ForumAstronautico.it

Falcon Heavy - Demo Flight

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline albyz85

  • "Space isn't so far - it's only an hour's drive if your car could go straight up."
  • *
  • 15.980
    • https://www.facebook.com/alberto.zampieron
Re:Falcon Heavy - Demo Flight
« Risposta #25 il: Gio 11/05/2017, 21:54 »
Il core e i "booster" laterali verranno recuperati. Probabilmente anche i fairings...

però mi sfugge una cosa, ho letto che intendono lanciare sempre con il core nuovo.....

Probabilmente proprio perché lo stadio centrale non verrà recuperato.
Socio ISAA - Tessera n. 002


www.astronautinews.it

Offline korolev

  • *
  • 212
  • Vicino alle caverne, lontano dalle stelle....
Re:Falcon Heavy - Demo Flight
« Risposta #26 il: Gio 11/05/2017, 22:09 »
Il core e i "booster" laterali verranno recuperati. Probabilmente anche i fairings...

però mi sfugge una cosa, ho letto che intendono lanciare sempre con il core nuovo.....

Probabilmente proprio perché lo stadio centrale non verrà recuperato.
Dal sito SpaceX( http://www.spacex.com/falcon-heavy ) si evince che sia il core che i booster laterali hanno gambe e fins uso ad essere recuperati. Dove avete trovato questa notizia?

Offline amoroso

  • *
  • 11.147
    • http://google.com/+PaoloAmoroso
    • @amoroso
    • Paolo Amoroso
Re:Falcon Heavy - Demo Flight
« Risposta #27 il: Gio 11/05/2017, 22:11 »
Se il core svolge anche la funzione di secondo stadio, come nel caso di razzo Soyuz, potrebbe arrivare a un'altitudine maggiore dei booster laterali.

Offline lux

  • *
  • 180
Re:Falcon Heavy - Demo Flight
« Risposta #28 il: Ven 12/05/2017, 20:46 »
Il core e i "booster" laterali verranno recuperati. Probabilmente anche i fairings...

però mi sfugge una cosa, ho letto che intendono lanciare sempre con il core nuovo.....

Probabilmente proprio perché lo stadio centrale non verrà recuperato.
Dal sito SpaceX( http://www.spacex.com/falcon-heavy ) si evince che sia il core che i booster laterali hanno gambe e fins uso ad essere recuperati. Dove avete trovato questa notizia?

http://www.asitv.it/media/vod/v/3849/video/falcon-heavy-alla-prova-del-fuoco

Il core centrale sempre nuovo
L' universo è un mondo fantastico

Offline korolev

  • *
  • 212
  • Vicino alle caverne, lontano dalle stelle....
Re:Falcon Heavy - Demo Flight
« Risposta #29 il: Sab 13/05/2017, 08:34 »
Se il core svolge anche la funzione di secondo stadio, come nel caso di razzo Soyuz, potrebbe arrivare a un'altitudine maggiore dei booster laterali.
Ovviamente dipende dalla missione e dal carico utile. La possibilità di aver tre Landing esiste...

Offline albyz85

  • "Space isn't so far - it's only an hour's drive if your car could go straight up."
  • *
  • 15.980
    • https://www.facebook.com/alberto.zampieron
Re:Falcon Heavy - Demo Flight
« Risposta #30 il: Sab 13/05/2017, 08:58 »
Se il core svolge anche la funzione di secondo stadio, come nel caso di razzo Soyuz, potrebbe arrivare a un'altitudine maggiore dei booster laterali.
Ovviamente dipende dalla missione e dal carico utile. La possibilità di aver tre Landing esiste...

Potrebbe anche non esserci se la "strategia di consumo" del propellente (anche senza cross-feed) coinvolgesse prima gli stadi laterali e poi quello centrale come sul delta IV heavy, in quel caso potrebbe già essere troppo lontano per poter rientrare...
Socio ISAA - Tessera n. 002


www.astronautinews.it

Offline Hal

  • *
  • 570
Re:Falcon Heavy - Demo Flight
« Risposta #31 il: Sab 13/05/2017, 12:34 »
Se il core svolge anche la funzione di secondo stadio, come nel caso di razzo Soyuz, potrebbe arrivare a un'altitudine maggiore dei booster laterali.
Ovviamente dipende dalla missione e dal carico utile. La possibilità di aver tre Landing esiste...

Potrebbe anche non esserci se la "strategia di consumo" del propellente (anche senza cross-feed) coinvolgesse prima gli stadi laterali e poi quello centrale come sul delta IV heavy, in quel caso potrebbe già essere troppo lontano per poter rientrare...

Anche io credo dipenda dalla missione e dal carico utile.
Se il carico per una determinata orbita raggiunge il massimo teorico (che ricordo è 63 Ton per leo o 26 Ton per GTO per la vers. block 5) potrebbero non rientrare nessuno dei 3 primi stadi.
Se il carico è un po meno pesante potrebbero rientrare solo 2 dei primi stadi.
Infine se il carico è ancora meno pesante, conoscendo spaceX, ritengo che per loro sia semplicemente inconcepibile perdere un prezioso primo stadio.... è tutta una questione di quantità di propellente residuo... Se hanno abbastanza propellente possono farlo atterrare dove vogliono a partire da qualsiasi altezza.

Offline Hal

  • *
  • 570
Re:Falcon Heavy - Demo Flight
« Risposta #32 il: Sab 13/05/2017, 12:43 »
Per quanto riguarda il "cross-feed" anche se inizialmente ne hanno parlato, sono contento che non hanno scelto questa soluzione. Secondo me a fronte di un aumento incredibilmente alto della complessità dell'intero sistema, i vantaggi sarebbero stati irrilevanti.
Grazie alla flessibilità e robustezza dei 9 Merlin che compongono i primi stati Falcon, secondo me, se necessario possono dosare la potenza dei motori in svariati modi, e di conseguenza regolare il consumo di carburante dei tre primi stadi in base al carico e al progetto di volo. Se necessario possono anche scegliere di spegnere del tutto un certo numero di motori del falcon centrale, ad esempio. Insomma mi sembra che le varianti che possono usare sono innumerevoli.

Offline lux

  • *
  • 180
Re:Falcon Heavy - Demo Flight
« Risposta #33 il: Sab 13/05/2017, 16:58 »
Per quanto riguarda il "cross-feed" anche se inizialmente ne hanno parlato, sono contento che non hanno scelto questa soluzione. Secondo me a fronte di un aumento incredibilmente alto della complessità dell'intero sistema, i vantaggi sarebbero stati irrilevanti.
Grazie alla flessibilità e robustezza dei 9 Merlin che compongono i primi stati Falcon, secondo me, se necessario possono dosare la potenza dei motori in svariati modi, e di conseguenza regolare il consumo di carburante dei tre primi stadi in base al carico e al progetto di volo. Se necessario possono anche scegliere di spegnere del tutto un certo numero di motori del falcon centrale, ad esempio. Insomma mi sembra che le varianti che possono usare sono innumerevoli.

https://it.wikipedia.org/wiki/Falcon_Heavy

SpaceX ha affermato che il carico verso l'orbita di trasferimento geostazionaria diminuisce se si vogliono recuperare i booster e il primo stadio, ma di conseguenza diminuisce anche il prezzo del lanciatore: con il primo stadio e i booster riutilizzabili il carico massimo sarebbe di 7 tonnellate, mentre col recupero dei soli booster salirebbe approssimativamente a 14 tonnellate.[30]

ps. i dati non sono aggiornati ..  wiki da un carico massimo in leo del FH a 53 T   mentre sappiamo che e' stata alzata l'asticella a 63T, quindi credo che anche i valori della citazione qui sopra , siano da correggere verso l'alto 


« Ultima modifica: Sab 13/05/2017, 17:00 da lux »
L' universo è un mondo fantastico

Offline albyz85

  • "Space isn't so far - it's only an hour's drive if your car could go straight up."
  • *
  • 15.980
    • https://www.facebook.com/alberto.zampieron
Re:Falcon Heavy - Demo Flight
« Risposta #34 il: Sab 13/05/2017, 17:14 »
Per quanto riguarda il "cross-feed" anche se inizialmente ne hanno parlato, sono contento che non hanno scelto questa soluzione. Secondo me a fronte di un aumento incredibilmente alto della complessità dell'intero sistema, i vantaggi sarebbero stati irrilevanti.

Mi sembra un po' la storia della volpe con l'uva... in ogni caso è l'ennesima dimostrazione che tutti quelli che hanno preceduto o che competono con SpaceX non erano degli sprovveduti avendo già analizzato questa soluzione e scartata quasi subito... e tutto è terminato con l'ennesima rivoluzione annunciata e finita prima che iniziasse...

Citazione
Grazie alla flessibilità e robustezza dei 9 Merlin che compongono i primi stati Falcon, secondo me, se necessario possono dosare la potenza dei motori in svariati modi, e di conseguenza regolare il consumo di carburante dei tre primi stadi in base al carico e al progetto di volo. Se necessario possono anche scegliere di spegnere del tutto un certo numero di motori del falcon centrale, ad esempio. Insomma mi sembra che le varianti che possono usare sono innumerevoli.

Che è poi quello che hanno sempre fatto tutti e che anche SpaceX ha scoperto non essere poi così male come soluzione... forse quelle vecchie cariatidi che lanciano payload pubblici con costosi e vetusti inefficienti lanciatori alla fine qualche cosa di rocket science ne capiscono...
Socio ISAA - Tessera n. 002


www.astronautinews.it

Re:Falcon Heavy - Demo Flight
« Risposta #35 il: Lun 15/05/2017, 17:49 »
E' Il non dare niente per scontato ed il mettere in discussione le decisioni date per assodate dalla concorrenza, atteggiamento di ogni radicale innovatore, a far risultare simpatica ed in ascesa SpaceX. L'HF non ha ancora spiccato il volo e vogliamo già trarre sentenze dopo aver visto la rapida evoluzione del F9 in questi anni?
Diamo loro del tempo.  ;)
Anche il secondo stadio non sarebbe mai stato recuperato secondo la presidente di SpaceX che smentì Musk. Mi pare che adesso sia tra i prossimi obbiettivi di evoluzione del F9.
SpaceX is a game changer !
Cold Fusion is real!

Offline robmastri

  • Lunatico
  • *
  • 2.047
    • @@RobertoMastri
    • SpaceStuff
Re:Falcon Heavy - Demo Flight
« Risposta #36 il: Sab 27/05/2017, 18:50 »
SpaceX informa di aver completato a McGregor le accensioni di test del booster laterale del Falcon Heavy che ha già volato nella missione Thaicom 8.



Appositamente interpellato, Musk ha rivelato che ci saranno anche static fire combinati (non solo di un booster per volta).
  Socio I.S.A.A.

Offline Moon

  • "Houston, we've had a problem here"
  • *
  • 228
  • one, zero All engines running We have a lift-off
Re:Falcon Heavy - Demo Flight
« Risposta #37 il: Dom 09/07/2017, 16:29 »
Aspettando settembre/ottobre per vedere il lancio di questo nuovo razzo.
"Questo è un piccolo passo per un uomo, ma un grande balzo per l'umanità."Neil Armstrong 1969
"Da quassù la Terra è bellissima, senza frontiere né confini"
Jurij Gagarin 1961

Offline Lupin

  • *
  • 8.113
Falcon Heavy - Demo Flight
« Risposta #38 il: Ven 21/07/2017, 18:56 »
Il booster centrale ed uno dei due laterali sono a Cape Canaveral nell'hangar accanto alla rampa 39A.

In realtà dovrebbe esserci anche il terzo sebbene non sia ancora stato fotografato.





https://www.facebook.com/groups/spacexgroup/permalink/10155651551926318/
« Ultima modifica: Ven 21/07/2017, 19:01 da Lupin »

Re:Falcon Heavy - Demo Flight
« Risposta #39 il: Lun 24/07/2017, 15:35 »
« Ultima modifica: Lun 24/07/2017, 15:40 da Peter Pan »
SpaceX is a game changer !
Cold Fusion is real!

Offline Moreno

  • *
  • 33
Re:Falcon Heavy - Demo Flight
« Risposta #40 il: Lun 24/07/2017, 21:58 »


L'uomo con la maglietta sembra messo li apposta :-)

Offline Lupin

  • *
  • 8.113
Falcon Heavy - Demo Flight
« Risposta #41 il: Ven 28/07/2017, 07:08 »
Lancio previsto in novembre. I booster laterali atterreranno a Cape Canaveral e quello centrale sulla chiatta.

Ho come la sensazione che sarà un lancio piuttosto seguito.

https://twitter.com/elonmusk/status/890765027032039429

https://twitter.com/elonmusk/status/890774088104370176

« Ultima modifica: Ven 28/07/2017, 07:15 da Lupin »

Offline Hal

  • *
  • 570
Re:Falcon Heavy - Demo Flight
« Risposta #42 il: Ven 28/07/2017, 09:21 »
Lancio previsto in novembre. I booster laterali atterreranno a Cape Canaveral e quello centrale sulla chiatta.

Ho come la sensazione che sarà un lancio piuttosto seguito.
Mi sa di si. Sia che vada bene, sia che vada male, sarà uno spettacolo da non perdere.

La ricostruzione della SLC-40 dovrebbe essere a buon punto e il lancio di CRS-13 previsto appunto a novembre potrebbe essere fatto da li.

Offline Vittorio

  • Apollo Program Addict
  • *
  • 2.750
  • Apollo Program's fanatic
    • @VittorioDA
Re:Falcon Heavy - Demo Flight
« Risposta #43 il: Ven 28/07/2017, 18:35 »
... I booster laterali atterreranno a Cape Canaveral ...
Domande forse stupide, ma credo essenziali: su due pad diversi? In tempi diversi sullo stesso pad? Assieme in accoppiata sullo stesso pad a distanza di pochi metri? Uno sopra l'altro :mrgreen: ? (quest'ultima era solo una battuta, eh, sia ben chiaro).
Vittorio

Whoopee! Man, that may have been a small one for Neil, but that's a long one for me.

Offline Hal

  • *
  • 570
Re:Falcon Heavy - Demo Flight
« Risposta #44 il: Ven 28/07/2017, 18:43 »
... I booster laterali atterreranno a Cape Canaveral ...
Domande forse stupide, ma credo essenziali: su due pad diversi? In tempi diversi sullo stesso pad? Assieme in accoppiata sullo stesso pad a distanza di pochi metri? Uno sopra l'altro :mrgreen: ? (quest'ultima era solo una battuta, eh, sia ben chiaro).
Dovrebbero atterrare in contemporanea(o quasi) su 2 PAD diversi.
« Ultima modifica: Ven 28/07/2017, 18:45 da Hal »

Offline Maxi

  • *
  • 3.369
    • http://www.astronautica.us
Re:Falcon Heavy - Demo Flight
« Risposta #45 il: Ven 28/07/2017, 18:50 »
... I booster laterali atterreranno a Cape Canaveral ...
Domande forse stupide, ma credo essenziali: su due pad diversi? In tempi diversi sullo stesso pad? Assieme in accoppiata sullo stesso pad a distanza di pochi metri? Uno sopra l'altro :mrgreen: ? (quest'ultima era solo una battuta, eh, sia ben chiaro).

La prima che hai detto...  :happy:


Curatore sito: www.astronautica.us
Socio del Gruppo Astrofili Viareggio- www.astrogav.eu

Offline Lupin

  • *
  • 8.113
Re:Falcon Heavy - Demo Flight
« Risposta #46 il: Sab 02/09/2017, 11:42 »
Tutti i tre booster hanno completato i test di accensione a McGregor.


Offline Hal

  • *
  • 570
Re:Falcon Heavy - Demo Flight
« Risposta #47 il: Sab 02/09/2017, 13:04 »
Ottimo. Ci siamo. Siamo pronti per lo spettacolo.
L'appuntamento al momento è indicativamente tra circa 3 mesi. Facile che si allunga, ma speriamo di no.

Offline Lupin

  • *
  • 8.113
Re:Falcon Heavy - Demo Flight
« Risposta #48 il: Mer 06/09/2017, 15:33 »
La chiatta che attenderà lo stadio centrale verrà posizionata a 29 gradi 0' 20" nord e 77 gradi 7' 55" ovest.

Offline lux

  • *
  • 180
Re:Falcon Heavy - Demo Flight
« Risposta #49 il: Mer 06/09/2017, 19:42 »
Ottimo. Ci siamo. Siamo pronti per lo spettacolo.
L'appuntamento al momento è indicativamente tra circa 3 mesi. Facile che si allunga, ma speriamo di no.

3 mesi di trepidante attesa.... !!!  mi sta partendo la scimmia .... :mrgreen:
L' universo è un mondo fantastico