Associazione ISAA
ForumAstronautico
AstronautiNEWS
AstronautiCAST
AstronautiCON
StratoSpera
ForumAstronautico.it

Come è/come sarebbe potuto essere

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Re:Come è/come sarebbe potuto essere
« Risposta #20 il: Mar 10/03/2015, 12:46 »
Buzz sei un comunista della prima ora  :grin:

A parte gli scherzi, ci metterei la firma se fosse così...
« Ultima modifica: Mar 10/03/2015, 12:48 da Astro_Livio »
<ISAA n°119> | È vero, ho scalato montagne e ho camminato in luoghi remoti. Ma come avrei potuto vedervi se non da una grande altitudine o da una grande distanza? In verità, come si può essere vicini se non si conosce la lontananza? (Khalil Gibran)
 

Offline Buzz

  • Beam me down, EDRS!
  • *
  • 7.561
    • EDRS Space Data Highway
Re:Come è/come sarebbe potuto essere
« Risposta #21 il: Mar 10/03/2015, 15:07 »
Buzz sei un comunista della prima ora  :grin:
Non ho mai negato di esserlo ;)
Par l’espace, l’univers me comprend et m’engloutit comme un point; par la pensée, je le comprends. (Blaise Pascal).
An age is called Dark not because the light fails to shine, but because people refuse to see it. (James Michener)
 

Re:Come è/come sarebbe potuto essere
« Risposta #22 il: Mar 10/03/2015, 16:16 »
Rimango dell'idea, un po' vintage sicuramente, che la scienza dovrebbe essere libera da qualsivoglia interesse politico ed economico
Non e' mai stato cosi', e non credo neanche che lo sara' mai. Lo scienziato e' sempre stato finanziato da chi governava, o mettendola diversamente, e' sempre stato finanziato dalle tasse pagate dalle persone nella sua comunita' (o dal loro lavoro, se vogliamo pensare ai magnati privati, che i soldi li hanno fatti sul lavoro dei propri dipendenti).



Era così solo nei fumetti: il Professor Zarkoff (Zarro) che costruisce il razzo per andare sul pianeta Mongo,Archimede Pitagorico che fabbrica il disco volante nel suo laboratorio (e anche quì...quando a finanziarlo non era Zio Paperone..vedi la missione lunare in "Storia e gloria della dinastia dei paperi").   :roll_eyes:
 

Re:Come è/come sarebbe potuto essere
« Risposta #23 il: Mar 10/03/2015, 16:28 »
Vorrei precisare che non solo senza idee i soldi non bastano, ma che non basta dare un obiettivo agli scienziati. L'esempio più clamoroso si è avuto con SDI. L'America fingeva di avere tecnologie che non aveva. La Russia affogò i suoi scienziati di soldi per raggiungere lo stesso livello. Risultato? Gli scienziati dicevano di non sapere come facevano gli americani ad essere così avanti. E la Russia finì in bancarotta.

Beh,l'Unione Sovietica aveva dei problemi strutturali enormi,e anche senza il grande (involontario?) bluff delle "guerre stellari" difficilmente se la sarebbe cavata.
Il sistema era già quasi al collasso all'arrivo di Gorbaciov,che tentò di rilanciarlo con le sue riforme...ottenendo solo di anticipare la fine.

Citazione
Il Progetto Manhattam non ci sarebbe mai stato se gli scienziati non avessero suggerito al governo USA che c'era la possibilità di realizzare una super bomba.

C'è un libro bellissimo,da cui è stato anche tratto un lavoro teatrale,che riporta le intercettazioni effettuate nel 1945 dai servizi segreti Americani (desecretate negli anni 90) ad un gruppo d fisici Tedeschi catturati dopo la resa della Germania e che erano coinvolti nel programma atomico nazista.
Alla notizia della bomba su Hiroshima erano letteralmente sbalorditi ed increduli; non pensavano si potesse ottenere una vera e propia bomba atomica in tempi così rapidi.
Senza la II guerra mondiale la bomba sarebbe stata realizzata?
Probabilmente si,ma non sappiamo da quale nazione ed in quale decennio.

Citazione
Apollo non ci sarebbe mai stato senza von Braun e, dall'altra parte, Korolev, che hanno convinto i politici.
Diciamo che tocca agli scienziati trovarsi un finanziatore. Anche i grandi nomi della scienza bussano alle porte dei politici, che altrimenti per loro tutti noi si potrebbe tornare a zappare la terra, senza offesa per gli agricoltori.

E prima dello sputnik non è che Von Braun avesse tutto questo potere di convincimento sui vertici di Washington.
Era costretto a far realizzare le sue idee a Walt Disney,in documentari per ragazzi sul "mondo del futuro".
 

Re:Come è/come sarebbe potuto essere
« Risposta #24 il: Mar 10/03/2015, 19:14 »
Mah.    :roll_eyes:
Possiamo discutere sui fattori, ed allora sono buoni tutti, ma non sulle cause, altrimenti semplifichiamo tutto troppo.
Siamo noi umani che troviamo dei fili conduttori nella storia, quando invece ciò che é accaduto é la risultante delle numerosissime forze in gioco; probabilmente in determinati periodi storici é più facile che un determinato avvenimento si verifichi, in altri no.
Come tutti sappiamo c'é un mix formidabile, che condiziona il corso della storia, tra l'interesse economico, la competizione, la disponibilità economica, gli uomini giusti, i politici e la cultura del periodo e quindi l'interesse generale (gli USA anni 60 erano invasi da giornaletti e da libri di fantascienza), la tecnologia e il caso.
Perché basta anche che un solo senatore del congresso abbia un attacco di colite al mattino della votazione giusta, e il corso della storia può cambiare. Per un voto.
Io ho un pò di giornaletti di radiotecnica e di elettronica classe 1960-1970 di mio babbo, pieni di astronavi di fantasia che ci sarebbero state nel futuro imminente, ma che poi non ci sono state. Quando trovo il tempo, ve li scannerizzo.
 :cry:
<ISAA n°119> | È vero, ho scalato montagne e ho camminato in luoghi remoti. Ma come avrei potuto vedervi se non da una grande altitudine o da una grande distanza? In verità, come si può essere vicini se non si conosce la lontananza? (Khalil Gibran)
 

Offline Ares Cosmos

Re:Come è/come sarebbe potuto essere
« Risposta #25 il: Mer 11/03/2015, 07:41 »
von Braun fu il suggeritore di Hitler (V2) e senza Korolev niente ICBM e quindi niente atomica per l'URSS...
Effettivamente sono stati gli uomini giusti al posato giusto, ma hanno anche dovuto darsi da fare a convincere i politici ed i militari. Senza le amicizie politiche di Korolev, no Sputnik, no Gagarin.
Il principio comunque resta invariao. Non basta che riempio le tasche degli scienziati di $ o € e pretendo che realizzino il teletrasporto, perché se non hanno idee, non vanno da nessuna parte. Anche un finanziatore privato non può finanziare nulla se non c'è nessuno che gli propone un'idea per realizzare qualcosa. Sarà per questo che non ci sono gruppi di studio sulla propulsione Warp? Sulla gravità artificiale? Sul volo iperspaziale?
Visti e toccati di persona: A4, Apollo 10, Mir (mock up), Soyuz TM 34
Ares Cosmos, alias Starcruiser, alias PCC
 

Offline manoweb

  • *
  • 1.716
  • Ciao!
Re:Come è/come sarebbe potuto essere
« Risposta #26 il: Mer 11/03/2015, 09:06 »
Come non ci sono gruppi che studiano la Curvatura? Alcubierre e' venuto fuori con le due idee senza bisogno di nessun finanziamento