ForumAstronautico.it

ARTEMIS - NUOVO ROMANZO DI ANDY WEIR

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

ARTEMIS - NUOVO ROMANZO DI ANDY WEIR
« il: Gio 01/06/2017, 12:50 »
Ciao a tutti, come molti di voi sapranno già, a novembre esce il nuovo romanzo di Andy Weir: "Artemis".

Mi permetto di linkare il primo capitolo, a me è piaciuto molto.

Il personaggio principale ricorda molto Mark Watney di "The Martian"

http://www.readitforward.com/longform/artemis/

Offline robmastri

  • Lunatico
  • *
  • 2.110
    • @@RobertoMastri
    • SpaceStuff
  Socio I.S.A.A.

Re:ARTEMIS - NUOVO ROMANZO DI ANDY WEIR
« Risposta #2 il: Ven 17/11/2017, 19:28 »
L'estratto non sono riuscito a leggerlo, clikkando si vede solo un'immagine verde; dalla recensione e dal commento di una utente amazon che lo ha già letto (incredibile) questo pare essere un romanzo sostanzialmente diverso da The Martian, ossia non del tipo macgyver-tecnologico, ma del tipo azione-avventura.
Un cambio radicale di stile, se é così.


 
<ISAA n°119> | È vero, ho scalato montagne e ho camminato in luoghi remoti. Ma come avrei potuto vedervi se non da una grande altitudine o da una grande distanza? In verità, come si può essere vicini se non si conosce la lontananza? (Khalil Gibran)

Re:ARTEMIS - NUOVO ROMANZO DI ANDY WEIR
« Risposta #3 il: Ven 17/11/2017, 20:19 »
Si vede che Watney ha fiutato l'aria che tira.
La luna,non più Marte.

Offline robmastri

  • Lunatico
  • *
  • 2.110
    • @@RobertoMastri
    • SpaceStuff
Re:ARTEMIS - NUOVO ROMANZO DI ANDY WEIR
« Risposta #4 il: Ven 17/11/2017, 20:59 »
L'estratto non sono riuscito a leggerlo, clikkando si vede solo un'immagine verde;
Sì, non funziona bene. Il verde è la copertina, se pasticci un po' con lo zoom alla fine si riesce a leggere.
  Socio I.S.A.A.

Offline felottina

  • *
  • 2.111
Re:ARTEMIS - NUOVO ROMANZO DI ANDY WEIR
« Risposta #5 il: Ven 17/11/2017, 21:19 »
Grazie! Lo prenderò'!

Offline DOOOOD

  • *
  • 186
Re:ARTEMIS - NUOVO ROMANZO DI ANDY WEIR
« Risposta #6 il: Ven 17/11/2017, 22:09 »
interessante penso lo leggerò anche io, grazie!
« A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire »

Re:ARTEMIS - NUOVO ROMANZO DI ANDY WEIR
« Risposta #7 il: Ven 17/11/2017, 23:03 »
Sì, non funziona bene. Il verde è la copertina, se pasticci un po' con lo zoom alla fine si riesce a leggere.
Si infatti, grazie Rob, sono riuscito a leggere l'estratto cliccando sulla "lente meno". In effetti, anche in questo romanzo, il tecnicismo di Andy Weir c'é tutto.

Come dice Carmelo, chissà se lo scrittore ha fiutato l'aria che tira? E' strano che Weir abbia deciso di non proseguire il fortunato filone marziano. Quando un libro vende parecchio, di solito si scrive il seguito.  ;)

<ISAA n°119> | È vero, ho scalato montagne e ho camminato in luoghi remoti. Ma come avrei potuto vedervi se non da una grande altitudine o da una grande distanza? In verità, come si può essere vicini se non si conosce la lontananza? (Khalil Gibran)

Re:ARTEMIS - NUOVO ROMANZO DI ANDY WEIR
« Risposta #8 il: Sab 18/11/2017, 08:12 »
Vabbè, magari più semplicemente ha voluto ambientare la storia altrove. Io posso scrivere un romanzo ambientato su Titano nel 2350 e non per forza è una scelta di marketing.

Inviato dal mio D2203 utilizzando Tapatalk


Offline Luca

  • TFNG Team - Testicula tacta, omnia pericula iacta!
  • *
  • 7.029
    • https://plus.google.com/u/0/
    • @Spazionauta
    • ISAA Council Member
Re:ARTEMIS - NUOVO ROMANZO DI ANDY WEIR
« Risposta #9 il: Sab 18/11/2017, 11:56 »
Tuttavia non possiamo escludere che in futuro non possa riprendere il filone marziano.
I romanzi che compongono la famosa saga della Fondazione non sono stati scritti da Asimov uno di seguito all'altro, ma nell'arco di decenni.
Luca Frigerio
 - Socio e Consigliere ISAA
 - STRATOSPERA PROJECT Supporter

Offline lux

  • *
  • 183
Re:ARTEMIS - NUOVO ROMANZO DI ANDY WEIR
« Risposta #10 il: Lun 20/11/2017, 21:00 »
Si vede che Watney ha fiutato l'aria che tira.
La luna,non più Marte.

LOL.  e' la stessa cosa che ho pensato
L' universo è un mondo fantastico