Associazione ISAA
ForumAstronautico
AstronautiNEWS
AstronautiCAST
AstronautiCON
StratoSpera
ForumAstronautico.it

Dialogo sopra i due massimi sistemi del mondo

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Cristian

  • Chris
  • *
  • 153
  • W l'astronauta
    • Cristian Sicorschi
    • cris14sic@gmail.com
    • @Konus_Cri
Dialogo sopra i due massimi sistemi del mondo
« il: Ven 08/06/2018, 17:42 »
Ciao astronauti,

ho comprato il libro di G. Galilei, << Dialogo sopra i due massimi sistemi del mondo >>.
E' scritto in un italiano per niente odierno, dunque ci sono certe difficoltà linguistiche; barriere a volte sormontabili, altre volte vere e proprie incognite.

Essendo un mattone di 800 pagine, se non di più, sapreste consigliarmi i momenti più << intriganti >>, degni di nota più elevata rispetto altri? Avendo un'estate davanti non mi faccio scrupoli a leggere. Ma non è l'unico libro da affrontare, ecco tutto... Vorrei sapere cosa c'è d'interessante da leggere.

Grazie !

P.s. il libro è questo https://images.ecosia.org/_qeR9Fpoh1TEns_r_44I10hTJr4=/0x390/smart/https%3A%2F%2Fimg.libraccio.it%2Fimages%2F9788817023368_0_500_0_75.jpg

Re:Dialogo sopra i due massimi sistemi del mondo
« Risposta #1 il: Ven 08/06/2018, 19:24 »
(Ciao, Cristian, bentornato! :-)) A mio parere dipende molto da qual è il tuo obiettivo. Perché ti interessa leggere Galileo? Ti interessa il suo contributo all'astronomia? Quello alla fisica? Quello al metodo scientifico?

Se vuoi farti un'idea generale del personaggio forse ti converrebbe partire da una monografia (la scelta di titoli è sterminata).

Edit. Come orientamento potrebbe servire anche partire da un riassunto come quello che trovi qui: https://portalegalileo.museogalileo.it/igjr.asp?c=36307 (è un sito di buona qualità)
« Ultima modifica: Ven 08/06/2018, 19:28 da robmastri »
  Socio I.S.A.A.
 

Re:Dialogo sopra i due massimi sistemi del mondo
« Risposta #2 il: Ven 08/06/2018, 20:15 »
La discussione sulla superficie lunare e le sue irregolarità è da brividi...ma sono fuori casa e non so indicarti le pagine
« A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire »