Associazione ISAA
ForumAstronautico
AstronautiNEWS
AstronautiCAST
AstronautiCON
StratoSpera
ForumAstronautico.it

Spazio Cinema in Agenzia Spaziale Italiana: Gravity

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Spazio Cinema in Agenzia Spaziale Italiana: Gravity
« il: Mer 20/09/2017, 12:41 »
Nell'ambito della rassegna Spazio Cinema organizzata dall'Agenzia Spaziale Italiana, vi comunico che il 28 settembre prossimo alle ore 19.30 in auditorium sarà proiettato il film Gravity.

L'evento è gratuito ed aperto al pubblico fino all'esaurimento dei posti disponibili in sala. Per prenotarsi occorre compilare il seguente form https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLScYM2-YDfu6flD-yHo6r_1N1NUlALpxMB8AbeSyIQyhe-k5_g/viewform
 
Al termine del film un esperto dell'Agenzia Spaziale Italiana ed un critico cinematografico commenteranno la pellicola e risponderanno alle domande del pubblico presente.

 
 

Re:Spazio Cinema in Agenzia Spaziale Italiana: Gravity
« Risposta #1 il: Mer 20/09/2017, 16:03 »
Quali sono gli altri titoli della rassegna "Spazio-cinema"?
Così,ad occhio di film di argomento strettamente spaziale,oltre a "Gravity" ed "Apollo 13" mi vengono in mente ("Uomini Veri" (the "Right stuff" ),"il diritto di contare" (Hidden figures"),"Abbandonati nello spazio" (m"Marooned").
Poi ci sono dei titoli interessanti come due recenti (e bellissimi) film Russi come "Gagarin,primo nello spazio",e il recente "First Time" sulla prima EVA di Leonov.
Infine di qualche interesse potrebbe risultare il molto ben fatto "Apollo 18" (ok,è sostanzialmente un film horror-fantascientifico,ma ambientazioni,scenografie,tute spaziali sono le stesse usate per " Dalla Terra alla luna",la miniserie di Tom Hanks).
Poi c'è "Magnificent Desolation",sulle imprese dell'Apollo.
 

Re:Spazio Cinema in Agenzia Spaziale Italiana: Gravity
« Risposta #2 il: Ven 22/09/2017, 12:08 »
Ciao Carmelo

Per "Il Diritto di Contare" è stata fatta l'anteprima in ASI lo scorso febbraio. Così come è stata fatta l'anteprima, sempre qui, per "The Martian" e "Life"
Altri titoli della rassegna Spazio Cinema sono stati Apollo 13, Contact, Alien, Space Cowboys,  Doppia immagine nello Spazio e altri che ora non ricordo.
La selezione dei titoli non è una cosa semplice. Per alcuni film per esempio non c'è la disponibilità della casa che li distribuisce.
Spero che, se la rassegna si ripeterà, ci potranno essere titoli più mirati.
Ricordo comunque che l'ingresso è gratuito e può essere l'occasione, per chi è interessato, di entrare nella sede dell'ASI.
 

Re:Spazio Cinema in Agenzia Spaziale Italiana: Gravity
« Risposta #3 il: Ven 22/09/2017, 12:11 »
Ma First Time sull'EVA di Leonov è uscito ? Sapevo che sarebbe dovuto uscire lo scorso marzo ma poi non ho letto più nulla.Ho visto solo i trailer.
 

Re:Spazio Cinema in Agenzia Spaziale Italiana: Gravity
« Risposta #4 il: Ven 22/09/2017, 17:19 »
Credo sia uscito in Russia.
Ma i film che proiettate sono del tipo usato nei cinematografi,o sono DVD/blu ray?
In quest'ultimo caso procurarseli risulterebbe molto più semplice.
 

Re:Spazio Cinema in Agenzia Spaziale Italiana: Gravity
« Risposta #5 il: Ven 22/09/2017, 20:50 »
sono dvd/blu ray ma hai sempre bisogno dell'autorizzazione per far proiezioni pubbliche.
 

Offline Monzi

  • AstronautiCASTer
  • *
  • 3.182
  • Absit iniuria verbis.
    • Astrogation
Re:Spazio Cinema in Agenzia Spaziale Italiana: Gravity
« Risposta #6 il: Sab 23/09/2017, 12:20 »
Da insider della catena del cinema dalla distribuzione in poi posso confermare quello che dice Paolo.
E per alcune case di distribuzione non viene data assolutamente nessuna autorizzazione dopo i 6/12 mesi dall'uscita nei cinema.
A prescindere dal fatto che serve un sistema specifico server/proiettore per il cinema (che non so se è presente nell'Auditorium), anche i formati DCP hanno vita breve,  in alcuni casi (sempre più frequenti purtroppo) dopo 4/6 mesi restano disponibili le sole versioni in lingua originale e fare rassegne con i film dell'ultima stagione sta diventando un problema anche per i cinema industriali.
Luigi Morielli

Socio e Consigliere ISAA.
...raise your sight... Astrogation
 

Re:Spazio Cinema in Agenzia Spaziale Italiana: Gravity
« Risposta #7 il: Sab 23/09/2017, 20:45 »
Da insider della catena del cinema dalla distribuzione in poi posso confermare quello che dice Paolo.
E per alcune case di distribuzione non viene data assolutamente nessuna autorizzazione dopo i 6/12 mesi dall'uscita nei cinema.
A prescindere dal fatto che serve un sistema specifico server/proiettore per il cinema (che non so se è presente nell'Auditorium), anche i formati DCP hanno vita breve,  in alcuni casi (sempre più frequenti purtroppo) dopo 4/6 mesi restano disponibili le sole versioni in lingua originale e fare rassegne con i film dell'ultima stagione sta diventando un problema anche per i cinema industriali.

Confermo. Aggiungo che l'ASI possiede un auditorium con la migliore tecnologia possibile. Per questo alcune case distributrici la scelgono per le anteprime.