Associazione ISAA
ForumAstronautico
AstronautiNEWS
AstronautiCAST
AstronautiCON
StratoSpera
ForumAstronautico.it

Post recenti

Pagine: 1 [2] 3 4 5 6 ... 10
11
Collezioni e modellismo / Re:ISS in scala 1:45 (work in progress)
« Ultimo post da marcozambi il Ieri alle 18:48 »
Ecco bravo, che ieri sera ti abbiamo nominato e pure aggiunto ai link della settimana di AstronautiCAST :)
12
Cygnus / Re:Cygnus CRS-9 (OA9)
« Ultimo post da Frred il Ieri alle 17:59 »
Però cygnus sembra proprio un barattolo di pomodori....
13
Discussioni tecniche varie / Disposizione ottimale dei plies
« Ultimo post da DirecToMars il Ieri alle 17:35 »
Salve a tutti,

Di recente mi trovavo a modellare un CAD di una semiala in FEM (uso Hypermesh/Opistruct). Giungendo alla definizione del composito (Una matrice di resina epossidica con fibre lunghe di carbonio unidirezionale), mi chiedevo se esistesse una distribuzione ottimale degli strati.
Per il progetto in esame utilizzo strati a 0° e +-45° e mi chiedevo se un ordine diverso restituisse diverse risposte. Ad esempio

+45°/-45°/0°/-45°/+45°
Oppure
-45°/+45°/0°/+45°/-45°

Anticipo che per motivi tecnologici legati alla produzione del composito si deve rimanere in configurazioni simmetriche, in tal modo all’uscita dello stampo le tensioni residue non sformano il volume.
Grazie in anticipo.
14
Blue Origin / Re:New Shepard - Test Flight 8
« Ultimo post da robmastri il Ieri alle 17:04 »
Ne ha parlato anche lo stesso Bezos, nella sua mailing list. La sicurezza e il comfort dei passeggeri sono un aspetto piuttosto importante per chi vorrebbe fare turismo spaziale:

"Oltre che di paracadute ridondanti [sono tre, ma come dimostrato in un apposito test, può atterrare anche con due], la capsula è dotata di una struttura deformabile a due stadi, che assorbe i carichi all'atterraggio, e di sedili che utilizzano un meccanismo di assorbimento ad energia passiva, per ridurre i picchi di carico per i passeggeri. Come ulteriore misura di sicurezza, la capsula è dotata di un sistema  di retrorazzi che si attiva a pochi centimetri dal suolo per abbassare la velocità a circa 0,9 metri al secondo al momento del contatto. Questa manovra finale produce la nube di polvere che si vede all'atterraggio."

Il resto qui: https://www.forumastronautico.it/index.php?topic=25276.msg272594#msg272594
15
Blue Origin / Re:New Shepard - Test Flight 8
« Ultimo post da mcgyver il Ieri alle 15:19 »
La commentatrice lo ripete più volte che la nuvola di polvere è data dai retro razzi che servono ad ammorbidire l'impatto, giusto per evitare che la gente vedendo si immagini che devono aver preso una botta.
Ops... è che non posso attivare l'audio quando guardo i video in ufficio, sennò ...   :spank:
16
Discussioni tecniche varie / Re:Propulsione a microonde?
« Ultimo post da IK1ODO il Ieri alle 15:04 »
DOOOOD, se l'interazione fosse magnetica tanto varrebbe mettere un elettromagnete, vedi sopra. E si parla di spinte microscopiche rispetto alla potenza elettrica impiegata.
Boh... aspettiamo un annetto, poi si vedrà.
17
Blue Origin / Re:New Shepard - Test Flight 8
« Ultimo post da integrity il Ieri alle 14:18 »
La commentatrice lo ripete più volte che la nuvola di polvere è data dai retro razzi che servono ad ammorbidire l'impatto, giusto per evitare che la gente vedendo si immagini che devono aver preso una botta.
18
Discussioni tecniche varie / Re:Propulsione a microonde?
« Ultimo post da DOOOOD il Ieri alle 14:11 »
Se non sbaglio lo stesso Tajmar (il principale autore dello studio apparso su AT) parla di almeno un anno per completare i test sull'EMDrive con tutti i crismi ed essere pronti alla pubblicazione effettiva. (letto dal topic relativo su NSF)

Quindi direi che si tratta di conclusioni un po' premature, in un senso e nell'altro.

Ad ogni modo, se ipotizzassimo fosse un'interazione magnetica a causare la spinta... forse si potrebbe pensare a sfruttarla nello spazio ad esempio in prossimità di giove che ha un campo magnetico rileabile anche a 7 milioni di chilometri dalla sua superficie (vado a memoria)

Insomma potrebbe non essere la pietra tombale su questo genere di esperimenti
19
Cygnus / Re:Cygnus CRS-9 (OA9)
« Ultimo post da robmastri il Ieri alle 14:09 »
Artemyev è stato il più bravo (mi pare) nel documentare l'arrivo di Cygnus:

Riuscite a vederlo? (Click per HD)

















E qui dove è finito? (ma forse il soggetto è il braccio robotico)





Eccolo! (AstronautiQUIZ al volo - cfr. altro post - quella che si vede è una Soyuz o una Progress?)











E se non vi basta, video!



Fonte: http://artemjew.ru/en/2018/05/24/cygnus-18/
20
Blue Origin / Re:New Shepard - Test Flight 8
« Ultimo post da mcarpe il Ieri alle 14:03 »
Sì, e poi quegli sbuffi di polvere e terreno durante l'atterraggio sembrano alzarsi un attimo prima che la capsula tocchi terra, se non mi sbaglio. Sintomo che sono stati alzati dall'accensione di un razzo, non dall'impatto.
Pagine: 1 [2] 3 4 5 6 ... 10