Associazione ISAA
ForumAstronautico
AstronautiNEWS
AstronautiCAST
AstronautiCON
StratoSpera
ForumAstronautico.it

Cygnus CRS-3

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline mrmodesty

  • *
  • 360
  • IZ2GOJ
Re:Cygnus CRS-3
« Risposta #60 il: Mar 28/10/2014, 23:59 »
Fil0 ne abbiamo parlato poco fa a cena, anche con Paolo D'Angelo, del prezioso carico per ISAA a contenuto nella Cygnus!


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Don't panic, noi viaggiamo su Dragon se ben ricordo...

GP
 

Offline fil0

Re:Cygnus CRS-3
« Risposta #61 il: Mer 29/10/2014, 00:02 »
Da quel che capisco a bordo c'era anche del materiale classificato [...]
So che la domanda ha poco senso, ma di cosa potrebbe trattarsi? Perchè materiale classificato in questa missione? L'ho sentito solo io?
Filippo Magni
ISAA member: n. 50
 

Offline Luca

  • TFNG Team - Testicula tacta, omnia pericula iacta!
  • *
  • 7.110
    • https://plus.google.com/u/0/
    • @Spazionauta
    • ISAA Council Member
Re:Cygnus CRS-3
« Risposta #62 il: Mer 29/10/2014, 00:02 »
Ecco a cosa serve la distanza di sicurezza dalla costa!

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk

Luca Frigerio
 - Socio e Consigliere ISAA
 - STRATOSPERA PROJECT Supporter
 

Re:Cygnus CRS-3
« Risposta #63 il: Mer 29/10/2014, 00:03 »
Ah... Mi sarò confuso con le sigle... Allora si volerà con CRS-5... Sorry!


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
Davide "Ciccio" Cirioni
A.V.D.A. Vigevano
www.avdavigevano.com
-------------------------------
Tessera ISAA n°107
 

Re:Cygnus CRS-3
« Risposta #64 il: Mer 29/10/2014, 00:06 »
La scena vista da lontano.
 

Offline mrmodesty

  • *
  • 360
  • IZ2GOJ
Re:Cygnus CRS-3
« Risposta #65 il: Mer 29/10/2014, 00:06 »
Da quel che capisco a bordo c'era anche del materiale classificato [...]
So che la domanda ha poco senso, ma di cosa potrebbe trattarsi? Perchè materiale classificato in questa missione? L'ho sentito solo io?

Uhm io non ho sentito nulla, cmq bella domanda. Magari é per qualche esperimento particolare...
 

Offline TeoBrex (IW2ODP)

  • *
  • 26
  • Per Aspera Ad Astra
    • https://www.facebook.com/darkrainbow999
    • @TeoBrex
Re:Cygnus CRS-3
« Risposta #66 il: Mer 29/10/2014, 00:07 »
Pauroso  :star_struck:
Ed in quel buco si annida il buio, un buio così fitto che sembra concentrare tutte le varietà di tenebra che esistono al mondo
 

Re:Cygnus CRS-3
« Risposta #67 il: Mer 29/10/2014, 00:09 »
Pare che i motori abbiano raggiunto la spinta nominale del 108% prima del disastro. Notevole comunque che il collegamento video da Wallops non sia mai venuto meno dopo l'incidente.
 

Re:Cygnus CRS-3
« Risposta #68 il: Mer 29/10/2014, 00:12 »
Altra foto da lontano durante l'esplosione.
 

Offline fil0

Re:Cygnus CRS-3
« Risposta #69 il: Mer 29/10/2014, 00:14 »
Da quel che capisco a bordo c'era anche del materiale classificato [...]
So che la domanda ha poco senso, ma di cosa potrebbe trattarsi? Perchè materiale classificato in questa missione? L'ho sentito solo io?
Alesan mi suggeriva che potrebbe essere l'apparato che usano per ricevere/trasmettere i comandi...
Filippo Magni
ISAA member: n. 50
 

Offline kapa89

  • AstroTrollface
  • *
  • 208
    • https://www.facebook.com/matteo.vivona
    • https://plus.google.com/u/0/+MatteoVivona/posts
    • @kapa89
    • Circolo Culturale Astronomico di Farra d'Isonzo
Re:Cygnus CRS-3
« Risposta #70 il: Mer 29/10/2014, 00:15 »
Da quel che capisco a bordo c'era anche del materiale classificato [...]
So che la domanda ha poco senso, ma di cosa potrebbe trattarsi? Perchè materiale classificato in questa missione? L'ho sentito solo io?

Parlano di "Classified crypto equipment"

https://twitter.com/elakdawalla/status/527236664456790016
« Ultima modifica: Mer 29/10/2014, 00:19 da kapa89 »
Matteo Vivona
 

Re:Cygnus CRS-3
« Risposta #71 il: Mer 29/10/2014, 00:17 »
Niente di sensazionale, ma a bordo c'era anche Arkyd-3, il cubesat-3U/telescopio spaziale che avrebbe dovuto essere il dimostratore tecnologico di Planetary Resources. Era stato finanziato con Kickstarter
Matteo Carpentieri
 

Re:Cygnus CRS-3
« Risposta #72 il: Mer 29/10/2014, 00:18 »
L'esplosione vista da un radar doppler. A quanto pare il razzo non aveva ancora lasciato la costa.
 

Re:Cygnus CRS-3
« Risposta #73 il: Mer 29/10/2014, 00:19 »
Ho trovato questa nota sul programma per iPad MissionClock
"Mission managers have just announced that all personnel are accounted for, and there were no injuries. The teams are now taking witness statements and archiving all the data from the launch.

Because the vehicle contains classified cryptography technology, the accident site is being secured.

The rocket was carrying supplies destined for the International Space Station, including 617 kg of food. No word yet on what impact, if any, this will have on Station operations.

Shortly after liftoff, the Antares Orb-3 flight ended in an explosion that rained debris all over the pad and nearby beach."


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
Davide "Ciccio" Cirioni
A.V.D.A. Vigevano
www.avdavigevano.com
-------------------------------
Tessera ISAA n°107
 

Offline fil0

Re:Cygnus CRS-3
« Risposta #74 il: Mer 29/10/2014, 00:19 »
Altra domanda che mi sorge spontanea e su cui non mi sono documentato ancora: l'esplosione mi pare di vedere è avvenuta in gran parte all'impatto con il suolo, Antares non è dotato di un FTS? Oppure era troppo presto per attivarlo?
Filippo Magni
ISAA member: n. 50
 

Re:Cygnus CRS-3
« Risposta #75 il: Mer 29/10/2014, 00:23 »

Altra domanda che mi sorge spontanea e su cui non mi sono documentato ancora: l'esplosione mi pare di vedere è avvenuta in gran parte all'impatto con il suolo, Antares non è dotato di un FTS? Oppure era troppo presto per attivarlo?

Certamente è dotato di FTS. Può darsi che non ci sia stato il tempo per attivarlo, oppure  è stato attivato in concomitanza con l'impatto al suolo.
 

Cygnus CRS-3
« Risposta #76 il: Mer 29/10/2014, 00:24 »
Se non ricordo male, dovrebbe esserci un'altezza minima nel quale possono far intervenire il sistema di autodistruzione, ma non vorrei sbagliarmi... Diciamo che se avesse deviato per qualche altra direzione l'avrebbero o si sarebbe comunque autodistrutto!


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
Davide "Ciccio" Cirioni
A.V.D.A. Vigevano
www.avdavigevano.com
-------------------------------
Tessera ISAA n°107
 

Re:Cygnus CRS-3
« Risposta #77 il: Mer 29/10/2014, 00:26 »
 

Re:Cygnus CRS-3
« Risposta #78 il: Mer 29/10/2014, 00:31 »
Forse fra mezz'ora una prima conferenza stampa sull'accaduto.
 

Re:Cygnus CRS-3
« Risposta #79 il: Mer 29/10/2014, 00:38 »

Ecco a cosa serve la distanza di sicurezza dalla costa!

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk

Ed ecco anche perché NASA ha contrattualizzato due diversi fornitori.