Associazione ISAA
ForumAstronautico
AstronautiNEWS
AstronautiCAST
AstronautiCON
StratoSpera
ForumAstronautico.it

Endoreattore a propellente liquido

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #20 il: Ven 19/04/2013, 18:57 »
Qual è il framerate dell'occhio umano?
Credo che sia vicino a 24 fps.
 

Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #21 il: Ven 19/04/2013, 18:57 »
...la telecamera ha un framerate diverso da quello dell'occhio.
Qual è il framerate dell'occhio umano?

A naso direi poco sotto i 24 al secondo, visto che i film a pellicola sono calibrati su quel numero perché cosi non si vedono gli scatti. I film in tv e videocassetta in Italia ( pal ) diventano 50 cioè si proiettano due volte ogni frame, o meglio le linee pari in uno e le linee dispari nell altro. Ok non mi dilungo sennò l offtopic si noterebbe troppo eheheh

Ciao

Raffaele
Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima

A.Einstein
 

Offline IK1ODO

Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #22 il: Sab 20/04/2013, 11:32 »
La persistenza delle immagini al centro della retina dura circa 1/16". Poi il framerate dei film e della televisione è più elevato, per evitare sfarfallio ai bordi del campo.
Le zone periferiche dell'occhio colgono maggiormente i movimenti rapidi - ci siamo evoluti per sfuggire ai predatori. Ad esempio, a me danno un forte fastidio i fanalini posteriori a LED delle auto moderne, che modulano la luce con un ciclo rapido di accensione e spegnimento. Se ne vedo una passare ai limiti del campo visivo colgo il "flicker" della luce, e mi distrae.
Scusate l'OT... qui non credo che ci sia nulla del genere, le onde d'urto nello scarico sono fenomeni stazionari, non variano su scale temporali di millisecondi, quindi non penso vi sia aliasing dovuto al campionamento della camera. Basta guardare le foto degli SR71, si vede il pattern anche in una singola posa.


« Ultima modifica: Sab 20/04/2013, 12:17 da quasar »
"Lo studio e in generale l'aspirazione alla verità e alla bellezza rappresentano un ambito in cui è permesso rimanere bambini per tutta la vita" - A. Einstein
 

Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #23 il: Sab 20/04/2013, 21:41 »
Ad esempio, a me danno un forte fastidio i fanalini posteriori a LED delle auto moderne, che modulano la luce con un ciclo rapido di accensione e spegnimento. Se ne vedo una passare ai limiti del campo visivo colgo il "flicker" della luce, e mi distrae.

Stesso problema coi fanalini anteriori e posteriori delle auto e persino con le luci di alcuni negozi quando vi passo lateralmente. Che palle.
 

Offline IK1ODO

Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #24 il: Sab 20/04/2013, 22:26 »
Stesso problema coi fanalini anteriori e posteriori delle auto e persino con le luci di alcuni negozi quando vi passo lateralmente. Che palle.

Meno male, pensavo di essere l'unico ;) - dovremmo lanciare l'hashtag #zeroflicker
"Lo studio e in generale l'aspirazione alla verità e alla bellezza rappresentano un ambito in cui è permesso rimanere bambini per tutta la vita" - A. Einstein
 

Offline sinucep

Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #25 il: Dom 21/04/2013, 00:12 »
Contribuisco all' OT lamentando l'effetto dalle prime file di poltrone al cinema quando l'immagine ai margini dello schermo "sfarfalla"
Empty space is scale-invariant.
 

Offline isapinza

Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #26 il: Lun 22/04/2013, 16:45 »
off topic on/
vogliamo parlare dei semafori a led??
/off topic off

Io ci messo quasi un anno a montare un modellino di una macchina a vapore che fa solo girare una ruota,...   :oops:

Ma esistono kit di montaggio per reattori e te lo devi fare pezzo pezzo? :vomit:
Ho cercato un pò in Internet ma trovo solo pezzi di ricambio per i modellini aerei
---> Se quello che dico può essere interpretato in due modi ed uno dei due ti fa arrabbiare...intendevo il terzo *grin*
 

Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #27 il: Mar 23/04/2013, 19:04 »
Questo tipo di endoreattore non trovi niente di commerciale, almeno credo.

Ciao
Paolo
 

Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #28 il: Sab 18/05/2013, 11:44 »
A piccoli passi si va avanti, nuovo test:
http://www.bt-research.com/generale/TEST3%C2%B0%20BP54%20L.html
Ciao
Paolo
 

Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #29 il: Gio 04/07/2013, 18:24 »
Aggiornamento sullo sviluppo dell’endoreattore BP54L
I test proseguono e sono riuscito a farne anche con tempi d’accensione più lunghi.
Tutto funziona bene e sono arrivato fino ad un impulso totale superiore ai 2000 Ns.
La struttura del motore ha subito dei miglioramenti in modo che l’insieme possa essere usato per un eventuale volo.
Sono stati integrati alcuni sensori ed è stata costruita una piccola attrezzatura di terra che servirà nelle fasi prima del lancio, mentre il missile si trova in rampa.
Un test a fuoco con il motore in configurazione di lancio è stato fatto ed ha dato buoni risultati.
Il lancio, se non ci saranno intoppi, penso di farlo nel mese di settembre.
Mi piacerebbe fare un piccolo logo, uno stemma.
Se qualcuno di questo forum ha voglia di cimentarsi e fare qualche disegno e me farebbe molto piacere.
Non si tratta di una missione dell’ Esa o della Nasa ma basta accontentarsi. :grin:

Paolo
 

Offline RikyUnreal

Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #30 il: Ven 05/07/2013, 10:39 »
Mi piacerebbe fare un piccolo logo, uno stemma.
Se qualcuno di questo forum ha voglia di cimentarsi e fare qualche disegno e me farebbe molto piacere.


http://www.forumastronautico.it/rikyunreal/images/BP54L.psd
  
 

Offline IK1ODO

Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #31 il: Ven 05/07/2013, 10:42 »
A Ricky basta sussurrare "disegno" o "logo" e lui si accende subito come un booster a solido...   :beer:
"Lo studio e in generale l'aspirazione alla verità e alla bellezza rappresentano un ambito in cui è permesso rimanere bambini per tutta la vita" - A. Einstein
 

Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #32 il: Ven 05/07/2013, 12:56 »
Molte grazie non speravo in una cosa così rapida. :clap:
Il lancio verra à fatto all'estero, mi chiedevo se con ulteriore sforzo si potrebbe aggiungere qualcosa
che ricordi l'Italia. :beer:
 

Offline Micene84

  • *
  • 633
Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #33 il: Ven 05/07/2013, 13:08 »
Ma il razzo è stato costruito anche da te o collabori con qualcun altro?
Certo che è un bel risultato!
Dove lo lancerai il razzo? Se è possibile saperlo ovviamente
 

Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #34 il: Ven 05/07/2013, 14:35 »
Mi piacerebbe fare un piccolo logo, uno stemma.
Se qualcuno di questo forum ha voglia di cimentarsi e fare qualche disegno e me farebbe molto piacere.


http://www.forumastronautico.it/rikyunreal/images/BP54L.psd
Non riesco ad aprire il file.
 

Offline IK1ODO

Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #35 il: Ven 05/07/2013, 14:46 »
Photoshop o (più facile) Irfanview
"Lo studio e in generale l'aspirazione alla verità e alla bellezza rappresentano un ambito in cui è permesso rimanere bambini per tutta la vita" - A. Einstein
 

Offline RikyUnreal

Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #36 il: Ven 05/07/2013, 14:48 »
Ho aggiornato il file aggiungendo una bandierina.
  
 

Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #37 il: Ven 05/07/2013, 14:49 »
Photoshop o (più facile) Irfanview
Photoshop mi fa storie e dice che non riesce ad aprirmelo.
 

Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #38 il: Ven 05/07/2013, 14:53 »
Photoshop o (più facile) Irfanview
Ancora più facile: Google Docs Viewer. Ecco la mission patch disegnata di Riky.
 

Offline IK1ODO

Re:Endoreattore a propellente liquido
« Risposta #39 il: Ven 05/07/2013, 15:05 »
Ancora più facile: Google Docs Viewer.

Ma tu sei azionista di quelli di Mountain View... :grin:
"Lo studio e in generale l'aspirazione alla verità e alla bellezza rappresentano un ambito in cui è permesso rimanere bambini per tutta la vita" - A. Einstein