Associazione ISAA
ForumAstronautico
AstronautiNEWS
AstronautiCAST
AstronautiCON
StratoSpera
ForumAstronautico.it

Endoreattore ibrido

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Endoreattore ibrido
« il: Lun 14/06/2010, 19:07 »
Ciao a tutti
Io mi occupo di missilistica amatoriale e più precisamente di propulsione.
Se a qualcuno interessa a questo indirizzo trovate il test del mio ultimo endoreattore.

http://www.bt-research.com/generale/BP%201000.html

Paolo
 

Re:Endoreattore ibrido
« Risposta #1 il: Lun 14/06/2010, 21:26 »
Forte!!!! :stica:
 

Re:Endoreattore ibrido
« Risposta #2 il: Lun 14/06/2010, 23:00 »
Per gli ignorantoni come me, che cosa significa endoreattore?
 

Offline Buzz

  • Beam me down, EDRS!
  • *
  • 7.561
    • EDRS Space Data Highway
Re:Endoreattore ibrido
« Risposta #3 il: Lun 14/06/2010, 23:05 »
Per gli ignorantoni come me, che cosa significa endoreattore?
I motori a propulsione di tipo termodinamico si dividono in due grandi rami: esoreattori ed endoreattori. Esoreattori sono propulsori che usano anche gas esterni come propellente (tipo il turbogetto degli aerei). Endoreattori sono invece propulsori che portano dentro al serbatoio tutto ciò che viene usato come propellente, senza prendere niente dall'esterno (tipo tutti i propulsori per razzi)
Par l’espace, l’univers me comprend et m’engloutit comme un point; par la pensée, je le comprends. (Blaise Pascal).
An age is called Dark not because the light fails to shine, but because people refuse to see it. (James Michener)
 

Re:Endoreattore ibrido
« Risposta #4 il: Mar 15/06/2010, 09:09 »
Molto interessante come lavoro.....
 

Re:Endoreattore ibrido
« Risposta #5 il: Mar 15/06/2010, 18:43 »
I motori a propulsione di tipo termodinamico si dividono in due grandi rami: esoreattori ed endoreattori. Esoreattori sono propulsori che usano anche gas esterni come propellente (tipo il turbogetto degli aerei). Endoreattori sono invece propulsori che portano dentro al serbatoio tutto ciò che viene usato come propellente, senza prendere niente dall'esterno (tipo tutti i propulsori per razzi)

Grazie mille per la spiegazione! Si può dire che il futuro dei motori a razzo è negli esoreattori? Ho sentito di un test molto interessante recentemente effettuato dalla USAF, credo.
 

Online albyz85

  • "Space isn't so far - it's only an hour's drive if your car could go straight up."
  • *
  • 16.032
  • Ringraziato: 10 volte
    • https://www.facebook.com/alberto.zampieron
Re:Endoreattore ibrido
« Risposta #6 il: Mar 15/06/2010, 18:53 »
Si può dire che il futuro dei motori a razzo è negli esoreattori?

No perchè gli esoreattori per funzionare necessitano di atmosfera, continueranno ad esistere endoreattori, magari delle più svariate tipologie, ma non potranno mai essere soppiantati dagli esoreattori in toto. ;)
Socio ISAA - Tessera n. 002


www.astronautinews.it
 

Re:Endoreattore ibrido
« Risposta #7 il: Mar 15/06/2010, 22:17 »
Si può dire che il futuro dei motori a razzo è negli esoreattori?

No perchè gli esoreattori per funzionare necessitano di atmosfera, continueranno ad esistere endoreattori, magari delle più svariate tipologie, ma non potranno mai essere soppiantati dagli esoreattori in toto. ;)

Hai ragione. Tuttalpiù gli esoreattori potranno spingere aerei futuristici per voli transcontinentali ad altissima velocità. Tu ci credi?
 

Offline Gwilbor

  • *
  • 1.702
  • "Neptune, Titan / Stars can frighten" (Pink Floyd)
Re:Endoreattore ibrido
« Risposta #8 il: Mar 15/06/2010, 22:33 »
Probabilmente ti riferivi agli scramjet, ed in particolare all X-51. Si stanno ancora studiando, c'è chi dice che possano portare un beneficio per il primo tratto di volo, ma è ancora tutto da dimostrare purtroppo!
Giacomo "Gwilbor" Boschi
 

Re:Endoreattore ibrido
« Risposta #9 il: Mar 15/06/2010, 22:57 »
Si, proprio quelli. Mi sembra che ci sia dell'ottimismo dopo un recente test. Naturalmente prima di vedere delle applicazioni pratiche (se mai ci saranno) passeranno molti anni.
 

Re:Endoreattore ibrido
« Risposta #10 il: Mer 16/06/2010, 09:41 »
Il test dell'USAF con l'X-51 (e i precedenti X-43) era volto allo studio del comportamento nel volo ipersonico e nel poter sfruttare gli scramjet per sostenere (e accellerare) il volo.
Anche se il loro obiettivo è militare (testate convenzionali ad alta velocità) i loro studi portano notevole conoscienza in questo campo che potrebbe in futuro essere sfruttata per una sorta di primo stadio riutilizzabile che non debba portarsi dietro il comburente con un sostanziale risparmio di peso.....ma siano nelle ipotesi o fantasie che dir si voglia!  :mrgreen:
Addirittura si ipotizzava la possibilità di raggiungere già in alta atmosfera con scramjet la velocità orbitale e quindi raggiungere l'orbita bassa già così e poi affidarsi ad un secondo motore orbitale per le manovre post inserzione, ma qui andiamo ancora più nella fantasia di un SSTO.
Vediamo come procedono le sperimentazioni visto che l'USAF ha intenzione di contiuare su questa strada.
Se ti interessa l'argomento ci sono degli interessanti post di Peppe (con gli impagabili disegni se non ricordo male) sul X-51 e anche su Wiki (soprattutto in inglese) trovi molto materiale.
 

Offline Lem

  • *
  • 3.975
  • Stereomaker.... pare!
    • https://www.facebook.com/roberto.beltramini
    • https://plus.google.com/u/0/+RobertoBeltramini/posts
    • @Lem3D
    • Gruppo Astronomico Viareggio
Re:Endoreattore ibrido
« Risposta #11 il: Mer 16/06/2010, 14:38 »
Vediamo vediamo.... idea pazza,  :crazy:
aggiungere a Stratospera il razzo, in pratica un secondo stadio!  ;)
A che quota si potrebbe arrivare?  :nerd:


Complimenti per il tuo lavoro Paolo!!!  :clap:
Lo spazio in 3D: http://space-3d-images.blogspot.com
Gruppo Astronomico Viareggio: http://www.astrogav.eu/
Socio SSI - Societa Stereoscopica Italiana
 

Re:Endoreattore ibrido
« Risposta #12 il: Mer 16/06/2010, 19:06 »
Mica tanto pazza... vedi "la tecnica dei MIAR" qui: digilander.libero.it/missilistica/progetti.html

e poi è quello che stanno facendo i romeni...

Vediamo vediamo.... idea pazza,  :crazy:
aggiungere a Stratospera il razzo, in pratica un secondo stadio!  ;)
A che quota si potrebbe arrivare?  :nerd:


Complimenti per il tuo lavoro Paolo!!!  :clap:
Stefano Innocenti - Federazione Missilistica Europea - www.rocketry.it - www.oltreilcielo.it - http://blog.libero.it/kremuzio
 

Re:Endoreattore ibrido
« Risposta #13 il: Mer 16/06/2010, 19:08 »
Non so di preciso cosa sia stratospera, ma penso che sia un pallone sonda.
Mi diceva un amico che qualcuno negli stati uniti sta pensando ad una cosa del genere.
Portare in quota un missile con un pallone per poi lanciarlo.
Non so quanto ci sia di vero in tutto questo.
Comunque sicuramente una grande sfida.

Ciao
Paolo
 

Offline Exelion

  • *
  • 1.687
Re:Endoreattore ibrido
« Risposta #14 il: Mer 16/06/2010, 20:12 »
Non so di preciso cosa sia stratospera, ma penso che sia un pallone sonda.
Mi diceva un amico che qualcuno negli stati uniti sta pensando ad una cosa del genere.
Portare in quota un missile con un pallone per poi lanciarlo.
Non so quanto ci sia di vero in tutto questo.
Comunque sicuramente una grande sfida.

Ciao
Paolo

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=11633.0

;)
<Socio ISAA n. 000058> - <LEGO ISS>
 

Re:Endoreattore ibrido
« Risposta #15 il: Mer 16/06/2010, 20:20 »
Se ti interessa l'argomento ci sono degli interessanti post di Peppe (con gli impagabili disegni se non ricordo male) sul X-51 e anche su Wiki (soprattutto in inglese) trovi molto materiale.

Grazie mille!
 

Re:Endoreattore ibrido
« Risposta #16 il: Mer 16/06/2010, 23:32 »
Devi ringraziare Peppe!  ;)
Se ti interessano gli aspetti tecnici, troverai una marea di info nel forum, io ho imparato tantissimo qui!  :yes:
 

Offline werner

  • *
  • 177
Re:Endoreattore ibrido
« Risposta #17 il: Mer 23/06/2010, 16:47 »
ottimo quindi ci vediamo al MIR che consumiamo un po di protossido

Re:Endoreattore ibrido
« Risposta #18 il: Ven 25/06/2010, 08:02 »
Esiste la reale possibilità che io possa esserci il venerdì.
 

Offline werner

  • *
  • 177
Re:Endoreattore ibrido
« Risposta #19 il: Ven 25/06/2010, 08:13 »
sara' meglio, e poi potresti fermarti anche per il sab e dom che ci sono dei bei lanci.
o almeno per la grigliata del venerdi sera