Associazione ISAA
ForumAstronautico
AstronautiNEWS
AstronautiCAST
AstronautiCON
StratoSpera
ForumAstronautico.it

Cryosat-2 verso il lancio

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline faustod

  • *
  • 4.285
Cryosat-2 verso il lancio
« il: Gio 11/02/2010, 08:34 »
Al Cosmodromo da Baikonur è in preparazione il satellite ambientale Cryosat-2 dell' ESA.
Esso è stato incapsulato nell'ogiva del razzo vettore Dnepr (RS-20) della società Kosmotras che provvederà al lancio.
Attualmente il decollo è previsto per il 25 Febbraio.

Foto:Space Center Sud - Roscosmos
« Ultima modifica: Sab 13/02/2010, 19:32 da faustod »
 

Offline Lory62

  • *
  • 3.520
  • "mio Dio!... è pieno di stelle!" -Arthur C. Clarke
Re:Cryosat-2 verso il lancio
« Risposta #1 il: Sab 13/02/2010, 19:26 »
E' un lancio molto importante sia perchè il lancio del Cryosat-1 è fallito e sia per l'obbiettivo della missione (lo studio dei ghiacci e delle loro modificazioni legate al riscaldamento climatico)!
Lorenzo Ferrando
 

Offline faustod

  • *
  • 4.285
Re:Cryosat-2 verso il lancio
« Risposta #2 il: Lun 15/02/2010, 20:13 »
Oggi l'ogiva contenente Cryosat-2 è stata portata al LC-109 ed è stata montata sul vettore Dnepr(RS-20).
Il vetto re è derivato da un ICBM e parte da un silos interrato.

Immagine schematica della Kosmotras:
 

Offline Lory62

  • *
  • 3.520
  • "mio Dio!... è pieno di stelle!" -Arthur C. Clarke
Re:Cryosat-2 verso il lancio
« Risposta #3 il: Mar 16/02/2010, 00:29 »
Da un silos interrato!

Questa poi!

Lo lanciano direttamente dal silos per risparmiare le spese dello spastamento dal silos alla rampa di lancio?
Lorenzo Ferrando
 

Offline albyz85

  • "Space isn't so far - it's only an hour's drive if your car could go straight up."
  • *
  • 16.029
  • Ringraziato: 13 volte
    • https://www.facebook.com/alberto.zampieron
Re:Cryosat-2 verso il lancio
« Risposta #4 il: Mar 16/02/2010, 08:14 »
No, perchè è un ICBM ed è normale che partano interrati o da sottomarini.
Socio ISAA - Tessera n. 002


www.astronautinews.it
 

Offline faustod

  • *
  • 4.285
Re:Cryosat-2 verso il lancio
« Risposta #5 il: Mar 16/02/2010, 18:33 »
I tecnici ESA evidenziano la paternità del satellite.
 

Offline faustod

  • *
  • 4.285
Re:Cryosat-2 verso il lancio
« Risposta #6 il: Mar 16/02/2010, 18:53 »
Immagine ESA illustrante la separazione del satelllite.
 

Offline faustod

  • *
  • 4.285
Re:Cryosat-2 verso il lancio
« Risposta #7 il: Gio 18/02/2010, 19:30 »
Oggi l'agenzia di stampa Russa TASS ha comunicato che il lancio slitterà di qualche giorno per problemi tecnici.
 

Offline faustod

  • *
  • 4.285
Re:Cryosat-2 verso il lancio
« Risposta #8 il: Ven 19/02/2010, 13:42 »
L'ESA ha confermato il rinvio del lancio per problemi tecnici al secondo stadio del lanciatore.
La nuova data di lancio verrà comunicata dalla Kosmotras quanto prima.
 

Offline Lory62

  • *
  • 3.520
  • "mio Dio!... è pieno di stelle!" -Arthur C. Clarke
Re:Cryosat-2 verso il lancio
« Risposta #9 il: Sab 20/02/2010, 23:34 »
Meglio un rinvio che un nuovo fallimento!
Lorenzo Ferrando
 

Offline faustod

  • *
  • 4.285
Re:Cryosat-2 verso il lancio
« Risposta #10 il: Mar 23/02/2010, 17:32 »
In attesa della risoluzione del problema tecnico al secondo stadio del lanciatore. l'ESA ha comunicato che l' ogiva del razzo contenente il satellite è stato rimosso dallo stesso e riportato nella sala di integrazione.
 

Offline faustod

  • *
  • 4.285
Re:Cryosat-2 verso il lancio
« Risposta #11 il: Mer 10/03/2010, 20:24 »
Sembra che il lancio verrà effettuato nei primi giorni di Aprile.
Si tratterebbe di sostituire un computer che gestisce il motore del secondo stadio con un' altro che deve giungere dall' Ukraina, dove è in fase di riprogrammazione.
 

Offline faustod

  • *
  • 4.285
Re:Cryosat-2 verso il lancio
« Risposta #12 il: Lun 15/03/2010, 17:09 »
L' Agenzia di stampa Interfax ha annunciato il lancio di Cryosat-2 per il 6 Aprile.
 

Offline faustod

  • *
  • 4.285
Re:Cryosat-2 verso il lancio
« Risposta #13 il: Ven 19/03/2010, 17:01 »
L' ESA ha ora comunicato ufficialmente che il lancio del vettore Dnepr col satellite Cryosat-2 è programmato per l' 8 Aprile alle 15:57 CEST.
 

Offline fil0

Re:Cryosat-2 verso il lancio
« Risposta #14 il: Mar 06/04/2010, 17:17 »
Qui è disponibile una timeline con alcuni eventi del countdown e del lancio:
http://www.esa.int/esaCP/SEM4ERZNK7G_index_0.html
Filippo Magni
ISAA member: n. 50
 

Re:Cryosat-2 verso il lancio
« Risposta #15 il: Gio 08/04/2010, 12:19 »
 

Re:Cryosat-2 verso il lancio
« Risposta #16 il: Gio 08/04/2010, 12:30 »
Mentre il countdown prosegue senza problemi al momento, per il lancio di oggi che sarà trasmesso live sul sito ESA (http://bit.ly/dBJnzY), vi annuncio che ieri abbiamo registrato per AstronautiCAST una bella intervista con il Mission Manager di Cryosat2, dott. Tommaso Parrinello.
Un'altra intervista "tosta", dal nostro piccolo podcast al nostro grande pubblico di ascoltatori :)
Marco Zambianchi
ForumAstronautico Founder
Presidente Associazione ISAA
 

Offline faustod

  • *
  • 4.285
Re:Cryosat-2 verso il lancio
« Risposta #17 il: Gio 08/04/2010, 15:53 »
Il lancio è imminente, previsto alle 15,57 CEST.
immagini live del silos aperto!
« Ultima modifica: Gio 08/04/2010, 15:59 da faustod »
 

Offline faustod

  • *
  • 4.285
Re:Cryosat-2 verso il lancio
« Risposta #18 il: Gio 08/04/2010, 15:57 »
Lancio effettuato!
 

Offline fil0

Re:Cryosat-2 verso il lancio
« Risposta #19 il: Gio 08/04/2010, 15:59 »
Davvero spettacolare come sistema di lancio!
Filippo Magni
ISAA member: n. 50
 

Re:Cryosat-2 verso il lancio
« Risposta #20 il: Gio 08/04/2010, 16:00 »
Il razzo è rimasto "sospeso" per qualche istante sopra il silo... Incredibile e per un momento mi è arrivato il cuore in gola.
Marco Zambianchi
ForumAstronautico Founder
Presidente Associazione ISAA
 

Offline faustod

  • *
  • 4.285
Re:Cryosat-2 verso il lancio
« Risposta #21 il: Gio 08/04/2010, 16:01 »
E' la prima volta che vedo un lancio in diretta da un silos!
Immagine del silos fumante dopo il decollo.
« Ultima modifica: Gio 08/04/2010, 16:03 da faustod »
 

Offline faustod

  • *
  • 4.285
Re:Cryosat-2 verso il lancio
« Risposta #22 il: Gio 08/04/2010, 16:04 »
Video del decollo:
 

Offline fil0

Re:Cryosat-2 verso il lancio
« Risposta #23 il: Gio 08/04/2010, 16:08 »
Già, l'impressione iniziale è quella che il razzo cada dove si trovava poco prima... :wounded:
Anche il metodo di separazione dal fairing è assai inusuale.
« Ultima modifica: Gio 08/04/2010, 16:17 da quasar »
Filippo Magni
ISAA member: n. 50
 

Re:Cryosat-2 verso il lancio
« Risposta #24 il: Gio 08/04/2010, 16:08 »
Marco Zambianchi
ForumAstronautico Founder
Presidente Associazione ISAA
 

Re:Cryosat-2 verso il lancio
« Risposta #25 il: Gio 08/04/2010, 16:09 »
Beeeellooo :nerd:

E pensare che sino a qualche anno fa un lancio del genere avrebbe potuto portare ad una guerra termonucleare  :disappointed: e oggi viene utilizzato per portare in orbita un satellite ambientale :ok:
<Socio ISAA n. 000058> - <LEGO ISS>
 

Re:Cryosat-2 verso il lancio
« Risposta #26 il: Gio 08/04/2010, 16:13 »
Decisamente particolare come lancio!
Ho avuto anch'io il cuore in gola quando il vettore si è "fermato"...
Per curiosità, come avviene l'estrazione dal silos?
La mia impressione è stata che il motore venga acceso una volta uscito dal silos.......ma come esce?
 

Re:Cryosat-2 verso il lancio
« Risposta #27 il: Gio 08/04/2010, 16:16 »
Per curiosità, come avviene l'estrazione dal silos?
La mia impressione è stata che il motore venga acceso una volta uscito dal silos.......ma come esce?
già, me lo sono chiesto pure io...vediamo se qualcuno ci illumina :help:
<Socio ISAA n. 000058> - <LEGO ISS>
 

Offline fil0

Re:Cryosat-2 verso il lancio
« Risposta #28 il: Gio 08/04/2010, 16:21 »
Il segnale di CryoSat-2 è stato acquisito dalla stazione di Malindi in Kenya.
Tutto sembra funzionare alla perfezione.
Filippo Magni
ISAA member: n. 50
 

Re:Cryosat-2 verso il lancio
« Risposta #29 il: Gio 08/04/2010, 16:21 »
Io su Wiki ho trovato questo:

Il missile che venne alloggiato nei silos dei vecchi R-36 SS-9 Scarp appositamente modificati profondi 39 metri con un diametro di 5,9 metri, sfrutta un curioso sistema di lancio, che espelle il missile dal silo prima che il motore principale si inneschi, utilizzando un generatore a propellente solido, situata in fondo alla struttura.

Che risponde in parte al quesito ma non ho capito come funziona precisamente questo sistema....
 

Marco Zambianchi
ForumAstronautico Founder
Presidente Associazione ISAA
 

Re:Cryosat-2 verso il lancio
« Risposta #31 il: Gio 08/04/2010, 16:24 »
Io su Wiki ho trovato questo:

Il missile che venne alloggiato nei silos dei vecchi R-36 SS-9 Scarp appositamente modificati profondi 39 metri con un diametro di 5,9 metri, sfrutta un curioso sistema di lancio, che espelle il missile dal silo prima che il motore principale si inneschi, utilizzando un generatore a propellente solido, situata in fondo alla struttura.

Che risponde in parte al quesito ma non ho capito come funziona precisamente questo sistema....

Ma dai pazzesco! In pratica il missile viene "sparato" fuori come una pallottola, e solo successivamente viene acceso il motore principale :surprise:
<Socio ISAA n. 000058> - <LEGO ISS>
 

Re:Cryosat-2 verso il lancio
« Risposta #32 il: Gio 08/04/2010, 16:35 »
Anche nel PDF gentilmente offerto dall'Amministratore si dice solo che si tratta di un generatore di gas...
Quindi mi sembra si capire che il silos è a tenuta e il veicolo di lancio viene spinto fuori (fino a circa 20 m dal suolo) dalla pressione che si genera al suo interno all'attivazione di questo dispositivo (che è a propellente solido....)
Sembra proprio una pallottola che viene sparata fuori!   :stuck_out_tongue_winking_eye:
 

Offline Lem

  • *
  • 3.975
  • Stereomaker.... pare!
    • https://www.facebook.com/roberto.beltramini
    • https://plus.google.com/u/0/+RobertoBeltramini/posts
    • @Lem3D
    • Gruppo Astronomico Viareggio
Re:Cryosat-2 verso il lancio
« Risposta #33 il: Gio 15/04/2010, 15:22 »
« Ultima modifica: Gio 15/04/2010, 15:30 da Lem »
Lo spazio in 3D: http://space-3d-images.blogspot.com
Gruppo Astronomico Viareggio: http://www.astrogav.eu/
Socio SSI - Societa Stereoscopica Italiana
 

Offline paolo137

Re:Cryosat-2 verso il lancio
« Risposta #34 il: Gio 15/04/2010, 16:12 »
Anche nel PDF gentilmente offerto dall'Amministratore si dice solo che si tratta di un generatore di gas...
Quindi mi sembra si capire che il silos è a tenuta e il veicolo di lancio viene spinto fuori (fino a circa 20 m dal suolo) dalla pressione che si genera al suo interno all'attivazione di questo dispositivo (che è a propellente solido....)
Sembra proprio una pallottola che viene sparata fuori!   :stuck_out_tongue_winking_eye:

Dovrebbe essere lo stesso sistema che si usa (per motivi intuibili) con i SL-ICBM, ovvero i missili lanciati da sottomarini.
Death Wears Bunny Slippers
Il tenente Ripley non era sul LM
 

Offline Giulione

  • *
  • 1.336
  • Benedetto S. Leibowitz, continua a farli sognare..
Re:Cryosat-2 verso il lancio
« Risposta #35 il: Gio 15/04/2010, 17:18 »
Io su Wiki ho trovato questo:

Il missile che venne alloggiato nei silos dei vecchi R-36 SS-9 Scarp appositamente modificati profondi 39 metri con un diametro di 5,9 metri, sfrutta un curioso sistema di lancio, che espelle il missile dal silo prima che il motore principale si inneschi, utilizzando un generatore a propellente solido, situata in fondo alla struttura.

Che risponde in parte al quesito ma non ho capito come funziona precisamente questo sistema....

Ma dai pazzesco! In pratica il missile viene "sparato" fuori come una pallottola, e solo successivamente viene acceso il motore principale :surprise:

Se non sbaglio chiamano la procedura "cold launch"

Fuggi lontano da questi miasmi ammorbanti...
 

Offline Lory62

  • *
  • 3.520
  • "mio Dio!... è pieno di stelle!" -Arthur C. Clarke
Re:Cryosat-2 verso il lancio
« Risposta #36 il: Mer 28/04/2010, 18:05 »
Sistema di lancio decisamente spettacolare!
Lorenzo Ferrando