Associazione ISAA
ForumAstronautico
AstronautiNEWS
AstronautiCAST
AstronautiCON
StratoSpera
ForumAstronautico.it

Trump prepara la “sua” NASA

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #40 il: Gio 26/01/2017, 13:19 »
Il decreto è Presidenziale ok ma chi lo preparava ,suggeriva, ecc li conosciamo da tempo , sono stati scelti appositamente (con dichiarazioni ufficiali fatte nel tempo).

Come vogliamo chiamare Myron Ebell, Pruitt, e compagnia bella che si stanno occupando di questa cosa , sostenitori della scienza alternativa ? Sono dichiaratamente contrari alle teorie del cambiamento climatico legato all azione Umana (alcuni di loro si sono dichiarati creazionisti "antiscientisti") , e questa storia deve sparire da tutte le funzioni pubbliche-Governative.   

I primi sono stati silenziati due giorni fa (anche se penso che a breve partiranno delle cause), ora tocca alla  NASA Earth , curioso di vedere con quale approccio.

 ;)
« Ultima modifica: Gio 26/01/2017, 13:45 da KOSLINE »
 

Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #41 il: Gio 26/01/2017, 13:51 »
Io non credo si tratti di "antiscientismo",ma di "affarismo".
Questi vogliono mani libere per oleodotti e trivellazioni.
 

Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #42 il: Gio 26/01/2017, 14:11 »
Be si certo Carmelo concordo che il fine di molti di loro è quello di snellire le procedure e i vincoli ambientali per ragioni economiche-finanziarie, ma i metodi e sopratutto le motivazioni quelle sono, che poi ci credano o no a quello che dichiarano solo loro lo sanno.

Guarda questa appena uscita:





 ;)
« Ultima modifica: Gio 26/01/2017, 14:14 da KOSLINE »
 

Offline IK1ODO

Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #43 il: Gio 26/01/2017, 14:37 »
Anche loro adottano il commissario politico, come russi e cinesi?
"Lo studio e in generale l'aspirazione alla verità e alla bellezza rappresentano un ambito in cui è permesso rimanere bambini per tutta la vita" - A. Einstein
 

Offline Smiley1081

  • Chief Bosun mate, RMN
  • *
  • 2.811
  • Chi va al KSC si intuta...
Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #44 il: Dom 29/01/2017, 17:43 »
Però in teoria l'osservazione della terra meriterebbe un agenzia dedicata,ovviamente con un budget adeguato.

Qualcosa tipo la NOAA, intendi?
The Earth is just too small and fragile a basket for the human race to keep all its eggs in. -- Robert A. Heinlein

Una navetta costruita in serie: €1000000000. Un Cilindro di O'Neill: €300000000000000. La sopravvivenza della Razza Umana: non ha prezzo.
 

Offline Smiley1081

  • Chief Bosun mate, RMN
  • *
  • 2.811
  • Chi va al KSC si intuta...
Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #45 il: Dom 29/01/2017, 17:48 »
Ma a maggior ragione di monitorare la terra dovrebbe occuparsi l'Onu.

Piu' passa il tempo, e piu' mi chiedo: "Ma l'ONU esiste realmente?"
The Earth is just too small and fragile a basket for the human race to keep all its eggs in. -- Robert A. Heinlein

Una navetta costruita in serie: €1000000000. Un Cilindro di O'Neill: €300000000000000. La sopravvivenza della Razza Umana: non ha prezzo.
 

Offline blitzed

  • *
  • 1.730
Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #46 il: Mar 31/01/2017, 07:29 »
Prima dell'insediamento pensavo che Trump durante la campagna avesse semplicemente giocato una parte che sapeva gli avrebbe fatto guadagnare i voti di un certo elettorato, ed ero sicuro che una volta insediato avrebbe moderato di molto i toni fino a diventare un presidente come tanti. Ora, dopo pochi giorni, devo dire che forse dovrò ricredermi e non sono più così sicuro che arriverà a fine mandato. Più che le decisioni in sé, forse ingigantite dai media, sono i modi che non lasciano presagire niente di buono. Non so in quale modo questo si rifletterà sulle politiche spaziali, ma onestamente a questo punto mi auguro che abbia altro a cui pensare...

Inviato da Huawei P8 via Tapatalk

 

Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #47 il: Mar 31/01/2017, 14:18 »
Trump è certamente attaccato da gran parte dell'establishment e dai media; inoltre tutta una parte della società Americana ormai profondamente progressista non si riconosce in lui.
Le sue decisioni,in linea con le promesse fatte in campagna elettorale,ma politicamente imprudenti, stanno offrendo   ai suoi oppositori occasioni insperate per attaccarlo (e siamo solo a poco più di una settimana dall'insediamento).
E' possibilissimo che non finisca il suo mandato.
Circa lo spazio,in campagna elettorale aveva detto che riparare i chiusini in America era molto più urgente che andare su Marte.
Credo manterrà anche questa posizione; A questo punto penso che tutti quei discorsi sul "ritorno sulla luna" venissero da gente che pensava di saltare sul carro di Trump,e non dal Presidente.
E' probabile che tagliuzzerà un pò il bilancio della NASA,e la farà vivacchiare nel falso ed irrealizzabile miraggio di Marte o di nuovi obiettivi altrettanto irrealistici.
Nel frattempo c'è la ISS,poi si vedrà (mini stazione con partnership privata? chissà!)
 

Offline Vittorio

Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #48 il: Mar 31/01/2017, 19:11 »
... e non sono più così sicuro che arriverà a fine mandato.
...
...
E' possibilissimo che non finisca il suo mandato.
...
E' un po grave come affermazione!  :surprise: Cosa dovrebbe succedere? Impeachment? Assassinio?  :fearful:
Vittorio

Whoopee! Man, that may have been a small one for Neil, but that's a long one for me.
 

Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #49 il: Mar 31/01/2017, 19:29 »
Assassinio non credo e speriamo di no.
Tra l'altro il tempo in cui i Presidenti andavano in giro in macchina scoperta o uscivano dagli alberghi con poca scorta intorno è finito.
Impeachment per qualche motivo... non è un ipotesi improbabile dato il grado di scontro raggiunto nell'establishment e nella società Americana...e gli interessi in ballo...
...e dato anche  il peggiore e più pericoloso nemico di Trump...il suo carattere.
 

Offline Lory62

  • *
  • 3.520
  • "mio Dio!... è pieno di stelle!" -Arthur C. Clarke
Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #50 il: Mer 01/02/2017, 17:08 »
Penso anch'io che visto il carattere e le decisioni imprudenti e maldestre che stanno arrivando una dopo l'altra, l'impeachment sia tutt'altro che una remota ipotesi!!! Prima o poi (non ascoltando nessuno per il suo super-ego) farà, gioco forza, un errore (legislativo o procedurale) talmente grosso da far scattare la procedura di impeachment!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Lorenzo Ferrando
 

Offline Lory62

  • *
  • 3.520
  • "mio Dio!... è pieno di stelle!" -Arthur C. Clarke
Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #51 il: Mer 01/02/2017, 17:09 »
O meglio da consentire ai suoi oppositori di far scattare la procedura di impeachment! Per essere più precisi!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Lorenzo Ferrando
 

Offline Andrew

  • *
  • 503
Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #52 il: Mer 01/02/2017, 18:49 »
Trump ha un pregio: sta unendo tutto il mondo contro di lui.
 

Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #53 il: Mer 01/02/2017, 20:23 »
Trump ha un pregio: sta unendo tutto il mondo contro di lui.



Mah!
Secondo i  media ( e neanche tutti).
Pare invece che il suo discusso (e discutibile) provvedimento sugli immigrati abbia il sostegno della maggior parte degli Americani.
Il fatto è che nel bene come nel male l'America non si limita ad alcune grandi e popolosissime metropoli che hanno grande visibilità mediatica.
Consiglio però di commentare in questa sede solo le decisioni ( o i rumors) circa la politica spaziale di questa amministrazione,astenendosi da tutto il resto.
L'argomento della discussione infatti è "La NASA di Trump",non la sua Presidenza.
E state tranquilli che anche soltanto sotto questo aspetto ci sarà moltissimo da dibattere...molto presto.
 

Offline Lory62

  • *
  • 3.520
  • "mio Dio!... è pieno di stelle!" -Arthur C. Clarke
Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #54 il: Mer 01/02/2017, 22:02 »
Lo temo anch'io che ci sarà molto da dibattere... tra poco!!!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Lorenzo Ferrando
 

Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #55 il: Gio 02/02/2017, 00:01 »
Raccolgo l'invito a limitarsi a trattare degli aspetti che coinvolgono il mondo scientifico, ed aereospaziale in ispecie, della presidenza Trump.
Un interessante articolo sulle motivazioni che possono aver in un primo momento indotto Elon Musk a cambiare la posizione di SpaceX (e soprattutto Tesla Motors) verso la politica negazionista di Trump sul global warming si può trovare su https://arstechnica.com/science/2017/02/why-elon-musk-played-nice-with-donald-trump-but-may-not-for-much-longer/ .
L'articolo si dilunga poi sul concreto rischio che il nuovo decreto anti-immigrazione possa mettere le aziende di Trump di fronte ad un bivio, sia per i problemi interni derivati dalla necessità di disporre di personale - qualificato o meno - non statunitense, sia per il presunto danno di immagine commerciale (vale soprattutto per Tesla) nei confronti della clientela.
Staremo a vedere quali riflessi ciò possa comportare sullo specifico campo di interesse di questo forum (non dimentichiamo che il primo terreno di scontro tra Trump e la NASA sembra proprio essersi aperto in merito alle attività di monitoraggio del global warming), alla luce dell'importanza che indubbiamente vi possono giocare i rapporti Trump - Musk.
« Ultima modifica: Gio 02/02/2017, 00:13 da fullguns »
 

Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #56 il: Gio 02/02/2017, 09:05 »
A questo punto penso che tutti quei discorsi sul "ritorno sulla luna" venissero da gente che pensava di saltare sul carro di Trump, e non dal Presidente.
Credo che questo possa essere il punto di questo thread. Trump e' un troll della politica, che continuera'  a gettare sabbia negli occhi di tutti noi, che dira' cose e fara'  gesti teatrali per far si' che gran parte della stampa e dell' opinione pubblica si ubriachi di reazioni indignate, mentre lui passa da un'improvvisazione all'altra cercando di far uscire vino rosso da quelle rape che sono i leoni da tastiera di breitbart improvvisamente catafottuti nella stanza dei bottoni.

In ambito spaziale personalmente (e mi ritengo un ottimista) credo NASA andra' avanti per inerzia. Con buona pace di chi ancora si aspetta che arrivi da questo pagliaccio una politica spaziale sensata, personalmente penso che dovremmo solo sperare che gli accordi internazionali  di NASA siano abbastanza robusti da sopravvivere allo shitstorm in cui siamo finiti e che nomini qualche ex astronauta o ex manager NASA come amministratore, in modo che almeno qui non ci sia un perfetto incompetente.
Marco Zambianchi
ForumAstronautico Founder
Presidente Associazione ISAA
 

Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #57 il: Gio 02/02/2017, 09:06 »
Raccolgo l'invito a limitarsi a trattare degli aspetti che coinvolgono il mondo scientifico, ed aereospaziale in ispecie, della presidenza Trump.
Agreed!
Marco Zambianchi
ForumAstronautico Founder
Presidente Associazione ISAA
 

Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #58 il: Gio 02/02/2017, 15:39 »

In ambito spaziale personalmente (e mi ritengo un ottimista) credo NASA andra' avanti per inerzia.

Sono d'accordo,questa è anche la mia impressione.
Probabilmente ci sarà qualche annuncio ad effetto (tipo "Andiamo sulle lune di Marte nel 2035"),ma nulla di concreto.
Sono curioso di vedere che fine farà SLS (Orion può essere,in teoria,lanciato su altri vettori).
Su SLS,e le future missioni del sistema,bisogna metterci soldini..Trump lo farà o manderà tutto in vacca dicendo che si può fare meglio,presto e bene con una partnership coi privati?
Ed ancora,bisognerà capire chi effettivamente prenderà le decisioni per l'Amministrazione nel settore spaziale.
"The Donald" si limiterà ad approvare o a disapprovare; sa che al suo elettorato dello spazio non importa propio nulla (non che ai "popolo di Obama" importi di più),quindi semplicemente non è una sua priorità,al di là di sventolare la bandiera Americana in orbita (ma per questo c'è la ISS ed i prossimi CST 1000 e Dragon).
Dubito fortemente siano possibili proposte di partnership con l'ESA per nuovi progetti.....forse qualcosa in questo senso potrebbe venire dalla Russia,ma su quali basi concrete?
In conclusione temo che "The Donald sarà dal punto di vista spaziale un Presidente dannifico...da questo punto di vista,propio come Obama.
 

Re:Trump prepara la “sua” NASA
« Risposta #59 il: Gio 02/02/2017, 16:01 »
Io aspetterei a tirare delle conclusioni sulla base di impressioni iniziali. Secondo me Trump é un grande populista e sa come parlare al suo pubblico; ma prima di questo é un businessman e farà cio che conviene a lui ed al suo entourage. Anche lo spazio sa essere un business industriale e non da poco, e i repubblicani sono coinvolti nel settore.

Trump e' un troll della politica, che continuera'  a gettare sabbia negli occhi di tutti noi, che dira' cose e fara'  gesti teatrali per far si' che gran parte della stampa e dell' opinione pubblica si ubriachi di reazioni indignate, mentre lui passa da un'improvvisazione all'altra cercando di far uscire vino rosso da quelle rape che sono i leoni da tastiera di breitbart improvvisamente catafottuti nella stanza dei bottoni.
:ok:
E' come il circense che ipnotizza il pubblico con l'orso che balla, mentre il suo assistente sfila i portafogli  :grin:

« Ultima modifica: Gio 02/02/2017, 19:32 da Astro_Livio »
<ISAA n°119> | È vero, ho scalato montagne e ho camminato in luoghi remoti. Ma come avrei potuto vedervi se non da una grande altitudine o da una grande distanza? In verità, come si può essere vicini se non si conosce la lontananza? (Khalil Gibran)