ForumAstronautico.it

PoliTo, dov'è lo spazio?

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline BasilElbow

  • *
  • 3
  • Hey!
PoliTo, dov'è lo spazio?
« il: Dom 21/05/2017, 22:52 »
Buonasera!

Scrivo per un dubbio che mi pongo da qualche giorno, sorto in una conversazione con un amico, studente a Padova.
Siamo entrambi studenti di ingegneria aerospaziale, al primo anno, io presso il Politecnico di Torino.
Sono appassionato di aeronautica, tecnologie spaziali, astronomia e cosmologia, ed ho intrapreso questo percorso per approfondire il settore spazio.
Tuttavia, ho notato che il PoliTo è indirizzato più verso l'aeronautica: i corsi della triennale non accennano minimamente a studi nel campo spaziale.
Ho pensato che avrei potuto tranquillamente recuperare alla magistrale, la quale, nell'indirizzo spazio, offre i seguenti corsi:

Gasdinamica
Meccanica del volo (atmosferico)
Metodi numerici
Motori per aeromobili (prevalentemente aeronautici)
Sistemi aerospaziali
Strutture aeronautiche

Aeroelasticità
Meccanica del volo spaziale
Progettazione di veicoli aerospaziali
Strutture per veicoli spaziali
Progetto di missioni e sistemi spaziali/Propulsione spaziale

Su 104 crediti, tesi esclusa, 28 riguardano prettamente il settore spaziale, che viene discusso quindi unicamente al quinto anno di studi.
A questo punto, vista triennale e magistrale, mi vien da chiedervi: sarebbe il caso di cambiare università?
Pensavo appunto a Padova, visto il percorso che offre.
Interessanti anche Roma e Milano, ma  troppo costose.
Mi converrebbe restare al Politecnico, che è una buona università, ma non studiare ciò che preferisco?
Studiando a Torino, potrò comunque lavorare nel campo spaziale?

Mi rendo conto della lunghezza del post, e non frequentando i forum spero di starvi scrivendo nel posto giusto.
Ci tengo a precisare che ho cercato threads simili, ma non ho trovato risposta.
Grazie a tutti per la pazienza!  :happy:


Offline amoroso

  • *
  • 11.132
    • http://google.com/+PaoloAmoroso
    • @amoroso
    • Paolo Amoroso
Re:PoliTo, dov'è lo spazio?
« Risposta #1 il: Lun 22/05/2017, 08:28 »
Un punto di forza del PoliTo possono essere i suoi collegamenti con gli ambienti dell'industria spaziale torinese.

Offline fil0

  • Operations Officer
  • *
  • 8.860
    • https://google.com/+FilippoMagni
    • @fil0
Re:PoliTo, dov'è lo spazio?
« Risposta #2 il: Lun 22/05/2017, 10:58 »
Per esperienza personale ti posso dire che i nomi dei corsi che si leggono nei manifesti didattici spesso possono trarre in inganno: non necessariamente la presenza di uno "spacecraft" o di uno "space" nel nome della materia rende il corso maggiormente incentrato sull'ambito spaziale. Il nome "fantasioso" a volte serve solo per questioni amministrative a distinguerli da corsi omologhi che esistono anche in un altro percorso didattico.
« Ultima modifica: Lun 22/05/2017, 11:00 da fil0 »
Filippo Magni
ISAA member: n. 50