Associazione ISAA
ForumAstronautico
AstronautiNEWS
AstronautiCAST
AstronautiCON
StratoSpera
ForumAstronautico.it

Conoscete questo sito italiano sui razzi ad acqua?

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Elvis

  • 0
Conoscete questo sito italiano sui razzi ad acqua?
« il: Mar 22/05/2007, 16:24 »
Non so se avete mai sentito parlare di razzi ad acqua. Ebbene, esiste un sito italiano (credo l'unico) molto ben fatto.
Consiglio di visitarlo

http://www.razziadacqua.altervista.org/

e di visistare anche il relativo forum, con idee più o meno folli (ma mai nocive) sui razzi e sulle tecniche per migliorarli.

http://razzi-ad-acqua.forumfree.net/

Ci sono anche io (Elvis85).
CERCASI ESPERTI IN RAZZIMODELLI PER REALIZZARE RAZZO MONOSTADIO (E BI-STADIO IN FUTURO) PER BATTERE IL RECORD DI ALTEZZA PER RAZZI AD ACQUA (ATTUALMENTE I DETENTORI SONO GLI AMERICANI CON 588MT DI ALTEZZA). ACCORRETE NUMEROSI! Scusate lo spam, ma l'entusiasmo è tanto!
 

Offline Elvis

  • 0
Conoscete questo sito italiano sui razzi ad acqua?
« Risposta #1 il: Mar 22/05/2007, 18:44 »
Coraggio, accorrete numerosi! E' al tempo stesso stimolante e divertente e teoricamente meno pericoloso dei razzi a propellente solido.
 

Offline Elvis

  • 0
Conoscete questo sito italiano sui razzi ad acqua?
« Risposta #2 il: Gio 24/05/2007, 17:11 »
Me la scrivo, me la suono e me la canto da solo. A quanto pare i razzi ad acqua non attirano, peccato! Ma neanche una sbirciatina avete dato? Rischio lo spam...please! :(
 

Conoscete questo sito italiano sui razzi ad acqua?
« Risposta #3 il: Gio 24/05/2007, 18:04 »
Citazione da: "Elvis"
Ma neanche una sbirciatina avete dato?

Ho guardato il sito ed è interessante. Ma, non avendo alcuna abilità modellistica e di costruzione, non ho particolari commenti da fare.


Paolo Amoroso
 

Offline Elvis

  • 0
Conoscete questo sito italiano sui razzi ad acqua?
« Risposta #4 il: Gio 24/05/2007, 19:35 »
Diffondi, diffondi tra il forum! Ho visto che ci sono parecchi esperti di modellismo in codesto magnifico et sublime sito! Diffondi! Che qui non mi si ca*a nessuno!!
Oh, cmq, detto tra noi, io manco ho abilità modellistiche. Mi diletto ogni tanto a fare progettini. Però vorrei iniziare seriamente a costruire seriamente qualcosa. I razzi ad acqua mi sembrano un buon inizio perchè teoricamente sono meno pericolosi dei razzi a propellente solido :D
 

Conoscete questo sito italiano sui razzi ad acqua?
« Risposta #5 il: Gio 24/05/2007, 23:23 »
Citazione da: "Elvis"
Diffondi, diffondi tra il forum! Ho visto che ci sono parecchi esperti di modellismo in codesto magnifico et sublime sito! Diffondi! Che qui non mi si ca*a nessuno!!
Oh, cmq, detto tra noi, io manco ho abilità modellistiche. Mi diletto ogni tanto a fare progettini. Però vorrei iniziare seriamente a costruire seriamente qualcosa. I razzi ad acqua mi sembrano un buon inizio perchè teoricamente sono meno pericolosi dei razzi a propellente solido :D


Ovviamente tu sai che abbiamo realizzato uno specifico numero del nostro podcast tutto dedicato alla missilistica amatoriale...
Se non fosse così, rimedia subito cliccando qui ;)
Marco Zambianchi
ForumAstronautico Founder
Presidente Associazione ISAA
 

Offline Elvis

  • 0
Conoscete questo sito italiano sui razzi ad acqua?
« Risposta #6 il: Ven 25/05/2007, 02:09 »
Visto, anzi...sentito! Beh, la missilistica amatoriale mi ha sempre affascinato. Deve avermelo trasmesso mio padre che nei lontani anni '60 (allora era liceale) lanciava razzi in alluminio autocostruiti partendo da zero, insieme a dei suoi amici. Erano a propellente solido (da loro dosato e miscelato: zolfo e ossido di zinco) e avevano anche un sistema di recupero comandato da un interruttore inerziale. Uno arrivò addirittura ad 1 km di quota!
Perchè mi attirano i razzi ad acqua? Beh, perchè sono insoliti, teoricamente più facili da realizzare e meno pericolosi. Sono un buon inizio ed una sfida al tempo stesso!
Suggerisco di visitare www.wra2.org, l'associazione che si occupa di stabilire i record di altezza per i razzi ad acqua. Leggete che cifre e che regolamento ferreo! Sono certo che vi appassioneranno!
 

Conoscete questo sito italiano sui razzi ad acqua?
« Risposta #7 il: Ven 25/05/2007, 09:46 »
Citazione da: "Elvis"
Visto, anzi...sentito! Beh, la missilistica amatoriale mi ha sempre affascinato. Deve avermelo trasmesso mio padre che nei lontani anni '60 (allora era liceale) lanciava razzi in alluminio autocostruiti partendo da zero, insieme a dei suoi amici. Erano a propellente solido (da loro dosato e miscelato: zolfo e ossido di zinco) e avevano anche un sistema di recupero comandato da un interruttore inerziale. Uno arrivò addirittura ad 1 km di quota!


Interessante... Alla FME Siamo sempre alla ricerca di resoconti originali d'epoca... Se tuo padre volesse raccontarci le sue imprese ne saremmo strafelici. Un piccolo appunto: non era ossido di zinco, ma zinco in polvere non ossidato, altrimenti non avrebbe funzionato...
Stefano Innocenti - Federazione Missilistica Europea - www.rocketry.it - www.oltreilcielo.it - http://blog.libero.it/kremuzio
 

Offline Elvis

  • 0
Conoscete questo sito italiano sui razzi ad acqua?
« Risposta #8 il: Dom 27/05/2007, 02:20 »
Citazione da: "ZioStefo"
Un piccolo appunto: non era ossido di zinco, ma zinco in polvere non ossidato, altrimenti non avrebbe funzionato...


Mmh, allora forse è la memoria di mio padre ad essere un po' ossidata  :P . Mi ricordo che mi parlò di ossido di zinco o di alluminio come comburente e di zolfo come combustibile.
In uno di questi razzi misero pure o un topo o una lucertola (stavolta è la mia memoria a vacillare), che ovviamente tornò a terra sano e salvo. Erano interamente autocostruiti, in alluminio con ogive di legno. Il sistema di recupero veniva attivato da un interruttore a pendolo o da un interruttore inerziale. Credo si fossero ispirati al libro "lo scienziato dilettante" a cura di C.L. Stong (Sansoni editore), capitolo 7 "missilistica per dilettanti", basandosi su due modelli di Elbert G. Barret e John H. Granger. Di più non vi so dire.
Ho provato a parlarne tante volte con mio padre (quando mamma non ascolta  :P ) ma anche lui non si ricorda molto, se non il mitico razzo/record da loro costruito che arrivà ad 1 km di quota!
 

Re: Conoscete questo sito italiano sui razzi ad acqua?
« Risposta #9 il: Gio 13/11/2008, 01:18 »
Ciao Elvis... come va? Ti ricordi di me?  :grin:
Non ti ho più visto nel forum del sito sui razzi ad acqua.
Che fine hai fatto?