ForumAstronautico.it

Eventi e Viaggi => Manifestazioni ed Eventi => Topic aperto da: Mark Watney - Lun 04/09/2017, 19:33

Titolo: Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Mark Watney - Lun 04/09/2017, 19:33
Ciao a tutti, sapevate di questa mostra a Milano dal 27 settembre?

http://ahumanadventure.com/?page_id=523

Inviato dal mio D2203 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: amoroso - Lun 04/09/2017, 19:40
La mostra si svolgerà presso lo Spazio Ventuta XV di Via Giovanni Ventura 15 a Milano e rimarrà aperta fino al 4 marzo 2018, se non ricordo male. Il sito ufficiale della tappa italiana di questa mostra itinerante è è www.ahumanadventure.it ma per il momento è vuoto.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: felottina - Lun 04/09/2017, 23:38
Mi informero' per portare i ragazzi in gita, prima pero' andro' in avanscoperta. Giusto oggi ho visto la pubblicità' su un tram, ma non avevo visto date e luogo. Grazie!
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Ares Cosmos - Mar 05/09/2017, 07:24
Wow. Ho visto questa mattina la pubblicità sui bus.
E' una goduria, ma le capsule esposte sono vere, mock up o riproduzioni?
A prescindere, spero di riuscire ad andarci... pensare che stò a due passi da Milano e mi nutro di astronautica.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: amoroso - Mar 05/09/2017, 08:56
E' una goduria, ma le capsule esposte sono vere, mock up o riproduzioni?
La maggior parte di quelle che ho visto nelle foto sul sito sono mockup, ma si tratta di riproduzioni estremamente accurate.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Mark Watney - Mar 05/09/2017, 09:00
Credo che non potrebbero non essere mockup, anche per un problema di trasportabilità di tecnologia militare all'estero.Giusto Paolo?

Inviato dal mio D2203 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Ares Cosmos - Mar 05/09/2017, 09:34
Mah, ormai come tecnologia sono abbastanza superate.
Anche se sono dei mock-up vanno bene lo stesso, in fin dei conti.
L'importante è che siano accurati e veritieri.
Poi ho visto tute ed altri articoli che sicuramente sono originali, quindi va bene, non posso certo pensare che mi portino qui il museo di Cape Canaveral con la vera Apollo 11. Magari!
Però non si sa mai. Pensavo che qualche Mercury o Gemini fosse originale, del tipo che non ha mai volato ma era stata usata per prove o altro.
Meglio che niente.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: amoroso - Mar 05/09/2017, 11:03
Non credo che ci siano problemi di esportazione. Ma questa è una mostra itinerante da molto tempo e probabilmente le istituzioni che custodiscono veicoli importanti come le capsule che hanno volato difficilmente se ne priverebbero per un periodo così lungo.

Come nota Ares Cosmos la mostra offre comunque anche oggetti che hanno volato nello spazio.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: LauraP - Gio 07/09/2017, 10:35
Ottima notizia!  Rimango connessa per avere maggiori dettagli.
E' un'occasione da non perdere  :nerd:  visto che Milano è a mezz'ora da casa.  :mrgreen:
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: clabo67 - Gio 07/09/2017, 11:01
Grazie per la segnalazione! Ci devo andare assolutamente :-).... terrò sotto controllo il sito....
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: felottina - Gio 07/09/2017, 17:15
Ci organizziamo per andare in gruppo o e' troppo complesso? Sarebbe una bella occasione sociale.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Ares Cosmos - Ven 08/09/2017, 07:22
Intanto è l'organizzazione della mostra che non si organizza. La pubblicità sui bus c'è, il sito ancora no.
Vorrei sapere se è a pagamento e quanto si paga, poi se posso entrare con un membro della specie canide di taglia più piccola della Laika che noi tutti conosciamo, quello che sorreggo nel mio avatar, anche se chiuso nella sua Mercury personale.
Così posso portare anche la mia consorte, altrimenti ci devo andare da solo.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: PherosNike - Ven 08/09/2017, 08:14
Questo sito è l'unico che parla del prezzo. 18€ dice.
Ma non so.


http://www.ambienteeuropa.info/articolo.php?id=7227
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Luca - Ven 08/09/2017, 09:53
Ci organizziamo per andare in gruppo o e' troppo complesso? Sarebbe una bella occasione sociale.
Ottima idea!
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Ares Cosmos - Ven 08/09/2017, 14:48
Questo sito è l'unico che parla del prezzo. 18€ dice.
Ma non so.


http://www.ambienteeuropa.info/articolo.php?id=7227

Grazie. Il link sotto dell'articolo però non evidenzia questa mostra. Ora devo trovare un telefono per info (cane) e dove recuperare i biglietti.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: felottina - Ven 08/09/2017, 14:54
Questo sito è l'unico che parla del prezzo. 18€ dice.
Ma non so.


http://www.ambienteeuropa.info/articolo.php?id=7227

Grazie. Il link sotto dell'articolo però non evidenzia questa mostra. Ora devo trovare un telefono per info (cane) e dove recuperare i biglietti.

Se trovi notizie rispetto all'accesso cani fammi sapere: anch'io giro con una ferocissima cagnolina che porto con me ogni volta che è possibile.

Poi vediamo se c'è una data papabile per andare in delegazione.
18 euro però sono tanti per pensare di proporre la gita a scuola..anche con lo sconto gruppi non si scenderà più di tanto. Bè appena il sito sarà più esaustivo approfondiremo. Non capisco se è trascuratezza o se è un preciso piano di marketing (perverso)
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: amoroso - Sab 09/09/2017, 22:17
Ora sono attivi il sito ufficiale italiano e gli account social:

http://www.ahumanadventure.it/

Micol, dai un'occhiata ai prezzi perché è prevista una tariffa speciale per gruppi scuole.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: felottina - Sab 09/09/2017, 22:48
Ora sono attivi il sito ufficiale italiano e gli account social:

http://www.ahumanadventure.it/

Micol, dai un'occhiata ai prezzi perché è prevista una tariffa speciale per gruppi scuole.

Grazie! Mi attivo.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Mark Watney - Dom 10/09/2017, 14:18
Un' uscita a nome Isaa non sarebbe un'idea malvagia.Mi rimetto allo staff per la fattibilità dell'iniziativa.

Inviato dal mio D2203 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Luca - Dom 10/09/2017, 20:52
C'è tutto il tempo per organizzare una bella visita di gruppo!
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: korolev - Ven 15/09/2017, 16:56
Compatibilmente con la mia logistica familiare (Ares tu hai una Laika io ho un equipaggio manned di una Gemini) ci sarai anche io....
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: felottina - Dom 19/11/2017, 19:16
Ieri pomeriggio ho visitato la mostra, ma siccome ci vorrei tornare, chiedo cosa ne pensate di organizzarci concretamente per una gitona sociale.
Ares: accesso cani denied. Per chi porta i figli, pericoloso shop al termine del percorso. Per noi grandi molti libri, ma nessun modellino.
Buttiamo li' una data? Sabato 10 Febbraio?


Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: PherosNike - Dom 19/11/2017, 19:29
In quanto tempo si gira la mostra?
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: felottina - Dom 19/11/2017, 19:38
In quanto tempo si gira la mostra?

La mostra e' curata, ma non eccessivamente estesa. In due o tre ore secondo me si fruisce appieno.
Io ieri avevo con me due bambine che dopo un po' smaniavano per uscire..per questo ci voglio tornare.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Mark Watney - Dom 19/11/2017, 20:23
Sarebbe bello organizzare a nome Isaa

Inviato dal mio D2203 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: felottina - Dom 19/11/2017, 20:49
Sarebbe bello organizzare a nome Isaa

Inviato dal mio D2203 utilizzando Tapatalk

Allora evochiamo Luca!
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: fullguns - Dom 19/11/2017, 21:14
Buttiamo li' una data? Sabato 10 Febbraio?

Bellissima iniziativa!

Io avrei un intervento da tenere il 10 febbraio in un convegno a Trento, per cui se fosse possibile - senza però voler essere di intralcio per nessuno - chiedo se resti ipotizzabile una diversa data
Ma ripeto: non voglio assolutamente condizionare alcunché, per cui se venisse confermata quella proposta (comprendo non sia possibile contemperare i desiderata di tutti), conto comunque di incontrarvi alla AstronautiCon.
In ogni caso grazie per tutti gli eventi proposti, che accrescono il valore del già inestimabile lavoro che portate avanti !
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: felottina - Dom 19/11/2017, 21:38
Tutti i SAB di febbraio e le domeniche  possono essere buoni.. Pensavo anche alle vacanze di Natale, ma forse molti sono via. ( Ho escluso Gennaio perche' devo affrontare un interventino. )
Cosa dite? SAB 3, sab 17, sab 24..o dom 4, dom 18, dom 25.
Dai che se siamo in tanti abbiamo lo sconto comitiva.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Mark Watney - Dom 19/11/2017, 21:46
Penso anche io che dicembre sia un po'off limits.Febbraio potrebbe essere un buon periodo, malanni della bambina permettendo.Ne voglio parlare con un amico col quale ero in parola.

Inviato dal mio D2203 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Luca - Dom 19/11/2017, 21:49
Io conto di andarci con la mia truppa durante le vacanze di Natale.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: isapinza - Dom 19/11/2017, 23:08
Been there, done that
Ma se sono libera quando organizzate ci torno volentieri  :beer:
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Ares Cosmos - Lun 20/11/2017, 07:35
Peccato per gli eredi di Laika.
Se organizzate e decidete una data certa posso convincere lo House Director a darmi il Go per venire.
Non lasciatemi a Terra!
Bisogna essere almeno in dieci per avere uno sconto consistente.
Consideratemi l'undicesimo.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Mark Watney - Lun 20/11/2017, 07:49
@Ares Cosmos: perchè alla fine è sempre House Director che ha l'ultima parola :-)

Inviato dal mio D2203 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Mark Watney - Lun 20/11/2017, 09:08
Premesso che non si troverà mai una data buona per tutti, l'ideale sarebbe definire un mese e poi zoom in sui possibili weekend.

Inviato dal mio D2203 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Ares Cosmos - Lun 20/11/2017, 13:29
Dato il largo anticipo ho buone probabilità di convincere l'HD.
Così sui due piedi ogni fine settimana di febbraio è buono, per parte mia.
Ovviamente c'è da raggiungere il numero, altrimenti, visti i prezzi, le mie probabilità di successo diminuiscono. La voce budget pesa sempre su tutto.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Ares Cosmos - Mar 21/11/2017, 07:31
Ho avuto l'OK dal HD. Datemi la data schedulata per il lift off.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Mark Watney - Mar 21/11/2017, 07:55
Sondaggio.
Quanti per gennaio?Quanti per febbraio? Per me indifferente anche se devo sentire quel mio amico col quale sono in parola.

Inviato dal mio D2203 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: felottina - Mar 21/11/2017, 08:13
Febbraio.
Mark, il tuo amico viene con noi.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Ares Cosmos - Mar 21/11/2017, 10:25
Ok sondaggio.
Per me basta saperlo in anticipo per prenotare lo slot.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Mark Watney - Mar 21/11/2017, 10:34
Dal sito non ho capito se si va in gruppo bisogna avvisare mandando un'email...

Inviato dal mio D2203 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: korolev - Mar 21/11/2017, 14:07
Ciao Mark. Per me è GO. Se mi date un po' di tempo cerco smuovere i contatti degli organizzatori....
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: felottina - Ven 24/11/2017, 19:51
Una mia alunna ha visitato la mostra ed ha scritto un articolo, pubblicato su Donna moderna n49 del 22.11.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Lupin - Ven 24/11/2017, 20:43
Che meraviglia Micol!
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: amoroso - Ven 24/11/2017, 20:53
La didascalia della foto in alto nella seconda pagina è sbagliata, non è il modulo di comando ma il modulo lunare.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: felottina - Ven 24/11/2017, 21:41
La didascalia della foto in alto nella seconda pagina è sbagliata, non è il modulo di comando ma il modulo lunare.

Vero..non me n'ero accorta.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Astro_Livio - Ven 24/11/2017, 22:48
Ma Albert non é stato il primo essere vivente spedito nel cosmo, é stata Laika. Le avete detto così per evitargli la triste storia...?

Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: robmastri - Sab 25/11/2017, 10:36
(Mi sembra che Albert II non sia stato in orbita, ma sia arrivato a 134 Km nel 1949.)

Ma, ragazzi, siamo incorreggibili! :tease:  Stiamo a fare i pignoli invece di congratularci con Micol per il bellissimo articolo della sua alunna? Complimenti per il modo con cui riesci a trasmettere la nostra comune passione!  :clap: :clap:
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Astro_Livio - Sab 25/11/2017, 11:16
I complimenti erano sottointesi!  :grin:
Ce ne fossero, di insegnanti come Micol. Perché i bambini poi diventano quello che gli viene insegnato
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Mark Watney - Sab 25/11/2017, 11:22
I complimenti erano sottointesi!  :grin:
Ce ne fossero, di insegnanti come Micol. Perché i bambini poi diventano quello che gli viene insegnato
E la mente va a "L'attimo fuggente"

Inviato dal mio D2203 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: felottina - Sab 25/11/2017, 11:55
I complimenti erano sottointesi!  :grin:
Ce ne fossero, di insegnanti come Micol. Perché i bambini poi diventano quello che gli viene insegnato
E la mente va a "L'attimo fuggente"

Inviato dal mio D2203 utilizzando Tapatalk

Mi fate commuovere ragazzi <3
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: amoroso - Sab 25/11/2017, 12:00
Ma, ragazzi, siamo incorreggibili! :tease:  Stiamo a fare i pignoli invece di congratularci con Micol per il bellissimo articolo della sua alunna?
Facciamo i pignoli affinché la ragazza, già bene avviata dall'ottimo lavoro di Micol, diventi pignola come noi.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Astro_Livio - Sab 25/11/2017, 12:49
Ma, ragazzi, siamo incorreggibili! :tease:  Stiamo a fare i pignoli invece di congratularci con Micol per il bellissimo articolo della sua alunna?
Facciamo i pignoli affinché la ragazza, già bene avviata dall'ottimo lavoro di Micol, diventi pignola come noi.

Mi avete convinto: Albert va benissimo come primo cosmonauta  :mrgreen:
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Vittorio - Dom 03/12/2017, 13:22
In ritardissimo (perché ero via senza PC) complimenti a Micol e alla ragazza!
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: clabo67 - Ven 15/12/2017, 17:47
Buonasera a tutti! Martedì 19 dicembre dovrei andare con mio fratello a vedere la mostra....mi consigliate la prenotazione del biglietto per evitare code oppure possiamo acquistarlo sul posto? Vi ringrazio in anticipo!!!
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Mark Watney - Mer 03/01/2018, 10:17
Definiamo qualche data?Io,bambina permettendo,qualunque weekend di febbraio

Inviato dal mio HARRY utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Mark Watney - Mer 03/01/2018, 10:18
Propongo 3/4 o 10/11

Inviato dal mio HARRY utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Ares Cosmos - Mer 03/01/2018, 12:40
Mi devo togliere...  :undecided:
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Luca - Gio 04/01/2018, 17:06
Propongo 3/4 o 10/11

Inviato dal mio HARRY utilizzando Tapatalk



Io a febbraio potrei liberarmi per sabato 3 o meglio ancora domenica 11.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: korolev - Gio 04/01/2018, 20:52
Per me va bene entrambi i giorni...

Inviato dal mio VFD 600 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: felottina - Ven 05/01/2018, 15:10
Mi devo togliere...  :undecided:

Perchè? Dai sono quattro opzioni..una su quattro non riesci?

Non ricordo se è già stato detto: accesso cani non ammesso. In coda, notavo la cosa con disappunto, essendo in genere i cani più bravi di molti bambini che entrano...si son girati quelli davanti a guardarmi male eh ehh

Per me ok tutto, no domenica 11

Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: AlexVR - Ven 05/01/2018, 15:30
Ciao a tutti.
Sono stato Mercoledì 03 e l'esperienza è stata nel complesso positiva.
Ero già lì all'apertura ed ho fatto un quarto d'ora di fila; volendo ci si può prenotare lo scaglione di ingresso.
Non fanno portare dentro i liquidi e fanno mettere giù li zaini grossi.
La mostra è di fatto un itinerario che segue la nascita e lo sviluppo delle missioni e delle conquiste nasa nel corso degli anni.
C'è anche una minicentrifuga ( 4€ ) per provare un 2/3 g come al decollo, ma non l'ho fatta ( e me ne sono pentito... ).
Nonostante non ci fosse nulla di nuovo ( per me ) è stato emozionante vedere dal vivo riproduzioni, pezzi originali, tute e attrezzature.
A me ha riempito 2 ore facendola con calma e attenzione.
10 minuti a piedi dalla fermata Milano Lambrate della Metro.

Ciao a tutti.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Mark Watney - Dom 07/01/2018, 18:32
Mi sembra di capire che sab 3 potrebbe essere una possibilitá più concreta

Inviato dal mio HARRY utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: PherosNike - Dom 07/01/2018, 18:37
Mi sembra di capire che sab 3 potrebbe essere una possibilitá più concreta

Inviato dal mio HARRY utilizzando Tapatalk
Se andate sabato 3 mi aggregherei anche io.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Luca - Dom 07/01/2018, 21:05
Mi sembra di capire che sab 3 potrebbe essere una possibilitá più concreta

Inviato dal mio HARRY utilizzando Tapatalk
Se andate sabato 3 mi aggregherei anche io.
Bellalì! Tengo buono il 3 febbraio allora!
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: fullguns - Dom 07/01/2018, 22:23
Acknowlegded !
Rimpatriata sabato 3 febbraio, allora... count me in !
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Mark Watney - Lun 08/01/2018, 09:58
Io direi peró che ci vorrebbe anche la guida saggia ed esperta di Nonno Apollo

Inviato dal mio HARRY utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Mark Watney - Lun 08/01/2018, 10:01
Cmq mi sento
di proporvi di prendere i biglietti senza data.

Inviato dal mio HARRY utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Mark Watney - Gio 11/01/2018, 10:32
@Felottina: tu che ci sei già stata.Come é meglio organizzarsi?Io andrei dal mattino anche perché poi voglio provare la centrifuga.

Inviato dal mio HARRY utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: felottina - Gio 11/01/2018, 12:01
@Felottina: tu che ci sei già stata.Come é meglio organizzarsi?Io andrei dal mattino anche perché poi voglio provare la centrifuga.

Inviato dal mio HARRY utilizzando Tapatalk

Mattino direi, così c'è tempo per parlarne dopo magari a tavola.
La mostra secondo me in due ore o poco più si apprezza bene.
Per i biglietti aspetto a dare la mia conferma definitiva perchè devo fare per un piccolo intervento e non ho ancora la data, pensavo di saperla prima e invece l'ospedale latita. Potrei non essere in forma per reggere la visita, in quel caso vi raggiungerei dopo per due astrochiacchiere..oppure cedo il posto a mio marito.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Luca - Ven 12/01/2018, 15:07
Ok per sabato 3/2 mattina!
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: PherosNike - Ven 12/01/2018, 15:59
Sto guardando gli orari dei treni. Il primo disponibile per me ha l'arrivo a Lambrate alle 09:26, dite che può andare come orario o pensavate prima?
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Luca - Ven 12/01/2018, 16:38
La mostra apre alle 10:00, e se arrivi munita già di biglietto avrai giusto il tempo di spostarti a piedi arrivando in tempo per l'apertura.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: korolev - Ven 12/01/2018, 19:12
Quanti siamo? Se siamo abbastanza possiamo fare gruppo e risparmiare qualcosa... Aspettate un giorno x prenotare il biglietto ...

Inviato dal mio VFD 600 utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Luca - Ven 12/01/2018, 23:20
Ci conteremo a fine mese.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Mark Watney - Sab 13/01/2018, 09:27
@korolev: io vengo con tre persone.Non credo saremo abbastanza per il biglietto gruppi.

Inviato dal mio HARRY utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Luca - Sab 13/01/2018, 11:36
Io forse siamo in due!  ;)
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Mark Watney - Sab 20/01/2018, 16:46
ET VOILA(https://www.forumastronautico.it/attachments_tapatalk/20180120/b6116cbae012f57e74cf46bd10d250e5.jpg)

Inviato dal mio HARRY utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Mark Watney - Dom 21/01/2018, 08:41
Alla fine chi viene?

Inviato dal mio HARRY utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: PherosNike - Dom 21/01/2018, 08:50
Io!
È il momento di prendere il biglietto e prenotare il treno? Posso procedere?
Ma il biglietto deve essere per forza aperto? La data la sappiamo ormai.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Andrea Varotto - Dom 21/01/2018, 09:40
.. letto solo adesso di questa iniziativa!
mostra già' visitata con molta calma (ben 3 ore), mi spiacerebbe pero' perdermi un giro col forum .. faro' in modo di esserci!


Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Mark Watney - Dom 21/01/2018, 12:11
@pherosnike: il biglietto non é mandatorio prenderlo open. Io l'ho preso cosí per due motivi: non faccio la fila e, se (tocchiamo ferro) ,la bambina si alza con la febbre, posso tornare un altro giorno.

Inviato dal mio HARRY utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Mark Watney - Dom 21/01/2018, 12:13
Cmq per il discorso treno e data: per me é ok il 3.Come orario vorrei entrare alle dieci.

Inviato dal mio HARRY utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: felottina - Dom 21/01/2018, 12:49
Io non posso dirlo ora, mi operano il 26 e non so se sarò' in forma x reggere la mostra. Vi raggiungerei magari dopo; dovrebbero esserci anche i ragazzi della stazione telebridge di Casale e volevamo vederci per astro-radio chiacchiere.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Mark Watney - Dom 21/01/2018, 14:00
@felottina. In prima battuta, ti auguro buona fortuna per giorno 26. Ci puoi mandare un messaggio anche la sera prima per aggiornarci,non preoccuparti.

Inviato dal mio HARRY utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Luca - Dom 21/01/2018, 14:22
Alla fine chi viene?

Inviato dal mio HARRY utilizzando Tapatalk


Io ci sono di sicuro per le 10. Forse vengo con un collega; nei prossimi giorni prenderò il biglietto.
Dopo la visita propongo panino e birretta!
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: PherosNike - Dom 21/01/2018, 14:45
Panino e birretta certo che sì!
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: korolev - Dom 21/01/2018, 20:29
OK per me alle 10 del 3. Sperando di non avere scrub! ;)


Inviato dal mio VFD 600 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: felottina - Dom 21/01/2018, 21:34
@Mark:grazie, ci si aggiorna.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Mark Watney - Lun 22/01/2018, 07:21
Houston, we're go for meetup.Checking main systems prior to launch..

Inviato dal mio HARRY utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Mark Watney - Ven 26/01/2018, 09:24
Facciamo l'appello.Confermati? Per quanto riguarda me saremo io,la mia compagna,la bambina e due amici.
Direi, per essere dentro alle 10, di trovarci alle 930 all'ingresso.
Resta inteso che ci si trova tutti col biglietto già in manoNo code alla biglietteria.


Inviato dal mio HARRY utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: PherosNike - Ven 26/01/2018, 11:57
Io arriverò alle 09:26 a Milano Lambrate, il tempo di arrivare a piedi.
Nel caso ci aggiorniamo qui o facciamo un gruppo Telegram/Whatsapp?
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Mark Watney - Ven 26/01/2018, 12:24
Qui va benissimo, tanto controllo il forum spesso

Inviato dal mio HARRY utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Luca - Ven 26/01/2018, 13:33
Facciamo l'appello.Confermati? Per quanto riguarda me saremo io,la mia compagna,la bambina e due amici.
Direi, per essere dentro alle 10, di trovarci alle 930 all'ingresso.
Resta inteso che ci si trova tutti col biglietto già in manoNo code alla biglietteria.


Inviato dal mio HARRY utilizzando Tapatalk


Io presente con un collega.
Conto di essere all'ingresso per le 9:45.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: felottina - Ven 26/01/2018, 14:50
Ciao, mi hanno spostato l'intervento al 30, escludo di passare anche per una birretta.
Verranno 9 persone da Casale Monferrato (staff telebridge e famiglie), ma si organizzano in modo autonomo e dopo verranno a pranzo nella mia zona.
Divertiteviiiiii
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Luca - Sab 27/01/2018, 13:09
Peccato non poterci incontrare felottina!  :sad:

Io ho preso i biglietti oggi, non vedo l'ora!  :beer:
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: felottina - Sab 27/01/2018, 20:12
Ci vedremo alla CON..divertitevi e fate foto!!!
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Mark Watney - Lun 29/01/2018, 14:37
.. letto solo adesso di questa iniziativa!
mostra già' visitata con molta calma (ben 3 ore), mi spiacerebbe pero' perdermi un giro col forum .. faro' in modo di esserci!
Quindi ci sei?

Inviato dal mio HARRY utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Andrea Varotto - Lun 29/01/2018, 23:29
.. purtroppo più' no che si.
Mi spiace davvero un sacco perché' gia' pregustavo di rivedere la mostra col valore aggiunto della vostra compagnia.
Ricordo in modo particolare la riproduzione dell'interno del LEM (davvero iper-realistico) e i corpi macchina fotografica con diapositive originali delle missioni Apollo
Buona visita ragazzi; postate qualcosa mi raccomando!
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: fullguns - Mar 30/01/2018, 00:09
9.30 presente, biglietto in mano, con mio figlio Andrea, ormai cresciuto dal bimbo che posava - nella foto del mio avatar - accanto alla capsula dell'Apollo 9 all'Air and Space Museum di San Diego...
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Mark Watney - Mar 30/01/2018, 06:13
9.30 presente, biglietto in mano, con mio figlio Andrea, ormai cresciuto dal bimbo che posava - nella foto del mio avatar - accanto alla capsula dell'Apollo 9 all'Air and Space Museum di San Diego...
Bene bene. Poi per tutti quelli senza la propria foto nell'avatar:mettiamoci d'accordo su come riconoscerci.

Inviato dal mio HARRY utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Luca - Mar 30/01/2018, 13:43
Io saprò farmi riconoscere... :mrgreen:
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Mark Watney - Mer 31/01/2018, 07:02
Aggiorniamoci un'ultima volta venerdí sera. Per me é go ma con una bambina di 4 anni e mezzo c'é sempre l'imprevisto dell'ultimo minuto.Tcchiamo ferro e facciamo riti voodoo.

Inviato dal mio HARRY utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Mark Watney - Ven 02/02/2018, 19:02
Facciamo l'appello? Per me è go.

Inviato dal mio HARRY utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: PherosNike - Ven 02/02/2018, 20:09
Go!
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Luca - Ven 02/02/2018, 20:16
Go anche per me!
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: fullguns - Ven 02/02/2018, 23:00
A mia volta GO per domani !
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Mark Watney - Sab 03/02/2018, 07:15
Per quelli che non conosco di faccia, venite voi da me.A parte che ho la foto, poi saró fuori con la bambina. Per tutti quanti: teniamoci in contatto qui per ritardi e imprevisti.Io arriveró tra le 9:30 e le 9:45.

Inviato dal mio HARRY utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: PherosNike - Sab 03/02/2018, 07:51
ETA a Lambrate 09:27 se l'incidente a Pioltello Limito non mi ritarda.
Ho una giacca grigia e la borsa bordeaux.

Edit: devo ancora abituarmi al fatto che voi mi vedete ogni giovedì.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: PherosNike - Sab 03/02/2018, 09:05
Ho circa 15 minuti di ritardo.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Luca - Sab 03/02/2018, 09:44
Sono in posizione.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: fullguns - Sab 03/02/2018, 09:45
Propongo allora di trovarci all'East Diner, il bar di fronte all'entrata, per aspettare insieme Veronica. Io sono giá qui
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Mark Watney - Sab 03/02/2018, 09:47
Parcheggiato ora

Inviato dal mio HARRY utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: korolev - Sab 03/02/2018, 09:48
Forumisti purtroppo oggi ho avuto un contrattempo familiare non preventivato...mi dispiace non vedervi di persona e rivedere Mark Watney...sarà per la prossima volta!

Inviato dal mio VFD 600 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Mark Watney - Sab 03/02/2018, 09:52
Siamo in fila

Inviato dal mio HARRY utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: fullguns - Sab 03/02/2018, 15:34
Mission accomplished !
Mostra interessante, con alcuni "pezzi" di pregio.
Forse un po' ridotta, nel numero delle reliquie storiche esposte, e nel periodo di tempo che copre (manca qualsiasi manufatto dell'era post shuttle).
Piacevole soprattutto la mini rimpatriata tra noi (Veronica, Luca, il sottoscritto e Mark Watney, che purtroppo non si è potuto fermare a pranzo). Grazie a tutti per la simpatica compagnia
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: PherosNike - Sab 03/02/2018, 16:12
Assolutamente d'accordo, e mi ha fatto tanto piacere vedervi! Sono sempre belle queste occasioni per ritrovarsi.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Luca - Sab 03/02/2018, 17:34
Concordo con voi. E' sempre bello condividere queste occasioni con voi.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Astro_Livio - Sab 03/02/2018, 17:57
Perché non sapete quanto sarebbe stato + bello se fossi venuto pure io
(click to show/hide)
Avete fatto qualche foto per gli amici lontani?  :nerd:
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: amoroso - Sab 03/02/2018, 18:07
Avete fatto qualche foto per gli amici lontani?  :nerd:
Lo staff social di @AstronautiCAST era al lavoro (https://twitter.com/astronauticast), come sempre.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Luca - Sab 03/02/2018, 18:18
Memorabilia sovietici.
Una foto in particolare vi ricorda qualcosa?
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Luca - Sab 03/02/2018, 18:20
Ogiva di uno Jupiter utilizzata per test sui materiali refrattari.
(Si, qualcuno dietro di me si è chiesto come faceva a starci un astronauta lì dentro...).
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Luca - Sab 03/02/2018, 18:21
Motore Titan-Gemini.
Non una replica.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Luca - Sab 03/02/2018, 18:23
Tuta Mercury.
Sicuramente originale, magari usata per test.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Luca - Sab 03/02/2018, 18:29
Tuta Apollo sezionata.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Luca - Sab 03/02/2018, 18:30
Ancora la tuta Apollo.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Luca - Sab 03/02/2018, 18:32
Tuta bianca Apollo.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Luca - Sab 03/02/2018, 18:37
Cooling garment.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Luca - Sab 03/02/2018, 18:39
Cabina del LEM.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Luca - Sab 03/02/2018, 18:40
Zampetta del LEM.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Luca - Sab 03/02/2018, 18:43
Portello di accesso al LEM tramite il Lunar Module Adaptor.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Luca - Sab 03/02/2018, 18:45
PLSS Apollo.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Luca - Sab 03/02/2018, 18:46
Giroscopio del Saturn I.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Luca - Sab 03/02/2018, 18:47
Portello di accesso al LEM.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Luca - Sab 03/02/2018, 18:49
Mercury replica.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Luca - Sab 03/02/2018, 18:50
Portello Apollo.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Luca - Sab 03/02/2018, 18:52
Gemini replica.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Luca - Sab 03/02/2018, 18:53
Shuttle tiles and foam...
Columbia.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Mark Watney - Sab 03/02/2018, 18:56
Anche io voglio ringraziarvi sentitamente per il bel momento passato insieme.Motivi familiari,come avete potuto vedere,mi hanno impedito di fermarmi di più per mangiare.Ci sarebbe stato da parlare ore ed ore di mille cose, purtroppo il tempo non è mai abbastanza e bisogna giocare a tetris con mille impegni. Se,come spero, ci si rivedrá all'Astronauticon,avremo modo di parlare un po'piú con calma. Che dire?Emozionante, è il mio mondo, quello di cui parlerei per ore tutti i giorni, ci sarei rimasto fino a sera.Fortissima la centrifuga,2g sembran pochi ma si sentono.

Inviato dal mio HARRY utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Luca - Sab 03/02/2018, 19:05
Senonché, gli organizzatori della mostra mi hanno chiesto di usare la mia immagine a scopi promozionali... :mrgreen:
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Luca - Sab 03/02/2018, 20:03
La plancia di controllo del Canadarm e uno pneumatico usato di uno Shuttle.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Luca - Sab 03/02/2018, 20:12
Il ponte di comando dell'Atlantis.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Luca - Sab 03/02/2018, 20:15
E per concludere, il famoso regolo calcolatore e il celeberrimo filtro per la CO2 dell'Apollo.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: fullguns - Sab 03/02/2018, 21:26
Grazie Luca, hai creato un bellissimo diario (indelebile ricordo per i presenti, e senz'altro apprezzato da tutti gli altri).
Pregusto con gioia la prossima occasione per incontrarci, e magari visitare altre interessanti exhibition.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: amoroso - Sab 03/02/2018, 21:44
Pregusto con gioia la prossima occasione per incontrarci, e magari visitare altre interessanti exhibition.
La prossima occasione (https://www.forumastronautico.it/index.php?topic=27333.msg298081#msg298081) si avvicina.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: fullguns - Sab 03/02/2018, 21:53
Fortissima la centrifuga,2g sembran pochi ma si sentono.

La medaglia di "ardito del forum" oggi spetta indiscutibilmente a Mark, che ha provato sulla propria pelle (rectius, stomaco) le sollecitazioni della centrifuga... senza neppure uscirne con un colorito da shrek, i.e. verde !
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: fullguns - Sab 03/02/2018, 22:03
La prossima occasione (https://www.forumastronautico.it/index.php?topic=27333.msg298081#msg298081) si avvicina.

E chi se la perde ?  :beer:
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Luca - Sab 03/02/2018, 22:10
Fortissima la centrifuga,2g sembran pochi ma si sentono.

La medaglia di "ardito del forum" oggi spetta indiscutibilmente a Mark, che ha provato sulla propria pelle (rectius, stomaco) le sollecitazioni della centrifuga... senza neppure uscirne con un colorito da shrek, i.e. verde !
A me faceva male la cervicale solo a vederla girare quella centrifuga!  :vomit: :hurt:
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: astro_bob - Sab 24/02/2018, 12:05
Prorogata fino al 18 marzo!
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Astro_Livio - Sab 24/02/2018, 12:43
E per concludere, il famoso regolo calcolatore e il celeberrimo filtro per la CO2 dell'Apollo.
Io ho un regolo calcolatore identico, che un giorno mi regalò mio babbo (perito classe 1929).
Mi diceva sempre: "con un regolo calcolatore puoi eseguire qualsiasi tipo di calcolo". E poi mi faceva vedere che era rapidissimo. In effetti il regolo funziona perfettamente, anzi un giorno x passatempo voglio cimentarmi. Devo solo trovare il libretto di istruzioni  :grin:.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: amoroso - Sab 03/03/2018, 19:26
Ecco le mie foto della mostra https://photos.app.goo.gl/ELg3n2NGnagJ6HYI2
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: fullguns - Sab 03/03/2018, 21:32
Ecco le mie foto della mostra https://photos.app.goo.gl/ELg3n2NGnagJ6HYI2
Grazie Paolo, bellissime immagini che completano l'ottimo reportage fotografico di inizio febbraio di Luca.
Entrambi encomiabili fotografi... ho visitato insieme a Luca, Veronica e Mark Watney la mostra, ma i miei scatti impallidiscono rispetto alle vostre immagini !!  :beer:
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: amoroso - Sab 03/03/2018, 21:44
Grazie ma le mie sono semplici foto fatte con uno smartphone.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Astro_Livio - Sab 03/03/2018, 22:24
Paolo che Smartphone hai? Così butto via la mia reflex  :grin:
Stupende! Ma pure agli altri, grazie del fantastico reportage! Mostra davvero superlativa
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: amoroso - Sab 03/03/2018, 22:26
Livio, ho uno smartphone Google Pixel 2 XL.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: silvano - Dom 04/03/2018, 10:44
Ecco le mie foto della mostra https://photos.app.goo.gl/ELg3n2NGnagJ6HYI2
Caro Paolo oltre ad avere un buon smartphone occorre anche saperle fare le foto. E tu le sai fare bene. E' un piacere vedere le foto che hai scattato perché si vedono in ogni dettaglio.  :clap:
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: elucevanlestelle - Dom 04/03/2018, 13:19
Anch'io ho provato la "minicentrifuga".L'esperienza è durata 3 o 4 minuti direi, ma sono stati più che sufficienti a farmi star male ,più che altro giramenti di testa,presto passati.Mi domando se ,questi miei giramenti di testa,siano  anche dovuti allo stretto raggio di rotazione della "giostra"(direi 3 metri).La mia domanda è:" Influisce il raggio di rotazione di una centrifuga riguardo lo stare più o meno male dopo l'esperienza?" Comunque,mi sa tanto ,che in una molto ipotetica mia esperienza in assenza di gravità ,starei malissimo!
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: IK1ODO - Dom 04/03/2018, 14:02
A Torino, ai tempi di Experimenta, c'era il "rotor" che credo fosse una cosa simile: un cilindro ad asse verticale, stavi in piedi contro la parete interna, e il raggio era di 1,5 o 2 m.
Il sistema sicuro per stare male (almeno per me) era fare rapidi movimenti di testa al massimo dei g. Il sistema vestibolare proprio non ci capiva più nulla :) sennò le forze di Coriolis sono trascurabili, se tieni lo sguardo di fronte a te e non sbatacchi la testa a destra-sinistra come ho fatto io non dovresti patire. Bisogna spiegare al cervello il cambiamento del sistema di riferimento, e funziona. Come riprogrammare la IMU :D
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Astro_Livio - Dom 04/03/2018, 15:02
La mia domanda è:" Influisce il raggio di rotazione di una centrifuga riguardo lo stare più o meno male dopo l'esperienza?" Comunque,mi sa tanto ,che in una molto ipotetica mia esperienza in assenza di gravità ,starei malissimo!

Si influisce per la forza di Coriolis.
La forza di Coriolis la visualizzi facendo ruotare lungo il suo asse una pentola piena di liquido, generalmente mercurio: ogni particella del liquido è in uno stato di equilibrio dinamico in cui la forza centrifuga è proporzionale alla distanza dal centro. Tutto il mercurio però ruota con lo stesso periodo, come un'unica massa. Viene una parabola perfetta. Se aumenti il raggio, puoi diminuire il vettore velocità tangenziale ed avrai una ripartizione più uniforme della forza di Coriolis, una parabola meno concava.
Ma se il raggio é piccolo avrai i piedi molto pesanti, perciò tutto il sangue affluirà lì, facendoti provare una sensazione di giramento di testa. Ma non pensare che gli astronauti che arrivano a 3-4g siano dei superuomini, e tu no, perché hanno un trucco: vestono la tuta anti-g, che spreme le gambe comprimendole. Tuta che a te comune visitatore non ti é dato indossare. :no:
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: albyz85 - Dom 04/03/2018, 15:58
La mia domanda è:" Influisce il raggio di rotazione di una centrifuga riguardo lo stare più o meno male dopo l'esperienza?" Comunque,mi sa tanto ,che in una molto ipotetica mia esperienza in assenza di gravità ,starei malissimo!

Si influisce per la forza di Coriolis.
La forza di Coriolis la visualizzi facendo ruotare lungo il suo asse una pentola piena di liquido, generalmente mercurio: ogni particella del liquido è in uno stato di equilibrio dinamico in cui la forza centrifuga è proporzionale alla distanza dal centro. Tutto il mercurio però ruota con lo stesso periodo, come un'unica massa. Viene una parabola perfetta. Se aumenti il raggio, puoi diminuire il vettore velocità tangenziale ed avrai una ripartizione più uniforme della forza di Coriolis, una parabola meno concava.
Ma se il raggio é piccolo avrai i piedi molto pesanti, perciò tutto il sangue affluirà lì, facendoti provare una sensazione di giramento di testa. Ma non pensare che gli astronauti che arrivano a 3-4g siano dei superuomini, e tu no, perché hanno un trucco: vestono la tuta anti-g, che spreme le gambe comprimendole. Tuta che a te comune visitatore non ti é dato indossare. :no:

No, perdonami livio ma tutto questo è errato e le forze di Coriolis non centrano nulla, quella è semplicemente la forza centrifuga. Le forze di Coriolis si verificano solo in un oggetto in movimento su un corpo in rotazione, cosa che evidentemente una centrifuga non ha.
In una centrifuga con braccio corto è più facile "patire" perché le accelerazioni e decelerazioni nella rotazione avvengono abbastanza repentinamente e il corpo non è sottoposto semplicemente alla forza centrifuga ma anche a quella tangenziale alla rotazione, cosa che spesso disorienta.
E' errato ache il fatto che nella centrifuga i piedi subiscono "maggiore accelerazione", il seggiolino è posto con lo schienale parallelo all'asse di rotazione e i piedi si trovano circa alla stessa distanza da esso rispetto alla testa, quindi il sangue non confluirà li e non c'è rischio di "giramenti di testa" per mancanza di sangue alla testa, i giramenti sono provocati dal disorientamento dovuto alle accelerazioni che non sono perfettamente perpendicolari al seggiolino in fase di accelerazione e decelerazione della rotazione.
Perdonami ma anche la storia delle tute anti-g è una sciocchezza, le accelerazioni sopportate dagli astronauti sono per lo più sull'asse "dorso-schiena" e le tute anti-g non avrebbero alcun vantaggio, infatti non le utilizzano... Queste sono utilizzate dai piloti di velivoli ad alte prestazioni per sopportare maggiormente le accelerazioni "testa-piedi", le quali "forzano" il sangue nelle parti basse del corpo, cosa che viene contrastata con il loro utilizzo. 
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Astro_Livio - Dom 04/03/2018, 16:26
Ok. Ho fatto un bel pò di confusione  :agree:
Tute anti-g ne ho viste utilizzate nelle centrifughe, ma a questo punto non aerospaziali
https://www.youtube.com/watch?v=tsSG07jGKjQ
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: albyz85 - Dom 04/03/2018, 16:36
Certo che si usano nelle centrifughe, i piloti di velivoli vengono sottoposti a quelle accelerazioni nelle centrifughe perché nei velivoli subiranno quelle accelerazioni, basta ruotare la "culla"... ma non gli astronauti.
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: Mark Watney - Dom 04/03/2018, 18:23
@albyz85

”E' errato ache il fatto che nella centrifuga i piedi subiscono "maggiore accelerazione", il seggiolino è posto con lo schienale parallelo all'asse di rotazione e i piedi si trovano circa alla stessa distanza da esso rispetto alla testa, quindi il sangue non confluirà"

Confermo, mica ero disteso.In quel caso sí che la forza centrifuga ai piedi sarebbe stata diversa da quella alla testa.

Inviato dal mio HARRY utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: fullguns - Dom 04/03/2018, 21:33
Caro Paolo oltre ad avere un buon smartphone occorre anche saperle fare le foto.
A quello mi riferivo... c'è chi con la miglior reflex non riesce a tirar fuori uno scatto decente (appartengo purtroppo a questo gruppo  :mad:), e a chi basta uno smartphone !
Titolo: Re:Nasa: a Human Adventure
Inserito da: elucevanlestelle - Dom 04/03/2018, 22:26
Se non ricordo male, sulle montagne russe di Gardaland, ho sperimentato 3g per qualcosa come due secondi non risentendone per niente.Devo però confessare che,potendo scendere,quando i carrellini si fermano qualche secondo,prima di "tuffarsi nel vuoto" ,l'avrei fatto di sicuro!