Associazione ISAA
ForumAstronautico
AstronautiNEWS
AstronautiCAST
AstronautiCON
StratoSpera
ForumAstronautico.it

Nuovo lancio iraniano: una scimmia nello spazio

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline IK1ODO

Re:Nuovo lancio iraniano: una scimmia nello spazio
« Risposta #20 il: Gio 31/01/2013, 15:52 »
nessun dubbio albyz!
ah, non è nemmeno mio parente! (anche se, perdonatemi, nel Paese in questione donne e scimmie più o meno sono equiparate..)
Oh, beh, fra me, te, Albyz e la bis-bis-bisnonna di Lucy c'è un passo di parentela molto piccolo. Su scala cosmica, ancora più piccolo...
"Lo studio e in generale l'aspirazione alla verità e alla bellezza rappresentano un ambito in cui è permesso rimanere bambini per tutta la vita" - A. Einstein
 

Re:Nuovo lancio iraniano: una scimmia nello spazio
« Risposta #21 il: Gio 31/01/2013, 19:16 »
nessun dubbio albyz!
ah, non è nemmeno mio parente! (anche se, perdonatemi, nel Paese in questione donne e scimmie più o meno sono equiparate..)
Oh, beh, fra me, te, Albyz e la bis-bis-bisnonna di Lucy c'è un passo di parentela molto piccolo. Su scala cosmica, ancora più piccolo...

in questo senso certamente! Lucy era solo l'altro ieri..

 

Re:Nuovo lancio iraniano: una scimmia nello spazio
« Risposta #22 il: Gio 31/01/2013, 21:37 »
nessun dubbio albyz!
ah, non è nemmeno mio parente! (anche se, perdonatemi, nel Paese in questione donne e scimmie più o meno sono equiparate..)
...ti sbagli felottina...non vorrei ferire il tuo amor proprio (di donna)...in orbita ci mandano le scimmie...
...il caso...non esiste.
 

Re:Nuovo lancio iraniano: una scimmia nello spazio
« Risposta #23 il: Ven 01/02/2013, 09:13 »
hai ragione Raffaele, in orbita mandano le scimmie in quanto le donne sono considerate più vicine ad un oggetto che ad una scimmia..
io cmq  mi bacio i gomiti dalla gioia ogni giorno per  essere nata qui!!
 

Offline NX-74210

  • *
  • 153
Re:Nuovo lancio iraniano: una scimmia nello spazio
« Risposta #24 il: Ven 01/02/2013, 10:36 »
Io non sono per niente d'accordo. Un conto è mandare una capsula vuota e poi quando scende mostrare che i parametri ECLSS si sono mantenuti nella norma, un altro conto è mandare un essere vivente e farlo tornare intero. E se anche è una cosa propagandistica, ben venga, direi che il mondo dell'astronautica ha più che mai bisogno di propaganda

Rimango convinto sia solo propaganda e segno di inciviltà (del resto in un paese dove le impiccagioni sono pubbliche...), e non sono un animalista ne un militante della LAV... solo che se un esperimento che comunque è cruento, è inutile allora non lo farei e men che meno propaganderei... adesso che la scimmietta è tornata viva cosa hanno in più tecnologicamente? Gli racconterà forse come è stato il viaggio? Racconterà forse delle anomalie in volo? Racconterà che la temperatura non era adeguata o omogenea? Se hai la tecnologia per lanciare un vettore oggi hai anche la tecnologia per piazzare quattro sensori ambientali e trasmettere la telemetria live... e non mi si dica che serviva per testare un qualche fantasmagorico sistema ECLSS per il volo umano... una scimmietta di 30cm chiusa in una scatola non è sicuramente paragonabile alle sollecitazioni che offrirebbe un corpo umano, e lo sai anche te Buzz...  e io onestamente dubito fortemente un sistema ECLSS a bordo, per un volo suborbitale di pochi minuti per una scimmietta, fosse nemmeno installato...
SpaceX o SpaceDev che non lanceranno esseri viventi prima degli astronauti per testare i loro ECLSS sono forse meno sicure dell'agenzia iraniana?

pienamente d'accordo con albyz85!

Ma anche parlando di propaganda come si e detto nn e la stessa cosa che un uomo.penso concordiate che ai tempi d oro i passi significativi propagandistici erano il satellite e i manned. Poi io ripeto sempre che ne so poco a anche comprando tecnologia a destra e sinistra in meno di 10 anni nn ci si arriva ad un programma manned visto che nn e la cina...
 

Offline IK1ODO

Re:Nuovo lancio iraniano: una scimmia nello spazio
« Risposta #25 il: Ven 01/02/2013, 11:16 »
Ma anche parlando di propaganda come si e detto nn e la stessa cosa che un uomo.penso concordiate che ai tempi d oro i passi significativi propagandistici erano il satellite e i manned. Poi io ripeto sempre che ne so poco a anche comprando tecnologia a destra e sinistra in meno di 10 anni nn ci si arriva ad un programma manned visto che nn e la cina...

[OT] NX-74210, ma cosa ti costerebbe scrivere in maniera più leggibile, evitando le abbreviazioni da telefonino, usando correttamente accenti e maiuscole, e magari rileggendo quello che hai scritto prima di cliccare "invia post" per vedere se la frase scorre?
I refusi capitano a tutti, ma non vedo necessità di scrivere a questo modo. Sarò retrò e mammalucco, ma a me dà un fastidio boia... porta pazienza.
[/OT] e scusate.
"Lo studio e in generale l'aspirazione alla verità e alla bellezza rappresentano un ambito in cui è permesso rimanere bambini per tutta la vita" - A. Einstein
 

Offline NX-74210

  • *
  • 153
Re:Nuovo lancio iraniano: una scimmia nello spazio
« Risposta #26 il: Ven 01/02/2013, 12:23 »
Scusate appunto sto dal tablet nuovo ed è normale almeno per me se non sto al pc tendo ad essere piu sintetico :-)
 

Offline HAL_9000

  • *
  • 122
Re:Nuovo lancio iraniano: una scimmia nello spazio
« Risposta #27 il: Ven 01/02/2013, 12:55 »
mah trovo molto ipocrita considerare gli iraniani incivili per aver usato una scimmia in un volo spaziale  , quando noi occidentali usiamo animali per testare cosmetici.

quanto ai dati della telemetria possono essere sbagliati o interpretati male , viceversa un primate che sopravviva ad un volo spaziale è indicativo di un sistema di supporto vitale efficiente anche per  l'uomo.
 

Offline albyz85

  • "Space isn't so far - it's only an hour's drive if your car could go straight up."
  • *
  • 16.018
  • Ringraziato: 12 volte
    • https://www.facebook.com/alberto.zampieron
Re:Nuovo lancio iraniano: una scimmia nello spazio
« Risposta #28 il: Ven 01/02/2013, 13:27 »
quanto ai dati della telemetria possono essere sbagliati o interpretati male , viceversa un primate che sopravviva ad un volo spaziale è indicativo di un sistema di supporto vitale efficiente anche per  l'uomo.

Questo proprio no! Per mandare una scimmietta in volo parabolico per qualche minuto, su un missile balistico, non serve proprio un ECLSS... e probabilmente nemmeno c'era... basta al massimo una piccola scorta di ossigeno con un diffusore e l'animale sopravvive... per l'uomo invece, innanzitutto magari serve un vettore di dimensioni appropriate (questo non lo è minimamente) e un sistema ECLSS più complesso per le ovvie dimensioni maggiori...

L'inciviltà nell'usare una scimmia come cavia non sta nel suo uso in quanto tale ma nella convinzione che la visione di quelle immagini e la loro diffusione possano essere oggetto di propaganda... se l'ESA facesse la stessa cosa otterrebbe tutto tranne che consensi, perchè oggi l'opinione pubblica certe cose non le accetta più... mentre in certi paesi questo tipo di sensibilità non c'è ancora... e il risultato è che i vertici di quei paesi pensano che tali "esperimenti" possano portare consensi...
Socio ISAA - Tessera n. 002


www.astronautinews.it
 

Re:Nuovo lancio iraniano: una scimmia nello spazio
« Risposta #29 il: Ven 01/02/2013, 13:59 »
mah trovo molto ipocrita considerare gli iraniani incivili per aver usato una scimmia in un volo spaziale  , quando noi occidentali usiamo animali per testare cosmetici.

certo, questa è una barbarie tutta occidentale. personalmente sto molto attenta ad acquistare prodotti non testati.
 

Offline RikyUnreal

  • SpaceHumor & IU4APB
  • *
  • 4.554
  • Deeply Fallen In Love
    • http://www.facebook.com/RikyUnreal
    • https://plus.google.com/113216210094336701508
    • @RikyUnreal
    • Il mio sito
Re:Nuovo lancio iraniano: una scimmia nello spazio
« Risposta #30 il: Ven 01/02/2013, 14:31 »
Ragazzi cerchiamo di rimanere in topic.
Se iniziamo a parlare di animali per test cosmetici o sperimentazione animale in generale ho paura che possa generasi un flame.

Ovviamente l'argomento è molto delicato e tocca in maniera differente la sensibilità di tutti noi, e proprio per questo sforziamoci di rimanere in ambito spaziale.
« Ultima modifica: Ven 01/02/2013, 14:34 da RikyUnreal »
  
 

Offline albyz85

  • "Space isn't so far - it's only an hour's drive if your car could go straight up."
  • *
  • 16.018
  • Ringraziato: 12 volte
    • https://www.facebook.com/alberto.zampieron
Re:Nuovo lancio iraniano: una scimmia nello spazio
« Risposta #31 il: Ven 01/02/2013, 14:34 »
Ragazzi cerchiamo di rimanere in topic.
Se iniziamo a parlare di animali per test cosmetici o sperimentazione animale in generale ho paura che possa generasi un flame
Quoto ;)
Socio ISAA - Tessera n. 002


www.astronautinews.it
 

Offline paolo_a

  • *
  • 835
Re:Nuovo lancio iraniano: una scimmia nello spazio
« Risposta #32 il: Ven 01/02/2013, 15:38 »
Avrebbe avuto più senso mandare su una coppia di scimpanzè o un gorilla, o ancora un suino come già fatto dagli americani..
Però a quel punto bisogna farlo sopravvivere.

Ricordiamoci però che viene utilizzato come propaganda proprio perchè il livello di istruzione spaziale media del popolo (e forse ancora di più per "quel popolo") è tendente a zero.

Noi qui ci chiediamo quanti cc effettivi di ossigeno abbia consumato la scimmietta nel suo volo, un italiano medio si arrabbia perchè è legata stretta, e un iraniano medio pensa "ma davvero sono riusciti a riportarla giù ancora viva? domani tocca a noi!"

Sta tutto alla voglia di pensare dello spettatore.   mistero insegna :skull:
Holy shit
man walks on fucking moon!!
 

Offline Buzz

  • Beam me down, EDRS!
  • *
  • 7.561
    • EDRS Space Data Highway
Re:Nuovo lancio iraniano: una scimmia nello spazio
« Risposta #33 il: Ven 01/02/2013, 23:02 »
Questo proprio no! Per mandare una scimmietta in volo parabolico per qualche minuto, su un missile balistico, non serve proprio un ECLSS... e probabilmente nemmeno c'era... basta al massimo una piccola scorta di ossigeno con un diffusore e l'animale sopravvive...
questo è già un sistema ECLSS... come credi che funzioni l'ACS di un ECLSS normale? bombole di ossigeno e azoto e dei diffusori...

per l'uomo invece, innanzitutto magari serve un vettore di dimensioni appropriate (questo non lo è minimamente) e un sistema ECLSS più complesso per le ovvie dimensioni maggiori...
Non sono d'acccordo... per lo stesso volo parabolico con la stessa durata, l'ECLSS non cambia niente se si manda una scimmia o un uomo. Il fabbisogno della respirazione è praticamente lo stesso, così come la resistenza alle temperature. Anzi, se la capsula è più grande c'é più ossigeno a disposizione e c'é più volume per dissolvere la CO2, quindi passa più tempo prima di dover controllare l'atmosfera con un ECLSS
Par l’espace, l’univers me comprend et m’engloutit comme un point; par la pensée, je le comprends. (Blaise Pascal).
An age is called Dark not because the light fails to shine, but because people refuse to see it. (James Michener)
 

Offline albyz85

  • "Space isn't so far - it's only an hour's drive if your car could go straight up."
  • *
  • 16.018
  • Ringraziato: 12 volte
    • https://www.facebook.com/alberto.zampieron
Re:Nuovo lancio iraniano: una scimmia nello spazio
« Risposta #34 il: Sab 02/02/2013, 10:13 »
Questo proprio no! Per mandare una scimmietta in volo parabolico per qualche minuto, su un missile balistico, non serve proprio un ECLSS... e probabilmente nemmeno c'era... basta al massimo una piccola scorta di ossigeno con un diffusore e l'animale sopravvive...
questo è già un sistema ECLSS... come credi che funzioni l'ACS di un ECLSS normale? bombole di ossigeno e azoto e dei diffusori...

Certo... anche il motore di un tagliaerba e quello di una Formula 1 sono formati dalle stesse parti e lavorano con gli stessi principi... ma come ben sai, non te lo devo spiegare certo io, dietro a bombole e diffusori c'è tutto il resto del sistema di controllo...
Come ho già scritto e come mi sembra tu possa concordare, in questo caso se a bordo ci fosse stato sarebbe nulla più di un sistema di questo tipo... quindi ripeto, serve una scimmia viva per testare una valvola e una bombola in volo? Con tutti i sistemi di rilevamento, telemetria e sensoristici oggi disponibili non c'era modo alternativo (e meno scenografico) per sapere se funzionava tutto?

Citazione
Non sono d'acccordo... per lo stesso volo parabolico con la stessa durata, l'ECLSS non cambia niente se si manda una scimmia o un uomo. Il fabbisogno della respirazione è praticamente lo stesso, così come la resistenza alle temperature. Anzi, se la capsula è più grande c'é più ossigeno a disposizione e c'é più volume per dissolvere la CO2, quindi passa più tempo prima di dover controllare l'atmosfera con un ECLSS

Buzz, non stiamo parlando di una capsula, stiamo parlando di una scatola di qualche cm di lato con una scimmia legata dentro, la quale probabilmente aveva una bombola aperta collegata direttamente... tutto qui... credi davvero che una sola vite di quel sistema possa essere mai utilizzato per un fantomatico volo umano?? Nemmeno il vettore sarebbe idoneo per un volo suborbitale umano...
Non so se hai visto le immagini... se non lo hai fatto guardale, e penso che un occhio attento e competente come il tuo possa facilmente constatare quello di cui stiamo parlando...
Socio ISAA - Tessera n. 002


www.astronautinews.it
 

Offline IK1ODO

Re:Nuovo lancio iraniano: una scimmia nello spazio
« Risposta #35 il: Sab 02/02/2013, 16:18 »
Voi discutete sull'ECLSS ;-), ma intanto sembra che non ci siano conferme del lancio esterne all'Iran...
http://www.corriere.it/esteri/13_febbraio_02/scimmia-spazio-falso-iran_57964d12-6d2f-11e2-8cda-116f437864e3.shtml
Immagino proprio che se fosse avvenuto i radar di sorveglianza a Cipro (Akrotiri) e in Turchia (Incirlik) lo avrebbero visto.
"Lo studio e in generale l'aspirazione alla verità e alla bellezza rappresentano un ambito in cui è permesso rimanere bambini per tutta la vita" - A. Einstein
 

Re:Nuovo lancio iraniano: una scimmia nello spazio
« Risposta #36 il: Sab 02/02/2013, 16:31 »
Voi discutete sull'ECLSS ;-), ma intanto sembra che non ci siano conferme del lancio esterne all'Iran...
Il numero più recente del Jonathan's Space Report riferisce che la data del lancio non è nota, e che altri lanci iraniani sono stati annunciati ufficialmente anche alcune settimane dopo.
 

Offline paolo137

  • *
  • 2.769
  • I'm just here so I don't get fined
Re:Nuovo lancio iraniano: una scimmia nello spazio
« Risposta #37 il: Sab 02/02/2013, 18:14 »
Qualcuno comincia anche ad avere dubbi sull'"identità" del primate...
Quanto al lancio, direi che l'Iran non possa far alzare da terra niente di più grosso di un aereo di carta senza che a Cheyenne Mountain lo sappiano. Se così non fosse, per favore non ditemelo che io voglio continuare a dormire tranquillo, di notte.
Death Wears Bunny Slippers
Il tenente Ripley non era sul LM
 

Offline Buzz

  • Beam me down, EDRS!
  • *
  • 7.561
    • EDRS Space Data Highway
Re:Nuovo lancio iraniano: una scimmia nello spazio
« Risposta #38 il: Lun 04/02/2013, 13:35 »
Buzz, non stiamo parlando di una capsula, stiamo parlando di una scatola di qualche cm di lato con una scimmia legata dentro, la quale probabilmente aveva una bombola aperta collegata direttamente... tutto qui... credi davvero che una sola vite di quel sistema possa essere mai utilizzato per un fantomatico volo umano?? Nemmeno il vettore sarebbe idoneo per un volo suborbitale umano...
Non so se hai visto le immagini... se non lo hai fatto guardale, e penso che un occhio attento e competente come il tuo possa facilmente constatare quello di cui stiamo parlando...
Quello che voglio dire è che più è piccola la parte abitabile, e più è difficile fare un ECLSS, perchè hai meno "buffer" atmosferico. Se la capsula è grande abbastanza, per un volo di 10 minuti non serve un ECLSS, perchè in quei 10 minuti non si fa a tempo a consumare tutto l'ossigeno nè ad accumulare livelli critici di CO2. Se invece la capsula è più piccola, il tempo massimo prima di avere un ECLSS (per quanto elementare) si riduce.

Quanto al resto, niente di quel lanciatore sarebbe idoneo ad un volo umano, secondo i nostri standard attuali.  Però non dobbiamo usare i nostri standard attuali, dovremmo paragonare quel vettore con un redstone dei primi anni 60... e in ogni caso visto che il vettore é quello, continuo a pensare che sia meglio che abbiano prima mandato una scimmia piuttosto che un essere umano
Par l’espace, l’univers me comprend et m’engloutit comme un point; par la pensée, je le comprends. (Blaise Pascal).
An age is called Dark not because the light fails to shine, but because people refuse to see it. (James Michener)
 

Offline albyz85

  • "Space isn't so far - it's only an hour's drive if your car could go straight up."
  • *
  • 16.018
  • Ringraziato: 12 volte
    • https://www.facebook.com/alberto.zampieron
Re:Nuovo lancio iraniano: una scimmia nello spazio
« Risposta #39 il: Lun 04/02/2013, 13:49 »
Quanto al resto, niente di quel lanciatore sarebbe idoneo ad un volo umano, secondo i nostri standard attuali.  Però non dobbiamo usare i nostri standard attuali, dovremmo paragonare quel vettore con un redstone dei primi anni 60... e in ogni caso visto che il vettore é quello, continuo a pensare che sia meglio che abbiano prima mandato una scimmia piuttosto che un essere umano

Per il vettore non è questione di standard, è questione di prestazioni, il payload in volo suborbitale è meno di 500kg e ha un diametro di 1,2m... 1/4 del payload del Redstone... questo intendevo che non c'è nulla che servirà per un fantomatico volo umano su quel vettore... sempre che quel lancio sia mai avvenuto, aggiungerei ora...
Socio ISAA - Tessera n. 002


www.astronautinews.it