Associazione ISAA
ForumAstronautico
AstronautiNEWS
AstronautiCAST
AstronautiCON
StratoSpera
ForumAstronautico.it

‘Oumuamua: l’asteroide extrasolare che sembra fantascienza

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Lupin

  • *
  • 9.049
Re:‘Oumuamua: l’asteroide extrasolare che sembra fantascienza
« Risposta #50 il: Mer 20/12/2017, 23:34 »
Anche il Sole ha un suo moto orbitale rispetto al centro galattico. Quindi un corpo proveniente dall'esterno del Sistema Solare potrebbe passare "davanti" al Sole e così rallentare. O no?

Offline CristiaPi

  • *
  • 122
  • Quello delle simulazioni
Re:‘Oumuamua: l’asteroide extrasolare che sembra fantascienza
« Risposta #51 il: Mer 20/12/2017, 23:39 »
Rallentare rispetto al centro galattico, ma per diventare un oggetto del sistema solare, deve rallentare rispetto al Sole.

Offline Lupin

  • *
  • 9.049
Re:‘Oumuamua: l’asteroide extrasolare che sembra fantascienza
« Risposta #52 il: Mer 20/12/2017, 23:48 »
Ora mi è chiaro. Posso addormentarmi.

Offline CristiaPi

  • *
  • 122
  • Quello delle simulazioni
Re:‘Oumuamua: l’asteroide extrasolare che sembra fantascienza
« Risposta #53 il: Mer 20/12/2017, 23:51 »
Sogni d'oro!  :happy:

Offline IK1ODO

  • *
  • 6.257
  • S = -k log (W)
    • https://www.facebook.com/marco.bruno.927980
    • https://plus.google.com/113260597352108277456/posts
Re:‘Oumuamua: l’asteroide extrasolare che sembra fantascienza
« Risposta #54 il: Gio 21/12/2017, 08:53 »
E sogna sistemi di riferimento inerziale che si spostano uno rispetto all'altro, e ruotano, e traslano, e velocità relative, e... yawn...
"Lo studio e in generale l'aspirazione alla verità e alla bellezza rappresentano un ambito in cui è permesso rimanere bambini per tutta la vita" - A. Einstein

Offline sinucep

  • IZ3VJQ
  • *
  • 1.289
  • IZ3VJQ
Re:‘Oumuamua: l’asteroide extrasolare che sembra fantascienza
« Risposta #55 il: Gio 21/12/2017, 12:57 »
..e se sogni di cavalcare un fotone ricordati di prendere uno specchio e provare a guardare la tua immagine. Ah e visto che ci sei sogna di essere nello spazio vuoto e traccia dei segmenti fatti di fantasia di lunghezze diverse. Poi mi racconti cosa succede, perché quello che non fa dormire me e' linvarianza di scala  :happy:   :zzz:
« Ultima modifica: Gio 21/12/2017, 13:16 da sinucep »
Empy space is scale-invariant.

Offline CristiaPi

  • *
  • 122
  • Quello delle simulazioni
Re:‘Oumuamua: l’asteroide extrasolare che sembra fantascienza
« Risposta #56 il: Gio 21/12/2017, 16:37 »
Dopo tutti questi discorsi, è andata a finire che stanotte ho sognato un asteroide extra-galattico che ha fatto un triplice fly-by con Giove, Saturno e Nettuno, per poi piombare verso il Sole, ma casualmente la Terra passava da quelle parti e ce lo siamo beccati proprio in senso radiale finendo nell'acqua (un oceano?) facendo un casino infernale. Poi non mi ricordo più, ma non deve essere finita bene...
Sogno premonitore?  :mrgreen:

Re:‘Oumuamua: l’asteroide extrasolare che sembra fantascienza
« Risposta #57 il: Gio 21/12/2017, 18:40 »
Sogno premonitore?  :mrgreen:
Può essere.  :undecided: ;)

Offline Lupin

  • *
  • 9.049
Re:‘Oumuamua: l’asteroide extrasolare che sembra fantascienza
« Risposta #58 il: Gio 21/12/2017, 20:58 »
All'interpretazione dei sogni deve essere applicato un coefficiente che dipende dal numero e tipo di sostanze che si sono assunte precedentemente alla fase REM.

Offline CristiaPi

  • *
  • 122
  • Quello delle simulazioni
Re:‘Oumuamua: l’asteroide extrasolare che sembra fantascienza
« Risposta #59 il: Gio 28/12/2017, 16:27 »
Passare davanti o dietro

Posto due esempi di traiettorie realmente utilizzate per far passare una sonda davanti a Giove e un’altra dietro a Giove. I file con i dati li ho scaricati (come sempre) dal server JPL/NAIF/NASA.
I diagrammi, in coordinate eliocentriche eclittiche (il Sole si trova nel punto x= 0, y= 0), mostrano la traiettoria della sonda in verde e quella di Giove in blu. Per dare una collocazione temporale ai puntini, ho differenziato il simbolo di alcuni di essi: stesso simbolo per lo stesso istante.



Nel caso di Juno, si vede nel dettaglio i due quadratini che mostrano la sonda passare davanti al pianeta (rallentandola rispetto al Sole), mentre per New Horizons, si vede come questa passi parecchio dietro a Giove e come questo passaggio abbia visibilmente deviato l’orbita, accelerando la sonda di circa 3,9 km/s rispetto al Sole.

La geometria Juno-Giove andrebbe bene anche per fiondare una sonda fuori del sistema solare (o verso qualunque altra parte), l’importante, in questo caso, è che il quadratino verde si trovi dietro a quello blu. Per inciso, che io sappia, questo tipo di geometria non viene usato per l’effetto fionda, in quanto è molto critico a causa dell’incertezza sulla posizione relativa sonda-pianeta; qualche decina di chilometri d’errore basterebbe per scagliare la sonda molto distante dalla traiettoria pianificata, poi per correggere, bisogna correrle dietro con l’autobotte!  :happy:

Re:‘Oumuamua: l’asteroide extrasolare che sembra fantascienza
« Risposta #60 il: Gio 28/12/2017, 23:56 »
(il Sole si trova nel punto x= 0, y= 0)
Allora non sono l'unico che si è immaginato le orbite dei pianeti nel piano cartesiano col Sole nell'origine degli assi!! W la matematica e la geometria analitica!!
Immagino la densità di puntini in ogni centrimetro nel disegno sia più alta dov'è maggiore la velocità (più puntini, più velocità). Giusto?
I triangolini e i tondini sulle traiettorie cosa simboleggiano?  :undecided:

Offline sinucep

  • IZ3VJQ
  • *
  • 1.289
  • IZ3VJQ
Re:‘Oumuamua: l’asteroide extrasolare che sembra fantascienza
« Risposta #61 il: Ven 29/12/2017, 03:32 »
Figure geometriche uguali simboleggiano istanti uguali. Quando Giove è sul triangolino anche la sonda è sul triangolino ecc..

CristiaPi, davvero bei grafici, grazie!
Empy space is scale-invariant.

Offline CristiaPi

  • *
  • 122
  • Quello delle simulazioni
Re:‘Oumuamua: l’asteroide extrasolare che sembra fantascienza
« Risposta #62 il: Ven 29/12/2017, 12:10 »
Allora non sono l'unico che si è immaginato le orbite dei pianeti nel piano cartesiano col Sole nell'origine degli assi!!
Be', il sistema di riferimento eliocentrico è usatissimo, come quello geocentrico, ma nel punto {0, 0} puoi mettere ciò che vuoi: il baricentro del sistema solare o Giove stesso.

Immagino la densità di puntini in ogni centrimetro nel disegno sia più alta dov'è maggiore la velocità (più puntini, più velocità). Giusto?
Il contrario; più velocità, puntini meno densi, perché i puntini sono disegnati con un passo temporale costante.
Se, per esempio, guardi il tracciato Juno-Giove, noti puntini fittissimi dove Juno inverte la direzione, perché la velocità è molto più bassa che nel resto del grafico.

I triangolini e i tondini sulle traiettorie cosa simboleggiano?  :undecided:
E' giusto quello che ha scritto sinucep. Se avessi usato tutti puntini uguali, non sarebbe stato possibile capire dove si trovano i due corpi in un dato istante. Utilizzando simboli diversi, abbiamo un'indicazione della posizione relativa dei corpi in un dato istante.
Per NH-Giove, il quadratino indica il perigeo (circa 2,305 milioni di km).
I due quadratini nel dettaglio Juno-Giove servono per far vedere che Juno passa davanti a Giove.

Offline CristiaPi

  • *
  • 122
  • Quello delle simulazioni
Re:‘Oumuamua: l’asteroide extrasolare che sembra fantascienza
« Risposta #63 il: Ven 29/12/2017, 12:15 »
Figure geometriche uguali simboleggiano istanti uguali. Quando Giove è sul triangolino anche la sonda è sul triangolino ecc..
Confermo.

CristiaPi, davvero bei grafici, grazie!
E' vero che io ho scritto il programmino e il resto, ma l'opera che fa la NASA nel mettere a disposizione di tutti un'infinità di dati è veramente encomiabile.

Offline Moon

  • "Houston, we've had a problem here"
  • *
  • 576
  • one, zero All engines running We have a lift-off
Re:‘Oumuamua: l’asteroide extrasolare che sembra fantascienza
« Risposta #64 il: Ven 29/12/2017, 15:43 »
Che ci sia la protomolecola a bordo  :cry: (questa la capiranno solo quelli che seguono la serie tv "the expanse")
"Questo è un piccolo passo per un uomo, ma un grande balzo per l'umanità."Neil Armstrong 1969
"Da quassù la Terra è bellissima, senza frontiere né confini"
Jurij Gagarin 1961