Associazione ISAA
ForumAstronautico
AstronautiNEWS
AstronautiCAST
AstronautiCON
StratoSpera
ForumAstronautico.it

AstronautiQUIZ (10x07) - La moglie di Garibaldi e una sua amica (cit.)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

L' #astronautiQUIZ della scorsa settimana era abbastanza facile. Quello proposto nell'ultima puntata del podcast italiano di astronautica più seguito nel mondo un po' meno. Ascoltatelo da Veronica:

https://youtu.be/7t1NlmlA2Rk?t=1h27m38s

Si risponde (rigorosamente a memoria e senza googlare troppo in giro  :angel:) qui sul forum, oppure su twitter @astronautiCAST.

  Socio I.S.A.A.
 

Offline IK1ODO

parenti lontani di Aragog ;)
"Lo studio e in generale l'aspirazione alla verità e alla bellezza rappresentano un ambito in cui è permesso rimanere bambini per tutta la vita" - A. Einstein
 

Quello era un bel titolo! Me lo sono fatto scappare per la puntata.
Michael
ISAA - Stratospera - AstronautiCAST
http://www.astronauticast.com
http://www.signal-eleven.com
 

Offline Vittorio

Sono onesto e non rispondo perché sono andato a cercare con Google :oops: (ma ho trovato  :ok_hand: ).
Vittorio

Whoopee! Man, that may have been a small one for Neil, but that's a long one for me.
 

Visto che nessuno ha risposto esplicitamente, per la correttezza del quiz ( :surprise:?) corre l'obbligo di dare la risposta ufficiale.

Anita e Arabella erano due ragni (propriamente esemplari di araneus diadematus, ragno crociato) parte di un esperimento portato a bordo della statione spaziale Skylab durante la missione Skylab 3 (28 luglio - 25 settembre 1973) con gli astronauti Alan Bean, Jack Lousma e Owen Garriot.

Riportati a terra, sono stati donati allo Smithsonian National Air and Space Museum. Abbiamo anche delle immagini, troppo crude per essere mostrate a tutti. Mettiamo un spoiler per non urtare i sensibili.  :tease:

(click to show/hide)

EDIT: Invece si può mostrare a tutti l'immagine della studentessa, Judith Miles, che propose l'esperimento.


« Ultima modifica: Dom 11/12/2016, 16:02 da robmastri »
  Socio I.S.A.A.