Associazione ISAA
ForumAstronautico
AstronautiNEWS
AstronautiCAST
AstronautiCON
StratoSpera
ForumAstronautico.it

Il modulo di servizio di Orion pronto per i test

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Il modulo di servizio di Orion pronto per i test
« il: Mar 01/12/2015, 21:00 »
Il modulo di servizio di Orion pronto per i test

La sezione di propulsione del Orion ESM Structural Test Model Credits: Airbus Defence and Space SAS
Lo Structural Test Article (STA) del Modulo di Servizio Europeo di Orion è giunto lunedì 30 novembre presso il centro NASA Plum Brook Station di Sandusky in Ohio per una serie di test strutturali.
Articolo completo: Il modulo di servizio di Orion pronto per i test
 

Re:Il modulo di servizio di Orion pronto per i test
« Risposta #1 il: Mar 01/12/2015, 23:06 »
I test inizieranno a febbraio con l'apertura e chiusura dei pannelli solari.
 

Re:Il modulo di servizio di Orion pronto per i test
« Risposta #2 il: Mer 02/12/2015, 16:25 »
Bell'articolo.

Mi ha motivato al punto da aggiungere 2 dettagli in più sulla propulsione, anche se riguardano la versione definitiva del modulo di servizio e sono dunque fuori tema rispetto all'articolo  :agree:

"Una volta sfuggito dalla presa della gravità terrestre, Orion si affida ai motori del modulo di servizio di ESA per navigare ed orientarsi.
Un totale di 33 motori di tre diversi tipi forniscono la spinta necessaria alla manovra lungo tutti gli assi.
Il principale è un riproposto sistema di propulsione di manovra dello Space Shuttle [NdT: i due laterali ai tre principali] che ha già volato nello spazio e che provvede una spinta di 25,7 kN. Può ruotare per correggere beccheggio ed imbardata.
Otto propulsori, capaci di una spinta complessiva di 490 N ognuno sono posti nella parte inferiore del modulo per le correzioni orbitali e come backup del propulsore principale.
Infine, 24 motori più piccoli divisi in 6 gruppi costituiscono il Reaction Control System da 220 N che provvede alle correzioni di assetto. Sono in posizione fissa e possono accendersi singolarmente per muovere in direzioni diverse e ruotare la Orion.
Il propellente è fornito da quattro serbatoi presenti nel modulo di servizio: un ossidante composto da ossidi di azoto (MON) come comburente e monometilidrazina (MMH) come combustibile. Due serbatoi addizionali forniscono l'elio che spinge i propellenti nei motori."  Fonte: ESA
« Ultima modifica: Mer 02/12/2015, 16:30 da Peter Pan »
SpaceX is a game changer !
Cold Fusion is real!
 

Re:Il modulo di servizio di Orion pronto per i test
« Risposta #3 il: Mer 02/12/2015, 17:45 »
Il contratto con l'ESA prevede la fornitura solo di questo modulo e di quello per la prima missione oltre l'orbita lunare?
 

Re:Il modulo di servizio di Orion pronto per i test
« Risposta #4 il: Lun 29/02/2016, 20:47 »
Avvenuto oggi con successo il dispiegamento dei pannelli solari.

https://www.youtube.com/watch?v=i_UieK_13_w&feature=youtu.be&app=desktop
 

Offline Ale7

  • *
  • 170
Il modulo di servizio di Orion pronto per i test
« Risposta #5 il: Lun 29/02/2016, 22:16 »
Incredibile; vederlo dal "vivo" e non in una simulazione è incredibile!
 

Re:Il modulo di servizio di Orion pronto per i test
« Risposta #6 il: Mar 01/03/2016, 08:38 »
Molto d'atmosfera!  :ok:
 

Offline Vittorio

Re:Il modulo di servizio di Orion pronto per i test
« Risposta #7 il: Mar 01/03/2016, 17:23 »
 :clap: Credevo che l'apertura fosse più lenta e soprattutto non fosse a "bullone esplosivo"  :fearful:
Vittorio

Whoopee! Man, that may have been a small one for Neil, but that's a long one for me.
 

Re:Il modulo di servizio di Orion pronto per i test
« Risposta #8 il: Mar 01/03/2016, 21:24 »
Molto bella la frase a 52 secondi
Questa è  la nuova pietra miliare  per la via verso la luna ed eventualmente marte.
"Please, dear God, don't let me fuck up." A. Shepard

ISAA member
BIS member

Stratogene
 

Offline topopesto

  • *
  • 7.086
Re:Il modulo di servizio di Orion pronto per i test
« Risposta #9 il: Mer 02/03/2016, 13:09 »
:clap: Credevo che l'apertura fosse più lenta e soprattutto non fosse a "bullone esplosivo"  :fearful:



Non mi risulta che utilizzeranno dei bulloni esplosivi, su parlava di asoli in kevlar che verranno tranciate da "lame" riscaldate, tipo ghigliottine!
 

Offline Vittorio

Re:Il modulo di servizio di Orion pronto per i test
« Risposta #10 il: Mer 02/03/2016, 15:03 »
No no, non hai capito (o io mi sono spiegato male): il bullone esplosivo è di per se non reversibile e a rilascio immediato e appunto con velocità elevata. In egual maniera abbiamo qui un rilascio dei pannelli di questo tipo, non reversibile ed "esplosivo".
Vittorio

Whoopee! Man, that may have been a small one for Neil, but that's a long one for me.
 

Offline IK1ODO

Re:Il modulo di servizio di Orion pronto per i test
« Risposta #11 il: Mer 02/03/2016, 18:45 »
Mi pare che la ghigliottina tagli solo il cavo di ritenzione; l'apertura poi è fatta dalle molle. Credo sia un ottimo modo per evitare botte e stress alla struttura, il rilascio è immediato e senza particolari contraccolpi. Si fa in tantissimi casi, anche per le antenne dei Cubesats.
Che poi non sia reversibile... tanto il modulo di servizio è a perdere, no?
"Lo studio e in generale l'aspirazione alla verità e alla bellezza rappresentano un ambito in cui è permesso rimanere bambini per tutta la vita" - A. Einstein
 

Offline oseo943

  • *
  • 1.097
Re:Il modulo di servizio di Orion pronto per i test
« Risposta #12 il: Mer 02/03/2016, 19:24 »
:clap: Credevo che l'apertura fosse più lenta e soprattutto non fosse a "bullone esplosivo"  :fearful:

di bulloni esplosivi ne utilizzano comunque centinaia su tutto il vettore e su Orion!   :stuck_out_tongue_winking_eye:
Daniele
 

Offline Nansuchao

  • *
  • 186
Re:Il modulo di servizio di Orion pronto per i test
« Risposta #13 il: Mer 02/03/2016, 20:26 »
Quanto Delta/V dovrebbe consentire il modulo di servizio alla capsula? Si ha qualche dato?
Una Mercury chiude i portelli a Terra Argon, un Kestrel scompare a Seizewell
 

Offline albyz85

  • "Space isn't so far - it's only an hour's drive if your car could go straight up."
  • *
  • 16.051
  • Ringraziato: 21 volte
    • https://www.facebook.com/alberto.zampieron
Re:Il modulo di servizio di Orion pronto per i test
« Risposta #14 il: Sab 12/03/2016, 12:40 »
In corso i test di impatto in acqua con un mockup e i testi acustici per il flight article
Socio ISAA - Tessera n. 002


www.astronautinews.it
 

Offline Ale7

  • *
  • 170
Re:Il modulo di servizio di Orion pronto per i test
« Risposta #15 il: Sab 12/03/2016, 13:45 »
Ma questo è orion eft-1? Giusto?
 

Re:Il modulo di servizio di Orion pronto per i test
« Risposta #16 il: Dom 13/03/2016, 16:12 »
Mi pare che la ghigliottina tagli solo il cavo di ritenzione; l'apertura poi è fatta dalle molle. Credo sia un ottimo modo per evitare botte e stress alla struttura, il rilascio è immediato e senza particolari contraccolpi. Si fa in tantissimi casi, anche per le antenne dei Cubesats.
Che poi non sia reversibile... tanto il modulo di servizio è a perdere, no?

I termal knives sono un metodo molto comune di apertura dei pannelli solari (o di qualsiasi struttura ripiegata).
Per smorzare più facilmente le vibrazioni, si tagliano progressivamente diversi retainer e il pannello si apre un segmento alla volta.

È emozionante da "vedere", specialmente se accade allo stesso momento su due satelliti identici...e per un profano, qualsiasi differenza è da cuore in gola :)
Michael
ISAA - Stratospera - AstronautiCAST
http://www.astronauticast.com
http://www.signal-eleven.com
 

Offline albyz85

  • "Space isn't so far - it's only an hour's drive if your car could go straight up."
  • *
  • 16.051
  • Ringraziato: 21 volte
    • https://www.facebook.com/alberto.zampieron
Re:Il modulo di servizio di Orion pronto per i test
« Risposta #17 il: Dom 15/05/2016, 09:16 »
Il Modulo di servizio continua i test ambientali
Socio ISAA - Tessera n. 002


www.astronautinews.it
 

Offline albyz85

  • "Space isn't so far - it's only an hour's drive if your car could go straight up."
  • *
  • 16.051
  • Ringraziato: 21 volte
    • https://www.facebook.com/alberto.zampieron
Re:Il modulo di servizio di Orion pronto per i test
« Risposta #18 il: Dom 15/05/2016, 12:15 »
Dispiegamento pannelli solari dell'ESM
Socio ISAA - Tessera n. 002


www.astronautinews.it
 

Re:Il modulo di servizio di Orion pronto per i test
« Risposta #19 il: Dom 15/05/2016, 16:05 »
Dispiegamento pannelli solari dell'ESM


È una ripetizione di quello già avvenuto a fine febbraio?