Associazione ISAA
ForumAstronautico
AstronautiNEWS
AstronautiCAST
AstronautiCON
StratoSpera
ForumAstronautico.it

Incontro ravvicinato ISS - rottame americano

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline albyz85

  • "Space isn't so far - it's only an hour's drive if your car could go straight up."
  • *
  • 16.025
  • Ringraziato: 13 volte
    • https://www.facebook.com/alberto.zampieron
Incontro ravvicinato ISS - rottame americano
« il: Mar 27/06/2006, 18:12 »
C'è stato un incontro ravvicinato fra la ISS e un vecchio satellite americano del '63... HITCH HIKER, la distanza minima è stata di 240m, era stato previsto l'incontro e c'era la possibilità di modificare l'orbita


Citazione
US old satellite expected to fly near ISS, collision unlikely

27.06.2006, 17.45

MOSCOW, June 27 (Itar-Tass) - An old US satellite is expected to fly near the International Space Stations (ISS) at 18:30 Moscow time on Tuesday, a Russian Mission Control official told ITAR-TASS.

The satellite Hitch Hiker that was launched in 1963 will be 240 meters close to the ISS.

The 79-kilogramme satellite is sized 0.9 by 0.3 meters.

The Russian chief ballistician, Academician Nikolai Petrov said that “space control means of Russia and the US permanently watch the situation in orbit throughout the flight, timely releasing respective information”.

The ISS programme is complete with an emergency procedure of the ISS’ evading space waste.

Six evasion manoeuvres have been carried our during the flight of the ISS, including four using Russia’s supply ships Progress and two with the help of the US’ shuttles.

The Russian Mission Control and the US space agency NASA decided not to use an escape manoeuvre this time, as specialists assess a probability of the space station’s collision with the old satellite as near naught.


http://www.itar-tass.com/eng/level2.html?NewsID=10571716&PageNum=0
Socio ISAA - Tessera n. 002


www.astronautinews.it
 

Offline Luca

Incontro ravvicinato ISS - rottame americano
« Risposta #1 il: Mar 27/06/2006, 19:04 »
Bhè, 240 m per un oggetto delle dimensioni dell'ISS, non mi sembrano poi molti...
Luca Frigerio
 - Socio e Consigliere ISAA
 - STRATOSPERA PROJECT Supporter
 

Incontro ravvicinato ISS - rottame americano
« Risposta #2 il: Mar 27/06/2006, 19:35 »
Citazione
The satellite Hitch Hiker that was launched in 1963
1963 !!??!!  :scream:   Sentite,io non mi intendo di meccanica orbitale,ma come diavolo fa un oggetto lanciato nel 1963 a quella quota ad essere ancora lassù? Dovrebbe già essere rientrato da decenni nell'atmosfera.Qualcuno saprebbe spiegare la cosa? P.S. Durante la prossima EVA gli Astronauti della ISS stiano attenti...dovesse arrivargli in testa la macchina fotografica che Mike collins perse nel corso della passeggiata di Gemini-10 nel 1966!  :roll_eyes:
 

Incontro ravvicinato ISS - rottame americano
« Risposta #3 il: Mar 27/06/2006, 20:27 »
Beh, in effetti è strano che un satellite degli anni 60 non sia ancora rientrato in atmosfera (presumendo semiassi non tipo GEO o grandi eccentricità...): l'unica ipotesi è che la sua orbita sia stata relativamente poco influenzata dal drag atmosferico, essendo abbastanza alta, ed è stato rifasato per più anni, per il suo - presumo - lungo lifetime.
Se la sua orbita ha quasi incrociato la ISS, penso che un suo rientro in atmosfera sarà destinato ad avvenire comunque.

http://www.lib.cas.cz/www/space.40/1963/025B.HTM
Notizie dallo spazio su www.astronautinews.it !
Iscriviti a ISAA !
 

Offline Paolo

  • *
  • 2.299
    • http://utenti.lycos.it/paoloulivi
Incontro ravvicinato ISS - rottame americano
« Risposta #4 il: Mar 27/06/2006, 20:33 »
Citazione da: "carmelo pugliatti"
Citazione
The satellite Hitch Hiker that was launched in 1963
1963 !!??!!  :scream:   Sentite,io non mi intendo di meccanica orbitale,ma come diavolo fa un oggetto lanciato nel 1963 a quella quota ad essere ancora lassù? Dovrebbe già essere rientrato da decenni nell'atmosfera.Qualcuno saprebbe spiegare la cosa? P.S. Durante la prossima EVA gli Astronauti della ISS stiano attenti...dovesse arrivargli in testa la macchina fotografica che Mike collins perse nel corso della passeggiata di Gemini-10 nel 1966!  :roll_eyes:


Se ha l'apogeo sufficientemente alto puo' essere ancora in orbita. A differenza della macchina fotografica
 

Offline Spacewalker

  • "Se sale, prima o poi scende"
  • *
  • 5.783
    • spacewalker.it
Incontro ravvicinato ISS - rottame americano
« Risposta #5 il: Mar 27/06/2006, 20:39 »
Citazione da: "carmelo pugliatti"
1963 !!??!!  :scream:   Sentite,io non mi intendo di meccanica orbitale,ma come diavolo fa un oggetto lanciato nel 1963 a quella quota ad essere ancora lassù? Dovrebbe già essere rientrato da decenni nell'atmosfera.Qualcuno saprebbe spiegare la cosa? P.S. Durante la prossima EVA gli Astronauti della ISS stiano attenti...dovesse arrivargli in testa la macchina fotografica che Mike collins perse nel corso della passeggiata di Gemini-10 nel 1966!  :roll_eyes:

Bhè in quegli anni americani e russi erano veramente tosti nello spedire satelliti in orbita...   :roll_eyes: Cmq, questa dei detriti spaziali è già una situazione a rischio... tra non molti anni, quando ripartirà la conquista della Luna, si dovranno fare dei veri percorsi ad ostacoli per schivare questa "feccia" spaziale ...  :scream:
Dario Frigerio
HAM Radio: IZ2ZSD
Astrofili Deep Space Lecco - Member
ISAA Member
"It's called life support gear remember, you are NOT supposed to die in it"
 

Offline albyz85

  • "Space isn't so far - it's only an hour's drive if your car could go straight up."
  • *
  • 16.025
  • Ringraziato: 13 volte
    • https://www.facebook.com/alberto.zampieron
Incontro ravvicinato ISS - rottame americano
« Risposta #6 il: Mar 27/06/2006, 20:42 »
Ecco tutte le info:
i numeri della prima riga stanno ad indicare nell'ordine, ID internazionale, catalogo NORAD, Paese origine, periodo, inclinazione, apogeo, perigeo.

Codice: [Seleziona]
1963-025B         614   US        106.0    82.0     1763        316      0.4160
HITCH HIKER 1                          Launched (06/27/1963)


in effetti l'orbita è molto molto ovalizzata, è il primo di una serie di tre ed è anche l'unico rimasto in orbita... tutte info ricavate dal Satellite Situation Report, che spero di poter approfondire nella guida che sto preparando... (finiti gli esami  :D )
Socio ISAA - Tessera n. 002


www.astronautinews.it
 

Incontro ravvicinato ISS - rottame americano
« Risposta #7 il: Mar 27/06/2006, 20:55 »
Certamente 240 metri sono davvero un'inezia pericolosa  :stuck_out_tongue_winking_eye:
Le visioni fantascientifiche del fumetto (e anime) Planetes paiono non essere poi tanto distanti...  :roll_eyes:
Marco Zambianchi
ForumAstronautico Founder
Presidente Associazione ISAA
 

Incontro ravvicinato ISS - rottame americano
« Risposta #8 il: Mer 28/06/2006, 11:54 »
Questa è la scarna notizia riportata dall'Ansa:

 E' un vecchio satellite americano lanciato nel 1963  (ANSA) - MOSCA, 27 GIU - E' stato identificato l'oggetto che sembrava dovere entrare in rotta di collisione con la stazione orbitante internazionale (Iss). Si tratta di un vecchio satellite americano lanciato nel 1963, e la sua traiettoria, assicurano gli esperti russi, non rappresenta un pericolo per la Iss. 'La possibilita' di urti e' zero - ha detto un portavoce del centro spaziale russo di Koroliov - e quindi abbiamo deciso, d'accordo con la Nasa, di non fare alcuna correzione di rotta per la stazione'.
 

Offline Paolo

  • *
  • 2.299
    • http://utenti.lycos.it/paoloulivi
Incontro ravvicinato ISS - rottame americano
« Risposta #9 il: Gio 29/06/2006, 20:54 »
Una foto di un satellite Hitchhiker (autostoppista) P11 montato sul vettore Agena di un satellite spia KH-4. Il satellite e' l'oggetto a forma di bauletto
http://newsportal.zoo-logique.org/attachment.php/Exploration.spatiale/10344/1/P11.jpg