Associazione ISAA
ForumAstronautico
AstronautiNEWS
AstronautiCAST
AstronautiCON
StratoSpera
ForumAstronautico.it

Soyuz MS-01 / Expedition 48 MISSION LOG

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Re:Soyuz MS-01 / Expedition 48 MISSION LOG
« Risposta #40 il: Gio 07/07/2016, 08:49 »
La Soyuz MS-01 è entrata in orbita dopo 9 minuti dal lancio.

L'arrivo alla stazione spaziale è previsto per il 9 luglio alle 7.12 di Mosca (6.12 in Italia).

Come il comandante Anatoly Ivanishin ha spiegato nella conferenza stampa pre-lancio,  per questo primo volo della versione MS si è preferito usare il rendezvous "lungo" in due giorni, perché più affidabile e più adatto a testare i nuovi sistemi del veicolo. Il docking al Modulo Rassvet (MRM-1) sarà effettuato in modalità automatica.

Altre info: http://www.roscosmos.ru/22407/
  Socio I.S.A.A.
 

Offline topopesto

  • *
  • 7.086
Re:Soyuz MS-01 / Expedition 48 MISSION LOG
« Risposta #41 il: Gio 07/07/2016, 19:45 »
E via con una nuova missione; grandi!
 

Soyuz MS-01 / Expedition 48 MISSION LOG
« Risposta #42 il: Gio 07/07/2016, 20:52 »
Ecco l'angolo delle statistiche relative a questo lancio.

Per la prima volta nella storia un lancio orbitale manned avviene il 7 luglio.

Kathleen Rubins è la prima donna del suo gruppo (il numero 20 della NASA) ad andare nello spazio. Tra l'altro, nessuna delle altre due sue colleghe (Jeanette Epps e Serena Auñón) è stata ancora assegnata ad una missione.

Erano 591 giorni che non si assisteva ad un lancio con donne a bordo. L'ultima fu la nostra Samantha nel novembre 2014. Per trovare una pausa più lunga bisogna tornare ai 922 giorni che separarono il lancio delle sfortunate Kalpana Chawla e Laurel Clark (gennaio 2003) e della coppia Eileen Collins/Wendy Lawrence (luglio 2005).

Essendo nata il 14 ottobre 1978, Kathleen Rubins è al secondo posto assoluto fra le "nuove leve" superata solo da un'altra donna, la cinese Wang Yaping (classe 1980).

E con quella di oggi, sono esattamente 60 le donne che hanno orbitato il nostro pianeta.
« Ultima modifica: Gio 07/07/2016, 21:31 da Lupin »
 


Re:Soyuz MS-01 / Expedition 48 MISSION LOG
« Risposta #44 il: Gio 07/07/2016, 22:35 »
Video del lancio a 360 gradi.

 

Soyuz MS-01 / Expedition 48 MISSION LOG
« Risposta #45 il: Gio 07/07/2016, 22:47 »
Video del lancio by NASA.



« Ultima modifica: Gio 07/07/2016, 22:49 da Lupin »
 

Re:Soyuz MS-01 / Expedition 48 MISSION LOG
« Risposta #46 il: Ven 08/07/2016, 18:20 »
Video del lancio a 360 gradi.



A 1:25 si vede un piccolo container su ruote volare via in seguito allo spostamento d'aria dopo il lancio  :fearful:
 

Re:Soyuz MS-01 / Expedition 48 MISSION LOG
« Risposta #47 il: Ven 08/07/2016, 18:25 »
Forte!!
La sensazione di "esserci" é notevole
<ISAA n°119> | È vero, ho scalato montagne e ho camminato in luoghi remoti. Ma come avrei potuto vedervi se non da una grande altitudine o da una grande distanza? In verità, come si può essere vicini se non si conosce la lontananza? (Khalil Gibran)
 

Offline topopesto

  • *
  • 7.086
Re:Soyuz MS-01 / Expedition 48 MISSION LOG
« Risposta #48 il: Ven 08/07/2016, 18:43 »
Ecco l'angolo delle statistiche relative a questo lancio.

Per la prima volta nella storia un lancio orbitale manned avviene il 7 luglio.

Kathleen Rubins è la prima donna del suo gruppo (il numero 20 della NASA) ad andare nello spazio. Tra l'altro, nessuna delle altre due sue colleghe (Jeanette Epps e Serena Auñón) è stata ancora assegnata ad una missione.

Erano 591 giorni che non si assisteva ad un lancio con donne a bordo. L'ultima fu la nostra Samantha nel novembre 2014. Per trovare una pausa più lunga bisogna tornare ai 922 giorni che separarono il lancio delle sfortunate Kalpana Chawla e Laurel Clark (gennaio 2003) e della coppia Eileen Collins/Wendy Lawrence (luglio 2005).

Essendo nata il 14 ottobre 1978, Kathleen Rubins è al secondo posto assoluto fra le "nuove leve" superata solo da un'altra donna, la cinese Wang Yaping (classe 1980).

E con quella di oggi, sono esattamente 60 le donne che hanno orbitato il nostro pianeta.

Scusa se insito, ma le tue statistiche sono da pazzi! Davvero incredibile; grande!
 

Offline topopesto

  • *
  • 7.086
Re:Soyuz MS-01 / Expedition 48 MISSION LOG
« Risposta #49 il: Ven 08/07/2016, 18:43 »
Uno come te dovrebbe lavorare per la NASA.
 

Re:Soyuz MS-01 / Expedition 48 MISSION LOG
« Risposta #50 il: Ven 08/07/2016, 22:08 »
Uno come te dovrebbe lavorare per la NASA.

Ho provato anche a farlo ubriacare per assumermi ma non c'è stato verso.

 

Re:Soyuz MS-01 / Expedition 48 MISSION LOG
« Risposta #51 il: Ven 08/07/2016, 22:31 »
Spiegate con l'ausilio della grafica le migliorie introdotte alle Soyuz con il modello MS.

 

Re:Soyuz MS-01 / Expedition 48 MISSION LOG
« Risposta #52 il: Ven 08/07/2016, 22:34 »
Corposa photo gallery: http://www.roscosmos.ru/22346/
 

Soyuz MS-01 / Expedition 48 MISSION LOG
« Risposta #53 il: Sab 09/07/2016, 06:53 »
Con il nostro Luca Parmitano seduto alla postazione del Capcom a Houston, alle 4:06 GMT (le 6:06 da noi) è regolarmente avvenuto il docking della Soyuz MS-01 con la ISS (boccaporto di Rassvet).





« Ultima modifica: Sab 09/07/2016, 07:11 da Lupin »
 

Re:Soyuz MS-01 / Expedition 48 MISSION LOG
« Risposta #54 il: Sab 09/07/2016, 08:44 »
Spiegate con l'ausilio della grafica le migliorie introdotte alle Soyuz con il modello MS.


Bello! Da vedere. Spiega sinteticamente e chiaramente tutte le novità.
  Socio I.S.A.A.
 

Re:Soyuz MS-01 / Expedition 48 MISSION LOG
« Risposta #55 il: Sab 09/07/2016, 09:11 »
Eccoci al consueto appuntamento con numeri e statistiche/curiosità scaturiti dall'arrivo di questo nuovo veicolo.

Con l'arrivo del nuovo trio, l'età media sulla ISS scende da 49,9 a 45,9 anni. Per trovare una valore più basso per un sestetto bisogna tornare ai 43,8 anni (novembre 2014) di Wilmore, Samokutyayev, Serova, Virts, Shkaplerov e Cristoforetti.

Cresce invece la differenza di età. Ora ci sono 20,7 anni fra il membro più anziano (Williams) e quello più giovane (Rubins). Per trovare un valore più elevato bisogna tornare al 2013, e cioè ai 24,1 anni che fra il marzo ed il maggio di quell'anno separarono Vinogradov e Misurkin.

L'arrivo sulla ISS di Kathleen Rubins interrompe un periodo di 394 giorni consecutivi senza la presenza di donne a bordo della Stazione Spaziale. Per trovare un'assenza più lunga bisogna tornare ai 969 giorni che separarono la partenza di Peggy Whitson (dicembre 2002) e l'arrivo della coppia Eileen Collins/Wendy Lawrence (agosto 2005).

Erano 90 giorni che non si assisteva all'arrivo di un nuovo veicolo sulla ISS, cioè dallo scorso aprile (Dragon CRS-8). Per trovare una pausa più lunga bisogna tornare ai 115 giorni che separarono l'arrivo della navetta Atlantis (luglio 2011) per la missione STS-135 e quello della Progress M-13M (novembre 2011).
 

Re:Soyuz MS-01 / Expedition 48 MISSION LOG
« Risposta #56 il: Sab 09/07/2016, 12:06 »
Portello aperto alle 8:53 ora italiana.
 

Re:Soyuz MS-01 / Expedition 48 MISSION LOG
« Risposta #57 il: Sab 09/07/2016, 12:11 »
Magnifiche foto by Oleg Skripochka.



 

Re:Soyuz MS-01 / Expedition 48 MISSION LOG
« Risposta #58 il: Sab 09/07/2016, 14:14 »
Ecco l'Expedition 48 riunito all'interno di Zvezda.

 

Offline topopesto

  • *
  • 7.086
Re:Soyuz MS-01 / Expedition 48 MISSION LOG
« Risposta #59 il: Sab 09/07/2016, 15:15 »
Uno come te dovrebbe lavorare per la NASA.

Ho provato anche a farlo ubriacare per assumermi ma non c'è stato verso.



Peggio per loro! Igni tanto i geni  sono incompresi!