sempre avranno).
- al termine del periodo prefissato il gruppo espone (in inglese) l'argomento al resto della classe.

Finora mi sono sempre adeguato al resto dei miei colleghi e gli argomenti riguardavano soprattutto l'automazione (domestica o industriale) oppure l'elettrotecnica/elettronica/informatica a seconda dei gusti.

Vorrei fare qualcosa di spaziale (nel senso dell'argomento  :mrgreen:).
Mi piacerebbe (visto che insegno sistemi automatici) trovare della documentazione su sistemi di controllo usati sulla ISS (c'e' qualche allievo che neppure sa che esiste); ovviamente il livello se possibile dovrebbe essere adatto a una quinta classe superiore (al massimo un po' di calcolo differenziale oppure un po' di PID).
 Ok potrei cercarmele da solo, ma visto il brainstorming......

Offline marcozambi

  • *
  • 11.944
    • @marcozambi
Re:Progetto ISAA per la didattica
« Risposta #13 il: Lun 03/11/2014, 12:01 »
E' tardi per proporre alla scuola di mio figlio un contatto ARISS con Samantha?
Temo proprio di si'. Inoltre come mrmodesty (Gianpietro) potra' confermare, in campo ARISS siamo nel pieno di un periodo di vacche magrissime: NASA ha unilateralmente deciso di chiudere i rubinetti e quindi le scuole europee da circa un anno possono usufruire di MOLTI meno slot rispetto al passato. Certamente non e' diventato impossibile, ma i tempi di attesa diventano di *almeno* un anno.
Marco Zambianchi
ForumAstronautico Founder
Presidente Associazione ISAA

Offline felottina

  • *
  • 2.106
Re:Progetto ISAA per la didattica
« Risposta #14 il: Lun 03/11/2014, 14:43 »
E' tardi per proporre alla scuola di mio figlio un contatto ARISS con Samantha?
Temo proprio di si'. Inoltre come mrmodesty (Gianpietro) potra' confermare, in campo ARISS siamo nel pieno di un periodo di vacche magrissime: NASA ha unilateralmente deciso di chiudere i rubinetti e quindi le scuole europee da circa un anno possono usufruire di MOLTI meno slot rispetto al passato. Certamente non e' diventato impossibile, ma i tempi di attesa diventano di *almeno* un anno.

Per la mia scuola mi sono messa in moto all'inizio dello scorso anno scolastico ('13-'14),  avremo il collegamento a Febbraio 2015 perchè abbiamo accettato di essere abbinati ad un'altra scuola e questo abbatte i tempi di attesa.

Offline mrmodesty

  • *
  • 359
  • IZ2GOJ
Re:Progetto ISAA per la didattica
« Risposta #15 il: Lun 03/11/2014, 17:49 »
E' tardi per proporre alla scuola di mio figlio un contatto ARISS con Samantha?

Già, purtroppo è tardi. Considerate che questa è la lista d'attesa di scuole europee:
https://creator.zoho.com/school.selection.manager/ariss-europe-applications/#
Con una capacità di soddisfare circa 20 scuole europee x anno, gli ultimi della lista attendono 2 anni.
Samantha ci darà un bell'aiuto a smaltirne un discreto numero...
Temporaneamente la ricezione di nuove candidature è sospesa, non ha molto senso dire ad una scuola che deve attendere 2/3 anni. E' una situazione in evoluzione, vedremo come andrà.

GP

Offline mrmodesty

  • *
  • 359
  • IZ2GOJ
Re:Progetto ISAA per la didattica
« Risposta #16 il: Lun 03/11/2014, 17:51 »
Micol tu hai anche avuto la fortuna di essere stata selezionata da ASI, a cui spettano 3 contatti prioritari (ovvero senza la logica FIFO)

Per la mia scuola mi sono messa in moto all'inizio dello scorso anno scolastico ('13-'14),  avremo il collegamento a Febbraio 2015 perchè abbiamo accettato di essere abbinati ad un'altra scuola e questo abbatte i tempi di attesa.

Offline felottina

  • *
  • 2.106
Re:Progetto ISAA per la didattica
« Risposta #17 il: Lun 03/11/2014, 18:46 »
Micol tu hai anche avuto la fortuna di essere stata selezionata da ASI, a cui spettano 3 contatti prioritari (ovvero senza la logica FIFO)

Per la mia scuola mi sono messa in moto all'inizio dello scorso anno scolastico ('13-'14),  avremo il collegamento a Febbraio 2015 perchè abbiamo accettato di essere abbinati ad un'altra scuola e questo abbatte i tempi di attesa.

Sì, alla grande!! :-)

« Ultima modifica: Lun 03/11/2014, 18:48 da felottina »

Offline Astra

  • The cosmic mind
  • *
  • 1.279
    • @physte3
Re:Progetto ISAA per la didattica
« Risposta #18 il: Lun 03/11/2014, 19:09 »
Mi è venuta un'idea, ogni tanto la mia scuola mi portava al cinema, da voi si usa?
Fare una proiezione di First Orbit, oppure della diretta del volo di Samantha?
The important thing is not to stop questioning; curiosity has its own reason for existing. One cannot help but be in awe when contemplating the mysteries of eternity, of life, of the marvelous structure of reality. — Albert Einstein

Offline felottina

  • *
  • 2.106
Re:Progetto ISAA per la didattica
« Risposta #19 il: Lun 03/11/2014, 19:20 »
Mi è venuta un'idea, ogni tanto la mia scuola mi portava al cinema, da voi si usa?
Fare una proiezione di First Orbit, oppure della diretta del volo di Samantha?

Oh bellissimo argomento. Da me la burocrazia limita il numero di uscite ed ogni insegnante ne ha a disposizione uns sola: io per es porterò le classi al planetario, ma non posso portarli al museo di scienza e tecnica..le uscite per eventuali film vanno discusse in consiglio di classe con anticipo e approvate..di solito sono gli umanisti a scegliere.
Detto questo, non c'è limite a quello che posso fare nelle mie ore usando il computer e la LIM o andando in aula video.
L'anno scorso ho acquistato tutta la serie dvd di Piero Angela sullo spazio, sono 30 titoli.
E poi passerei ad Apollo13!! Ma non ho mai due ore di seguito nella stessa classe e dovrò spezzare la proiezione. Perfetto per il venerdì all'ultima ora!

La diretta del volo sarà assegnata per compito perchè tempo non cada in orario scolastico ;-) cmq la rivedremo insieme
« Ultima modifica: Lun 03/11/2014, 19:24 da felottina »

Offline erifa

  • *
  • 645
  • Ho visto cose che voi umani.....
Re:Progetto ISAA per la didattica
« Risposta #20 il: Lun 03/11/2014, 19:53 »
Fare una proiezione di First Orbit

Beh! First Orbit non direi, il film non credo funzioni sui ragazzi....

E poi passerei ad Apollo13!! Ma non ho mai due ore di seguito nella stessa classe e dovrò spezzare la proiezione. Perfetto per il venerdì all'ultima ora!

.... ma Apollo 13 si!. Per inciso e' una (mia) tradizione concludere il mio corso (in quinta) con il suddetto film (che dura piu' di due ore). Ogni tanto andiamo a vedere:

'Space Station'
'Roving Mars'
'Cosmic Voyage'
'Hubble'

(tutti film IMAX di grande presa)
... altre volte uso la serie 'Dalla terra alla Luna' (quella prodotta da Tom Hanks)

insomma non ci si dovrebbe annoiare........ il condizionale e' d'obbligo. Una volta ho beccato uno che dormiva ('sa prof, a me lo spazio.... e' stata la giustificazione)

Offline RikyUnreal

  • SpaceHumor & IU4APB
  • *
  • 4.554
  • Deeply Fallen In Love
    • http://www.facebook.com/RikyUnreal
    • https://plus.google.com/113216210094336701508
    • @RikyUnreal
    • Il mio sito
Re:Progetto ISAA per la didattica
« Risposta #21 il: Lun 03/11/2014, 20:11 »
Fare una proiezione di First Orbit

Te sei pazza: anarchia in sala proiezione dopo 5 minuti.
  

Offline felottina

  • *
  • 2.106
Re:Progetto ISAA per la didattica
« Risposta #22 il: Lun 03/11/2014, 20:51 »
In effetti First Orbit integrale è un po' troppo per i miei pollastri..

Però Erifa, che bei titoli! Me li segno.


Offline erifa

  • *
  • 645
  • Ho visto cose che voi umani.....
Re:Progetto ISAA per la didattica
« Risposta #23 il: Lun 03/11/2014, 21:19 »
In effetti First Orbit integrale è un po' troppo per i miei pollastri..

Però Erifa, che bei titoli! Me li segno.


Tieni presente che sono in inglese, ma con un po' di pazienza trovi i sottotitoli in italiano.
 Tieni presente anche che i films Imax sono per la regione americana e non europea. Io me li sono comprati(sono o non sono scemo?), convertiti e sottotitolati. Se sei interessata contattami pure in privato. :yes:

Offline Astra

  • The cosmic mind
  • *
  • 1.279
    • @physte3
Re:Progetto ISAA per la didattica
« Risposta #24 il: Lun 03/11/2014, 22:01 »
Beh, se vogliamo far crescere dei nerd meglio farlo bene. Scherzo!!!

Esiste Through the Wormhole in italiano (sottotitolato per lasciare Morgan)? O una cosa simile solo sulle missioni spaziali?
The important thing is not to stop questioning; curiosity has its own reason for existing. One cannot help but be in awe when contemplating the mysteries of eternity, of life, of the marvelous structure of reality. — Albert Einstein