Associazione ISAA
ForumAstronautico
AstronautiNEWS
AstronautiCAST
AstronautiCON
StratoSpera
ForumAstronautico.it

GEMINI 4: La passeggiata di White

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Re:GEMINI 4: La passeggiata di White
« Risposta #20 il: Gio 04/06/2015, 11:46 »
immagini sempre spettacolari, indimenticabili ed uniche!
 

Offline blitzed

  • *
  • 1.730
Re:GEMINI 4: La passeggiata di White
« Risposta #21 il: Gio 04/06/2015, 12:01 »

non capisco come abbia fatto praticamente a riavvicinarsi alla Gemini per rientrare, essendo fluttuante senza possibilita' di controllo sui suoi movimenti.

Grazie a questo: http://en.m.wikipedia.org/wiki/Hand-Held_Maneuvering_Unit
In realtà esaurì il propellente ben prima di rientrare..si guadagnò la capsula tirando. Per Leonov fu un incubo, quasi come per Aldrin poco tempo dopo. D'altronde Leonov fu il primo in assoluto, senz'altro già una bella agitazione, con una tuta gonfia che non lo aiutava affatto nei movimenti e una gran fatica per rientrare...penso gli fosse anche balenata in mente l'idea di non farcela affatto a rientrare in airlock. White a confronto fece davvero una passeggiata...o quasi ;-)

Se pensiamo che nei decenni a venire si sarebbero fatte EVA di 8 e passa ore...di lavoro quasi ininterrotto...
 

Offline Vittorio

Re:GEMINI 4: La passeggiata di White
« Risposta #22 il: Gio 04/06/2015, 13:48 »
... Per Leonov fu un incubo, quasi come per Aldrin poco tempo dopo. ...
Non Aldrin (Gemini 12, la migliore EVA del progetto Gemini) ma Cernan (Gemini 9). In effetti Cernan ebbe qualche "lieve" difficoltà di movimento nel vuoto tale da farlo sudare copiosamente (la leggenda parla di 2 litri di acqua negli stivali) oltre a rendergli impossibile qualsiasi approccio corretto ai lavori che doveva effettuare.
Vittorio

Whoopee! Man, that may have been a small one for Neil, but that's a long one for me.
 

Offline blitzed

  • *
  • 1.730
Re:GEMINI 4: La passeggiata di White
« Risposta #23 il: Gio 04/06/2015, 13:55 »
... Per Leonov fu un incubo, quasi come per Aldrin poco tempo dopo. ...
Non Aldrin (Gemini 12, la migliore EVA del progetto Gemini) ma Cernan (Gemini 9). In effetti Cernan ebbe qualche "lieve" difficoltà di movimento nel vuoto tale da farlo sudare copiosamente (la leggenda parla di 2 litri di acqua negli stivali) oltre a rendergli impossibile qualsiasi approccio corretto ai lavori che doveva effettuare.
Grazie della correzione, lapsus mio..gravissimo, perché in realtà Aldrin a quanto ricordo fu impeccabile!!!
 

Re:GEMINI 4: La passeggiata di White
« Risposta #24 il: Gio 04/06/2015, 14:04 »
Anche petche le maniglie a appoggi risultarono sottodimensionati tanto che per muoversi Cernano dovette anche aggrapoersi agli ugelli dei razzi direzionali
"Please, dear God, don't let me fuck up." A. Shepard

ISAA member
BIS member

Stratogene
 

Re:GEMINI 4: La passeggiata di White
« Risposta #25 il: Gio 04/06/2015, 14:49 »
... Per Leonov fu un incubo, quasi come per Aldrin poco tempo dopo. ...
Non Aldrin (Gemini 12, la migliore EVA del progetto Gemini) ma Cernan (Gemini 9). In effetti Cernan ebbe qualche "lieve" difficoltà di movimento nel vuoto tale da farlo sudare copiosamente (la leggenda parla di 2 litri di acqua negli stivali) oltre a rendergli impossibile qualsiasi approccio corretto ai lavori che doveva effettuare.

L'EVA di Aldrin fu la migliore EVA operativa del programma Gemini.
Ciò fu dovuto all'intuizione (pare di Scott Carpenter che a quei tempi non era più un Astronauta attivo,ma non aveva ancora lasciato la NASA e faceva "l'Aquanauta") di compiere simulazioni dell'attività extraveicolare in piscina.
La tuta aveva anche subito piccoli miglioramenti,ma fu sopratutto grazie alle simulazioni in piscina che Buzz potè finalmente compiere un attività extraveicolare da manuale.
 

Offline Ares Cosmos

Re:GEMINI 4: La passeggiata di White
« Risposta #26 il: Gio 04/06/2015, 15:25 »
Anche McCandless con la MMU non ebbe molto da fare e godersi il suo ruolo di prima astronave umana.
Visti e toccati di persona: A4, Apollo 10, Mir (mock up), Soyuz TM 34
Ares Cosmos, alias Starcruiser, alias PCC
 

Re:GEMINI 4: La passeggiata di White
« Risposta #27 il: Gio 04/06/2015, 16:47 »

Anche McCandless con la MMU non ebbe molto da fare e godersi il suo ruolo di prima astronave umana.

C'era anche Stewart.
 

Re:GEMINI 4: La passeggiata di White
« Risposta #28 il: Gio 04/06/2015, 17:28 »
... Per Leonov fu un incubo, quasi come per Aldrin poco tempo dopo. ...
Non Aldrin (Gemini 12, la migliore EVA del progetto Gemini) ma Cernan (Gemini 9). In effetti Cernan ebbe qualche "lieve" difficoltà di movimento nel vuoto tale da farlo sudare copiosamente (la leggenda parla di 2 litri di acqua negli stivali) oltre a rendergli impossibile qualsiasi approccio corretto ai lavori che doveva effettuare.
due annotazioni: 1)Cernan avrebbe dovuto sperimentare durante la sua passeggiata un prototipo di MMU.
2) anche Gordon durante la missione della Gemini 11, ebbe qualche problema.
Sì, la migliore  EVA del programma Gemini fu quella di Buzz!

 

Re:GEMINI 4: La passeggiata di White
« Risposta #29 il: Gio 04/06/2015, 17:33 »
le copertine di EPOCA del 1965 e 1966! all'interno i servizi esclusivi sulla passeggiata di White e quella di Cernan.  eh! cara vecchia EPOCA!!!  :beer:
 

Re:GEMINI 4: La passeggiata di White
« Risposta #30 il: Sab 06/06/2015, 17:46 »
a proposito della prima EVA americana di cinquant'anni fa, curiosità storica, il volo della Gemini 4 (giugno 1965) fu la prima missione controllata dal nuovo Centro per il volo spaziale umano a Houston, sostituendo il vecchio centro situato in un edificio a Cape Kennedy!
 

Re:GEMINI 4: La passeggiata di White
« Risposta #31 il: Lun 08/06/2015, 12:33 »
7 giugno 1965: si conclude con successo la missione della Gemini 4. LA STAMPA di oggi... 50 anni fa!
interessante l'articolo di fondo: " L'URSS NON HA PIU' IL PRIMATO SPAZIALE "
 

Re:GEMINI 4: La passeggiata di White
« Risposta #32 il: Lun 08/06/2015, 17:51 »
Ed era vero.
Da li in poi condurranno gli Americani.