Associazione ISAA
ForumAstronautico
AstronautiNEWS
AstronautiCAST
AstronautiCON
StratoSpera
ForumAstronautico.it

SpaceX intorno alla Luna

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Bruno1

  • *
  • 77
  • Penguins in space !
Re:SpaceX intorno alla Luna
« Risposta #120 il: Ven 03/03/2017, 21:08 »
Che so..un micrometeorite..

   :ok_hand:   e chissa' quante altre cose potrebbero andare storte ... pensare di poter prevedere tutto e un' illusione.

Comunque,si hai ragione, "imponderabile" è una parola che non dovrebbe esistere in questo campo.
Propio per questo  se la SpaceX lanciasse questa missione e se vi fosse un incidente mortale se ne dovrebbe assumere tutte le responsabilità,e pagarne  le eventuali conseguenze.
Non ci si chieda però di preoccuparci sui pericoli che potrebbero incombere sui  due "turisti".
Hanno pagato un biglieto stratosferico (anzi..spaziale) per andare lassù e se ne sono assunti i rischi.
Se va male, umanamente dispiace...ma fatti loro.

:clap:  :clap:  hai ragione su tutta la linea !

Arch Linux, user-centric distro.
--- Lavori in corso :
http://www.spacelinux.it
 

Online albyz85

  • "Space isn't so far - it's only an hour's drive if your car could go straight up."
  • *
  • 16.026
  • Ringraziato: 12 volte
    • https://www.facebook.com/alberto.zampieron
Re:SpaceX intorno alla Luna
« Risposta #121 il: Ven 03/03/2017, 21:20 »
Che so..un micrometeorite..

Neanche un meteorite è imponderabile, perché se per risparmiare peso decido di togliere tutto o parte dello scudo anti MMOD, scelgo di correre un rischio maggiore in caso di impatto e tale scelta dovrà essere giustificata in ogni sede.

Che so..un micrometeorite..

   :ok_hand:   e chissa' quante altre cose potrebbero andare storte ... pensare di poter prevedere tutto e un' illusione.

Quindi non facciamo nulla perché non è possibile prevedere tutto? Saliresti mai su un aereo senza uscite di sicurezza, senza salvagente, senza scivoli di emergenza, senza manutenzioni effettuate, senza riserva di carburante ecc.. tanto se il pilota decidesse di suicidarsi non avresti comunque scampo?
« Ultima modifica: Ven 03/03/2017, 21:23 da albyz85 »
Socio ISAA - Tessera n. 002


www.astronautinews.it
 

Re:SpaceX intorno alla Luna
« Risposta #122 il: Ven 03/03/2017, 21:37 »
Infatti ho premesso "se danno tutti i permessi".
Se la cosa sarà legalmente possibile,fatti loro.
Permettete un breve chiarimento: si discettava sulla possibilità di escludere qualsiasi responsabilità di SpaceX nei confronti dei "turisti", a prescindere dalle liberatorie sottoscritte.
Ottenere i permessi di lancio è solo la prima delle norme di diligenza e prudenza richieste: giammai - per assurda ipotesi di studio - lanciassero senza autorizzazione, la condanna sarebbe inevitabile e senza attenuanti di sorta.
La discussione verteva invece sulla possibilità che si verifichi un evento esiziale nonostante l'aver ottenuto il permesso di lancio (che è davvero il minimo sindacale...): in quel caso, la validità delle liberatorie verrebbe giudicata in base alla conformità a norme di diligenza, prudenza e perizia dell'operato di SpaceX.
In buona sostanza, se emergesse che l'exitus è occorso per caso fortuito, forza maggiore o - al più- per colpa lieve della compagnia nella predisposizione e conduzione della missione, la clausola reggerebbe.
Se invece fosse riconducibile ad una grave violazione di plurime norme di prudenza, diligenza etc., potrebbe essere ritenuta nulla, per quanto sottoscritta, e di conserva inoperante nel caso di specie.
Spero di essere riuscito a chiarire la distinzione  :happy:
 

Re:SpaceX intorno alla Luna
« Risposta #123 il: Ven 03/03/2017, 21:54 »
Saliresti mai su un aereo senza uscite di sicurezza, senza salvagente, senza scivoli di emergenza, senza manutenzioni effettuate, senza riserva di carburante ecc...
Chiaro esempio di palese indifendibilità di una eventuale liberatoria sottoscritta dai passeggeri
tanto se il pilota decidesse di suicidarsi non avresti comunque scampo?
Circostanza in cui invece la clausola reggerebbe senza problemi, restando sufficiente comprovare di averne controllato l'idoneità al volo, verificata periodicamente dai medici aziendali.
 

Re:SpaceX intorno alla Luna
« Risposta #124 il: Ven 03/03/2017, 22:18 »
Il blog di Emily Lakdwalla della Planetary Society ospita un intervento che analizza con scetticismo alcuni aspetti tecnici dei tempi del piano di SpaceX: SpaceX plans to send tourists around the Moon in 2018. Here's why that may not happen.
 

Offline Andrew

  • *
  • 503
Re:SpaceX intorno alla Luna
« Risposta #125 il: Sab 04/03/2017, 00:13 »
Scusate una domanda: quanti test del Launch Escape System di Dragon 2 sono stati effettuati finora? Quanti è previsto che se ne facciano da qui al lancio della fantomatica missione lunare?
 

Re:SpaceX intorno alla Luna
« Risposta #126 il: Sab 04/03/2017, 01:03 »
Hanno fatto un solo pad abort test nel maggio 2015 e devono obbligatoriamente fare un in-flight abort test per certificare la Dragon a trasportare astronauti sulla ISS.
  Socio I.S.A.A.
 

Offline Bruno1

  • *
  • 77
  • Penguins in space !
Re:SpaceX intorno alla Luna
« Risposta #127 il: Sab 04/03/2017, 01:10 »
Spero di essere riuscito a chiarire la distinzione

Grazie, i tuoi esempi sono illuminanti .... non e' stato difficile indovinare la tua professione  :happy:
Arch Linux, user-centric distro.
--- Lavori in corso :
http://www.spacelinux.it
 

Offline topopesto

  • *
  • 7.086
Re:SpaceX intorno alla Luna
« Risposta #128 il: Sab 04/03/2017, 09:42 »


Se utilizzassero la capsula  Dragon V2 l'unica cosa che si potrebbe criticare è il fatto che ci saranno a bordo solo i due turisti (inesperti), ma allostesso modo si hanno avute missioni dove l'intero equipaggio era composto da novellini. Dal mio punto di vista la cosa non cambia.
Mi sorprendo che da utente veterano quale sei ti sembri sensato comparare due astronauti degli anni 60, che *come minimo* erano stati piloti collaudatori, con due "turisti" spaziali per quanto addestrati. Ma ognuno la vede a modo suo.


Chi può dire che questi turisti non siano ex piloti o militari? Qualcuno, abbandonata la carriera precedente, potrebbe essere diventato milionario!
 

Re:SpaceX intorno alla Luna
« Risposta #129 il: Sab 04/03/2017, 15:40 »
Dubito molto.
In primo luogo i piloti sono gente pratica: non spenderebbero mai quel pozzo di soldi per una settimana nello spazio!
In secondo luogo sono orgogliosi; pensate che un paio rifiutarono di andare sulla luna perchè non erano Comandanti,che Pete Conrad declinò per lo stesso motivo l'offerta di tornare in orbita sullo Shuttle come specialista di missione per la Boeing..figurarsi due ex piloti che pagano per fare da passeggeri!
Impensabile.
« Ultima modifica: Dom 05/03/2017, 04:28 da carmelo pugliatti »
 

Offline Andrew

  • *
  • 503
Re:SpaceX intorno alla Luna
« Risposta #130 il: Sab 04/03/2017, 16:08 »
Concordo. Tra l'altro, scusate, io non so neanche se il design del cockpit e di tutti i sottosistemi principali della Dragon 2 siano stati effettivamente finalizzati al di la dei mockup pubblicitari. Su cosa imparano le procedure? Sulla playstation?

 

Re:SpaceX intorno alla Luna
« Risposta #131 il: Sab 04/03/2017, 19:02 »
Una domanda OT (ma mica troppo): ma l'anno scorso l'ESA aveva annunciato di voler fare una base sulla Luna, come progetto internazionare. Poi non ne ho sentito piu' niente... Che fine ha fatto 'sto progetto??
 

Re:SpaceX intorno alla Luna
« Risposta #132 il: Sab 04/03/2017, 19:07 »
È l'idea del Moon Village di Jan Woerner, se ne continua a parlare ma non c'è nulla di concreto. E lo stesso Woerner sottolinea che per ora è solo poco più che un'idea.
 

Re:SpaceX intorno alla Luna
« Risposta #133 il: Sab 04/03/2017, 20:23 »
Sarà molto interessante vedere come sarà uno sbarco lunare dopo 50 anni di progresso tecnologico molto consistente.
Probabilmente non ci sarà più la telecamerina sfuocata in bianco e nero, che rilancia delle mezze ombre in differita alle televisioni a valvole di tutto il mondo. E non ci sarà più la telecronaca di un unico giornalista (bravissimo) in abito gessato e monoauricolare che per metà tira ad indovinare. Sarà una diretta sul web con la voce degli astronauti, i commenti in tempo reale di tutti gli esperti, varie angolazioni di ripresa, immagini in alta definizione e 3D etc.
E chissà che non facciano prima i cinesi  :grin:

<ISAA n°119> | È vero, ho scalato montagne e ho camminato in luoghi remoti. Ma come avrei potuto vedervi se non da una grande altitudine o da una grande distanza? In verità, come si può essere vicini se non si conosce la lontananza? (Khalil Gibran)
 

Re:SpaceX intorno alla Luna
« Risposta #134 il: Sab 04/03/2017, 22:42 »
Sarà una diretta sul web con la voce degli astronauti, i commenti in tempo reale di tutti gli esperti, varie angolazioni di ripresa, immagini in alta definizione e 3D etc.
E chissà che non facciano prima i cinesi  :grin:

No, please, i cinesi no, altrimenti dovremo rimpiangere le immagini sfuocate del '69  :stuck_out_tongue_winking_eye:
 

Offline Andrew

  • *
  • 503
Re:SpaceX intorno alla Luna
« Risposta #135 il: Sab 04/03/2017, 22:48 »
Sarà una diretta sul web con la voce degli astronauti, i commenti in tempo reale di tutti gli esperti, varie angolazioni di ripresa, immagini in alta definizione e 3D etc.

E anche la moviola e le immagini in HD in diretta dagli spogliatoi del modulo lunare, solo per gli abbonati a Mediaset Premium.
 :rage:
 

Re:SpaceX intorno alla Luna
« Risposta #136 il: Sab 04/03/2017, 23:21 »
Voi scherzate, ma organizzando un grande fratello lunare mondiale, i soldi li potrebbero raccattare. :death:

Daltronde, quando si parla di sfruttamento economico dello spazio, secondo voi che roba l'é??




<ISAA n°119> | È vero, ho scalato montagne e ho camminato in luoghi remoti. Ma come avrei potuto vedervi se non da una grande altitudine o da una grande distanza? In verità, come si può essere vicini se non si conosce la lontananza? (Khalil Gibran)
 

Re:SpaceX intorno alla Luna
« Risposta #137 il: Dom 05/03/2017, 04:29 »
Sarà molto interessante vedere come sarà uno sbarco lunare dopo 50 anni di progresso tecnologico molto consistente.
Probabilmente non ci sarà più la telecamerina sfuocata in bianco e nero, che rilancia delle mezze ombre in differita alle televisioni a valvole di tutto il mondo. E non ci sarà più la telecronaca di un unico giornalista (bravissimo) in abito gessato e monoauricolare che per metà tira ad indovinare. Sarà una diretta sul web con la voce degli astronauti, i commenti in tempo reale di tutti gli esperti, varie angolazioni di ripresa, immagini in alta definizione e 3D etc.
E chissà che non facciano prima i cinesi  :grin:

Beh,già da Apollo 14 le riprese erano discrete,e quelle di Apollo 17 sono ottime.
 

Offline Aleph

  • *
  • 131
Re:SpaceX intorno alla Luna
« Risposta #138 il: Dom 05/03/2017, 07:59 »
Dubito molto.
In primo luogo i piloti sono gente pratica: non spenderebbero mai quel pozzo di soldi per una settimana nello spazio!
In secondo luogo sono orgogliosi; pensate che un paio rifiutarono di andare sulla luna perchè non erano Comandanti,che Pete Conrad declinò per lo stesso motivo l'offerta di tornare in orbita sullo Shuttle come specialista di missione per la Boeing..figurarsi due ex piloti che pagano per fare da passeggeri!
Impensabile.
Secondo me non è molto significativo fare statistiche su categorie come i piloti al fine di escludere che due soli elementi non siano poi magari diversissimi dalla maggioranza della categoria, ma a parte questo non è necessario e neanche detto che sia particolarmente utile che una missione del genere abbia a bordo appunto due ex piloti.

Sicuramente aveva senso farlo nelle missioni Apollo, un po' perché le procedure di preparazione delle missioni tipo l'utilizzo di simulatori, e poi le procedure operative tipo le check list erano metodi di lavoro familiari ad un pilota, un po' soprattutto perché gli allunaggi venivano effettuati semi manualmente.

Ma una missione di questo tipo ha bisogno secondo me più che altro di due persone equilibrate e capaci di integrarsi bene in una situazione come questa, magari dotate di buona capacità di ananlisi e comprensione delle possibili problematiche e imprevisti, che sia in grado soprattutto di collaborare pienamente con il controllo missione.
« Ultima modifica: Dom 05/03/2017, 09:20 da Aleph »
 

Re:SpaceX intorno alla Luna
« Risposta #139 il: Dom 05/03/2017, 09:42 »
A parte la formazione professionale dei membri dell'equipaggio conterà anche la durata del loro addestramento. Sarà un addestramento breve di circa 6 mesi come quello degli attuali turisti spaziali che raggiungono la ISS o più lungo, un anno o più, come quello degli ingegneri di bordo Soyuz che svolgono gli astronauti delle agenzie spaziali? In quest'ultimo caso, indipendentemente dalla formazione precedente, i futuri turisti avrebbero la possibilità di gestire una maggiore quantità e varietà di situazioni ed emergenze.