ForumAstronautico.it

Percorso studi

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Percorso studi
« il: Mar 18/07/2017, 12:35 »
Salve a tutti, mi chiamo Andrea e ho appena finito il liceo, entro il 20 luglio dovrei iscrivermi ad ingegneria dato che mi piacciono le materie scientifiche e soprattutto la fisica, in sostanza ho già escluso molti corsi a cui non sono interessato, ma sono proprio indeciso su quale ramo industriale approcciarmi o se scegliere addirittura ingegneria fisica. La seconda opzione l'ho un po tralasciata per i corsi un troppo centrati sull'ottica e la fotonica mentre nella prima ero propenso verso ing. Energetica e allo stesso tempo affascinato dalla laurea in ing.aerospaziale. Il problema é che fondamentalmente studiare le varie caratteristiche degli aerei non mi fa impazzire come corso di studio oltre che a essere molto impegnativo. Sarei particolarmente interessato a quello che si studia alla magistrale in ing spaziale (orbite,propulsione) mentre dall'altra parte il corso di ing. Energetica mi piace perchè affianca qualcosa di pratico come la meccanica a questioni di economia, elettrica e appunto energetiche. Pensavo di fare la triennale in ing energetica e poi ing spaziale ma avrei comunque molti esami da dare per recuperare il lavoro svolto ed inoltre ad energetica non so bene cosa mi aspetta dato che non ho mai studiato cose simili e non so se mi potrebbero piacere. So che ci sono alcuni post simili, ma non ho trovato comunque una risposta quindi volevo sapere se avevate qualche consiglio da darmi in merito. Grazie.
« Ultima modifica: Mar 18/07/2017, 12:46 da Andreax3 »

Offline Acris

  • *
  • 2.647
Re:Percorso studi
« Risposta #1 il: Mar 18/07/2017, 14:51 »
Scegli a caso, tanto i primi due anni i corsi sono gli stessi, poi al limite il terzo, con le idee più chiare ti sposti...
Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima

A.Einstein

Re:Percorso studi
« Risposta #2 il: Mar 18/07/2017, 17:16 »
Scegli a caso, tanto i primi due anni i corsi sono gli stessi, poi al limite il terzo, con le idee più chiare ti sposti...

Grazie per la risposta. I corsi non sono proprio uguali il secondo anno, anzi a dire la verità cambiano diversi esami anche se si parla sempre di indirizzo industriale. Penso comunque che farò energetica e poi vedrò con il passare del tempo soprattutto se gli argomenti trattati mi appassionano.
Stavo anche prendendo in considerazione ing. elettrica che mi sembrava valida come scelta. Sapete dirmi qualcosa a riguardo?

Offline Acris

  • *
  • 2.647
Re:Percorso studi
« Risposta #3 il: Mar 18/07/2017, 19:34 »
Purtroppo ogni corso è tenuto da un docente, ed ogni docente è diverso; corsi bellissimi con un docente diventano un incubo con altri...
Una volta scelto cerca di sentire i commenti di chi li ha già frequentati, e non intendo quelli tipo quello è un str... ma sul modo di insegnare e sulla passione che ci mettono a farlo...
Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima

A.Einstein