ForumAstronautico.it

Bigelow e ULA annunciano l’accordo per i primi due moduli BA 330

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline astronautinews

  • *
  • 1.562
  • Il portale di notizie dell'associazione ISAA
    • http://www.facebook.it/astronautinews
    • https://plus.google.com/u/0/110521588293795504129
    • @astronautinews
    • AstronautiNEWS
Bigelow e ULA annunciano l’accordo per i primi due moduli BA 330

IMG_7725
Bigelow e ULA hanno annunciato il raggiungimento dell’accordo per il lancio di almeno due moduli BA-330 di Bigelow, la versione da 330 metri cubi dei moduli gonfiabili dell’azienda del Nevada. Il lancio avverrà nel 2020,...
Articolo completo: Bigelow e ULA annunciano l’accordo per i primi due moduli BA 330

Offline topopesto

  • *
  • 7.088
Re:Bigelow e ULA annunciano l’accordo per i primi due moduli BA 330
« Risposta #1 il: Mar 12/04/2016, 19:41 »
Niente vieta che questo progetto possa essere la miglior soluzione per proseguire con le attività in orbita bassa dopo il pensionamento della ISS.

L'utilizzo di uno o più moduli di questo tipo garantirebbero il prosieguo delle ricerche condotte in orbita e potrebbero comunque fungere da supporto per quelle missioni che vedranno l'invio di astronauti oltre l'orbita terrestre.

Re:Bigelow e ULA annunciano l’accordo per i primi due moduli BA 330
« Risposta #2 il: Mar 12/04/2016, 19:45 »
Se questa tecnologia funzionerà e potesse prendere piede, si faciliterebbe di molto l'eventuale costruzione in orbita di una stazione spaziale più grande, una sorta di "ISS 2.0", pensando anche agli enormi moduli Olympus ... magari con l'aggiunta di un settore a gravità artificiale (tema su cui la Bigelow credo abbia in mente qualcosa, visto che era previsto nei vecchi progetti/rendering di 7-8 anni fà dell'ipotetica nave "Nautilus" ).



I sognatori non sapevano che la cosa fosse impossibile, per cui la fecero.

Re:Bigelow e ULA annunciano l’accordo per i primi due moduli BA 330
« Risposta #3 il: Mar 12/04/2016, 20:52 »
Ottimo articolo a commento della notizia interessante

Inviato dal mio MI 2S utilizzando Tapatalk


Re:Bigelow e ULA annunciano l’accordo per i primi due moduli BA 330
« Risposta #4 il: Mer 13/04/2016, 13:19 »
 Effettivamente la "congiunzione", astronavi e moduli verso l 'operativita'  sembra propizia....  :yes: :yes: :yes:

Re:Bigelow e ULA annunciano l’accordo per i primi due moduli BA 330
« Risposta #5 il: Mer 13/04/2016, 17:42 »
Dirigibili parte 2°: la rivalsa. Saluteranno con la manina gli aerei costretti all'atmosfera.  :beer:
Il passo per arrivare ad un diametro tale da consentire la gravità artificiale tramite rotazione forse non sarà tanto lungo.
SpaceX is a game changer !
Cold Fusion is real!

Re:Bigelow e ULA annunciano l’accordo per i primi due moduli BA 330
« Risposta #6 il: Mer 13/04/2016, 18:04 »
Il passo successivo al Olympus credo che sia la mini Morte Nera gonfiabile

Offline Ale7

  • *
  • 166
Re:Bigelow e ULA annunciano l’accordo per i primi due moduli BA 330
« Risposta #7 il: Mer 13/04/2016, 18:52 »
E ricordate: non sono gonfiabili, ma Espandibili! cit

Re:Bigelow e ULA annunciano l’accordo per i primi due moduli BA 330
« Risposta #8 il: Mer 13/04/2016, 19:45 »
Interessantissimo.
In effetti occorrono minimo 2 moduli, perché in caso di emergenza gli astronauti si possono "rifugiare".
<ISAA n°119> | È vero, ho scalato montagne e ho camminato in luoghi remoti. Ma come avrei potuto vedervi se non da una grande altitudine o da una grande distanza? In verità, come si può essere vicini se non si conosce la lontananza? (Khalil Gibran)