ForumAstronautico.it

I Voyager scoprono bolle magnetiche ai confini del sistema solare

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline IK1ODO

  • *
  • 5.671
  • Don't Panic
    • https://www.facebook.com/marco.bruno.927980
    • https://plus.google.com/113260597352108277456/posts
I Voyagers non cessano di stupire. La NASA ha trovato che ai confini del sistema solare i campi magnetici solare e galattico si intrecciano formando specie di "bolle" di dimensioni paragonabili a 1 UA. In questa zona le linee di forza si ripiegano dando luogo a fenomeni di riconnessione magnetica. Gli scienziati ritengono la cosa molto interessante in quanto definisce come il nostro sistema solare interagisce con l'ambiente galattico; in particolare, questa zona di campi magnetici intrecciati potrebbe essere la prima linea di difesa contro i raggi cosmici.

Nasa Science News in http://science.nasa.gov/science-news/science-at-nasa/2011/09jun_bigsurprise/

Go Voyagers!
It is difficult to make predictions, especially about the future (Niels Bohr)

Re:I Voyager scoprono bolle magnetiche ai confini del sistema solare
« Risposta #1 il: Ven 10/06/2011, 17:47 »
 :surprise: :surprise: :surprise:

Incredibile! Che macchine!

Esiste ancora un Voyager che e' sinonimo di qualita'...


Considerazione a parte, un po' OT: caspita, ma quanto materiale c'e' sul sito Nasa  :stica:? secondo me non ci sono paragoni con altri e non esiste un altro sito al mondo cosi' ricco di contenuti. Chissa' che palazzone dei server che hanno!  :happy:

Offline Smiley1081

  • Chief Bosun mate, RMN
  • *
  • 2.796
  • Chi va al KSC si intuta...
Re:I Voyager scoprono bolle magnetiche ai confini del sistema solare
« Risposta #2 il: Sab 11/06/2011, 20:35 »
Esiste ancora un Voyager che e' sinonimo di qualita'...

Questo commento mi ha fatto veramente ridere, spero non ti spiaccia ma l'ho quotato in una lista letta da Paolo Attivissimo, che sicuramente apprezzera'...
The Earth is just too small and fragile a basket for the human race to keep all its eggs in. -- Robert A. Heinlein

Una navetta costruita in serie: €1000000000. Un Cilindro di O'Neill: €300000000000000. La sopravvivenza della Razza Umana: non ha prezzo.

Re:I Voyager scoprono bolle magnetiche ai confini del sistema solare
« Risposta #3 il: Sab 11/06/2011, 23:27 »
Esiste ancora un Voyager che e' sinonimo di qualita'...

Questo commento mi ha fatto veramente ridere, spero non ti spiaccia ma l'ho quotato in una lista letta da Paolo Attivissimo, che sicuramente apprezzera'...
:ok:

Offline Buzz

  • Beam me down, EDRS!
  • *
  • 7.487
    • EDRS Space Data Highway
Re:I Voyager scoprono bolle magnetiche ai confini del sistema solare
« Risposta #4 il: Lun 20/06/2011, 23:51 »
Io ogni volta continuo a stupirmi di quanto poco sappiamo dello stesso sistema solare in cui viviamo...
Par l’espace, l’univers me comprend et m’engloutit comme un point; par la pensée, je le comprends. (Blaise Pascal).
An age is called Dark not because the light fails to shine, but because people refuse to see it. (James Michener)

Offline IK1ODO

  • *
  • 5.671
  • Don't Panic
    • https://www.facebook.com/marco.bruno.927980
    • https://plus.google.com/113260597352108277456/posts
Re:I Voyager scoprono bolle magnetiche ai confini del sistema solare
« Risposta #5 il: Mar 21/06/2011, 08:27 »
Io ogni volta continuo a stupirmi di quanto poco sappiamo dello stesso sistema solare in cui viviamo...
E purtroppo non ci sono progetti di missioni Voyager-like, in grado di esplorare i confini del sistema. Spendiamo troppi soldi a mantenere la ISS ...  :mrgreen: e i suoi controllers ...  :censored:
 :grin:
It is difficult to make predictions, especially about the future (Niels Bohr)