Associazione ISAA
ForumAstronautico
AstronautiNEWS
AstronautiCAST
AstronautiCON
StratoSpera
ForumAstronautico.it

Dragon V2 su Marte nel 2018 ???

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Re:Dragon V2 su Marte nel 2018 ???
« Risposta #20 il: Gio 28/04/2016, 06:53 »
Venghino 'siori venghino! Meraviglie e pachidermi, la donna barbuta e l'uomo gigante venghino!
...sarebbe cosa utile se per il 2018 riuscissero a mandare una Dragon sulla ISS visto che hanno un contratto da onorare...

Sembrano quasi i Russi quando annunciano mirabolanti imprese con mirabolanti nuovi mezzi.

Quindi perderebbe una Dragon? Perché  cosi non ha alcun carico nè pagante nè scuentifico.

Pubblicità,ovviamente.
Si tratta di un impresa pubblicitaria.
 

Re:Dragon V2 su Marte nel 2018 ???
« Risposta #21 il: Gio 28/04/2016, 07:03 »
Io avrei almeno proposto un allunaggio.Questa mi sembra davvero una boutade.

Inviato dal mio D2203 utilizzando Tapatalk

 

Re:Dragon V2 su Marte nel 2018 ???
« Risposta #22 il: Gio 28/04/2016, 07:13 »
Secondo alcuni progetti nel Dragon ci sarebbe un razzetto che riporterebbe indietro dei campioni presi da un rover.

Inviato dal mio lavitaèbella con toccoparla

 

Re:Dragon V2 su Marte nel 2018 ???
« Risposta #23 il: Gio 28/04/2016, 07:51 »
Secondo alcuni progetti nel Dragon ci sarebbe un razzetto che riporterebbe indietro dei campioni presi da un rover.

Questi?

http://ntrs.nasa.gov/archive/nasa/casi.ntrs.nasa.gov/20140008536.pdf
 

Re:Dragon V2 su Marte nel 2018 ???
« Risposta #24 il: Gio 28/04/2016, 08:03 »
Nel frattempo SpaceX prosegue con i test dei suoi motori per l'atterraggio propulsivo.

 

Offline Buzz

  • Beam me down, EDRS!
  • *
  • 7.561
    • EDRS Space Data Highway
Re:Dragon V2 su Marte nel 2018 ???
« Risposta #25 il: Gio 28/04/2016, 08:50 »
NASA non sarà estranea alla missione.
Ma la NASA non doveva mandare gli astronauti verso un asteroide? Adesso invece li mandano su Marte?
Capisco le ca**ate a raffica di Musk, ormai ci siamo abituati, ma se ora ci si mette pure la NASA siamo a posto. Si avvicinano le elezioni, qualcuno sta cavalcando l'onda di Mark Watney.

Ah, i bei tempi quando se dicevi "entro la decade atterriamo sulla Luna" poi lo facevi veramente...   :roll_eyes:
Par l’espace, l’univers me comprend et m’engloutit comme un point; par la pensée, je le comprends. (Blaise Pascal).
An age is called Dark not because the light fails to shine, but because people refuse to see it. (James Michener)
 

Re:Dragon V2 su Marte nel 2018 ???
« Risposta #26 il: Gio 28/04/2016, 09:47 »
oggi ti lTG5 ha parlato dlla red dragon, il modo per andare su marte a basso costo ora con strumanti scientifici, domani con uomini. Adesso aspetto di vedere l'offerta nelle agenzie turistiche.
"Please, dear God, don't let me fuck up." A. Shepard

ISAA member
BIS member

Stratogene
 

Re:Dragon V2 su Marte nel 2018 ???
« Risposta #27 il: Gio 28/04/2016, 10:37 »
NASA non sarà estranea alla missione.
Ma la NASA non doveva mandare gli astronauti verso un asteroide? Adesso invece li mandano su Marte?
Capisco le ca**ate a raffica di Musk, ormai ci siamo abituati, ma se ora ci si mette pure la NASA siamo a posto. Si avvicinano le elezioni, qualcuno sta cavalcando l'onda di Mark Watney.

Ah, i bei tempi quando se dicevi "entro la decade atterriamo sulla Luna" poi lo facevi veramente...   :roll_eyes:

Vabbe', dai. È facile sparare sulla crocerossa, ma non diamo tutti addosso a Musk. L'idea di questa missione comunque non è mandare astronauti sulla Dragon, ma payload scientifici - in collaborazione con NASA. Detto questo, non mi sembra così fuori dal mondo. Il Falcon Heavy non ha ancora mai volato e ci sono molte probabilità che la missione subisca ritardi sul 2018 annunciato. Ma non la vedo così fuori dal mondo... non mi sembra abbia annunciato niente di fantascientifico.

Se proprio vogliamo vedere nani e ballerine, come dice albyz, mi sa che dovremo aspettare qualche mese, quando Musk finalmente renderà pubblico il suo piano per la colonizzazione marziana :D - lì si che vi do campo libero ai commenti sarcastici  :stuck_out_tongue_winking_eye:
Matteo Carpentieri
 

Offline Regulus

  • *
  • 119
Re:Dragon V2 su Marte nel 2018 ???
« Risposta #28 il: Gio 28/04/2016, 10:48 »
Questa volta la vedo meno pura immaginazione rispetto al solito, credo sia possibile fare questo tentativo e alla fine addirittura piú facile che avvenga rispetto ad altre proposte  piú verosimili, vediamo il perché dico questo, e poi... aiutatemi a smontare pezzo a pezzo, supponendo che il Falcon Heavy sia pronto o quasi pronto:

- E' d'obbiligo una prima domanda:  Il Falcon Heavy nella configurazione prevista essere operativa nel 2018 puó arrivare su Marte con i dovuti studi e planning senza dover fare modifiche tecniche al vettore?  Se sí continuiamo

- Si iniziano a recuperare primi stadi del Falcon, a titolo sperimentale potranno usarli per il falcon heavy
- Avranno Dragon V2 usate nei test che non possono riutilizzare con NASA, e le si puo' riutilizzare qua.

-Dunque i costi di materiale base come primi stadi e Dragon, sarebbero di molto inferiori (per il costruttore) ad una missione in cui si decide di costrutire tutto dal nuovo.

Penso (e qui siamo sempre nel campo delle ipotesi ovvio) che per una missione pubblicitaria da un lato, sperimentale dall'altro, possano prendersi rischi di fallimento altissimi, dopotutto quanti punterebbe il dito se alla fine non riuscissero ad avere la giusta traiettoria per Marte o se la Dragon impattasse nell'atterraggio sul pianeta rosso?

Il pericolo piú alto in termini di marketing sarebbe l'esplosione del falcon heavy in uscita dalla nostra atmosfera, in seguito anche se la missione dovesse non riuscire...

Quindi si avrebbe:

- Altissima attenzione al momento del lancio
- Se riescono altissima attenzione nel momento dell'atterraggio
- Se non riescono... siamo sicuri che un fallito atterraggio su Marte sia poi cosí male per SpaceX? Magari a quel tempo coperto da una bella notizia dell'arrivo di un equipaggio umano sulla ISS?

Il 2018 peró é dietro l'angolo...

Ciao,
by Regulus




 

Re:Dragon V2 su Marte nel 2018 ???
« Risposta #29 il: Gio 28/04/2016, 11:17 »
Il riutilizzo dei primi stadi e le capsule di missioni orbitali e test richiederebbe ulteriore lavoro per adattare i sistemi di bordo, soprattutto quelli elettronici e di comunicazione, all'ambiente di radiazione oltre l'orbita bassa.
 

Re:Dragon V2 su Marte nel 2018 ???
« Risposta #30 il: Gio 28/04/2016, 11:26 »
se per caso ci si avvicinano a marte è uno screditamento implicito di come son state gestiti i fondi della esplorazione spaziale
fossi in NASA ne starei alla larga, rimodula anche la percezione della viaggio verso la luna
con un budget infinitesimo questi promettono di andare su marte
cmq basta aspettare

 
- Se non riescono... siamo sicuri che un fallito atterraggio su Marte sia poi cosí male per SpaceX? Magari a quel tempo coperto da una bella notizia dell'arrivo di un equipaggio umano sulla ISS?
 
by Regulus

se non riescono non c'è problema i tre core del FH rientrano velocemente alla base e riprovano subito  :rage:
 

Offline Nansuchao

  • *
  • 186
Re:Dragon V2 su Marte nel 2018 ???
« Risposta #31 il: Gio 28/04/2016, 11:27 »
Ma il Falcon Heavy ha il DeltaV necessario all'impresa nella configurazione base o necessita dell'ipotetico CrossFeed?
Una Mercury chiude i portelli a Terra Argon, un Kestrel scompare a Seizewell
 

Re:Dragon V2 su Marte nel 2018 ???
« Risposta #32 il: Gio 28/04/2016, 11:34 »
Ma il Falcon Heavy ha il DeltaV necessario all'impresa nella configurazione base o necessita dell'ipotetico CrossFeed?

https://en.wikipedia.org/wiki/Mars_Colonial_Transporter

http://spaceflight101.com/spacex-launch-vehicle-concepts-designs/
« Ultima modifica: Gio 28/04/2016, 11:36 da pilgrim1 »
"Please, dear God, don't let me fuck up." A. Shepard

ISAA member
BIS member

Stratogene
 

Re:Dragon V2 su Marte nel 2018 ???
« Risposta #33 il: Gio 28/04/2016, 12:36 »
Questa volta la vedo meno pura immaginazione rispetto al solito, credo sia possibile fare questo tentativo e alla fine addirittura piú facile che avvenga rispetto ad altre proposte  piú verosimili, vediamo il perché dico questo, e poi... aiutatemi a smontare pezzo a pezzo, supponendo che il Falcon Heavy sia pronto o quasi pronto:

- E' d'obbiligo una prima domanda:  Il Falcon Heavy nella configurazione prevista essere operativa nel 2018 puó arrivare su Marte con i dovuti studi e planning senza dover fare modifiche tecniche al vettore?  Se sí continuiamo

- Si iniziano a recuperare primi stadi del Falcon, a titolo sperimentale potranno usarli per il falcon heavy
- Avranno Dragon V2 usate nei test che non possono riutilizzare con NASA, e le si puo' riutilizzare qua.

-Dunque i costi di materiale base come primi stadi e Dragon, sarebbero di molto inferiori (per il costruttore) ad una missione in cui si decide di costrutire tutto dal nuovo.

Penso (e qui siamo sempre nel campo delle ipotesi ovvio) che per una missione pubblicitaria da un lato, sperimentale dall'altro, possano prendersi rischi di fallimento altissimi, dopotutto quanti punterebbe il dito se alla fine non riuscissero ad avere la giusta traiettoria per Marte o se la Dragon impattasse nell'atterraggio sul pianeta rosso?

Il pericolo piú alto in termini di marketing sarebbe l'esplosione del falcon heavy in uscita dalla nostra atmosfera, in seguito anche se la missione dovesse non riuscire...

Quindi si avrebbe:

- Altissima attenzione al momento del lancio
- Se riescono altissima attenzione nel momento dell'atterraggio
- Se non riescono... siamo sicuri che un fallito atterraggio su Marte sia poi cosí male per SpaceX? Magari a quel tempo coperto da una bella notizia dell'arrivo di un equipaggio umano sulla ISS?

Il 2018 peró é dietro l'angolo...

Ciao,
by Regulus

Ma infatti, se ci pensiamo alla missione in sè, così come proposta, non è niente di fantascientifico.

L'unica cosa che anche a me ha lasciato un pò di stucco soprattutto inizialmente è la tempistica, fra 2 anni ... altrimenti per il resto non ci vedo nulla di irrealizzabile attualmente, anzi ...

L'unico vero dubbio, appunto, rimane il Falcon Heavy ... vediamo ...

Ripeto, SpaceX è passata in meno di 4 anni da far volare il Grasshopper a 2 mt di altezza a far atterrare un primo stadio da 100 km di altitudine; non mi stupirei di certo se nel 2018 fanno tutto quanto annunciato ieri.
I sognatori non sapevano che la cosa fosse impossibile, per cui la fecero.
 

Re:Dragon V2 su Marte nel 2018 ???
« Risposta #34 il: Gio 28/04/2016, 12:56 »
Il riutilizzo dei primi stadi e le capsule di missioni orbitali e test richiederebbe ulteriore lavoro per adattare i sistemi di bordo, soprattutto quelli elettronici e di comunicazione, all'ambiente di radiazione oltre l'orbita bassa.
Ach, non lo sapevo che c'erano 2 versioni, grazie
<ISAA n°119> | È vero, ho scalato montagne e ho camminato in luoghi remoti. Ma come avrei potuto vedervi se non da una grande altitudine o da una grande distanza? In verità, come si può essere vicini se non si conosce la lontananza? (Khalil Gibran)
 

Offline Nansuchao

  • *
  • 186
Re:Dragon V2 su Marte nel 2018 ???
« Risposta #35 il: Gio 28/04/2016, 13:17 »
Ma il Falcon Heavy ha il DeltaV necessario all'impresa nella configurazione base o necessita dell'ipotetico CrossFeed?

https://en.wikipedia.org/wiki/Mars_Colonial_Transporter

http://spaceflight101.com/spacex-launch-vehicle-concepts-designs/

Grazie mille, gentilissimo!
Una Mercury chiude i portelli a Terra Argon, un Kestrel scompare a Seizewell
 

Re:Dragon V2 su Marte nel 2018 ???
« Risposta #36 il: Gio 28/04/2016, 14:08 »
"Please, dear God, don't let me fuck up." A. Shepard

ISAA member
BIS member

Stratogene
 

"Please, dear God, don't let me fuck up." A. Shepard

ISAA member
BIS member

Stratogene
 

Re:Dragon V2 su Marte nel 2018 ???
« Risposta #38 il: Gio 28/04/2016, 15:44 »
Ma il Falcon Heavy ha il DeltaV necessario all'impresa nella configurazione base o necessita dell'ipotetico CrossFeed?

https://en.wikipedia.org/wiki/Mars_Colonial_Transporter

http://spaceflight101.com/spacex-launch-vehicle-concepts-designs/
Perché il MCT? Per la missione unmanned si utilizzerebbe il FH probabilemnte con crossfees.

Inviato dal mio lavitaèbella con toccoparla