Associazione ISAA
ForumAstronautico
AstronautiNEWS
AstronautiCAST
AstronautiCON
StratoSpera
ForumAstronautico.it

Apollo 20.....! E la grande scoperta su la Luna...!

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline 3bvari

  • *
  • 166
Apollo 20.....! E la grande scoperta su la Luna...!
« il: Sab 19/05/2007, 16:51 »
Signori,
ecco un altra prova...inconfutabile...  :grinning:   :grinning:  del perché non siamo più tornati su la luna...
(avranno avuto paura i nostri eroi del Apollo 20..?)
Ecco una missione segreta del Apollo 20,e della grandissima scoperta....

Link Video..:  http://www.disclose.tv/viewvideo/605/Cigar_UFO_filmed_on_secret_Apollo_Mission/
 

Apollo 20.....! E la grande scoperta su la Luna...!
« Risposta #1 il: Sab 19/05/2007, 17:09 »
Inutile dire che si tratta di un falso, roba (fatta anche abbastanza bene) buona per cospirazionisti e basta.
 

Apollo 20.....! E la grande scoperta su la Luna...!
« Risposta #2 il: Sab 19/05/2007, 19:07 »
Chissà se era un toscano o un cubano?
 

Apollo 20.....! E la grande scoperta su la Luna...!
« Risposta #3 il: Sab 19/05/2007, 19:24 »
Citazione da: "jormungaard"
Chissà se era un toscano o un cubano?


Mon Dieu!!!
Rigorosamente toscano, almeno per il sottoscritto, tipo "Garibaldi" o il nuovissimo "Soldati" (dedicato allo scrittore Mario Soldati), molto dolci fatti con tabacco Kentucky coltivati nel Beneventano....scusate l'OT ma quando si parla di sigari.... :wink:
 

Offline topopesto

  • *
  • 7.086
Apollo 20.....! E la grande scoperta su la Luna...!
« Risposta #4 il: Sab 19/05/2007, 19:52 »
Se davvero fosse tutto vero, cosa ne è stato dell'Apollo 18-19?
Ormai esistono in rete tantissimi filmati di vario tipo e non si riesce più a distinguere quelli reali dai falsi.
Non mi pronuncio in merito, ma chi può dire se sia un falso o vero?
io rimango dell'idea che i nostri stati facciano di tutto per insabbiare la verità o darci le notizie poco x volta, in modo da abbituarci o prepararci per un'eventuale notizia che potrebbe cambiare la storia dell'upmo.
Credo negli ufo e nell'esistenza di civiltà aliene; sono dell'idea che più volte, nei secoli, abbiano fatto visita al nostro pianeta e penso che, la causa di  mancanza di contatti diretti, sia dovuto al non voler influenzare la nostra civiltà.
Se il filmato in questione fosse autentico perchè l'astronave sarebbe stata li abbandonata o altro?
Se tutto fosse vero, qualche missione avrebbe pur dovuto atterrare per eseguire un'esplorazione sommaria?
 

Apollo 20.....! E la grande scoperta su la Luna...!
« Risposta #5 il: Sab 19/05/2007, 20:03 »
Topopesto se fosse (e dico se fosse) tutto vero, come mai si sarebbe potuto nascondere, sopratutto ai russi, il lancio di un Saturno V???

Inoltre, pur essendo buono il video (ma del resto con la computer grafica si possono operare dei veri e propri "miracoli"), ed essendo buone le citazioni (del tipo Vandemberg al posto di Houston) è pieno di imprecisioni, troppo dettagliato per le telecamere dell'epoca.

Inoltre non sono mai state realizzate le infrastrutture per il lancio del Saturno V dalla Vandemberg AFB in California, solo quelle per il MOL poi modificata per il lancio dello Shuttle e mai utilizzata.

Anche io credo che nell'Universo esistano delle civiltà aliene, non credo che queste influenzino in alcun modo il corso della nostra storia, forse (ed è l'ipotesi più probabile) ci stanno davvero tenendo in "quarantena" in attesa che cresciamo davvero.

Ma, per favore, UFO, Dischi Volanti, Sigari Volanti, Grigi, Roswell, X-Files e tutto il folclore relativo lasciamolo alla fantascienza.
 

Apollo 20.....! E la grande scoperta su la Luna...!
« Risposta #6 il: Sab 19/05/2007, 21:04 »
Citazione da: "topopesto"
Credo negli ufo e nell'esistenza di civiltà aliene; sono dell'idea che più volte, nei secoli, abbiano fatto visita al nostro pianeta e penso che, la causa di  mancanza di contatti diretti, sia dovuto al non voler influenzare la nostra civiltà.

Ringrazio gli alieni per la delicatezza che hanno mostrato in passato. Ma posso assicurare loro che questo è il momento più adatto per manifestarsi.

Vista l'apatia e il disinteresse dell'umanità dopo la più grande impreso di esplorazione di tutti i tempi, il programma Apollo, il contatto con un'altra civiltà sarebbe accolto con un "way cool!", poi tornerebbe tutto come prima dopo un grande sbadiglio collettivo.


Paolo Amoroso
 

Apollo 20.....! E la grande scoperta su la Luna...!
« Risposta #7 il: Sab 19/05/2007, 21:06 »
Agreed, archipeppe.

La divisione netta tra scienza e fantascienza è fondamentale.

Per Paolo Amoroso: il famoso romanziere Turtledove introdusse l'invasione aliena della Terra nel bel mezzo della seconda guerra mondiale. Se ti piace la fantascienza e la fantastoria, il ciclo di Invasione-Colonizzazione di questo autore non devi perdertelo :D

Se vieni a trovarmi al maniero te lo presto in toto.
Marco Zambianchi
ForumAstronautico Founder
Presidente Associazione ISAA
 

Apollo 20.....! E la grande scoperta su la Luna...!
« Risposta #8 il: Sab 19/05/2007, 23:04 »
sarebbe bello se fosse vero...Ma io sento puzza di sola.........
 

Apollo 20.....! E la grande scoperta su la Luna...!
« Risposta #9 il: Sab 19/05/2007, 23:27 »
Spero che nessuno possa considerare questa filmato null'altro che quello che è, ovvero una BUFALA. Fra le altre cose manca il senso di profondità: l'oggetto in questione è evidentemente assai vicino all'obbiettivo... Comunque, se cercate un pò, troverete anche il filmato dove gli astronauti dell'Apollo incontrano Elvis nel mare della tranquillità...

   Eddai...

 Salute e Latinum per tutti !
“La ragione ed il senso di giustizia mi dicono che vi è maggior amore per l’uomo nell’elettricità e nel vapore di quanto ve ne sia nella castità e nel rifiuto di mangiare carni”.
Anton Pavlovic Checov
 

Apollo 20.....! E la grande scoperta su la Luna...!
« Risposta #10 il: Dom 20/05/2007, 10:44 »
Citazione da: "marcozambi"
... il famoso romanziere Turtledove introdusse l'invasione aliena della Terra nel bel mezzo della seconda guerra mondiale. Se ti piace la fantascienza e la fantastoria, il ciclo di Invasione-Colonizzazione di questo autore non devi perdertelo :D...


Assolutamente un "must" da non perdere!!!
Io ho tutti gli 8 (si otto avete letto bene, Turteldove ha la prolificità letteraria di una colonia di conigli in calore....) romanzi dei due cicli "Invasione" (ambientato negli anni 1942-45) e "Colonizzazione" (ambientato negli anni '60).

Il problema è che, dal secondo romanzo in poi, si incomincia a parteggiare per gli alieni che sono più sfigati di Wilcoyote!!

Sempre in tema di invasione segnalo l'eccellente "Il Giorno dell'Invasione" (Footfall, 1985) di Larry Niven e Jerry Pournelle (gli stessi autori dello strepitoso "La Strada delle Stelle") edito dalla Nord.
 

Apollo 20.....! E la grande scoperta su la Luna...!
« Risposta #11 il: Dom 20/05/2007, 12:48 »
Il ciclo dell'invasione non mi ha fatto impazzire, soprattutto per come Turtledove tratta l'Italia e la Russia... in modo un pò troppo superficiale. Di lui mi piacerebbe leggere le sue ucronie ambientate durante la guerra civile americana, purtroppo non sono mai state tradotte (e leggere quei tomi di mille pagine in inglese mi risulta troppo oneroso...).
 
   Salute e Latinum per tutti !
“La ragione ed il senso di giustizia mi dicono che vi è maggior amore per l’uomo nell’elettricità e nel vapore di quanto ve ne sia nella castità e nel rifiuto di mangiare carni”.
Anton Pavlovic Checov
 

Apollo 20.....! E la grande scoperta su la Luna...!
« Risposta #12 il: Dom 20/05/2007, 13:14 »
Citazione da: "kruaxi the Ferengi"
Il ciclo dell'invasione non mi ha fatto impazzire, soprattutto per come Turtledove tratta l'Italia e la Russia... in modo un pò troppo superficiale....


A questo punto non puoi non leggere la gustosa satira sulla megasaga di Turtledove, opera di Francesco Grasso, e pubblicata sul sito di Delos...

http://www.fantascienza.com/magazine/rubriche/7055/
 

Apollo 20.....! E la grande scoperta su la Luna...!
« Risposta #13 il: Dom 20/05/2007, 14:46 »
Citazione da: "archipeppe"
Citazione da: "kruaxi the Ferengi"
Il ciclo dell'invasione non mi ha fatto impazzire, soprattutto per come Turtledove tratta l'Italia e la Russia... in modo un pò troppo superficiale....


A questo punto non puoi non leggere la gustosa satira sulla megasaga di Turtledove, opera di Francesco Grasso, e pubblicata sul sito di Delos...

http://www.fantascienza.com/magazine/rubriche/7055/


 
 Conosco, conosco, caro Archi... lo sai che ho anche il 'titolo personale' sul forum di fantascienza.com...

  Salute e Latinum per tutti !

(in 'off topic', nel forum del sito suddetto, trovi anche un mio 'racconto' demenziale sulle avventure dell'astronave 'Nautilus' in più puntate... dagli un occhiata; è roba già vecchia comunque: gli 'episodi' partono da qui...
http://www.fantascienza.com/forum/viewtopic.php?t=5514&postdays=0&postorder=asc&start=270 )

  ah, ovviamente sono il Doktor Merkwürdigliebe !
“La ragione ed il senso di giustizia mi dicono che vi è maggior amore per l’uomo nell’elettricità e nel vapore di quanto ve ne sia nella castità e nel rifiuto di mangiare carni”.
Anton Pavlovic Checov
 

Offline topopesto

  • *
  • 7.086
Apollo 20.....! E la grande scoperta su la Luna...!
« Risposta #14 il: Dom 20/05/2007, 15:00 »
Forse non mi sono spiegato bene, ma è logico che sia tutto un falso, dato che non è possibile che siano stati fatti altri lanci di un Saturn 5 all'insaputa del mondo intero.
e' anche da escludere a priori la possibilità dell'esistenza di una piattaforma di lancio , x il saturn 5, in altre basi sia militari che non.
Per quel che concerne gli ufo in sè stessi, dischi volanti e similari, sono fermamente convinto della loro presenza nei nostri celi,e in merito ad un nostro studio non entrando in contatto diretto.
Che si dica quel che si voglia, ma io personalmente, sono stato testimone di un avvistamento di un oggetto sconosciuto.
Che sia stato quel che è stato, son certo che non si trattava di alcun veivolo costruito dall'uomo. ( escludendo la possibilità di un veivolo sperimentale segreto....).
 

Apollo 20.....! E la grande scoperta su la Luna...!
« Risposta #15 il: Dom 20/05/2007, 16:37 »
Ma adesso che ci sono i telefonini che fanno  foto e filmati e li trasmettono in tempo reale,non dovremmo essre sommersi dalla documentazione circa la presenza di Ufo nei nostri cieli....o no?
 

Apollo 20.....! E la grande scoperta su la Luna...!
« Risposta #16 il: Dom 20/05/2007, 17:05 »
Come diceva Carl Custav Jung ognuno, in coscienza, è libero di credere al fenomeno.

Altrettanta libertà deve esserci per chi non crede o per chi, come me, necessita di prove tangibili ed inequivocabili sull'esistenza di questi "sfuggenti" alieni e sulle loro improbabili astronavi a forma di sfera, disco o sigaro (guarda caso tutte forme molto semplici).

Dato che nella realtà quotidiana l'uomo moderno ha un atteggiamento bivalente nei confronti della Scienza e della Tecnologia, divenendo sempre più scettico e disinteressato nei confronti della prima, e sempre più disposto ad accettare gadget e "giocattoli" della seconda, diventa normale pensare che l'Uomo non sia mai stato sulla Luna ("è tutto un imbroglio") e che gli alieni siano presenti, in maniera occulta, da tempo sul nostro pianeta non-si-sa-bene-per-quale-motivo ("è tutto un complotto").

Ora imbrogli e complotti esistono da sempre, in quanto radicati nell'animo umano, cionondimeno questi sono i tempi in cui questi due concetti sembrano prevalenti e vanno a braccetto tra loro proprio nel campo dell'ufologia, dominata spesso da imbroglioni e truffatori (devo fare i nomi di chi ci specula sopra??) oppure da paranoici che vedono complotti ovunque (come i patiti del "Moon Hoax" che spesso sfiorano il ridicolo).

Ora la gente spesso vede qualcosa, quindi il fenomeno UFO è senz'altro (almeno nella maggior parte dei casi) concreto, ma da qui a sostenere la formula UFO=Manufatto Alieno (e non mi stancherò mai di ripeterlo) ce ne passa.....
 

Offline topopesto

  • *
  • 7.086
Apollo 20.....! E la grande scoperta su la Luna...!
« Risposta #17 il: Dom 20/05/2007, 17:07 »
Teniamo presente che non basta alzare lo sguardo al cielo x poter vedere un ufo transitare, bisogna essere degli ottimi osservatori ma sopratutto avere fortuna.
E comunque potrebbe esser stato come x il programma Apollo; c'è stato un periodo intenso di missioni poi più nulla.
Bisogna ipotizzare che pure delle eventuali civiltà aliene abbiano problemi tecnici, logistici o economici, non è solo una caratteristica umana.
 

Offline topopesto

  • *
  • 7.086
Apollo 20.....! E la grande scoperta su la Luna...!
« Risposta #18 il: Dom 20/05/2007, 17:14 »
E' tipico, di chi è nel settore, non credere se non ne ha le prove.
Se ben ricordate anni fa, gli astronomi stessi non credevano alla possibilità dell'esistenza di pianeti all'infuori del sistema solare, ora che se ne è avuta la prova, nessuno parla più o mette in dubbio la cosa.
Ad avere una mente "aperta", avrebbero dovuto essere gli stessi astronomi i primi a credere all'esistenza di altri pianeti; non è assolutamente possibile che tutto questo sia unico solo x l'uomo e per il sistema solare.
Stessa cosa dicesi x le varie mentalità prima della scoperta dell'America.
In quel periodo si credeva che non esistessero altre terre oltre quelle già conosciute; Grazie a Cristoforo Colombo tutto questo cambiò!
Stessa cosa dicesi x quel che concerne l'esistenza di dischi volanti e affini; non è assolutamente possibile che solo noi Terrestri disponiamo di navette o sonde spaziali.
 

Offline ArTaX

  • *
  • 1.506
  • Socio ISAA n13
Apollo 20.....! E la grande scoperta su la Luna...!
« Risposta #19 il: Dom 20/05/2007, 19:27 »
Personalmente non metto in dubbio l'esistenza di altri pianeti nell'universo su cui possa essersi sviluppata la vita, magari in forme che noi non immaginiamo nemmeno, ma metto in dubbio il fatto che una razza aliena possa aver trovato il modo di viaggiare a velocità superiori a quella della luce, per arrivare sin qui e osservarci senza comunicare, nascondendo così bene la loro presenza a strumenti sofisticati (radar er similia) ma non all'occhio umano, nonostante si basino sullo stesso principio, cioè sulla ricezione di onde elettromagnetiche riflesse da un corpo.
Meglio non parlare poi di tutti i fantomatici "rapimenti", esperimenti o altro di questo genere.

A priori non bisognerebbe certo escludere nulla, neppure l'ipotesi che l'umanità sia ancora così limitata nella conoscenza che alcune cose ci possano sembrare impossibili ma in realtà non lo sono, ma quando affrontando il fenomeno UFO e ALIENI ci troviamo di fronte a una quantità enorme di baggianate, di imbroglioni, di truffatori e di creduloni, allora è difficile poi credere a quelle persone che magari hanno visto giusto (se mai esistono).
Un esperto è un uomo che ha fatto tutti gli errori che è possibile compiere in un campo molto ristretto. Niels Bohr