ForumAstronautico.it

OSIRIS-REx è partita

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Lupin

  • *
  • 8.704
Re:OSIRIS-REx è partita
« Risposta #50 il: Gio 08/09/2016, 21:42 »
Cosa danno oggi in TV?


Offline Lupin

  • *
  • 8.704
Re:OSIRIS-REx è partita
« Risposta #51 il: Gio 08/09/2016, 22:34 »
Il meteo ora è 90% GO.

Offline Lupin

  • *
  • 8.704
Re:OSIRIS-REx è partita
« Risposta #52 il: Gio 08/09/2016, 23:09 »
Iniziato l'imbarco dei propellenti.


Offline DDD

  • *
  • 582
  • orbiter addicted
    • https://www.facebook.com/davide.perani.1
    • contattami su FOI
Re:OSIRIS-REx è partita
« Risposta #53 il: Ven 09/09/2016, 01:12 »
Il lancio sta avvenendo senza problemi.

Re:OSIRIS-REx è partita
« Risposta #54 il: Ven 09/09/2016, 01:18 »
Lancio sinora successful, il Centaur dopo 12'22" ha esaurito la prima fase di spinta, tutto appare nominale.

Offline DDD

  • *
  • 582
  • orbiter addicted
    • https://www.facebook.com/davide.perani.1
    • contattami su FOI
Re:OSIRIS-REx è partita
« Risposta #55 il: Ven 09/09/2016, 01:19 »
Meco del secondo stadio, tra una ventina di minuti il razzo raggiungerà l'apigeo per la circolarizzaziome dell'orbita.

Re:OSIRIS-REx è partita
« Risposta #56 il: Ven 09/09/2016, 01:43 »
Screenshot del lancio.

Re:OSIRIS-REx è partita
« Risposta #57 il: Ven 09/09/2016, 02:08 »
Spacecraft separation avvenuta con successo, a breve Osiris Rex distenderà i pannelli solari, orbita confermata nei parametri previsti

Offline Marcello Mangano

  • ESA FOOD
  • *
  • 5
Re:OSIRIS-REx è partita
« Risposta #58 il: Ven 09/09/2016, 02:33 »
Spacecraft separation avvenuta con successo, a breve Osiris Rex distenderà i pannelli solari, orbita confermata nei parametri previsti

Ehi come procede in orbita? Ha aperto i pannelli??? 😃

Offline idany

  • *
  • 582
Re:OSIRIS-REx è partita
« Risposta #59 il: Ven 09/09/2016, 05:14 »
Si!
Pannelli dispiegati e la sonda sta correttamente comunicando con il controllo a Terra.

Offline robmastri

  • Lunatico
  • *
  • 2.276
    • @@RobertoMastri
    • SpaceStuff
Re:OSIRIS-REx è partita
« Risposta #60 il: Ven 09/09/2016, 07:44 »
Il lancio:



Gli highlights:



Il lancio e la separazione visti dalle camere di bordo:

« Ultima modifica: Ven 09/09/2016, 07:46 da robmastri »
  Socio I.S.A.A.

Offline astronautinews

  • *
  • 1.562
  • Il portale di notizie dell'associazione ISAA
    • http://www.facebook.it/astronautinews
    • https://plus.google.com/u/0/110521588293795504129
    • @astronautinews
    • AstronautiNEWS
Re:OSIRIS-REx è partita
« Risposta #61 il: Ven 09/09/2016, 11:31 »
OSIRIS-REx è partita

Il lancio di Osiris-REx nella foto uffciale di ULA.
La sonda NASA Osiris-REx è partita senza intoppi. La sua ambiziosa missione prevede la raccolta di materiali dalla superficie di un asteroide.
Articolo completo: OSIRIS-REx è partita

Offline Lupin

  • *
  • 8.704
Re:OSIRIS-REx è partita
« Risposta #62 il: Ven 09/09/2016, 13:14 »

Re:OSIRIS-REx è partita
« Risposta #63 il: Ven 09/09/2016, 15:07 »
Interessante!  :clap:
<ISAA n°119> | È vero, ho scalato montagne e ho camminato in luoghi remoti. Ma come avrei potuto vedervi se non da una grande altitudine o da una grande distanza? In verità, come si può essere vicini se non si conosce la lontananza? (Khalil Gibran)

Re:OSIRIS-REx è partita
« Risposta #64 il: Ven 09/09/2016, 16:11 »
Come viene stabilizzato un razzo con un solo booster laterale?
Leonard from Quirm:"I need 60 apprentices from the Guild of Cunning Artificers"
Lord Vetinari:"What? Apprentices? I can see to it that the finest craftmen..."
Leonard:"No craftmen, sir, I have no use for people who have learned the limits of the possible"

Offline Marcello Mangano

  • ESA FOOD
  • *
  • 5
Re:OSIRIS-REx è partita
« Risposta #65 il: Ven 09/09/2016, 16:38 »
Il meteo ora è 90% GO.

Domanda...
Stavo pensando alla sonda Osiri-Rex che è appena entrata in orbita con i pannelli solari spiegati...
Supponiamo che inviando un rover sulla superficie di Marte come abbiamo fatto con Curiosity, sia possibile inviare più moduli contenenti elementi componibili tipo moduli abitativi con stabilizzatori di pressione.....

Nella mia mente veniva una cosa del genere ma non so se condividerete...

Ho fatto diversi calcoli in base alla tipologia di lanci effettuati e mi è venuta questa curiosità.

Esempio:
3 lanci simultanei in orbita da diverse nazioni in linea su uno stesso parallelo, comandati da controllo missione c'è la possibilità di poterli collegare uno all'altro formando una catena tra un modulo ed un altro... Ovviamente i lanci potrebbero essere effettuati con diversi giorni di distanza l'uno dall'altro ... o anche mesi in base alla loro posizione intorno all orbita terrestre.... E all'intercetto dei vari
Moduli l'uno con l'altro....

Supponendo che si effettui una sorta collaborazione internazionale che investe nei lanci per l'ampliamento della ISS, si potrebbe preparare la stazione spaziale per eventuali esplorazioni nel sistema solare (ovviamente non più lontani dalla luna in questo decennio non si ha tutta questa tecnologia o autonomia per affrontare questo tipo di viaggio.)

Comunque ricollegandomi al lancio della sonda che ora si trova in orbita....

Questa mia considerazione potrebbe essere ritenuta valida confrontanti il lancio in orbita e gli intercetti a lungo termine per le manovre di sgancio dei moduli a controllo remoto ed eventuali discese degli stessi con paracaduti e propulsori per atterraggi in superficie?

Se pensate che sono pazzo forse lo sono 😅

Attendo risposta
Cordiali saluti

Offline paolo137

  • *
  • 2.761
  • I'm just here so I don't get fined
Re:OSIRIS-REx è partita
« Risposta #66 il: Ven 09/09/2016, 16:44 »
Stavo pulendo la tastiera e mi è partita una è con l'accento nel titolo; qualche Admin puo' correggere? grassie... :(
Death Wears Bunny Slippers
Il tenente Ripley non era sul LM

Online IK1ODO

  • *
  • 5.912
  • S = -k log (W)
    • https://www.facebook.com/marco.bruno.927980
    • https://plus.google.com/113260597352108277456/posts
Re:OSIRIS-REx è partita
« Risposta #67 il: Ven 09/09/2016, 17:11 »
Come viene stabilizzato un razzo con un solo booster laterale?

Spostando la spinta del razzo principale sul lato opposto per bilanciare, direi. Strana configurazione, non ricordo di averne viste altre.
"Lo studio e in generale l'aspirazione alla verità e alla bellezza rappresentano un ambito in cui è permesso rimanere bambini per tutta la vita" - A. Einstein

Offline robmastri

  • Lunatico
  • *
  • 2.276
    • @@RobertoMastri
    • SpaceStuff
Re:OSIRIS-REx è partita
« Risposta #68 il: Ven 09/09/2016, 18:39 »
Qualche immagine del lancio da ULA (click per la migliore risoluzione).













  Socio I.S.A.A.

Offline topopesto

  • *
  • 7.088
Re:OSIRIS-REx è partita
« Risposta #69 il: Ven 09/09/2016, 19:13 »
Iniziato l'imbarco dei propellenti.



Bellissima immagine! E' la prima volta che si ha un lancio con la torre quasi pronta per i futuri voli abitati; speriamo che arrivino presto!

Offline Aleph

  • *
  • 118
Re:OSIRIS-REx è partita
« Risposta #70 il: Ven 09/09/2016, 19:19 »
Come viene stabilizzato un razzo con un solo booster laterale?

Spostando la spinta del razzo principale sul lato opposto per bilanciare, direi. Strana configurazione, non ricordo di averne viste altre.
Già, infatti con ben 8 gradi di Trust Vector Control il motore russo riesce tranquillamente a compensare la leggera asimmetria di spinta.
Tra l'altro in uno dei video di questa interessante discussione, tramite una telecamera che inquadra la parte posteriore del razzo e l'orizzonte terrestre sullo sfondo, cosa molto utile come riferimento, si vede il momento del jettison del SRB, dove cessa l'asimmetria, e non si nota una particolare variazione di assetto, per cui immagino che l'asimmetria non sia poi particolarmente importante..

Offline albyz85

  • "Space isn't so far - it's only an hour's drive if your car could go straight up."
  • *
  • 16.000
    • https://www.facebook.com/alberto.zampieron
Re:OSIRIS-REx è partita
« Risposta #71 il: Ven 09/09/2016, 20:56 »
Come viene stabilizzato un razzo con un solo booster laterale?

Spostando la spinta del razzo principale sul lato opposto per bilanciare, direi. Strana configurazione, non ricordo di averne viste altre.

Confermo, non ricordo più dove ma avevo letto che all'ugello del primo stadio e quello del booster viene dato un angolo di spinta idoneo a compensare l'asimmetria e mantenerla allineata all'asse.
« Ultima modifica: Ven 09/09/2016, 21:13 da albyz85 »
Socio ISAA - Tessera n. 002


www.astronautinews.it

Offline fil0

  • Operations Officer
  • *
  • 8.863
    • https://google.com/+FilippoMagni
    • @fil0
Re:OSIRIS-REx è partita
« Risposta #72 il: Ven 09/09/2016, 23:20 »
Strana configurazione, non ricordo di averne viste altre.
A pagina 24 della "User's Guide" (o in allegato) potete vedere che anche altre configurazioni dell'Atlas V sono asimmetriche, una risposta al perché viene data qui.
« Ultima modifica: Sab 10/09/2016, 01:06 da fil0 »
Filippo Magni
ISAA member: n. 50

Re:OSIRIS-REx è partita
« Risposta #73 il: Ven 09/09/2016, 23:22 »
Tra l'altro in uno dei video di questa interessante discussione, tramite una telecamera che inquadra la parte posteriore del razzo e l'orizzonte terrestre sullo sfondo, cosa molto utile come riferimento, si vede il momento del jettison del SRB, dove cessa l'asimmetria, e non si nota una particolare variazione di assetto, per cui immagino che l'asimmetria non sia poi particolarmente importante..

Anch'io sono stato a fissare il momento del distacco  :grin:, guardando se c'era una conseguente deviazione del vettore. Non notando nulla di nulla perciò ho pensato che forse un truster non viene spento di colpo ma progressivamente, per evitare anche altre sollecitazioni. Non lo so, ho indovinato?
<ISAA n°119> | È vero, ho scalato montagne e ho camminato in luoghi remoti. Ma come avrei potuto vedervi se non da una grande altitudine o da una grande distanza? In verità, come si può essere vicini se non si conosce la lontananza? (Khalil Gibran)

Offline sinucep

  • IZ3VJQ
  • *
  • 1.230
  • IZ3VJQ
Re:OSIRIS-REx è partita
« Risposta #74 il: Ven 09/09/2016, 23:54 »
Anch'io sono stato a fissare il momento del distacco  :grin:, guardando se c'era una conseguente deviazione del vettore. Non notando nulla di nulla perciò ho pensato che forse un truster non viene spento di colpo ma progressivamente, per evitare anche altre sollecitazioni. Non lo so, ho indovinato?

Un buster a combustibile solido non puo' essere spento né controllato, segue una sua propria curva di spinta. Questo è il grafico dei SRB dello Space Shuttle. Forse i booster dell'Atlas V sono stati progettati per avere uno spegnimento più graduale?

« Ultima modifica: Sab 10/09/2016, 00:00 da sinucep »
Empy space is scale-invariant.