Associazione ISAA
ForumAstronautico
AstronautiNEWS
AstronautiCAST
AstronautiCON
StratoSpera
ForumAstronautico.it

ATV-D02

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

ATV-D02
« il: Dom 24/07/2016, 19:10 »
Isro continua nei suoi test finalizzati alla realizzazione di RLV, un lanciatore riutilizzabile economico (Ricordate lo "Shuttle" RLV-TD?)

Il 28 luglio alle 4.15 (ora italiana) dovrebbe essere lanciato da Sriharikota un sounding rocket a due stadi RH-560, allo scopo di testare l'accensione di uno scramjet, ossia un motore, funzionante a velocità supersonica, in grado di utilizzare per la combustione l'ossigeno atmosferico. Un lanciatore dotato di questo tipo propulsore può fare a meno del serbatoio dell'ossigeno (almeno per la parte del volo che avviene in atmosfera) e diventare molto più leggero.

Lo scramjet può entrare in funzione solo ad una certa velocità (in questo caso Mach 6). Mentre nel primo test ATV-D01 (nel 2010) si è utilizzato un "motore passivo" e ci si è limitati a portalo nelle condizioni in cui si sarebbe acceso, in questo caso l'obiettivo è effettuare davvero l'accensione e far funzionare lo scramjet stabilmente per 5 secondi.

Così appariva ATV-D01 poco prima del lancio.



Altre info
  Socio I.S.A.A.
 

Re:ATV-D02
« Risposta #1 il: Lun 25/07/2016, 08:03 »
Dalla NOTAM. Mappa dell'area "sensibile" durante l'esperimento: https://www.google.com/maps/d/viewer?mid=1MsvwvQBlygIo90qDsMAt-jx5g_8
  Socio I.S.A.A.
 

Re:ATV-D02
« Risposta #2 il: Lun 25/07/2016, 22:36 »
Dalla NOTAM. Mappa dell'area "sensibile" durante l'esperimento: https://www.google.com/maps/d/viewer?mid=1MsvwvQBlygIo90qDsMAt-jx5g_8

Pare che il NOTAM sia stato cancellato.
 

Re:ATV-D02
« Risposta #3 il: Mar 26/07/2016, 08:05 »
Come la cancellazione del (o della?) NOTAM lasciava prevedere, il lancio di ATV-D02 è stato sospeso. Non si tratta però di problemi tecnici. Sembra che le autorità militari abbiano chiesto ad ISRO di non effettuare il volo suborbitale, per non interferire con le operazioni di ricerca e soccorso di un aereo AN-32 dell'aeronautica militare indiana, scomparso dai radar venerdì scorso mentre sorvolava il Golfo del Bengala.

Fonte: The New Indian Express
  Socio I.S.A.A.
 

Re:ATV-D02
« Risposta #4 il: Mar 23/08/2016, 23:15 »
Una nuova NOTAM suggerisce che l'esperimento ATV-D02 sia stato riprogrammato per domenica 28 agosto, tra le 00.30 e le 04.30 UTC.
  Socio I.S.A.A.
 

Re:ATV-D02
« Risposta #5 il: Ven 26/08/2016, 12:43 »
Il lancio avverrà alle 02.15 UTC, cioè alle quattro e un quarto del mattino da noi.
  Socio I.S.A.A.
 

Re:ATV-D02
« Risposta #6 il: Sab 27/08/2016, 09:24 »
Secondo Indian Express il lancio sarebbe stato spostato alle 6.00 locali, ossia le 0.30 UTC (2.30 da noi), per ragioni meteo.
  Socio I.S.A.A.
 

Re:ATV-D02
« Risposta #7 il: Dom 28/08/2016, 08:50 »
ISRO (con insolita tempestività) informa che il lancio di ATV-D02 è avvenuto alle 2.30 (italiane) dal Satish Dhawan Space Centre SHAR, Sriharikota. Il dimostratore ATV-02 consisteva in un sounding rocket Rohini RH560 a due stadi, con due scramjet montati alla base del secondo stadio. Questi motori, che bruciano idrogeno utilizzando l'ossigeno atmosferico, si sono accesi come previsto per 5 secondi, una volta raggiunta la velocità di 6 mach. In tutto l'esperimento è durato 300 secondi e il veicolo è poi pacificamente ammarato nel Golfo del Bengala a circa 320 km dallo spazioporto.

Gli sperimentatori ritengono che attraverso queste tecnologie, che saranno implementate nel loro futuro lanciatore, si potranno diminuire radicalmente i costi dei lanci. Alla faccia di Musk, ovviamente  :P

Ecco qualche immagine:








  Socio I.S.A.A.
 

Re:ATV-D02
« Risposta #8 il: Dom 28/08/2016, 09:34 »
Ripresa amatoriale.