Associazione ISAA
ForumAstronautico
AstronautiNEWS
AstronautiCAST
AstronautiCON
StratoSpera
ForumAstronautico.it

[LIVE] EXOMARS 2016 – Schiaparelli su Marte

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Re:[LIVE] EXOMARS 2016 – Schiaparelli su Marte
« Risposta #60 il: Gio 20/10/2016, 09:52 »
Anche i successivi passaggi di MRO non hanno rilevato nulla, escludono si sia verificato un problema di comunicazione.
Anche se si attende una comunicazione di stampo ferale, c'è chi ipotizza un guasto verificatosi durante la discesa al momento del cambio dell'antenna trasmittente, problema cui si potrebbe porre rimedio.
 

Re:[LIVE] EXOMARS 2016 – Schiaparelli su Marte
« Risposta #61 il: Gio 20/10/2016, 10:01 »
DOOOOD, vale la pena ricordare che la missione di Schiaparelli era di testare tecnologie e soluzioni in vista di ExoMars 2020. Tutto dipende anche da come Schiaparelli ha fallito, e ce lo dirà la telemetria
Marco Zambianchi
ForumAstronautico Founder
Presidente Associazione ISAA
 

Offline korolev

Re:[LIVE] EXOMARS 2016 – Schiaparelli su Marte
« Risposta #62 il: Gio 20/10/2016, 10:05 »
Vedendo le facce dei responsabili di missione... Pronti per la ferale notizia....
 

Offline korolev

Re:[LIVE] EXOMARS 2016 – Schiaparelli su Marte
« Risposta #63 il: Gio 20/10/2016, 10:12 »
Lo scudo termico ha funzionato molto bene ma il paracadute non ha funzionato nel modo corretto....
 

Re:[LIVE] EXOMARS 2016 – Schiaparelli su Marte
« Risposta #64 il: Gio 20/10/2016, 10:12 »
DOOOOD, vale la pena ricordare che la missione di Schiaparelli era di testare tecnologie e soluzioni in vista di ExoMars 2020. Tutto dipende anche da come Schiaparelli ha fallito, e ce lo dirà la telemetria

Certo anche perchè la vita operativa di schiaparelli era prevista di pochi giorni una volta raggiunta la superficie marziana.

Quello di cui non mi capacito è come sia possibile che la NASA sia tanto avanti rispetto all'ESA nella messa a punto di dette soluzioni tecnologiche, loro dopotutto hanno fatto atterrare con successo masse anche maggiori (Curiosity era vicino ad una tonnellata) parecchi anni prima. Certo un rientro atmosferico fallito non basta a fare una statistica, ma non vorrei che se il Lander si fosse effettivamente schiantato malamente al suolo ne risentissero tutti i futuri progetti ESA a partire da Exomars 2018 (2020) che già sarà dura vedere effettivamente partire
« A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire »
 

Re:[LIVE] EXOMARS 2016 – Schiaparelli su Marte
« Risposta #65 il: Gio 20/10/2016, 10:17 »
Certo che ne risentiranno! :badmood:
ed ovviamente si lavorerà per fare in modo che non si ripeta lo stesso problema.
Dire che la nasa è piu avanti di esa è ridicolo, per esempio pensa solo a cosa siamo riusciti a fare con Rosetta e con Philae...  :ok:
Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima

A.Einstein
 

Re:[LIVE] EXOMARS 2016 – Schiaparelli su Marte
« Risposta #66 il: Gio 20/10/2016, 10:23 »
...
Dire che la nasa è piu avanti di esa è ridicolo, per esempio pensa solo a cosa siamo riusciti a fare con Rosetta e con Philae...  :ok:

Non vorrei discuterne qua mentre apprendiamo cosa sia successo a Schiaparelli, ma si trattava di soluzioni tecniche differenti, pur essendo un profano quasi assoluto mi rendo conto che un 'accometaggio' sia profondamente diverso da un rientro atmosferico su un pianeta come marte
« A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire »
 

Re:[LIVE] EXOMARS 2016 – Schiaparelli su Marte
« Risposta #67 il: Gio 20/10/2016, 10:25 »
I retrorazzi hanno funzionato per 3/4 secondi, dice Accomazzo, meno di quanto atteso.

Forse sono io che non capisco, ma noto un atteggiamento un po' reticente, che mi delude più del "fallimento". Un esperimento è importante e può essere un successo anche se non va come atteso, perché non ammettere apertamente il "crash" come possibilità piuttosto probabile?
« Ultima modifica: Gio 20/10/2016, 10:43 da robmastri »
  Socio I.S.A.A.
 

Offline Giuss

  • *
  • 139
Re:[LIVE] EXOMARS 2016 – Schiaparelli su Marte
« Risposta #68 il: Gio 20/10/2016, 10:30 »
Certo che ne risentiranno! :badmood:
ed ovviamente si lavorerà per fare in modo che non si ripeta lo stesso problema.
Dire che la nasa è piu avanti di esa è ridicolo, per esempio pensa solo a cosa siamo riusciti a fare con Rosetta e con Philae...  :ok:
Rosetta è stata una missione straordinaria ma se facciamo i pignoli  diciamo che anche lì con il lander non sono stati molto fortunati
 

Offline oseo943

  • *
  • 1.097
Re:[LIVE] EXOMARS 2016 – Schiaparelli su Marte
« Risposta #69 il: Gio 20/10/2016, 10:50 »

noto un atteggiamento un po' reticente, che mi delude più del "fallimento"

Meglio prendere tempo ed analizzare i dati che dichiarare al mondo informazioni inesatte o parzialmente veritiere....
Daniele
 

Re:[LIVE] EXOMARS 2016 – Schiaparelli su Marte
« Risposta #70 il: Gio 20/10/2016, 10:50 »

Forse sono io che non capisco, ma noto un atteggiamento un po' reticente, che mi delude un po'. Un esperimento è importante e può essere un successo anche se non va come atteso, perché non ammettere apertamente il "crash" come possibilità piuttosto probabile?

già sembrava un funerale
anche il presidente che se ne va senza salutare , mi chiedo come si faccia a fare una cosa del genere, pessimo
troneggiava la grafica " europe's new era of mars exploration " e la prima domanda la fa il brexitiano della BBC

Mr Accomazzo cmq alla fine  ha detto che è convinto che ci sarà una spiegazione a tutto
animo ragazzi
 

Offline idany

  • *
  • 583
Re:[LIVE] EXOMARS 2016 – Schiaparelli su Marte
« Risposta #71 il: Gio 20/10/2016, 11:11 »
C'è una cosa che non ho capito e che non ho trovato nemmeno col tasto cerca: ma Schiaparelli che cosa c'entra con la seconda missione Exomars? Nel senso che, se non ho capito male, la surface platform che atterrerà e trasporterà il rover sarà russo, quindi "Schiantarelli" (come me lo stanno chiamando da stamattina in ufficio!) è un test di cosa?
Grazie!  :agree:
 

Re:[LIVE] EXOMARS 2016 – Schiaparelli su Marte
« Risposta #72 il: Gio 20/10/2016, 11:16 »
Il fatto che neppure oppy sia riuscito a fare la foto del suo ingresso  (cioè ha sbagliato il momento) direi che non è buona cosa...

Le probabilità di una foto erano comunque molto basse. In particolare Schiaparelli sarebbe dovuto "andare lungo", atterrando al limite dell'ellisse di atterraggio per poter essere visibile da Opportunity. Nel caso di atterraggio perfetto, si sapeva già che Opportunity non avrebbe potuto fotografarlo.

Lo scudo termico ha funzionato molto bene ma il paracadute non ha funzionato nel modo corretto....

No, a quanto pare anche il paracadute ha funzionato bene. Sembra che il problema sia stato dopo, dopo il distacco del paracadute. I segnali radio si interrompono 50 secondi prima del previsto e il razzi hanno funzionato 3-4 secondi invece dei 30 previsti...

Forse sono io che non capisco, ma noto un atteggiamento un po' reticente, che mi delude più del "fallimento". Un esperimento è importante e può essere un successo anche se non va come atteso, perché non ammettere apertamente il "crash" come possibilità piuttosto probabile?

Beh, un po' li capisco. Basta vedere come tratta il caso la stampa generalista, che già parla di fallimento... dimenticandosi (o ignorando completamente) il fatto che la missione scientifica di Exomars 2016 è quella dell'orbiter TGO, che ha avuto pieno successo (cosa non banale). Schiaparelli serviva proprio per sperimentare le tecnologie di ingresso in atmosfera e atterraggio, ed è proprio quello che ha fatto. Ma se cominci a parlare di "crash" e fallimenti gli avvoltoi arrivano subito...

Dire che la nasa è piu avanti di esa è ridicolo, per esempio pensa solo a cosa siamo riusciti a fare con Rosetta e con Philae...  :ok:

Beh... NASA è più avanti di ESA, questo è poco ma sicuro  :stuck_out_tongue_winking_eye:. Ha anche un budget che è quattro volte quello di ESA e venticinque anni di esperienza in più...

Matteo Carpentieri
 

Re:[LIVE] EXOMARS 2016 – Schiaparelli su Marte
« Risposta #73 il: Gio 20/10/2016, 11:41 »
Socio ISAA n° 094 - Utente ForumAstronautico n° 1000
 

Re:[LIVE] EXOMARS 2016 – Schiaparelli su Marte
« Risposta #74 il: Gio 20/10/2016, 11:44 »
Forse sono io che non capisco, ma noto un atteggiamento un po' reticente, che mi delude più del "fallimento". Un esperimento è importante e può essere un successo anche se non va come atteso, perché non ammettere apertamente il "crash" come possibilità piuttosto probabile?
Concordo al 1000%.

Beh, un po' li capisco. Basta vedere come tratta il caso la stampa generalista, che già parla di fallimento... dimenticandosi (o ignorando completamente) il fatto che la missione scientifica di Exomars 2016 è quella dell'orbiter TGO, che ha avuto pieno successo (cosa non banale). Schiaparelli serviva proprio per sperimentare le tecnologie di ingresso in atmosfera e atterraggio, ed è proprio quello che ha fatto. Ma se cominci a parlare di "crash" e fallimenti gli avvoltoi arrivano subito...
E' tecnicamente vero quello che dici, ma mi permetto di dissentire rispetto ad un possibile maltrattamento da parte della stampa.

Here my 2 cents:
- Non si può da un lato premere per mesi con le PR per dire che figata sarà Schiaparelli (rilasciando numerosi video in computergrafica sulla traiettoria del lander, battendo forte sui social su questo elemento che sì, era un test, ma chiaramente era la componente che faceva più presa della missione ExoMars 2016), e poi fare i risentiti come ha fatto Woerner in conferenza stampa se qualcuno nel pubblico ti chiede conto nel dettaglio di se e cosa è andato storto.  Non si derubrica al volo Schiaparelli in un "test" durante la conferenza stampa. Male male male, imhhhhho.
- Idem con patate tutta la fregola provinciale di titolare dappertutto l' "Italia su Marte" e tutta questa retorica, salvo poi farsi affibbiare il nome di "Schiantarelli" o "Splattarelly" come ho sentito qui in giro da vari spiritosi. E' ESA + Roskosmos ad essere andata su Marte, e la parte prevalentememente italiana ha mancato l'obiettivo, come era naturalmente possibile quando si fanno cose moooolto difficili come atterrare su un altro pianeta. Forse essere meno partigiani e piu' sobri avrebbe pagato.
- Tornando  Woerner, la risposta "non capisco la domanda" data alla leggittima interrogazione del giornalista di BBC e l'aria scocciata la trovo personalmente inaccettabile e poco cortese. L'hype l'ha creato ESA, e conveniva avere un atteggiamento più tranquillo e sincero su questo, come credo abbia avuto Accomazzo per tutto il tempo.
- Se avessero copiato da NASA, convocando una conferenza stampa PRIMA del landing per inquadrare bene il ruolo di Schiaparelli, definendolo da subito un test ad altissimo rischio; dicendo che alla fine il vero outcome di Schiaparelli erano i dati della transizione da orbita al suolo, forse tutta questa delusione sarebbe stata contenuta e gestita meglio.

Ora l'ottima notizia e' che TGO e'  perfettamente funzionante e operativo in orbita marziana, e aspettiamo bene di sapere cosa portera'  l'analisi dei dati racolti da TGO stesso mentre ascoltava la telemetria di Schiaparelli.
Marco Zambianchi
ForumAstronautico Founder
Presidente Associazione ISAA
 

Re:[LIVE] EXOMARS 2016 – Schiaparelli su Marte
« Risposta #75 il: Gio 20/10/2016, 11:52 »
C'è una cosa che non ho capito e che non ho trovato nemmeno col tasto cerca: ma Schiaparelli che cosa c'entra con la seconda missione Exomars? Nel senso che, se non ho capito male, la surface platform che atterrerà e trasporterà il rover sarà russo, quindi "Schiantarelli" (come me lo stanno chiamando da stamattina in ufficio!) è un test di cosa?
Grazie!  :agree:

Schiaparelli è/era in primis un dimostratore della capacità dell'Europa di atterrare su Marte. A bordo portava strumenti che avrebbero fatto capire meglio l'attività atmosferica in quella zona (umidità, pressione, quantità di polvere nell'aria e, per la prima volta, un sensore per studiare l'elettricità nell'aria), e questi avrebbero dato risultati comunque utili per l'arrivo del rover.
Da quanto ho capito, però, il lander in sè non avrebbe fatto molto di più per ExoMars parte2.

Quello invece necessario per le future missioni (ExoMars2, Mars2020 di NASA e InSight) è il TGO. Ecco perché in realtà la missione è al 95% un gran successo, perché TGO sta andando ottimamente.

Il TGO va a studiare la composizione dei gas in atmosfera, in superficie e pure sotto terra, e InSight sarà semplicemente un lander, perciò il lavoro di TGO aiuterà a capire per bene dove posizionarlo. Idem per il rover ExoMars 2020, che anche se potrà andare in giro a trivellare il terreno, più tatticamente si sceglie la zona di atterraggio meglio è.
 

Re:[LIVE] EXOMARS 2016 – Schiaparelli su Marte
« Risposta #76 il: Gio 20/10/2016, 11:58 »
ehm ehm e se la densità e la pressione dell'atmosfera marziana fossero effettivamente diversa da quanto divulgato fin ora? ovviamente scherzo  :spank: :spank: :agree: :agree:

Alcune speculazioni sull'accaduto:
Schiaparelli è sceso più veloce tanto da arrivare al suolo con 50 secondi di anticipo, la divergenza tra i dati che si aspettavano dalle simulazioni e la telemetria ricevuta potrebbero essere un indizio in tal senso, il radar altimetro, che sembra aver funzionato dopo lo sgancio dello scudo, potrà chiarire se la quota alla quale si sono svolte le operazioni era quella attesa e soprattutto, attraverso gli accelerometri, se lo scudo e il paracadute hanno operato alle quote e velocità richieste.

 

Offline isapinza

Re:[LIVE] EXOMARS 2016 – Schiaparelli su Marte
« Risposta #77 il: Gio 20/10/2016, 12:12 »
Su una cosa credo che siamo tutti d'accordo...le PR ESA sono davvero indietro rispetto a NASA.
Durante i collegamenti  interrompevano all'improvviso gli intervistati, si sono sentite conversazioni sovrapposte in più di una occasione, prove tecniche "live" (pure un paio di parolacce   :stuck_out_tongue_winking_eye:  :stuck_out_tongue_winking_eye:)
Wörner non ha saputo gestire la conferenza ( anche se fin dall'inizio si è scusato perchè doveva scappare per un altro meeting importante e forse era più "occupato" che "preoccupato") e ci sono stati anche altri momenti non proprio esaltanti (purtroppo non ho potuto seguire tutta la diretta.
La "reticenza" credo sia davvero dovuta al fatto che ancora non hanno chiara la situazione e che l'analisi dei dati post anomalia sia davvero ancora tutta da fare ed era evidente che nessuno, fatta forse eccezione per Accomazzo,  era abituato a trattare direttamente con la stampa.

Cmq TGO è in orbita!!  :beer: :beer: :beer:
---> Se quello che dico può essere interpretato in due modi ed uno dei due ti fa arrabbiare...intendevo il terzo *grin*
 

Re:[LIVE] EXOMARS 2016 – Schiaparelli su Marte
« Risposta #78 il: Gio 20/10/2016, 13:14 »
Here my 2 cents:
[...]

Marco, sul fatto che ESA abbia ancora tanto da imparare in fatto di PR siamo completamente d'accordo  :beer:
Matteo Carpentieri
 

Offline isapinza

Re:[LIVE] EXOMARS 2016 – Schiaparelli su Marte
« Risposta #79 il: Gio 20/10/2016, 13:26 »
Un'intervista di INAF TV ad Andrea Accomazzo  in cui parla dei dati ricevuti e già analizzati e cosa resta ancora da chiarire
« Ultima modifica: Gio 20/10/2016, 13:28 da isapinza »
---> Se quello che dico può essere interpretato in due modi ed uno dei due ti fa arrabbiare...intendevo il terzo *grin*