ForumAstronautico.it

Astrofotografia... smart!

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Astrofotografia... smart!
« il: Gio 09/06/2016, 16:28 »
Salve community, vi volevo segnalare una piacevole scoperta.

Da poco ho avuto l'esigenza di cambiare smartphone. Dopo ricerche abbastanza approfondite, la scelta del nuovo smartphone è ricaduta su un huawei p8.
Le capacità hardware di questo device non sono né troppo scadenti, né le migliori e le riporto in seguito per completezza:
- 13 MP
- F 2.0
- Risoluzione (fotocamera) 4160 x 3120 pixel
La cosa che mi ha lasciato esterrefatto è stata una specifica della fotocamera chiamata "scie stellari", di cui negli allegati potete vedere i risultati.

Credo abbiano lavorato molto sul software, ma aspetto con piacere pareri più esperti per avere delucidazioni in merito.

Resta comunque la piacevole scoperta che volevo condividere con la community :)

PS in una delle due credo di aver catturato anche la ISS, ma non ne sono sicuro (la foto è stata scattata dalle 22:40 alle 23:10 di martedì 7 giugno ma secondo l'app Heaven Above la ISS sarebbe dovuta essere visibile dalle 23:30)!

Offline RikyUnreal

  • SpaceHumor & IU4APB
  • *
  • 4.554
  • Deeply Fallen In Love
    • http://www.facebook.com/RikyUnreal
    • https://plus.google.com/113216210094336701508
    • @RikyUnreal
    • Il mio sito
Re:Astrofotografia... smart!
« Risposta #1 il: Gio 09/06/2016, 17:00 »
Credo abbiano lavorato molto sul software, ma aspetto con piacere pareri più esperti per avere delucidazioni in merito.
Immagino che il telefono tenga il sensore in acquisizione come si fa nelle lunghe esposizioni. Ci sono diverse app che lo fanno anche su altri telefoni.

PS in una delle due credo di aver catturato anche la ISS, ma non ne sono sicuro (la foto è stata scattata dalle 22:40 alle 23:10 di martedì 7 giugno ma secondo l'app Heaven Above la ISS sarebbe dovuta essere visibile dalle 23:30)!
Alle 23:10 del 7 giugno la ISS era sull'America Centrale, quindi no.
  

Re:Astrofotografia... smart!
« Risposta #2 il: Gio 09/06/2016, 18:29 »
Io ho un samsung note 3, mia moglie un Lumia 640XL.. ebbene la qualità della fotocamera del Lumia é sorprendente, rumore bassissimo, "straccia" letteralmente il mio, voglio provare se riesco a fare foto simili.
<ISAA n°119> | È vero, ho scalato montagne e ho camminato in luoghi remoti. Ma come avrei potuto vedervi se non da una grande altitudine o da una grande distanza? In verità, come si può essere vicini se non si conosce la lontananza? (Khalil Gibran)

Re:Astrofotografia... smart!
« Risposta #3 il: Ven 10/06/2016, 10:33 »
Io ho un samsung note 3, mia moglie un Lumia 640XL.. ebbene la qualità della fotocamera del Lumia é sorprendente, rumore bassissimo, "straccia" letteralmente il mio, voglio provare se riesco a fare foto simili.

Con il Note 3  è possibile riuscire a catturare le stelle?

Per il momento ho provato con il Nexus 5, ma il risultato è stato negativo, nonostante abbia utilizzato svariate applicazioni per aumentare i tempi di esposizione. Pare (ma per il momento non ci metterei la mano sul fuoco) che la "lunga esposizione" fornita da alcune applicazioni su cellulari che non hanno già implementata questa funzionalità sia solo "finta" (es: in realtà è una mera sovrapposizione di foto a "breve esposizione").

Tienimi aggiornato pure sui risultati del Lumia, per favore :)

Re:Astrofotografia... smart!
« Risposta #4 il: Ven 10/06/2016, 10:43 »
Credo abbiano lavorato molto sul software, ma aspetto con piacere pareri più esperti per avere delucidazioni in merito.
Immagino che il telefono tenga il sensore in acquisizione come si fa nelle lunghe esposizioni. Ci sono diverse app che lo fanno anche su altri telefoni.

Già. Il fatto è che ho notato che non tutti i cellulari hanno acquisizioni in lunga esposizione. Inoltre alcune app che la consentono (es camera fv 5 a 3€), in realtà forniscono la lunga esposizione come una sovrapposizione di più foto a tempi di esposizioni brevi. Il risultato è simile ma peggiore, e soprattutto non permette la cattura delle stelle.
Il Huawei p8 è il primo device che ho utilizzato e che ha questa funzionalità... funzionante.
Sei a conoscenza di altre app che consentono di raggiungere gli stessi risultati? O altri cellulari che siano in grado di farlo?

PS in una delle due credo di aver catturato anche la ISS, ma non ne sono sicuro (la foto è stata scattata dalle 22:40 alle 23:10 di martedì 7 giugno ma secondo l'app Heaven Above la ISS sarebbe dovuta essere visibile dalle 23:30)!
Alle 23:10 del 7 giugno la ISS era sull'America Centrale, quindi no.

Vero. Infatti mi rimane il dubbio su cosa possa aver catturato, se un aereo o un satellite. Ma degli oggetti orbitanti che passavano in quei minuti, la magnitudo era al massimo 3. Non credo che questo valore sia sufficientemente basso da poter essere visto dal sensore del cellulare.
« Ultima modifica: Ven 10/06/2016, 10:45 da dariojk88 »

Re:Astrofotografia... smart!
« Risposta #5 il: Ven 10/06/2016, 12:36 »
Ma come mai quando si sceglie uno smartphone in genere si guarda le potenzialità della fotocamera?

Non sarebbe forse meglio investire su una buona strumentazione, in questo caso?
Leonard from Quirm:"I need 60 apprentices from the Guild of Cunning Artificers"
Lord Vetinari:"What? Apprentices? I can see to it that the finest craftmen..."
Leonard:"No craftmen, sir, I have no use for people who have learned the limits of the possible"

Offline Buzz

  • Beam me down, EDRS!
  • *
  • 7.487
    • EDRS Space Data Highway
Re:Astrofotografia... smart!
« Risposta #6 il: Ven 10/06/2016, 15:06 »
Non sarebbe forse meglio investire su una buona strumentazione, in questo caso?
Beh sì ma poi devi tornare a casa, scaricare i file sul PC e solo a quel punto li puoi condividere sui social... :tease: :mrgreen:

No, a parte gli scherzi, uno mica va sempre in giro con tutta la strumentazione. Lo stesso vale per le fotocamere: io ho una reflex, è ovvio che se vado in vacanza o in qualche posto particolare me la porto, ma ma mica ce l'ho sempre con me.
Il cellulare è una cosa che hai sempre con te per forza di cose, quindi non fa male se fa anche delle foto decenti, per quando ti capita di voler fotografare qualcosa senza essere preparato... IMHO non va visto come un sostitutivo della buona strumentazione, ma come un complementare
« Ultima modifica: Ven 10/06/2016, 15:08 da Buzz »
Par l’espace, l’univers me comprend et m’engloutit comme un point; par la pensée, je le comprends. (Blaise Pascal).
An age is called Dark not because the light fails to shine, but because people refuse to see it. (James Michener)

Re:Astrofotografia... smart!
« Risposta #7 il: Ven 10/06/2016, 16:29 »
Non sarebbe forse meglio investire su una buona strumentazione, in questo caso?
Beh sì ma poi devi tornare a casa, scaricare i file sul PC e solo a quel punto li puoi condividere sui social... :tease: :mrgreen:

No, a parte gli scherzi, uno mica va sempre in giro con tutta la strumentazione. Lo stesso vale per le fotocamere: io ho una reflex, è ovvio che se vado in vacanza o in qualche posto particolare me la porto, ma ma mica ce l'ho sempre con me.
Il cellulare è una cosa che hai sempre con te per forza di cose, quindi non fa male se fa anche delle foto decenti, per quando ti capita di voler fotografare qualcosa senza essere preparato... IMHO non va visto come un sostitutivo della buona strumentazione, ma come un complementare

I motivi sono diversi, credo. Come suggerisce Buzz, la praticità dello smartphone è certamente un punto a favore. A questo aggiungerei che molte delle foto che mi capita di scattare sono "improvvisate" e, non essendo un fotografo di professione, non ho quasi mai la strumentazione con me. Infine, altro punto non trascurabile, per una discreta macchina si spenderebbe almeno il doppio (volendo sottostimare) rispetto a quanto ho speso per il cellulare (260€).
La mia opinione è che, a parità di tutte le caratteristiche meno la fotocamera, i soldi risparmiati per l'acquisto di un cellulare con fotocamera buona o meno non permettono chissà quali investimenti.

Per non andare troppo off-topic, stanotte provo a beccare la ISS. :)