ForumAstronautico.it

Messaggio di Samantha Cristoforetti per il Festival di Sanremo 12/02/15

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Buzz

  • Beam me down, EDRS!
  • *
  • 7.478
    • EDRS Space Data Highway
Ero tentato di guardare Sanremo solo per la diretta con Samantha ma non ce l'ho fatta , ora grazie ad Attivissimo scopro che non mi sono perso niente  :happy:
Ecco appunto, è proprio il fatto che pensi di non esserti perso niente perché non era in diretta che mi dà fastidio, significa che la cosa importante del collegamento non era la stazione spaziale sulla Rai in prima serata, ma che il collegamento fosse in diretta...
Par l’espace, l’univers me comprend et m’engloutit comme un point; par la pensée, je le comprends. (Blaise Pascal).
An age is called Dark not because the light fails to shine, but because people refuse to see it. (James Michener)

Offline Bruno1

  • *
  • 75
  • Penguins in space !
Ero tentato di guardare Sanremo solo per la diretta con Samantha ma non ce l'ho fatta , ora grazie ad Attivissimo scopro che non mi sono perso niente  :happy:

Ecco appunto, è proprio il fatto che pensi di non esserti perso niente perché non era in diretta che mi dà fastidio, significa che la cosa importante del collegamento non era la stazione spaziale sulla Rai in prima serata, ma che il collegamento fosse in diretta...

Non mi sono perso niente perchè la diretta non c'e' stata e io l'intervista l'ho comunque apprezzata dopo sul web.
Fa piacere anche a me la stazione spaziale sulla Rai in prima serata ..... ma mi da fastidio la "sceneggiata" con cui vogliono farci credere che il collegamento è in diretta.
Arch Linux, the user centric distro.

Offline felottina

  • *
  • 2.073
Nelle mie classi e' nato un dibattitone!

Nelle mie classi e' nato un dibattitone!

la metà dei telespettatori in queste sere guarda Sanremo
questa edizione è una delle  più viste dai giovani degli ultimi tempi , probabilmente dovuto alla tipologia dei  cantanti in gara
questo per dire che non tutti gli studenti hanno la vostra fortuna/bravura di interagire direttamente come voi con Samantha
questo intervento con Sanremo è stato molto più fluido seguito e interessante di quello di Fazio

per la precisione il conduttore non neanche detto di essere in diretta con il Samantha


Ho conosciuto e apprezzato Attivissimo proprio come "cacciatore di bufale" .

C'è qualcun altro che mette sullo stesso piano lo scoop sul colore delle mutande della regina e farci sapere quanto la rai ci prende per i fondelli ?



quale scoop ha fatto ?  lo sapevano tutti ,era anche già pubblicato
diciamo che c'è bufala e bufala , questa era manco una mozzarella
scarso

prima o poi sarebbe venuto fuori , ma come si sa le polemiche e le chiacchere aiutano Sanremo
non è da escludere che la produzione stessa della trasmissione abbia volutamente aspettato che qualche gallina cantasse 
infatti

Offline Vittorio

  • Apollo Program Addict
  • *
  • 2.749
  • Apollo Program's fanatic
    • @VittorioDA
Premessa 1: non ho visto il Festival di Sanremo
Premessa 2: per quel poco che conosco Paolo Attivissimo gli concedo la buona fede da appassionato dello spazio.
A mio personale giudizio (che so, non conta nulla, ma vuole lanciare un messaggio) ha ragione Paolo a far notare che la trasmissione non era in diretta. Ha ragione perché la RAI è l'ente televisivo di stato e quindi non dovrebbe prestarsi a sotterfugi "per fare audience" quali per l'appunto simulare che perfino nello spazio ci si ferma per il Festival. Inoltre credo lo abbia fatto anche per evitare che i soliti citrulli complottisti una volta che la cosa sarebbe venuta fuori (perché è materialmente impossibile tenere nascosto che la trasmissione non era in diretta) inizino a dire che è tutta una montatura, che non siamo mai andati nello spazio, etc. etc.
Infine vorrei far notare che Paolo ha pure dato un giudizio estremamente positivo al collegamento, di fatto comunque avallando ciò che tutti speriamo, ovverosia che si parli di Spazio con la "S" maiuscola anche in ambiti quali il Festival.

Secondo voi,perchè Samantha è oggettivamente più popolare presso il grande pubblico di Luca Parmitano,o di altri Astronauti Italiani?
Forse il fatto che sia una donna ha colpito di più l'immaginario collettivo?
Credo proprio che sia un mix (molto ben eseguito, per altro) di esposizione mediatica superiore rispetto agli altri astronauti, di comunicazione al grande pubblico attraverso il blog, il suo sito, questo forum e le foto su Twitter e Facebook e infine proprio per il fatto che è la prima donna italiana e l'unica europea attualmente nel gruppo astronauti.
Infine non dimentichiamoci che, alla fin fine, il popolo italiano è da sempre un popolo molto legato nel bene e nel male alla donna e al suo apparire, quindi viene istintivo dare risalto a una grande esponente del sesso femminile quale è Samantha.
Vittorio

Whoopee! Man, that may have been a small one for Neil, but that's a long one for me.

Premesso che in questo caso la vicenda non è sicuramente grave...è il principio però che lascia alquanto interdetti: fingere un collegamento in diretta durante una trasmissione in diretta è pur sempre far credere a milioni di italiani che stia avvenendo qualcosa in quel momento che in realtà era avvenuta prima, il fatto che non sia importante che fosse effettivamente in diretta è un altro discorso....a me questa vicenda lascia solo molto da pensare alla facilità con cui la TV possa distorcere o modificare la realtà relativamente a questioni ben più importanti :/

A parte la questione della falsa diretta (che, pur essendo un'inezia, a parer mio non ha fatto un favore all'immagine della RAI ed è diventata un pretesto per l'immancabile polemica), ma è veramente importante che si parli di spazio nell'ambito di un evento come il Festival di Sanremo?

Non esistono programmi televisivi della rete nazionale che godano di buona popolarità e che, allo stesso tempo, siano più opportuni per la divulgazione?

Mi sembrano un po' più sensati i collegamenti con Samantha nel programma Che Tempo Che Fa - anche se, fino ad ora, non hanno saputo sfruttare l'opportunità di fornire un contenuto realmente interessante - ma la scelta di Sanremo mi lascia piuttosto perplessa.

Specifico che la domanda non è provocatoria, mi interessa un punto di vista a favore.
« Ultima modifica: Sab 14/02/2015, 11:42 da Not-a-Number »

Per noi che amiamo lo spazio avere trovato...spazio (!) all'interno di Sanremo è sicuramente un grandissimo spot pubblicitario con un vastissimo bacino di utenza. Questo credo sia importante anche al di là del non fare informazione scientifica o discutere di dettagli tecnici; se vogliamo che in futuro lo spazio sia qualcosa di sempre più normale allora dobbiamo magari preventivare tutto ciò (aspetti goliardici compresi). Detto questo credo che ci sarebbe davvero necessità di più spazi di informazione "vera" e seria sulle reti nazionali. Che io sappia oltre a qualche articolo di TG leonardo su rai 3 ed una sezione settimanale di Rai News 24 appositamente dedicata a Samantha e alla ISS il panorama non offre molto altro...anche se ammetto che seguo pochissimo la TV e se qualcuno può indicarmi altre fonti mi fa un piacere!! :)
« Ultima modifica: Sab 14/02/2015, 11:52 da lynott85 »

Ho la fortuna di conoscere Paolo e di avere lavorato con lui e, scusatemi non sono d'accordo con tutte queste polemiche e attacchi al suo modo di fare giornalismo! Guardiamo un po' tutte le belle cose che ha fatto e sta facendo il nostro appassionato giornalista spaziale. Dal documentario "MOONSCAPE", in cui la prima passeggiata sulla luna di Armstrong e Aldrin viene tradotto interamente in italiano; al libro " LUNA? SI' CI SIAMO ANDATI!" con le risposte ai dubbi sugli sbarchi umani del programma Apollo, alle numerose conferenze in giro per l'Italia sempre a proposito delle missioni lunari e di voli spaziali. Che dire... ce ne fossero di giornalisti come Attivissimo!   

Circa la faccenda di Sanremo,beh ho trovato l'espediente di Conti un modo innocuo di aggiungere un pò di emozione al collegamento a beneficio del pubblico generalista,che forse si sarebbe appassionato di meno ad un messaggio registrato.
Un pizzico di condimento in più,nulla di male.
Mi pare francamente eccessivo tutto questo "Sanremo hoax" per una cosa che tra l'altro pone sotto i riflettori del grande pubblico la grande impresa della Stazione Spaziale Internazionale.

Circa la popolarità di Samantha,beh,sbaglierò,ma un altro indice di quanto sia superiore rispetto a quella degli altri Astronauti Italiani che l'hanno preceduta (si era un pò avvicinato Parmitano con le sue EVA) è quegli spot della TIM su Panariello Astronauta in una stazione spaziale.
Secondo me sono stati ispirati dalla copertura mediatica di Samantha e della sua impresa.

Offline Michael

  • *
  • 6.498
  • Amministratore olografico d'emergenza
    • @signaleleven
    • Signal Eleven
Penso che nel 2015 si possa avere l'onestà intellettuale di dire che un messaggio è registrato. Altrimenti la figura è barbina, e così è stato, con il rumore che sovrasta il messaggio positivo di avere un astronauta in prima serata RAI.
Comprendo la tentazione di "fare la finta", ma anche senza video online dal pomeriggio si sarebbe scoperto. (io mi sarei visto il PAO nella timeline e il video negli archivi al lavoro, per dire. Sarei stato zitto? Mah?)

Quindi, IMHO, la polemica è giustificata (se diretta verso RAI e non verso Samantha Cristoforetti, ovviamente). Ripetere più volte "diretta" è sbagliato, non importa quanto "a fin di bene".  Si tratta di mancanza di rispetto per il pubblico e una conoscenza misera del mondo di oggi, dove la TV non è che uno dei canali, decisamente uno dei peggiori, da cui la gente ottiene informazioni.
Michael
ISAA - Stratospera - AstronautiCAST
http://www.astronauticast.com
http://www.signal-eleven.com

Offline Michael

  • *
  • 6.498
  • Amministratore olografico d'emergenza
    • @signaleleven
    • Signal Eleven
Circa la faccenda di Sanremo,beh ho trovato l'espediente di Conti un modo innocuo di aggiungere un pò di emozione al collegamento a beneficio del pubblico generalista,che forse si sarebbe appassionato di meno ad un messaggio registrato.
Un pizzico di condimento in più,nulla di male.

Vorrà dire che la prossima volta diremo che è in collegamento dalla luna mentre è in corso una eruzione solare e una pioggia di meteoriti.
Aggiungiamo un po' di emozione, nulla di male.
Michael
ISAA - Stratospera - AstronautiCAST
http://www.astronauticast.com
http://www.signal-eleven.com

Severità eccessiva.  :smile:


Quindi, IMHO, la polemica è giustificata (se diretta verso RAI e non verso Samantha Cristoforetti, ovviamente). Ripetere più volte "diretta" è sbagliato, non importa quanto "a fin di bene".  Si tratta di mancanza di rispetto per il pubblico e una conoscenza misera del mondo di oggi, dove la TV non è che uno dei canali, decisamente uno dei peggiori, da cui la gente ottiene informazioni.

come ribaltare la realtà
che io ricordi conti non ha mai detto durante il collegamento di essere in diretta ne lo ha lanciato dicendo che fosse in diretta
durante il collegamento non ha mai ripetuto di essere in diretta
chi poteva dire una cosa non esatta é stata Samntha sulla domanda di dove fosse la ISS ma intelligentemente si guardata bene dallo smascherare quella che voi che chiamate bufala
please !
se si hanno dei livori contro la tv non penso che si possa prendere a pretesto questo episodio ,anzi
vabbé buona domenica

Offline Michael

  • *
  • 6.498
  • Amministratore olografico d'emergenza
    • @signaleleven
    • Signal Eleven
che io ricordi conti non ha mai detto durante il collegamento di essere in diretta ne lo ha lanciato dicendo che fosse in diretta
durante il collegamento non ha mai ripetuto di essere in diretta

https://twitter.com/esa_italia/status/565978283549151232
https://twitter.com/esa_italia/status/565979085189693440
https://twitter.com/RaiNews/status/565979615714627584

C. Conti: "Vediamo se c'e' il collegamanto.... Samantha?"
(mi sembra una chiara frase con cui si lancia una registrazione)

Non sto dicendo che è un peccato mortale. Sto dicendo che è una presa per l'ugello e che potevano tranquillamente risparmiarsela, e andare a fare le pulci alle affermazioni di diretta è un diritto di tutti, specialmente di chi fa giornalismo.

Il mio punto di vista è che era evitabile e che le polemiche che hanno sporcato l'evento, di per sé ottimo,  sono a carico loro, non di chi le fa :)
Michael
ISAA - Stratospera - AstronautiCAST
http://www.astronauticast.com
http://www.signal-eleven.com

Offline Buzz

  • Beam me down, EDRS!
  • *
  • 7.478
    • EDRS Space Data Highway
Non sto dicendo che è un peccato mortale. Sto dicendo che è una presa per l'ugello e che potevano tranquillamente risparmiarsela, e andare a fare le pulci alle affermazioni di diretta è un diritto di tutti, specialmente di chi fa giornalismo.

Il mio punto di vista è che era evitabile e che le polemiche che hanno sporcato l'evento, di per sé ottimo,  sono a carico loro, non di chi le fa :)
Mike, come ho scritto sopra, è la normalità, è la centesima volta che fanno una cosa del genere. E non in Italia, ma ovunque nel mondo.

Si poteva evitare?
Certo, si poteva evitare di pubblicarlo su NASA TV prima. Se la RAI ed ESA PAO fossero stati più attenti, nessuno se ne sarebbe accorto e non ci sarebbe stata nessuna polemica, come non se n'è mai accorto nessuno le altre cento volte in cui è successa la stessa cosa.

È il classico esempio in cui si rovina una cosa positiva per una sciocchezza. E i giornalisti ci vanno a nozze e puntano a creare le discussioni da bar. Con il risultato che al bar invece di parlare della stazione spaziale si parla del fatto che non era in diretta...
Par l’espace, l’univers me comprend et m’engloutit comme un point; par la pensée, je le comprends. (Blaise Pascal).
An age is called Dark not because the light fails to shine, but because people refuse to see it. (James Michener)

Offline IK1ODO

  • *
  • 5.638
  • Don't Panic
    • https://www.facebook.com/marco.bruno.927980
    • https://plus.google.com/113260597352108277456/posts
Con il risultato che al bar invece di parlare della stazione spaziale si parla del fatto che non era in diretta...

Mi sembra un classico caso di «Quando il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito»
It is difficult to make predictions, especially about the future (Niels Bohr)

Offline lovell

  • *
  • 1.096
  • Ex luna scientia!
Sui rischi legati all'esposizione televisiva di Samantha, segnalo sul Corriere di oggi l'intervento di Aldo Grasso (è uno dei principali critici televisivi italiani) che già invita a "salvare" la Cristoforetti" dalla tv prima che diventi una "prezzemolina dello spazio" :scared:.
C'è da riflettere (e speriamo che lo facciano anche i responsabili dell'ESA e dell'ASI)...

http://www.corriere.it/cronache/15_febbraio_15/samantha-lei-che-puo-tenga-distanze-feb67842-b4ea-11e4-b826-6676214d98fd.shtml
« Ultima modifica: Dom 15/02/2015, 12:14 da lovell »
"Ci siamo ragazzi. Qualche scossa e andiamo a consegnare la posta!" ("Apollo 13")


Stratospera team member

Offline Michael

  • *
  • 6.498
  • Amministratore olografico d'emergenza
    • @signaleleven
    • Signal Eleven
È il classico esempio in cui si rovina una cosa positiva per una sciocchezza. E i giornalisti ci vanno a nozze e puntano a creare le discussioni da bar. Con il risultato che al bar invece di parlare della stazione spaziale si parla del fatto che non era in diretta...

Ma è qui che dissento. A rovinarla per una sciocchezza è chi si inventa una inutile balla (edit: ok, è prassi comune, ma almeno non farti sgamare :) ) , non chi (inevitabilmente!!) ne parla. E non è tacendone qui che facciamo un servizio al programma spaziale. Fuori se ne parla comunque, e non me la sento di biasimare tutti a riguardo. Quante altre "inezie" attivissimo sbufala che "danneggiano" in qualche modo un altro interesse che magari non se lo "merita"?

Certo che gli stolti guardano il dito, lo faranno sempre. (vorrei sperare che chi ne discute qui con ragionata polemica non sia annoverato tra gli stolti). Proprio per questo è importante non prendere in giro il pubblico senza motivo. Senza quella balla non ci sarebbe polemica. Non potete dare la colpa alla polemica per questo, è davvero un ragionamento ridicolo.
« Ultima modifica: Dom 15/02/2015, 13:09 da Michael »
Michael
ISAA - Stratospera - AstronautiCAST
http://www.astronauticast.com
http://www.signal-eleven.com

Offline marcozambi

  • *
  • 11.914
    • @marcozambi
Proprio per questo è importante non prendere in giro il pubblico senza motivo. Senza quella balla non ci sarebbe polemica. Non potete dare la colpa alla polemica per questo, è davvero un ragionamento ridicolo.
Quoto, e aggiungo: nel nostro piccolo, anzi piccolissimo, se intervistiamo qualcuno e diciamo che e' in diretta, e' in diretta per davvero. Se annunciamo di avere un ospite che ha registrato con noi in un altro momento, lo diciamo ugualmente e con chiarezza.
Si tratta semplicemente di non prendere per il sedere i nostri ascoltatori, perche' essere cattati a mentire, anche su cose veniali, per me dice molto di un modo di fare furbetto che vuole ingigantire i meriti della trasmissione sulle spalle di Samantha.
Questo ha svilito i contenuti della sua intervista?
Certamente no, ma annunciare una diretta che non lo e' rimane un falso intellettuale. La polemica sta tutta qui per me, solo attorno a questo fatto, e non sfiora minimamente Samantha e quello che ha detto.
Sanremo ha fatto il gradasso, e si e' fatto beccare. Amen.

Per Attivissimo, ha fatto bene a scriverne: detesta le prese per i fondelli, e ne ha tutto il diritto. Detto questo non mi pare di aver letto "attacchi" ma critiche, per rispondere a Lunakhod. E queste sono sempre legittime. (E io sono d'accordo con Attivissimo).
Marco Zambianchi
ForumAstronautico Founder
Presidente Associazione ISAA

Offline Vittorio

  • Apollo Program Addict
  • *
  • 2.749
  • Apollo Program's fanatic
    • @VittorioDA
Quoto in toto l'intervento di Marco, che ha saputo esprimere perfettamente ciò che io penso (e per l'appunto non sono stato capace di scrivere).
Vittorio

Whoopee! Man, that may have been a small one for Neil, but that's a long one for me.

Offline henry

  • *
  • 2.345
    • http://www.facebook.com/profile.php?id=100003280403374&sk=wall
    • henry festa site
Quando c'è di mezzo la Rai la polemica è garantita. Ne parla anche la  Blogger Selvaggia Lucarelli: https://www.facebook.com/selvaggia.lucarelli/posts/10152738190500983  - meglio non leggervi anche alcuni attacchi senza senso contro Sam.
"I fear the day that technology will surpass our human interaction. The world will have a generation of idiots" - Albert Einstein -

Però, guardandola dalla parte del pubblico generalista che a stento sa dell'esistenza dalla Stazione, è più affascinante una diretta oppure un messaggio registrato? Penso che annunciando la messa in onda di una intervista registrata in moltissimi avrebbero cambiato canale, mentre la diretta da quel qualcosa in più che magari li ha invogliati a seguire..


C. Conti: "Vediamo se c'e' il collegamento.... Samantha?"
(mi sembra una chiara frase con cui si lancia una registrazione)

Non sto dicendo che è un peccato mortale. Sto dicendo che è una presa per l'ugello e che potevano tranquillamente risparmiarsela, e andare a fare le pulci alle affermazioni di diretta è un diritto di tutti, specialmente di chi fa giornalismo.

Il mio punto di vista è che era evitabile e che le polemiche che hanno sporcato l'evento, di per sé ottimo,  sono a carico loro, non di chi le fa :)

appunto non ha detto che era in diretta
il lancio oltre che con i missili , lo si fa con un servizio con un collegamento effettuato ed è una indicazione con la regia

che non fosse in diretta è una non notizia , lo sapevano tutti !
e non lo ha mai neanche detto e ripetuto

questo finto disvelamento non ha fatto altro che far emergere cose al di fuori del contesto , livori contro la tv in generale , chi vede complottismi di vario tipo e più in generale tante , ma tante , inutili chiacchere sanremesi
il festival si nutre di queste cose

la verità va sempre detta certo , però c'è giornalismo e giornalismo e quello televisivo finisce sempre per interrogarsi su cose come sul colore reale dei capelli di Emma Marrone o sul reggiseno di Arisa
 

Ma è qui che dissento. A rovinarla per una sciocchezza è chi si inventa una inutile balla (edit: ok, è prassi comune, ma almeno non farti sgamare :) ) , non chi (inevitabilmente!!) ne parla.

 Proprio per questo è importante non prendere in giro il pubblico senza motivo. Senza quella balla non ci sarebbe polemica. Non potete dare la colpa alla polemica per questo, è davvero un ragionamento ridicolo.

farsi sgamare non ci voleva un segugio il video era disponibile 
e poi perchè nascondere , perchè se no arriva un pierino e sbugiarda tutti
era una cosa registrata , nata come diretta poi probabilmente dovuta alle difficoltà di produzione tramutata in divenire differita

la polemica la alimenta chi crea questi complotti , leggo dal blog di questo , voi dite bravissimo Paolo Attivissimo  e ci credo perchè no , che la rai "Ha inscenato una finta diretta, lasciando intatti anche i ritardi di trasmissione "
please

il lancio oltre che con i missili , lo si fa con un servizio con un collegamento effettuato ed è una indicazione con la regia

No, in quel caso si parla di lanciare il servizio o l'intervista, non il "collegamento". 
Evitiamo le arrampicate sugli specchi, per favore.

La RAI ha toppato, anche se a noi può star bene che le attività nello spazio abbiano più visibilità.
Il fine può giustificare i mezzi, ma cerchiamo di non farne un'abitudine.