ForumAstronautico.it

LISA Pathfinder, lancio avvenuto

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline astronautinews

  • *
  • 1.562
  • Il portale di notizie dell'associazione ISAA
    • http://www.facebook.it/astronautinews
    • https://plus.google.com/u/0/110521588293795504129
    • @astronautinews
    • AstronautiNEWS
LISA Pathfinder, lancio avvenuto
« il: Gio 03/12/2015, 18:00 »
LISA Pathfinder, lancio avvenuto

Liftoff_of_Vega_VV06_carrying_LISA_Pathfinder_large
LISA Pathfinder dell’ESA è stato lanciato nelle prime ore di oggi a bordo di un razzo Vega dallo spazio porto europeo di Kourou, nella Guyana francese, ed è in rotta per testare la tecnologica necessaria...
Articolo completo: LISA Pathfinder, lancio avvenuto

Offline Biduum

  • *
  • 6.236
  • MiniMe
Re:LISA Pathfinder, lancio avvenuto
« Risposta #1 il: Ven 04/12/2015, 08:48 »
Che missione affascinante!  :yes: :yes:


E complimenti al vettore, nonostante quel tentennamento iniziale che ancora non ho capito  :spam:

Offline Lupin

  • *
  • 7.824
Re:LISA Pathfinder, lancio avvenuto
« Risposta #2 il: Ven 04/12/2015, 22:32 »
La sonda si trova su un'orbita di 210 x 1.521 km inclinata di 5,97 gradi.

Domani avverrà un'accensione del suo motore principale per caratterizzarne le prestazioni in preparazione alle successive manovre di aggiustamento orbitale.

Offline Lupin

  • *
  • 7.824
Re:LISA Pathfinder, lancio avvenuto
« Risposta #3 il: Dom 06/12/2015, 19:03 »
L'accensione di test è stata effettuata con successo alle 04:30 di questa mattina ora italiana.

Domani alle 06:01 verrà effettuata un'accensione di circa 30 minuti per alzare l'orbita.

Re:LISA Pathfinder, lancio avvenuto
« Risposta #4 il: Dom 06/12/2015, 22:42 »
Ma che sappiate voi, questa cosa qui che la traiettoria delle sonde non é mai quella prevista per un motivo che non si conosce, mi é rimasto in testa... potrebbe essere per deformazioni dello spazio dovute alle onde gravitazionali? Forse é una domanda irrispondibile...
<ISAA n°119> | È vero, ho scalato montagne e ho camminato in luoghi remoti. Ma come avrei potuto vedervi se non da una grande altitudine o da una grande distanza? In verità, come si può essere vicini se non si conosce la lontananza? (Khalil Gibran)

Offline Lupin

  • *
  • 7.824
Re:LISA Pathfinder, lancio avvenuto
« Risposta #5 il: Dom 06/12/2015, 23:14 »

Ma che sappiate voi, questa cosa qui che la traiettoria delle sonde non é mai quella prevista per un motivo che non si conosce, mi é rimasto in testa... potrebbe essere per deformazioni dello spazio dovute alle onde gravitazionali? Forse é una domanda irrispondibile...

LISA Pathfinder si trova esattamente nell'orbita prevista.

Offline Acris

  • *
  • 2.641
Re:LISA Pathfinder, lancio avvenuto
« Risposta #6 il: Lun 07/12/2015, 06:47 »
E sopratutto se le onde gravitazionali influenzassero la traiettoria delle sonde vorrebbe dire che ne avremmo già dimostrato l esistenza...
Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima

A.Einstein

Re:LISA Pathfinder, lancio avvenuto
« Risposta #7 il: Lun 07/12/2015, 10:26 »
E sopratutto se le onde gravitazionali influenzassero la traiettoria delle sonde vorrebbe dire che ne avremmo già dimostrato l esistenza...

Eh, infatti non se ne é capita ancora la causa; non ho trovato nulla di specifico in rete, peccato, mi interessava...
<ISAA n°119> | È vero, ho scalato montagne e ho camminato in luoghi remoti. Ma come avrei potuto vedervi se non da una grande altitudine o da una grande distanza? In verità, come si può essere vicini se non si conosce la lontananza? (Khalil Gibran)

Offline albyz85

  • "Space isn't so far - it's only an hour's drive if your car could go straight up."
  • *
  • 15.972
    • https://www.facebook.com/alberto.zampieron
Re:LISA Pathfinder, lancio avvenuto
« Risposta #8 il: Lun 07/12/2015, 10:27 »
E sopratutto se le onde gravitazionali influenzassero la traiettoria delle sonde vorrebbe dire che ne avremmo già dimostrato l esistenza...

Eh, infatti non se ne é capita ancora la causa; non ho trovato nulla di specifico in rete, peccato, mi interessava...

Ma dove hai letto che l'orbita non è corretta?
Socio ISAA - Tessera n. 002


www.astronautinews.it

Re:LISA Pathfinder, lancio avvenuto
« Risposta #9 il: Lun 07/12/2015, 10:31 »
No non l'orbita del LISA, ma le orbite dei satelliti in generale; lo diceva in qualche post che non trovo, credo Buzz, che ci sono discordanze. Perciò stavo ricollegando lo studio delle onde gravitazionali ad una di queste possibili cause. Vabbé, ho fatto un minestrone...
<ISAA n°119> | È vero, ho scalato montagne e ho camminato in luoghi remoti. Ma come avrei potuto vedervi se non da una grande altitudine o da una grande distanza? In verità, come si può essere vicini se non si conosce la lontananza? (Khalil Gibran)

Offline Paolo

  • *
  • 2.284
    • http://utenti.lycos.it/paoloulivi
Re:LISA Pathfinder, lancio avvenuto
« Risposta #10 il: Lun 07/12/2015, 10:32 »
E sopratutto se le onde gravitazionali influenzassero la traiettoria delle sonde vorrebbe dire che ne avremmo già dimostrato l esistenza...

in realta' l'esistenza delle onde gravitazionali e' gia' stata dimostrata indirettamente con l'osservazione di una pulsar doppia (c'hanno pure vinto un Nobel...)

e comunque va sottolineato che LISA Pathfinder non ha come obiettivo di rilevare le onde gravitazionali, ma "solo" di testare tecnologie che possono essere utilizzate per la rilevazione!

Offline IK1ODO

  • *
  • 5.565
  • Don't Panic
    • https://www.facebook.com/marco.bruno.927980
    • https://plus.google.com/113260597352108277456/posts
Re:LISA Pathfinder, lancio avvenuto
« Risposta #11 il: Lun 07/12/2015, 12:56 »
credo che l'orbita non sia mai esattamente quella prevista per un sacco di fattori legati al sistema ed all'ambiente: angolo e rotta del vettore, regolarità e valore preciso della spinta, venti a terra e in quota, cose del genere, che sono impossibili da predire o difficili da modellare.

L'influenza di un'onda gravitazionale è cosa spaventosamente sottile, dell'ordine di una piccola frazione del diametro di un protone su distanze di km (LIGO, VIRGO, EGO ecc). Assolutamente non misurabile se non con sistemi ottici interferometrici estremamente accurati, il collaudo dei quali è lo scopo di LISA Pathfinder.
Reality is frequently inaccurate

Re:LISA Pathfinder, lancio avvenuto
« Risposta #12 il: Lun 07/12/2015, 14:16 »
L'influenza di un'onda gravitazionale è cosa spaventosamente sottile, dell'ordine di una piccola frazione del diametro di un protone su distanze di km (LIGO, VIRGO, EGO ecc). Assolutamente non misurabile se non con sistemi ottici interferometrici estremamente accurati, il collaudo dei quali è lo scopo di LISA Pathfinder.
Beh però su milioni di km percorsi da sonde tipo NewOrizon, da una piccola deviazione, se esistente, saltano fuori sicuramente degli scostamenti apprezzabili... ammesso che siamo in grado di rilevare differenze così dalla Terra. E si, le influenze gravitazionali degli altri pianeti ed il vento solare finirebbero certamente per sovrapporsi.
« Ultima modifica: Lun 07/12/2015, 14:17 da Astro_Livio »
<ISAA n°119> | È vero, ho scalato montagne e ho camminato in luoghi remoti. Ma come avrei potuto vedervi se non da una grande altitudine o da una grande distanza? In verità, come si può essere vicini se non si conosce la lontananza? (Khalil Gibran)

Offline Lupin

  • *
  • 7.824
LISA Pathfinder, lancio avvenuto
« Risposta #13 il: Lun 07/12/2015, 15:02 »
La prima di sei accensioni per alzare l'apogeo (chiamate ARM) è avvenuta con successo alle 06:00 di questa mattina (ora italiana) ed è durata 30 minuti.

La seconda ARM è prevista per oggi stesso.
« Ultima modifica: Lun 07/12/2015, 15:53 da Lupin »

Offline IK1ODO

  • *
  • 5.565
  • Don't Panic
    • https://www.facebook.com/marco.bruno.927980
    • https://plus.google.com/113260597352108277456/posts
Re:LISA Pathfinder, lancio avvenuto
« Risposta #14 il: Lun 07/12/2015, 17:53 »
Livio, no, si medierebbero via. E' un'onda, lo spaziotempo va su e giù, ma la posizione media non cambia. Immagina un sughero in mare, quando passa l'onda compie un moto circolare, poi torna dov'era. Non c'è un effetto cumulativo dovuto alla sola onda. Anche un'onda elettromagnetica che investe un conduttore fa spostare gli elettroni del medesimo, ma poi tornano dove erano prima - è il principio della corrente alternata.
Reality is frequently inaccurate

Re:LISA Pathfinder, lancio avvenuto
« Risposta #15 il: Lun 07/12/2015, 18:01 »
Ah! Giusto Marco... non avevo pensato all'onda marina...  :grin:
<ISAA n°119> | È vero, ho scalato montagne e ho camminato in luoghi remoti. Ma come avrei potuto vedervi se non da una grande altitudine o da una grande distanza? In verità, come si può essere vicini se non si conosce la lontananza? (Khalil Gibran)

Offline Lupin

  • *
  • 7.824
Re:LISA Pathfinder, lancio avvenuto
« Risposta #16 il: Lun 14/12/2015, 01:48 »
Tutte le accensioni ARM sono avvenute con successo e la sonda è già in viaggio verso L1.