ForumAstronautico.it

Mosca: il Museo della Cosmonautica e il Monumento ai Conquistatori dello Spazio

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Buzz

  • Beam me down, EDRS!
  • *
  • 7.478
    • EDRS Space Data Highway
Oltre alla visita al MAMM per vedere la Vostok originale di Gagarin, vi offro anche un piccolo bonus: ho approfittato del mio viaggio a Mosca anche per visitare il Museo della Cosmonautica, e devo dire che ne è valsa la pena.

Purtroppo avevo appuntamento per cena con i colleghi NASA alle 6 ( :spank: ), il che mi ha lasciato solo tre orette per visitare il museo. E no, tre ore non bastano. Molte cose le ho viste di corsa, e nonostante tutto, se loro fanno gli Americani e vanno a cena presto, io faccio l'Italiano e arrivo in ritardo alla cena :mrgreen:

Il biglietto per la visita costa 250 Rubli, ovvero circa 3.50 Euro, davvero un prezzo irrisorio.
Però per quel prezzo, le fotografie sono permesse solo con lo smartphone. Se uno vuole fare foto con la macchina fotografica, deve pagare 230 Rubli aggiuntivi. Ovviamente sono andato un attimo in banca a fare un mutuo e ho pagato quei 3 Euro in più... :tease:

Purtroppo la maggior parte delle descrizioni sono in Russo, con poche traduzioni in inglese. Il museo offre anche un'audio guida, a cui peró ho dovuto rinunciare per i motivi di tempo di cui ho già parlato. Per chi dovesse andarci, suggerisco di considerare almeno 5 ore per una visita completa e assolutamente prendere l'audioguida (che costa tipo 1 euro in più)

Il Museo si trova direttamente sotto al monumento ai conquistatori dello spazio, che per noi appassionati già da solo meriterebbe un viaggio a Mosca. Vi metto qui alcune foto del monumento, alto un centinaio di metri, poi parto con le foto del museo.
« Ultima modifica: Dom 17/07/2016, 17:53 da Buzz »
Par l’espace, l’univers me comprend et m’engloutit comme un point; par la pensée, je le comprends. (Blaise Pascal).
An age is called Dark not because the light fails to shine, but because people refuse to see it. (James Michener)

Offline Buzz

  • Beam me down, EDRS!
  • *
  • 7.478
    • EDRS Space Data Highway
Per entrare al museo, si passa sotto ad una foto di Gagarin, dopodiché si entra in un'area in cui ci sono molti modelli delle prime sonde della cosmonautica sovietica.
L'ordine di questa sala è un po' poco chiaro, e io ovviamente sono partito dalla fine...

Nell'ordine:
1) L'ingresso del Museo
2) Luna-1
3-4) Appunti di Korolëv presi a mano
Par l’espace, l’univers me comprend et m’engloutit comme un point; par la pensée, je le comprends. (Blaise Pascal).
An age is called Dark not because the light fails to shine, but because people refuse to see it. (James Michener)

Offline Buzz

  • Beam me down, EDRS!
  • *
  • 7.478
    • EDRS Space Data Highway
1-2) La tuta di Leonov, piuttosto bassino
3) L'airlock della Voskhod2
4-5) Luna 9, e la capsula di discesa
Par l’espace, l’univers me comprend et m’engloutit comme un point; par la pensée, je le comprends. (Blaise Pascal).
An age is called Dark not because the light fails to shine, but because people refuse to see it. (James Michener)

Offline Buzz

  • Beam me down, EDRS!
  • *
  • 7.478
    • EDRS Space Data Highway
1) Luna 3
2) Venera 1
3) La Sputnik di Laika
4-5) La Vostok di Belka e Strelka e... Belka e Strelka impagliate! :surprise:
Par l’espace, l’univers me comprend et m’engloutit comme un point; par la pensée, je le comprends. (Blaise Pascal).
An age is called Dark not because the light fails to shine, but because people refuse to see it. (James Michener)

Offline Buzz

  • Beam me down, EDRS!
  • *
  • 7.478
    • EDRS Space Data Highway
1-2) La tuta SK-1 in uso sulle Vostok
3) Un apparato telefonico usato da Korolëv per comunicare durante le missioni Vostok
4) Un monumento a Gagarin, che sovrasta tutta la prima sala
Par l’espace, l’univers me comprend et m’engloutit comme un point; par la pensée, je le comprends. (Blaise Pascal).
An age is called Dark not because the light fails to shine, but because people refuse to see it. (James Michener)

Offline Buzz

  • Beam me down, EDRS!
  • *
  • 7.478
    • EDRS Space Data Highway
Uscendo a destra della prima stanza, si arriva in una stanza più piccola, dove ci sono vari cimeli. Purtroppo le descrizioni sono quasi tutte in Russo, e quelle poche in Inglese sono molto più scarne di quello che c'è scritto in Russo.

1-2) Una ricostruzione del laboratorio di Tsiolkovskij e della sua idea si veicolo spaziale
3) Una ricostruzione dell'ufficio di Korolev
4) Il cappotto di Korolev!  :nerd:
5) Alcune celle dei pannelli solari della Mir, rimossi durante un'eva e riportati a terra per analisi
Par l’espace, l’univers me comprend et m’engloutit comme un point; par la pensée, je le comprends. (Blaise Pascal).
An age is called Dark not because the light fails to shine, but because people refuse to see it. (James Michener)

Offline Buzz

  • Beam me down, EDRS!
  • *
  • 7.478
    • EDRS Space Data Highway
Continuando, si passa nell'area espositiva più grande del museo, che è su due piani. Anche qui non ho capito bene quale dovrebbe essere l'ordine di visita, perché le cose non sembrano essere messe in ordine cronologico. Io ho proseguito a sinistra, rimanendo al piano superiore. Alla fine del piano superiore, si scende al piano inferiore e si torna indietro. Volendo si può fare anche il giro al contrario, scendendo da destra al piano inferiore e visitando prima quello...

1) La tuta Yastreb usata per il trasferimento dalla Soyuz 5 alla Soyuz 4
2) Un poster della Soyuz-27 e Salyut 6 firmato dai Cosmonauti
3-4) La Sokol in uso sulla Soyuz (spero di non dire castronerie) e un seggiolino
Par l’espace, l’univers me comprend et m’engloutit comme un point; par la pensée, je le comprends. (Blaise Pascal).
An age is called Dark not because the light fails to shine, but because people refuse to see it. (James Michener)

Offline Buzz

  • Beam me down, EDRS!
  • *
  • 7.478
    • EDRS Space Data Highway
Gli esperimenti Oasis-1, Oasis-1M e Malakit-2, con tanto di Guinness Dei Primati per le prime piante cresciute nello spazio
Par l’espace, l’univers me comprend et m’engloutit comme un point; par la pensée, je le comprends. (Blaise Pascal).
An age is called Dark not because the light fails to shine, but because people refuse to see it. (James Michener)

Offline Buzz

  • Beam me down, EDRS!
  • *
  • 7.478
    • EDRS Space Data Highway
1) L'onnipresente Makita!
2-3) Una Orlan (?) con l'apertura posteriore
4) Una specie di MMU Russa (chiamata SPK)
Par l’espace, l’univers me comprend et m’engloutit comme un point; par la pensée, je le comprends. (Blaise Pascal).
An age is called Dark not because the light fails to shine, but because people refuse to see it. (James Michener)

Offline Buzz

  • Beam me down, EDRS!
  • *
  • 7.478
    • EDRS Space Data Highway
L'airlock (1-2) della Mir e il modulo principale (3-4) della Mir, che a vederlo ora mi sono accoto di quanto sia identico a Zvezda...
Par l’espace, l’univers me comprend et m’engloutit comme un point; par la pensée, je le comprends. (Blaise Pascal).
An age is called Dark not because the light fails to shine, but because people refuse to see it. (James Michener)

Offline Buzz

  • Beam me down, EDRS!
  • *
  • 7.478
    • EDRS Space Data Highway
1-2-3) La Soyuz-7 (quella vera!), con un bel diorama che rappresenta l'atterraggio in Siberia
4) La famosa pistola dentro la Soyuz
Par l’espace, l’univers me comprend et m’engloutit comme un point; par la pensée, je le comprends. (Blaise Pascal).
An age is called Dark not because the light fails to shine, but because people refuse to see it. (James Michener)

Offline Buzz

  • Beam me down, EDRS!
  • *
  • 7.478
    • EDRS Space Data Highway
1-2-3) La tuta Krechet, sviluppata per la superficie lunare
4) La tuta di Michael Collins, direi mai usata, che la NASA ha regalato all'URSS
5) Frammenti di rocce lunari, riportati dall'Apollo 11
Par l’espace, l’univers me comprend et m’engloutit comme un point; par la pensée, je le comprends. (Blaise Pascal).
An age is called Dark not because the light fails to shine, but because people refuse to see it. (James Michener)

Offline Buzz

  • Beam me down, EDRS!
  • *
  • 7.478
    • EDRS Space Data Highway
1) Lunokhod-1, che mi ha impressionato per quanto fosse grande
2-3) Luna-16, che ha riportato a Terra del suolo lunare
4) Venera-4 e la capsula di discesa nell'atmosfera venusiana
Par l’espace, l’univers me comprend et m’engloutit comme un point; par la pensée, je le comprends. (Blaise Pascal).
An age is called Dark not because the light fails to shine, but because people refuse to see it. (James Michener)

Offline Buzz

  • Beam me down, EDRS!
  • *
  • 7.478
    • EDRS Space Data Highway
1) Mars-3
2) Bion-6, di cui ignoravo l'esistenza, che aveva a bordo due sciemmie, vari ratti incinti, pesci e piante
3-4-5) La Soyuz-37
Par l’espace, l’univers me comprend et m’engloutit comme un point; par la pensée, je le comprends. (Blaise Pascal).
An age is called Dark not because the light fails to shine, but because people refuse to see it. (James Michener)

Offline Buzz

  • Beam me down, EDRS!
  • *
  • 7.478
    • EDRS Space Data Highway
1) L'APAS usato per il docking Apollo-Soyuz
2) Dei gagliardetti donati a Cuba
3) La capsula Almaz, che purtroppo aveva un'illuminazione all'interno terribile, per cui non sono riuscito a fare neanche una foto decente
4) Un modellino di una Soyuz, capsula e service module attaccati
5) L'interno della capsula Soyuz
Par l’espace, l’univers me comprend et m’engloutit comme un point; par la pensée, je le comprends. (Blaise Pascal).
An age is called Dark not because the light fails to shine, but because people refuse to see it. (James Michener)

Offline Buzz

  • Beam me down, EDRS!
  • *
  • 7.478
    • EDRS Space Data Highway
1) L'hatch tra la capsula e il modulo orbitale della soyuz
2-3) L'interno del modulo orbitale, che è decisamente più spazioso della capsula

E con questo ho finito.
Spero di non avervi tediato troppo e di non aver superato il limite di uploads in un solo giorno  :beer:

Ribadisco: se andate a Mosca, considerate 2/3 di giornata per questo museo, ne vale la pena :)
Par l’espace, l’univers me comprend et m’engloutit comme un point; par la pensée, je le comprends. (Blaise Pascal).
An age is called Dark not because the light fails to shine, but because people refuse to see it. (James Michener)

Offline robmastri

  • Lunatico
  • *
  • 1.927
    • @@RobertoMastri
    • SpaceStuff
Spero di non avervi tediato troppo e di non aver superato il limite di uploads in un solo giorno  :beer:
Di fronte a queste cose non c'è limite che tenga! Propongo una petizione popolare agli amministratori per garantire upload illimitato a Buzz   :yes:

Citazione
Ribadisco: se andate a Mosca, considerate 2/3 di giornata per questo museo, ne vale la pena :)
Il cappotto di Korolev, già da solo, merita il viaggio!  :tease:

Grazie Buzz!  :clap: :clap: :clap:
E con questa quante :beer: ti devo?
  Socio I.S.A.A.

Offline mcarpe

  • *
  • 1.413
Grazie Buzz! :clap:

Bellissime!
Matteo Carpentieri

Offline Buzz

  • Beam me down, EDRS!
  • *
  • 7.478
    • EDRS Space Data Highway
Il cappotto di Korolev, già da solo, merita il viaggio!  :tease:
Di tutto il museo, è la cosa che mi ha fatto emozionare di più :yes:
Dal cappotto poi si riesce a immaginare la sua fisionomia, bassino ma ben piantato, con le spalle larghe :)
Par l’espace, l’univers me comprend et m’engloutit comme un point; par la pensée, je le comprends. (Blaise Pascal).
An age is called Dark not because the light fails to shine, but because people refuse to see it. (James Michener)

Offline IK1ODO

  • *
  • 5.638
  • Don't Panic
    • https://www.facebook.com/marco.bruno.927980
    • https://plus.google.com/113260597352108277456/posts
Fantastiche, grazie Sergio!
It is difficult to make predictions, especially about the future (Niels Bohr)

Offline robmastri

  • Lunatico
  • *
  • 1.927
    • @@RobertoMastri
    • SpaceStuff
Il cappotto di Korolev, già da solo, merita il viaggio!  :tease:
Di tutto il museo, è la cosa che mi ha fatto emozionare di più :yes:
Dal cappotto poi si riesce a immaginare la sua fisionomia, bassino ma ben piantato, con le spalle larghe :)
Con quel cappello... sembra quasi che sia lì lì per rialzare la testa.

Titolo della foto: Sergej & Sergio  :happy:
  Socio I.S.A.A.

Grazie delle foto, Buzz, davvero un must see per gli appassionati!

Offline silvano

  • Kudrjavka
  • *
  • 336
Sono stato a Mosca un po' di anni fa e non sono andato a vedere il museo della Cosmonautica, ditemi se non è da imbecilli.Ma così purtroppo è andata. Con le foto che hai postato mi viene ancora di più la rabbia per quello che mi sono perso. :badmood: Comunque grazie Buzz per il servizio fotografico davvero interessante. Una domanda sulla foto del cappotto di Korolev con te accanto. Ma era piccolo lui o sei altissimo tu? :mrgreen:
« Ultima modifica: Dom 17/07/2016, 23:15 da silvano »

Offline Buzz

  • Beam me down, EDRS!
  • *
  • 7.478
    • EDRS Space Data Highway


Una domanda sulla foto del cappotto di Korolev con te accanto. Ma era piccolo lui o sei altissimo tu? :mrgreen:
Era piccolo lui. Per darti un riferimento, io sono alto 1.83 :)

Par l’espace, l’univers me comprend et m’engloutit comme un point; par la pensée, je le comprends. (Blaise Pascal).
An age is called Dark not because the light fails to shine, but because people refuse to see it. (James Michener)

Offline isapinza

  • *
  • 1.922
  • DO NOT trust me, I'm an engineer
    • https://www.facebook.com/isapinza
    • https://plus.google.com/+IsabellaPinzauti
    • @isapinza
Grazie Buzz!!
Quasi come esserci stati   :happy:
Mosca è salita di un paio di gradini nella mia lista personale dei posti da visitare  :mrgreen:
---> Se quello che dico può essere interpretato in due modi ed uno dei due ti fa arrabbiare...intendevo il terzo *grin*