Associazione ISAA
ForumAstronautico
AstronautiNEWS
AstronautiCAST
AstronautiCON
StratoSpera
ForumAstronautico.it

AstronautiCON 8 - Call for Papers

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Re:AstronautiCON 8 - Call for Papers
« Risposta #20 il: Mar 02/08/2016, 19:00 »
Pour sparler, wiki: "L'astronautica è la teoria e la pratica dell'esplorazione spaziale, la navigazione umana al di fuori dell'atmosfera terrestre, tramite impiego di macchine sia automatiche che provviste di equipaggio. Può anche essere definita come la scienza che si occupa della tecnologia dei viaggi spaziali, compresa all'interno dell'ingegneria aerospaziale."

In sostanza ci dev'essere un qualcosa che vola al di fuori dall'atmosfera. Perciò, Marco, i Voyager vanno benissimo. Anche perché la tua conferenza sul cielo oscuro me la sono già pappata tutta (ma se viene votata la rivedo volentieri, non c'é problema).  :happy:
« Ultima modifica: Mar 02/08/2016, 20:09 da Astro_Livio »
<ISAA n°119> | È vero, ho scalato montagne e ho camminato in luoghi remoti. Ma come avrei potuto vedervi se non da una grande altitudine o da una grande distanza? In verità, come si può essere vicini se non si conosce la lontananza? (Khalil Gibran)
 

Offline jeff

  • *
  • 531
  • Con poca prora per l’insidia vasta
Re:AstronautiCON 8 - Call for Papers
« Risposta #21 il: Mar 02/08/2016, 19:12 »
Per il momento messo in agenda 1 4 giorni .....

Marco, io voto VOYAGER, ma nessun problema a sentire le altre proposte. Magari l'ultimo intervento della sera, così puoi dilatare i tempi   :ok_hand:
 

Offline Vittorio

Re:AstronautiCON 8 - Call for Papers
« Risposta #22 il: Mar 02/08/2016, 21:16 »
Voyager, Voyager tutta la vita! Con citazioni da Carl Sagan ovviamente! :nerd:
Vittorio

Whoopee! Man, that may have been a small one for Neil, but that's a long one for me.
 

Offline IK1ODO

Re:AstronautiCON 8 - Call for Papers
« Risposta #23 il: Mar 02/08/2016, 21:22 »
ok, capito. Vabbè... adesso sono sul Monte Amiata a fare astrofotografia, ma la settimana prossima butto giù una scaletta ;)
"Lo studio e in generale l'aspirazione alla verità e alla bellezza rappresentano un ambito in cui è permesso rimanere bambini per tutta la vita" - A. Einstein
 

Re:AstronautiCON 8 - Call for Papers
« Risposta #24 il: Mar 02/08/2016, 22:44 »
Vengo senz'altro, non fosse altro per il piacere di poterci conoscere.
So di andare controtendenza, anzi... controamoroso  :stuck_out_tongue_winking_eye:, ma - se da ultimo arrivato posso esprimere una preferenza - voto il cielo oscuro, affascinante, intrigante e al passo coi tempi.
Ovviamente ascolterei a bocca aperta qualsiasi tuo intervento...
 

Offline Saimoncis

Re:AstronautiCON 8 - Call for Papers
« Risposta #25 il: Mar 02/08/2016, 22:58 »
Bene, messo sul calendario,
chissà se dovessi mai risalire in patria, mi piacerebbe davvero rincontrarvi dopo questi anni...
Tanto in quel periodo anche la raccolta delle olive dovrebbe essere ormai terminata.

Per il superospite, potendo solo il lunedi, di logica dovrebbe essere un parrucchiere...
quindi basta spulciare tra le foto delle varie expeditions e vedere chi più si è cimentato con forbici ed aspiratore.
Io direi Terry Virts, le coiffeur de Samantha X248!

  :stuck_out_tongue_winking_eye:
Cènt cò, cènt cràp, cènt cùl, dusènt ciàp!
 

Re:AstronautiCON 8 - Call for Papers
« Risposta #26 il: Mer 03/08/2016, 08:46 »
So di andare controtendenza, anzi... controamoroso  :stuck_out_tongue_winking_eye:, ma - se da ultimo arrivato posso esprimere una preferenza - voto il cielo oscuro, affascinante, intrigante e al passo coi tempi.
Ma siccome i curiosi del cielo oscuro possono trovare qui il video della conferenza di Genova (80 minuti di superba divulgazione), anch'io voterei per Voyager   :ok_hand: e per una deroga nei tempi della presentazione   :ok_hand:
  Socio I.S.A.A.
 

Offline isapinza

Re:AstronautiCON 8 - Call for Papers
« Risposta #27 il: Mer 03/08/2016, 09:05 »
Anche io voto V'ger
---> Se quello che dico può essere interpretato in due modi ed uno dei due ti fa arrabbiare...intendevo il terzo *grin*
 

Re:AstronautiCON 8 - Call for Papers
« Risposta #28 il: Mer 03/08/2016, 11:50 »
Non lo so, phoenix. Le idee sono:

- "il mistero del cielo oscuro" - in versione ridotta - paradosso di Olbers, cosmologia, radiazione di fondo cosmica. E' una conferenza pronta, che a me piace moltissimo, e piace anche agli ascoltatori. Ma richiede un'ora, meno... è dura, è proprio una conferenzina, non un semplice intervento.

- le missioni Voyager. Mia antica passione, e bisogna celebrare il passaggio dei 20 miliardi di km di Voyager 1. La sto preparando per i soci del mio circolo, e ovviamente si può fare a tanti livelli: l'idea è di partire della situazione scientifica della conoscenza del sistema solare a metà anni '60, e raccontare come si è potuta fare una missione del genere in pochi anni, e quali rivoluzioni ha portato. Durata ignota.... finchè non si esauriscono gli RTG

- detriti spaziali ecc. Tutto da fare, ma dovendo si può stare anche più brevi (sarà dura). Lettura integrale commentata degli ultimi sei bollettini dell' Orbital Debris Quarterly News, ovviamente.

Votate, votate, votate.

Insomma, ditemi voi. E convincete Zambi a darmi un'oretta  :stuck_out_tongue_winking_eye:


Marco, mi permetto di suggerirti un argomento non proprio astronautico ma interessante comunque per la nostra comunità : ricezione tramite SDR (satelliti meteo, etc..)
Socio ISAA n° 094 - Utente ForumAstronautico n° 1000
 

Offline IK1ODO

Re:AstronautiCON 8 - Call for Papers
« Risposta #29 il: Mer 03/08/2016, 12:55 »
Marco, mi permetto di suggerirti un argomento non proprio astronautico ma interessante comunque per la nostra comunità : ricezione tramite SDR (satelliti meteo, etc..)

Ma non sono così esperto di meteo... percarità, ci va poco a preparare una presentazione, ma ho già fatto qualcosa del genere due AstronautiCon fa (ascolto del Voyager2 con la parabola da 40 m dell'università di Madrid, e cose del genere).
Mi piace l'idea di festeggiare i 20 miliardi di km del Voyager2, c'è un sacco di cose da dire, anche di radio e radiotecnica, fidati :)
"Lo studio e in generale l'aspirazione alla verità e alla bellezza rappresentano un ambito in cui è permesso rimanere bambini per tutta la vita" - A. Einstein
 

Re:AstronautiCON 8 - Call for Papers
« Risposta #30 il: Mer 03/08/2016, 15:10 »
Insomma, ditemi voi. E convincete Zambi a darmi un'oretta  :stuck_out_tongue_winking_eye:
:stuck_out_tongue_winking_eye: vedremo...
Scherzi a parte, da nessuna parte nel nostro CfP abbiamo proibito la presentazione di più di una proposta ;)
Marco Zambianchi
ForumAstronautico Founder
Presidente Associazione ISAA
 

Offline isapinza

Re:AstronautiCON 8 - Call for Papers
« Risposta #31 il: Mer 03/08/2016, 15:28 »
Marco, mi permetto di suggerirti un argomento non proprio astronautico ma interessante comunque per la nostra comunità : ricezione tramite SDR (satelliti meteo, etc..)
Non sarebbe una cattiva idea ^_^
Io posso portate la mia stupendissima antenna (che aspetta temperature del tetto  sopportabili prima di essere rimessa in verticale)
Zio potresti parlare di antenne il sabato e di V'ger la domenica o viceversa a seconda degli interessati  :nerd: :nerd:
---> Se quello che dico può essere interpretato in due modi ed uno dei due ti fa arrabbiare...intendevo il terzo *grin*
 

Re:AstronautiCON 8 - Call for Papers
« Risposta #32 il: Mer 03/08/2016, 16:21 »
Una domanda: io sono molto interessato a prendere parte a questa grande avventura a cui ho già assistito tante altre volte da spettatore, ma è richiesto qualche particolare titolo di studio? E' sufficiente essere studenti universitari in questo campo per proporre qualcosa ed eventualmente parteciparvi?
Io avrei tante idee, ma ne butto qua una giusto per avere un riscontro: "perché spendere soldi per lo spazio? Quali sono i vantaggi per i terrestri della ricerca svolta in ambito spaziale? "
So che non è qualcosa di molto innovativo, ma credo che sarebbe molto interessante dal punto di vista divulgativo per dimostrare la bontà e l'efficacia della ricerca in questo settore.
 

Re:AstronautiCON 8 - Call for Papers
« Risposta #33 il: Mer 03/08/2016, 16:31 »
Ottima notizia! Non vedevo l'ora... e leggendo tra i vari post, lunedì 21 non è un errore... anzi è la conclusione della AstronautiCON 8 con il botto!
Prenoto ferie!!!
Davide Cirioni
A.V.D.A. Vigevano
www.avdavigevano.com
-------------------------------
Tessera ISAA n°107
 

Re:AstronautiCON 8 - Call for Papers
« Risposta #34 il: Mer 03/08/2016, 17:10 »
Questa cosa del superospite mi sta facendo impazzire di curiosità'!! Per tutte le giornate io e il mio quadernino prenotiamo un posto in prima fila!!
 

Offline IK1ODO

Re:AstronautiCON 8 - Call for Papers
« Risposta #35 il: Mer 03/08/2016, 17:51 »
Zio potresti parlare di antenne il sabato e di V'ger la domenica o viceversa a seconda degli interessati  :nerd: :nerd:

Isa, ti odio. Ma tanto lo sai. Posso anche presentare due proposte, ma 1) non voglio monopolizzare e 2) per i Voyagers comunque mi serve un'ora, le cose da dire sono proprio tante.
"Lo studio e in generale l'aspirazione alla verità e alla bellezza rappresentano un ambito in cui è permesso rimanere bambini per tutta la vita" - A. Einstein
 

Re:AstronautiCON 8 - Call for Papers
« Risposta #36 il: Mer 03/08/2016, 18:54 »
Trovo più sensato una conferenza sola di un ora che due su due argomenti diversi, e poi mica sarà l ultima astronauticon no?
Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima

A.Einstein
 

Offline IK1ODO

Re:AstronautiCON 8 - Call for Papers
« Risposta #37 il: Mer 03/08/2016, 18:56 »
Raf, don't worry, è solo che Isa mi vuol male e vuole farmi lavorare  :stuck_out_tongue_winking_eye: c'è dietro una losca faccenda di casse di birra Vogon.
"Lo studio e in generale l'aspirazione alla verità e alla bellezza rappresentano un ambito in cui è permesso rimanere bambini per tutta la vita" - A. Einstein
 

Re:AstronautiCON 8 - Call for Papers
« Risposta #38 il: Mer 03/08/2016, 21:41 »
Se la birra ha l effetto delle poesie non portarla all astronauticon....
Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima

A.Einstein
 

Re:AstronautiCON 8 - Call for Papers
« Risposta #39 il: Mer 03/08/2016, 22:32 »
è richiesto qualche particolare titolo di studio? E' sufficiente essere studenti universitari in questo campo per proporre qualcosa ed eventualmente parteciparvi?
No, non è necessario. Tutti i requisiti e le "regole" alle quali le presentazioni per AstronautiCON devono attenersi sono elencate nel primo post.
Non richiediamo argomenti particolarmente innovativi, ma che vengano trattati in modo adatto ad un pubblico competente, anche se non professionale.

Personalmente ritengo che il requisito più importante sia preparare bene il proprio pezzo, che deve rispondere a requisiti di qualità minimi, ben documentato e, se poggiato su fonti, che queste siano referenziate ed attendibili.

Ora non farti intimidire però  :stuck_out_tongue_winking_eye:. Se ritieni di aver qualcosa da dire, prova!
Marco Zambianchi
ForumAstronautico Founder
Presidente Associazione ISAA