Associazione ISAA
ForumAstronautico
AstronautiNEWS
AstronautiCAST
AstronautiCON
StratoSpera
ForumAstronautico.it

Cambio di rotta per EPOXY

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline albyz85

  • "Space isn't so far - it's only an hour's drive if your car could go straight up."
  • *
  • 16.027
    • https://www.facebook.com/alberto.zampieron
Cambio di rotta per EPOXY
« il: Ven 14/12/2007, 20:58 »
E' stato annunciato che la missione EPOXY ha cambiato obiettivo, la destinazione non sarà più la cometa Boethin ma la Hartley 2.
La motivazione è nella perdita della cometa, probabilmente frammentatasi in molti frammenti dopo l'ultimo avvicinamento con il Sole.
EPOXY (Extrasolar Planet Observation and Characterization and the Deep Impact Extended Investigation) è la prosecuzione della missione di Deep Impact, riprogrammata dopo la conclusione della sua missione primaria, con l'osservazione della cometa Tempel 1 nel Luglio 2005.
Gli strumenti saranno utilizzati sia per la scoperta di pianeti extrasolari durante il viaggio di avvicinamento e successivamente per l'osservazione della cometa da circa 1000Km. Il viaggio verso il nuovo obiettivo durerà però due anni in più del precedente scenario, con arrivo nel 2010 utilizzando tre flyby con la Terra.
Hartley 2 è una cometa altrettanto interessante della precedente, la differenza maggiore è sicuramente nelle dimensioni del nucleo attivo, molto minori.
Socio ISAA - Tessera n. 002


www.astronautinews.it

Re: Cambio di rotta per EPOXY
« Risposta #1 il: Lun 31/12/2007, 00:08 »
In occasione del previsto flyby di Epoxy (ex Deep Impact) con la Terra ci sono delle fotografia della superficie lunare:

http://epoxi.umd.edu/4gallery/moon_cal.shtml

Usate per tarare gli strumenti ottici, per il futuro (nei primi  6 mesi del 2008) utilizzo nell'analisi delle stelle dove si è  già scoperta la presenza di pianeti extrasolari in transito.
"Pensare confonde le idee"

Offline AJ

  • *
  • 4.619
Re: Cambio di rotta per EPOXY
« Risposta #2 il: Mar 01/01/2008, 18:42 »
Interessante un cambio di obiettivo della missione... e soprattutto è interessante questa missione multi obiettivo non pianificata completamente a priori (come le missioni sui pianeti gioviani o su altri pianeti del sistema solare) ma flessibile in funzione della categoria di interesse, in questo caso comete... =D>
Notizie dallo spazio su www.astronautinews.it !
Iscriviti a ISAA !