Associazione ISAA
ForumAstronautico
AstronautiNEWS
AstronautiCAST
AstronautiCON
StratoSpera
ForumAstronautico.it

Cygnus CRS-6 (OA-6)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Vittorio

  • Apollo Program Addict
  • *
  • 2.793
  • Apollo Program's fanatic
    • @VittorioDA
Re:Cygnus CRS-6 (OA-6)
« Risposta #75 il: Mer 30/03/2016, 22:52 »
...
Insomma, direi che i conti tornano :)
Non lo mettevo in dubbio, so perfettamente che il foglio Excel di Lupin (che credo presto avrà i Men in Black sotto casa :mrgreen: ) è precisissimo. Semplicemente come hai giustamente scritto tu
Il numero fa certamente impressione a prima vista ...
Vittorio

Whoopee! Man, that may have been a small one for Neil, but that's a long one for me.

Offline Buzz

  • Beam me down, EDRS!
  • *
  • 7.561
    • EDRS Space Data Highway
Re:Cygnus CRS-6 (OA-6)
« Risposta #76 il: Gio 31/03/2016, 10:47 »


Semplicemente come hai giustamente scritto tu
Il numero fa certamente impressione a prima vista ...
È la fregatura dei cicli aperti, con i quali non potremo mai fare missioni di lunga durata.
Anche riciclando l'acqua, un uomo ha bisogno di 2 tonnellate di consumabili l'anno, è davvero tanto
Par l’espace, l’univers me comprend et m’engloutit comme un point; par la pensée, je le comprends. (Blaise Pascal).
An age is called Dark not because the light fails to shine, but because people refuse to see it. (James Michener)

Offline pilgrim1

  • *
  • 5.335
Re:Cygnus CRS-6 (OA-6)
« Risposta #77 il: Gio 31/03/2016, 11:49 »
considerando che un sommergible nucleare resta in immersione continua non più di 60 giorni
"Please, dear God, don't let me fuck up." A. Shepard

ISAA member
BIS member

Stratogene

Offline topopesto

  • *
  • 7.088
Re:Cygnus CRS-6 (OA-6)
« Risposta #78 il: Gio 31/03/2016, 20:10 »
Vorrei porre una nuova domanda in merito al Cygnus. Come si può ben evincere dalle foto di questo ultimo velivolo, il PCM è munito nella sua estremità superiore dei razzi vernieri che consentono la movimentazione in orbita dello stesso. Come mai nelle foto che mostrano l'assemblaggio tra il PCM e l'unità propulsiva non sono visibili i condotti che portano il carburante a questi ultimi;  i serbatoi sono forse posti all'interno dell'unita pressurizzata (anche se questo mi sembra improbabile)?

Offline robmastri

  • Lunatico
  • *
  • 2.576
    • @@RobertoMastri
    • SpaceStuff
Re:Cygnus CRS-6 (OA-6)
« Risposta #79 il: Dom 03/04/2016, 22:04 »
Vorrei porre una nuova domanda in merito al Cygnus. Come si può ben evincere dalle foto di questo ultimo velivolo, il PCM è munito nella sua estremità superiore dei razzi vernieri che consentono la movimentazione in orbita dello stesso. Come mai nelle foto che mostrano l'assemblaggio tra il PCM e l'unità propulsiva non sono visibili i condotti che portano il carburante a questi ultimi;  i serbatoi sono forse posti all'interno dell'unita pressurizzata (anche se questo mi sembra improbabile)?
Non so rispondere, ma non riesco nemmeno a trovare i razzi sul modulo pressurizzato (ho sempre pensato che tutti i propulsori fossero sul modulo propulsivo). Mi sai indicare un foto dove si vedono distintamente?
  Socio I.S.A.A.

Offline topopesto

  • *
  • 7.088
Re:Cygnus CRS-6 (OA-6)
« Risposta #80 il: Lun 04/04/2016, 12:32 »
Allego a questo post una foto tratta dal sito NASA  e quindi senza rischi di violare il copyright in alcun modo (me ne scuso se così non fosse). Ho evidenziato in rosso due delle quattro unità motori che sono presenti sul modulo pressurizzato PCM; quattro unità poste a 90'° l'una dall'altra.

Offline marcozambi

  • *
  • 12.152
    • @marcozambi
Re:Cygnus CRS-6 (OA-6)
« Risposta #81 il: Lun 04/04/2016, 13:21 »
Allego a questo post una foto tratta dal sito NASA  e quindi senza rischi di violare il copyright in alcun modo (me ne scuso se così non fosse). Ho evidenziato in rosso due delle quattro unità motori che sono presenti sul modulo pressurizzato PCM; quattro unità poste a 90'° l'una dall'altra.
Grazie per questa particolare attenzione al copyright, che e'  benvenuta :ok: e che uso come esempio per gli altri utenti: il materiale NASA e' (a meno che diversamente indicato, quindi date un occhio) pubblico dominio quindi nessun problema con i diritti.
Marco Zambianchi
ForumAstronautico Founder
Presidente Associazione ISAA

Offline Buzz

  • Beam me down, EDRS!
  • *
  • 7.561
    • EDRS Space Data Highway
Re:Cygnus CRS-6 (OA-6)
« Risposta #82 il: Lun 04/04/2016, 13:53 »
Ho evidenziato in rosso due delle quattro unità motori che sono presenti sul modulo pressurizzato PCM; quattro unità poste a 90'° l'una dall'altra.
Attenzione che quello che vedi all'esterno non è la struttura primaria (che separa la parte pressurizzata da quella non pressurizzata) ma l'MDPS, ovvero la protezione da detriti. Sotto all'MDPS c'è ancora la copertura termica e ancora sotto c'è la struttura primaria.
Le condutture del propellente devono essere schermate dalla copertura termica e anche dall'MDPS, per ridurre il rischio di danni da impatto con piccoli detriti. Ipotizzerei quindi che quelle condutture (e forse anche dei piccoli serbatoi) siano al di fuori della struttura primaria, quindi non nella parte pressurizzata, ma che non siano visibili perché sono sotto la copertura termica.
Par l’espace, l’univers me comprend et m’engloutit comme un point; par la pensée, je le comprends. (Blaise Pascal).
An age is called Dark not because the light fails to shine, but because people refuse to see it. (James Michener)

Offline topopesto

  • *
  • 7.088
Re:Cygnus CRS-6 (OA-6)
« Risposta #83 il: Lun 04/04/2016, 19:22 »
Ho evidenziato in rosso due delle quattro unità motori che sono presenti sul modulo pressurizzato PCM; quattro unità poste a 90'° l'una dall'altra.
Attenzione che quello che vedi all'esterno non è la struttura primaria (che separa la parte pressurizzata da quella non pressurizzata) ma l'MDPS, ovvero la protezione da detriti. Sotto all'MDPS c'è ancora la copertura termica e ancora sotto c'è la struttura primaria.
Le condutture del propellente devono essere schermate dalla copertura termica e anche dall'MDPS, per ridurre il rischio di danni da impatto con piccoli detriti. Ipotizzerei quindi che quelle condutture (e forse anche dei piccoli serbatoi) siano al di fuori della struttura primaria, quindi non nella parte pressurizzata, ma che non siano visibili perché sono sotto la copertura termica.

Ero arrivato ad ipotizzare qualcosa del genere però, tenendo conto degli spessori tra la zona sottostante pressurizzata e quella esterna, non penso che ci sia abbastanza spazio per inserire un tipico serbatoio sferico e non penso che vi sia un serbatoio di altra forma. La mia idea è che vi siano delle tubazioni che collegano i vernieri al modulo propulsivo.
Sarebbe interessante capire come strutturato per avere una più chiara idea del suo funzionamento.

Offline robmastri

  • Lunatico
  • *
  • 2.576
    • @@RobertoMastri
    • SpaceStuff
Re:Cygnus CRS-6 (OA-6)
« Risposta #84 il: Lun 04/04/2016, 20:50 »
Intanto mi complimento con Topopesto, perché l'occhio attento del modellista è in grado di distinguere particolari che sfuggono ai più (o almeno a me  :happy:).

Documentandomi ho scoperto che Cygnus è dotato, oltre al motore principale, di ben 32 thruster monopropellente (idrazina). 12 di questi (quattro gruppi di 3) sono collocati sul modulo pressurizzato. Negli ultimi tempi, nelle operazioni di preparazione vengono coperti da protezioni piuttosto invasive, quindi non sono molto riconoscibili. In questa foto di una delle prime missioni, invece, si vedono bene (se ne distinguono sei), perché all'epoca venivano utilizzati dei "cappucci rossi" per proteggere i piccoli ugelli (click per ingrandire):



Gli altri 20 thruster sono sul modulo propulsivo: quattro gruppi di tre sulla parte "alta" (quella che si collega al modulo pressurizzato) e quattro gruppi da due nella parte bassa.

In questa foto si vedono abbastanza bene, in alto e in basso, (anche qui identificati dai cappucci rossi) e si notano anche i tubi che li alimentano, perché il rivestimento esterno non è ancora stato applicato. (click per ingrandire)



Nella foto si vede anche il lato del modulo propulsivo che "aderisce" a quello pressurizzato (la superficie circolare nera a destra). Su di esso appaiono 4 gruppi di tre connettori (ad angolo retto rispetto alla superficie) che - pura ipotesi - potrebbero essere i connettori per i "tubi" che alimentano i thruster sul modulo pressurizzato.

Gli stessi appaiono da un'altra angolazione in questa foto (click per ingrandire):



E' un'ipotesi plausibile?
  Socio I.S.A.A.

Offline topopesto

  • *
  • 7.088
Re:Cygnus CRS-6 (OA-6)
« Risposta #85 il: Mar 05/04/2016, 16:35 »
Penso proprio che, come da te fatto notare e che neanche io avevo notato, nella parte superiore del modulo propulsivo vi sono quelle che dovrebbero essere le connessioni con il PCM. Questo penso che dimostri il fatto che i motori vernieri posti sulla parte anteriore del Cygnus sono alimentati dal serbatoi ubicati nel modulo propulsivo.

E' una mia "deformazione professionale" studiare al meglio i soggetti astronautici che, prima o poi, andrò a realizzare come modelli per la mia collezione.

Offline Buzz

  • Beam me down, EDRS!
  • *
  • 7.561
    • EDRS Space Data Highway
Re:Cygnus CRS-6 (OA-6)
« Risposta #86 il: Mar 05/04/2016, 17:05 »
La mia idea è che vi siano delle tubazioni che collegano i vernieri al modulo propulsivo.
Penso anche io, quella dei serbatoi era solo un'ipotesi dell'ultimo minuto. Ma il punto è che i tubi quasi sicuramente sono all'esterno della struttura primaria, se non li vedi è perché sono sotto alla copertura termica...
Par l’espace, l’univers me comprend et m’engloutit comme un point; par la pensée, je le comprends. (Blaise Pascal).
An age is called Dark not because the light fails to shine, but because people refuse to see it. (James Michener)

Offline robmastri

  • Lunatico
  • *
  • 2.576
    • @@RobertoMastri
    • SpaceStuff
Re:Cygnus CRS-6 (OA-6)
« Risposta #87 il: Mar 05/04/2016, 17:52 »
Un'altra foto che dà un'idea dello spazio disponibile sotto la copertura del modulo pressurizzato (a sinistra). E' stata scattata durante la lavorazione negli stabilimenti Thales Alenia Space. (Anche in questo caso si tratta della versione "corta" di Cygnus).

  Socio I.S.A.A.

Offline robmastri

  • Lunatico
  • *
  • 2.576
    • @@RobertoMastri
    • SpaceStuff
Re:Cygnus CRS-6 (OA-6)
« Risposta #88 il: Mar 05/04/2016, 18:06 »
Dal sito di finmeccanica, il modulo pressurizzato senza coperture. Qui si vedono proprio (in alto) quelli che potrebbero essere i "tubi" dei thruster:



Altre immagini qui: http://www.finmeccanica.com/-/lancio-modulo-cygnus-pcm-launch-module

Edit.
Trovata la versione HD - confesso che non saprei dire quali siano i cavi elettrici e quali i tubi:
https://c2.staticflickr.com/4/3763/9782768904_099efa5881_o.jpg

Altre foto su Flickr:
https://www.flickr.com/search/?user_id=63894723%40N06&view_all=1&text=cygnus
« Ultima modifica: Mar 05/04/2016, 18:14 da robmastri »
  Socio I.S.A.A.

Offline topopesto

  • *
  • 7.088
Re:Cygnus CRS-6 (OA-6)
« Risposta #89 il: Mer 06/04/2016, 17:07 »
Foto incredibili ed esaustive; grazie!

Re:Cygnus CRS-6 (OA-6)
« Risposta #90 il: Mer 06/04/2016, 19:03 »
Quanti ammortizzatori sull'anello di attracco!
<ISAA n°119> | È vero, ho scalato montagne e ho camminato in luoghi remoti. Ma come avrei potuto vedervi se non da una grande altitudine o da una grande distanza? In verità, come si può essere vicini se non si conosce la lontananza? (Khalil Gibran)

Offline oseo943

  • *
  • 1.098
Re:Cygnus CRS-6 (OA-6)
« Risposta #91 il: Mar 26/04/2016, 10:11 »
Non vedo nessuna fuel line... Solo cavi elettrici/dati

Inviato dal mio Nexus 6P utilizzando Tapatalk

Daniele

Offline robmastri

  • Lunatico
  • *
  • 2.576
    • @@RobertoMastri
    • SpaceStuff
Re:Cygnus CRS-6 (OA-6)
« Risposta #92 il: Mar 14/06/2016, 08:35 »
Oggi alle 9.30 EDT (le 15.30 da noi) Cygnus lascerà la ISS. La cosa fa notizia perché (se ricordate) il cargo di OrbitalATK non sarà destinato ad un immediato rientro distruttivo, ma rimarrà per un po' di tempo in orbita, per ospitare l'esperimento Saffire-I, per lo studio di come si comporta il fuoco a bordo di una capsula spaziale (in condizioni che per ragioni di sicurezza non sono replicabili sulla stazione spaziale).

La diretta del distacco inizierà su nasatv alle 15.00. L' "incendio a bordo" scoppierà circa 5 ore dopo.

https://blogs.nasa.gov/spacestation/2016/06/13/cygnus-leaves-station-tuesday-morning/

  Socio I.S.A.A.

Offline LauraP

  • *
  • 45
  • Fare o non fare, non c'è provare!
    • @yoghi_e_bubu
    • La Tana dei Goblin
Re:Cygnus CRS-6 (OA-6)
« Risposta #93 il: Mar 14/06/2016, 09:29 »
Oggi alle 9.30 EDT (le 15.30 da noi) Cygnus lascerà la ISS. La cosa fa notizia perché (se ricordate) il cargo di OrbitalATK non sarà destinato ad un immediato rientro distruttivo, ma rimarrà per un po' di tempo in orbita, per ospitare l'esperimento Saffire-I, per lo studio di come si comporta il fuoco a bordo di una capsula spaziale (in condizioni che per ragioni di sicurezza non sono replicabili sulla stazione spaziale).

La diretta del distacco inizierà su nasatv alle 15.00. L' "incendio a bordo" scoppierà circa 5 ore dopo.

Molto interessante!
Un incendio è sempre difficile da "gestire", farlo a distanza, in orbita, deve essere una bella sfida. Immagino che Cygnus sarà in un'orbita in cui non possa causare danni qualunque cosa succeda.
Il fuoco sarà "libero"? Hanno preparato gli interni in modo che brucino materiali differenti?
Avete qualche dettaglio in più?
Che la forza sia con voi

Offline robmastri

  • Lunatico
  • *
  • 2.576
    • @@RobertoMastri
    • SpaceStuff
Re:Cygnus CRS-6 (OA-6)
« Risposta #94 il: Mar 14/06/2016, 09:43 »
La combustione avverrà in una scatola e riguarderà un pezzo "stoffa" fatto di cotone e fibra di vetro. Qui ci sono altri dettagli: https://www.nasa.gov/feature/fire-in-the-hole-studying-how-flames-grow-in-space e c'è anche un video:

  Socio I.S.A.A.

Offline marcozambi

  • *
  • 12.152
    • @marcozambi
Re:Cygnus CRS-6 (OA-6)
« Risposta #95 il: Mer 15/06/2016, 00:20 »
Un punto di vista originale della partenza di oggi...
Marco Zambianchi
ForumAstronautico Founder
Presidente Associazione ISAA

Offline marcozambi

  • *
  • 12.152
    • @marcozambi
Re:Cygnus CRS-6 (OA-6)
« Risposta #96 il: Mer 15/06/2016, 00:24 »
E un ripasso di quello che e' stato fatto e che ancora avverra' in questa missione cargo...
https://www.astronautinews.it/2016/03/20/orbitalatk-crs-6-ai-nastri-partenza-quello-ce-sapere/
Marco Zambianchi
ForumAstronautico Founder
Presidente Associazione ISAA

Offline isapinza

  • *
  • 1.988
  • DO NOT trust me, I'm an engineer
    • https://www.facebook.com/isapinza
    • https://plus.google.com/+IsabellaPinzauti
    • @isapinza
Re:Cygnus CRS-6 (OA-6)
« Risposta #97 il: Mer 15/06/2016, 10:24 »
Un punto di vista originale della partenza di oggi...
Bel video :)
Ma ci sono info sull'incendio?
io non ho trovato niente  :help:
---> Se quello che dico può essere interpretato in due modi ed uno dei due ti fa arrabbiare...intendevo il terzo *grin*

Re:Cygnus CRS-6 (OA-6)
« Risposta #98 il: Mer 15/06/2016, 11:09 »
Ma ci sono info sull'incendio?
io non ho trovato niente  :help:

Non ancora, inizieranno ad arrivare foto in alta definizione stasera o domani. Ci sono due camere installate per monitorarlo.
Edit: ho letto però che si è attivato come previsto.

Offline isapinza

  • *
  • 1.988
  • DO NOT trust me, I'm an engineer
    • https://www.facebook.com/isapinza
    • https://plus.google.com/+IsabellaPinzauti
    • @isapinza
Re:Cygnus CRS-6 (OA-6)
« Risposta #99 il: Mer 15/06/2016, 11:24 »
Non ancora, inizieranno ad arrivare foto in alta definizione stasera o domani. Ci sono due camere installate per monitorarlo.
Edit: ho letto però che si è attivato come previsto.
Grazie Veronica... "brucio" dalla curiosità  :mrgreen: :mrgreen:
---> Se quello che dico può essere interpretato in due modi ed uno dei due ti fa arrabbiare...intendevo il terzo *grin*