ForumAstronautico.it

Navicelle spaziali a propulsione nucleare per Marte?

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Astra

  • The cosmic mind
  • *
  • 1.279
    • @physte3
In una breve intervista Freeman Dyson cita, oltre al meraviglioso incontro con Feynman, di aver lavorato ad un progetto di creazione di navicelle spazioni a propulsione nucleare e dice che poi è stato abbandonato con l'arrivo del progetto Apollo:



Penso che si riferisca al Project Orion (degli anni Cinquanta) https://en.wikipedia.org/wiki/Project_Orion_(nuclear_propulsion)
avevano anche ipotizzato viaggi su Marte. Sapete qualcuno stia riconsiderando tale tecnologia?

The important thing is not to stop questioning; curiosity has its own reason for existing. One cannot help but be in awe when contemplating the mysteries of eternity, of life, of the marvelous structure of reality. — Albert Einstein

Offline Astra

  • The cosmic mind
  • *
  • 1.279
    • @physte3
Re:Navicelle spaziali a propulsione nucleare per Marte?
« Risposta #1 il: Lun 29/05/2017, 18:39 »
Ecco documentario storico con foto e brevi video del progetto:
The important thing is not to stop questioning; curiosity has its own reason for existing. One cannot help but be in awe when contemplating the mysteries of eternity, of life, of the marvelous structure of reality. — Albert Einstein

Re:Navicelle spaziali a propulsione nucleare per Marte?
« Risposta #2 il: Lun 29/05/2017, 21:31 »
Il progetto teorico é andato avanti con vari nomi e versioni fino al 2003 vedi

https://it.wikipedia.org/wiki/Propulsione_nucleare_ad_impulso

<ISAA n°119> | È vero, ho scalato montagne e ho camminato in luoghi remoti. Ma come avrei potuto vedervi se non da una grande altitudine o da una grande distanza? In verità, come si può essere vicini se non si conosce la lontananza? (Khalil Gibran)

Offline Astra

  • The cosmic mind
  • *
  • 1.279
    • @physte3
Re:Navicelle spaziali a propulsione nucleare per Marte?
« Risposta #3 il: Lun 29/05/2017, 23:43 »
Sì, certi erano progetti completamente diversi, come quello teorizzato all'università della Penssylvania con l'antimateria.

Stavo guardando quello della MSNW che aspira ad arrivare su Marte in 90 giorni, le loro pubblicazioni scientifiche si fermano al 2013 (o l'aggiornamento del sito si è fermato al 2013) http://msnwllc.com/propulsion-publications

Non ho capito se tale LLC sia stata completamente integrata dalla NASA o se l'han lasciata a secco d'investimenti e ciao.

Sul sito della NASA c'è un articolo del 2016 (che si conclude parlando ancora al futuro) rimanda ad altri articoli precendenti sulle fasi e un final report che cita gli step per realizzarla e che come tale tecnologia possa proteggere dalle radiazioni: "The fundamental physics of the Magnetoshell is based on demonstrated experimental results. Successful implementation will dramaticallydecrease radiation exposures, mission risk, launch cost, and launch mass."

Ah, questo è il documentario completo della BBC del frammento del progetto delli anni Cinquanta

The important thing is not to stop questioning; curiosity has its own reason for existing. One cannot help but be in awe when contemplating the mysteries of eternity, of life, of the marvelous structure of reality. — Albert Einstein