ForumAstronautico.it

Trump prepara la “sua” NASA

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Buzz

  • Beam me down, EDRS!
  • *
  • 7.491
    • EDRS Space Data Highway
Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #25 il: Dom 18/12/2016, 02:13 »
Vediamo se metteranno in pratica lo stop ai programmi di osservazione climatica. Proprio un bel futuro sarebbe.
Al di là del discorso riscaldamento globale sì o no, la notizia relativa al programma di osservazione terrestre di NASA è un po' una non notizia IMHO. NASA non ha mai avuto un forte budget dedicato all'Earth Observation, nemmeno con le precedenti amministrazioni.
Par l’espace, l’univers me comprend et m’engloutit comme un point; par la pensée, je le comprends. (Blaise Pascal).
An age is called Dark not because the light fails to shine, but because people refuse to see it. (James Michener)

Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #26 il: Dom 18/12/2016, 13:27 »
Giusto Buzz condivido, e in altri lidi mi massacrarono quando dissi che l'amministrazione Obama (dopo che la esaltavano sul discorso NASA) tutto era stata tranne che eccellente, per non parlare dell ipocrisia della sua ultima dichiarazione per Marte che si poteva sicuramente risparmiare.

Però qui andiamo oltre la questione budget secondo me, vogliono almeno dalle parole dette imporre la loro visione, nel senso: non ti devi occupare tu Nasa di questa cosa (e le motivazioni le consociamo), poi Nasa anche con un budget basso è riuscita secondo me a fare un ottimo lavoro di divulgazione, essendo molto seguita nel mondo se lancia un allarme globale viene ascoltata.

Poi vedremo cosa realmente una volta insediati vorranno fare o riusciranno a fare e come reagirà la Nasa. 



« Ultima modifica: Dom 18/12/2016, 13:29 da KOSLINE »

Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #27 il: Dom 18/12/2016, 15:29 »
Però in teoria l'osservazione della terra meriterebbe un agenzia dedicata,ovviamente con un budget adeguato.
I militari potrebbero collaborare..hanno più fondi della NASA,e  la maggior parte del loro lavoro consiste nell'osservare per l'appunto la terra.
Certamente alcuni dei loro satelliti hanno a bordo delle stazioni climatiche e metereologiche molto sofisticate; potrebbero passare i dati di interesse non strettamente militare all'agenzia.
Nuove piattaforme orbitali potrebbero essere costruite in collaborazione,dividendo così (almeno in parte) i soldi.
Al di là di questi processi di razionalizzazione,io non trovo sbagliato in linea di principio che la NASA si dedichi all'exploration lasciando ad apposita nuova agenzia il compito di osservare il nostro pianeta...purchè questa agenzia non sia una scatola vuota.
Allargando il discorso,forse sarebbe un compito più per l'ONU (tempo fa si parlava per l'appunto di un ente spaziale delle Nazioni Unite).

Circa Obama,la storia lo giudicherà,ancora è troppo presto.
Nel campo dell'Astronautica è stato un pessimo Presidente,con una visione ideologica che ha prevalso su un approccio bi-partisan.
Journey to Mars è solo uno slogan,un inganno,una truffa peraltro perniciosissima per la NASA.
Il direttore Bolden,creatura di Obama,è solo uno yes man che mi auguro venga rispedito a casa il più presto possibile.

Tutto bene perciò?
Neanche per sogno; finora su ciò che Trump intende fare abbiamo solo dei rumors.
Io temo che alla fine Trump non farà nulla: niente luna,cancellazione di Orion ed SLS in favore dei "privati" che dovrebbero portarci sul (fottutissimo,stramaledetto) Marte molto prima di quanto avrebbe fatto la NASA ed in modo più sostenibile (si,campa cavallo)!
Meno soldi,o nel migliore dei casi nessun aumento,e via a vivacchiare sulla ISS (aspettando i privati).
Ovviamente spero di sbagliarmi.
« Ultima modifica: Dom 18/12/2016, 15:31 da carmelo pugliatti »

Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #28 il: Dom 18/12/2016, 16:04 »
Concordo Carmelo, ma il problema o per meglio dire "l' indignazione" per come la vedo, non è lo spostare la cosa dalla NASA che volendo ci può stare come giustamente dici, ma i perchè la vogliono fare questa cosa.

Poi naturalmente vedremo.  ;)
« Ultima modifica: Dom 18/12/2016, 16:10 da KOSLINE »

Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #29 il: Dom 18/12/2016, 20:42 »
"l' indignazione" per come la vedo, non è lo spostare la cosa dalla NASA che volendo ci può stare come giustamente dici, ma i perchè la vogliono fare questa cosa.



Questo ovviamente è un altro discorso.
Ma a maggior ragione di monitorare la terra dovrebbe occuparsi l'Onu.

Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #30 il: Dom 18/12/2016, 20:55 »
Giustissimo, essendo un problema mondiale andrebbe studiato e condiviso (spese) da tutti...  ;)

I miei interventi erano sul pensare cosa e perchè eventualmente loro vogliono fare su quell aspetto, due chiacchiere dai non ci resta che aspettare, e sperare che magari arrivi qualcosa di buono nel generale...

 :beer:



 



« Ultima modifica: Dom 18/12/2016, 20:58 da KOSLINE »

Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #31 il: Mar 20/12/2016, 03:29 »
« Ultima modifica: Mar 20/12/2016, 03:31 da carmelo pugliatti »

Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #32 il: Mer 21/12/2016, 16:00 »
I privati grazie al gancio di Thiel alzano la voce, con accuse e contro accuse, ne vedremo delle belle nei prossimi mesi mi sa ! :mrgreen: :

Un ottimo articolo di PASZTOR
http://www.wsj.com/articles/thiel-others-push-for-trump-nasa-team-expansion-1482263645?mod=e2fb







Offline Lupin

  • *
  • 8.278
Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #34 il: Ven 13/01/2017, 00:30 »
Robert Lightfoot dal 20 gennaio guiderà la NASA in attesa che venga nominato un nuovo amministratore.

http://www.spacepolicyonline.com/news/lightfoot-to-be-acting-nasa-administrator-cfo-radzanowski-to-stay-on#.WHhioOYz3vs.twitter
« Ultima modifica: Ven 13/01/2017, 06:26 da Lupin »

Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #35 il: Lun 23/01/2017, 20:04 »
Terzo incontro Trump-Musk (il primo da Presidente per Trump).
Hmm...cosa bolle in pentola?
http://nasawatch.com/archives/2017/01/is-spacex-trump.html

Nel frattempo aumentano i rumors su un possibile ridimensionamento/riorganizzazione della NASA (come di altre agenzie federali).
http://nasawatch.com/archives/2017/01/is-a-reduction.html

Quindi,da una parte abbiamo questi conciliaboli di Trump e Musk,dall'altra l'impressione che si voglia mettere mano alla NASA per ridurne il carrozzone burocratico (per dirla in linguaggio Trumpiano).
Che Trump voglia appaltare a Musk "l''exploration" con la motivazione che i privati farebbero meglio,con meno costi e più efficenza rispetto ad  un Agenzia pubblica?
Musk è fissato con Marte; sarebbe questo l'obiettivo?
E Orion ed SLS che fine farebbero in uno scenario del genere?

Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #36 il: Mar 24/01/2017, 14:31 »
Nel caso non sarebbe comunque necessario un ''bando pubblico''?

Offline paolo_a

  • *
  • 793
Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #37 il: Mar 24/01/2017, 14:50 »
Trump e la NASA.. Realisticamente parlando, mi chiedo se sappia il significato dell'acronimo :angel:

Suvvia, non mi sembra affatto il tipo interessato allo spazio: semmai a lui importa che il comparto non conosca grosse crisi durante il suo mandato.
L'unica speranza che ho è che metta a capo dei "carrozzoni" degli ingegneri che ci abbiano già lavorato, e non dei ragionieri interessati unicamente a tagliare qua e la.
Holy shit
man walks on fucking moon!!

Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #38 il: Gio 26/01/2017, 01:35 »
Sulla pagina Facebook della Nasa Earth, si chiedono in molti quando saranno silenziati anche loro come quelli del Ministero dell ambiente (dagli antiscientisti), pena anche il licenziamento.

Come reagiranno alla Nasa ?

Mi sembra tutto molto surreale..






Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #39 il: Gio 26/01/2017, 03:25 »
Antiscientisti?

Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #40 il: Gio 26/01/2017, 13:19 »
Il decreto è Presidenziale ok ma chi lo preparava ,suggeriva, ecc li conosciamo da tempo , sono stati scelti appositamente (con dichiarazioni ufficiali fatte nel tempo).

Come vogliamo chiamare Myron Ebell, Pruitt, e compagnia bella che si stanno occupando di questa cosa , sostenitori della scienza alternativa ? Sono dichiaratamente contrari alle teorie del cambiamento climatico legato all azione Umana (alcuni di loro si sono dichiarati creazionisti "antiscientisti") , e questa storia deve sparire da tutte le funzioni pubbliche-Governative.   

I primi sono stati silenziati due giorni fa (anche se penso che a breve partiranno delle cause), ora tocca alla  NASA Earth , curioso di vedere con quale approccio.

 ;)
« Ultima modifica: Gio 26/01/2017, 13:45 da KOSLINE »

Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #41 il: Gio 26/01/2017, 13:51 »
Io non credo si tratti di "antiscientismo",ma di "affarismo".
Questi vogliono mani libere per oleodotti e trivellazioni.

Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #42 il: Gio 26/01/2017, 14:11 »
Be si certo Carmelo concordo che il fine di molti di loro è quello di snellire le procedure e i vincoli ambientali per ragioni economiche-finanziarie, ma i metodi e sopratutto le motivazioni quelle sono, che poi ci credano o no a quello che dichiarano solo loro lo sanno.

Guarda questa appena uscita:





 ;)
« Ultima modifica: Gio 26/01/2017, 14:14 da KOSLINE »

Offline IK1ODO

  • *
  • 5.723
  • S = -k log (W)
    • https://www.facebook.com/marco.bruno.927980
    • https://plus.google.com/113260597352108277456/posts
Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #43 il: Gio 26/01/2017, 14:37 »
Anche loro adottano il commissario politico, come russi e cinesi?
"Lo studio e in generale l'aspirazione alla verità e alla bellezza rappresentano un ambito in cui è permesso rimanere bambini per tutta la vita" - A. Einstein

Offline Smiley1081

  • Chief Bosun mate, RMN
  • *
  • 2.796
  • Chi va al KSC si intuta...
Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #44 il: Dom 29/01/2017, 17:43 »
Però in teoria l'osservazione della terra meriterebbe un agenzia dedicata,ovviamente con un budget adeguato.

Qualcosa tipo la NOAA, intendi?
The Earth is just too small and fragile a basket for the human race to keep all its eggs in. -- Robert A. Heinlein

Una navetta costruita in serie: €1000000000. Un Cilindro di O'Neill: €300000000000000. La sopravvivenza della Razza Umana: non ha prezzo.

Offline Smiley1081

  • Chief Bosun mate, RMN
  • *
  • 2.796
  • Chi va al KSC si intuta...
Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #45 il: Dom 29/01/2017, 17:48 »
Ma a maggior ragione di monitorare la terra dovrebbe occuparsi l'Onu.

Piu' passa il tempo, e piu' mi chiedo: "Ma l'ONU esiste realmente?"
The Earth is just too small and fragile a basket for the human race to keep all its eggs in. -- Robert A. Heinlein

Una navetta costruita in serie: €1000000000. Un Cilindro di O'Neill: €300000000000000. La sopravvivenza della Razza Umana: non ha prezzo.

Offline blitzed

  • *
  • 1.724
Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #46 il: Mar 31/01/2017, 07:29 »
Prima dell'insediamento pensavo che Trump durante la campagna avesse semplicemente giocato una parte che sapeva gli avrebbe fatto guadagnare i voti di un certo elettorato, ed ero sicuro che una volta insediato avrebbe moderato di molto i toni fino a diventare un presidente come tanti. Ora, dopo pochi giorni, devo dire che forse dovrò ricredermi e non sono più così sicuro che arriverà a fine mandato. Più che le decisioni in sé, forse ingigantite dai media, sono i modi che non lasciano presagire niente di buono. Non so in quale modo questo si rifletterà sulle politiche spaziali, ma onestamente a questo punto mi auguro che abbia altro a cui pensare...

Inviato da Huawei P8 via Tapatalk


Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #47 il: Mar 31/01/2017, 14:18 »
Trump è certamente attaccato da gran parte dell'establishment e dai media; inoltre tutta una parte della società Americana ormai profondamente progressista non si riconosce in lui.
Le sue decisioni,in linea con le promesse fatte in campagna elettorale,ma politicamente imprudenti, stanno offrendo   ai suoi oppositori occasioni insperate per attaccarlo (e siamo solo a poco più di una settimana dall'insediamento).
E' possibilissimo che non finisca il suo mandato.
Circa lo spazio,in campagna elettorale aveva detto che riparare i chiusini in America era molto più urgente che andare su Marte.
Credo manterrà anche questa posizione; A questo punto penso che tutti quei discorsi sul "ritorno sulla luna" venissero da gente che pensava di saltare sul carro di Trump,e non dal Presidente.
E' probabile che tagliuzzerà un pò il bilancio della NASA,e la farà vivacchiare nel falso ed irrealizzabile miraggio di Marte o di nuovi obiettivi altrettanto irrealistici.
Nel frattempo c'è la ISS,poi si vedrà (mini stazione con partnership privata? chissà!)

Offline Vittorio

  • Apollo Program Addict
  • *
  • 2.754
  • Apollo Program's fanatic
    • @VittorioDA
Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #48 il: Mar 31/01/2017, 19:11 »
... e non sono più così sicuro che arriverà a fine mandato.
...
...
E' possibilissimo che non finisca il suo mandato.
...
E' un po grave come affermazione!  :surprise: Cosa dovrebbe succedere? Impeachment? Assassinio? :scared:
Vittorio

Whoopee! Man, that may have been a small one for Neil, but that's a long one for me.

Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #49 il: Mar 31/01/2017, 19:29 »
Assassinio non credo e speriamo di no.
Tra l'altro il tempo in cui i Presidenti andavano in giro in macchina scoperta o uscivano dagli alberghi con poca scorta intorno è finito.
Impeachment per qualche motivo... non è un ipotesi improbabile dato il grado di scontro raggiunto nell'establishment e nella società Americana...e gli interessi in ballo...
...e dato anche  il peggiore e più pericoloso nemico di Trump...il suo carattere.