ForumAstronautico.it

ISS SCALA 1:100

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Acris

  • *
  • 2.647
ISS SCALA 1:100
« il: Sab 14/02/2015, 12:14 »
Mio papà (85 anni) sta costruendosi una ISS in scala 1:100... Questo è lo stato dei lavori dopo un paio di mesi di studi e tentativi...

Come era ovvio il problema di tutto è l'assenza di micro gravità...
« Ultima modifica: Sab 14/02/2015, 12:15 da Acris »
Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima

A.Einstein

Offline Vittorio

  • Apollo Program Addict
  • *
  • 2.749
  • Apollo Program's fanatic
    • @VittorioDA
Re:ISS SCALA 1:100
« Risposta #1 il: Sab 14/02/2015, 14:46 »

 :stica: Complimenti al papà! :clap:
Vittorio

Whoopee! Man, that may have been a small one for Neil, but that's a long one for me.

Offline Astra

  • The cosmic mind
  • *
  • 1.279
    • @physte3
Re:ISS SCALA 1:100
« Risposta #2 il: Sab 14/02/2015, 14:49 »
Poi potete mandarla in orbita intorno alla casa agganciandola meccanicamente sul tetto! :)

Complimenti!
The important thing is not to stop questioning; curiosity has its own reason for existing. One cannot help but be in awe when contemplating the mysteries of eternity, of life, of the marvelous structure of reality. — Albert Einstein

Offline henry

  • *
  • 2.345
    • http://www.facebook.com/profile.php?id=100003280403374&sk=wall
    • henry festa site
Re:ISS SCALA 1:100
« Risposta #3 il: Sab 14/02/2015, 19:08 »
Un bel lavoro
"I fear the day that technology will surpass our human interaction. The world will have a generation of idiots" - Albert Einstein -

Re:ISS SCALA 1:100
« Risposta #4 il: Sab 14/02/2015, 20:22 »
Wooow! Molto bella complimenti!! Aspetto le altre foto che farai man mano che viene costruita, in attesa di vedere il lavoro compiuto!

Re:ISS SCALA 1:100
« Risposta #5 il: Sab 14/02/2015, 21:16 »
Bella! Ma i tubi sono quelli delle Pringles?  :grin:
<ISAA n°119> | È vero, ho scalato montagne e ho camminato in luoghi remoti. Ma come avrei potuto vedervi se non da una grande altitudine o da una grande distanza? In verità, come si può essere vicini se non si conosce la lontananza? (Khalil Gibran)